Dinamo Zagabria – Milan 0-4: poker dei rossoneri che dominano il match

1330

Dinamo Zagabria Milan cronaca diretta live risultato in tempo reale

La partita Dinamo Zagabria – Milan di Martedì 25 ottobre 2022 in diretta: prova convincente della squadra di Pioli che vince con doppietta di Leao e reti di Gabbia e Giroud su rigore

ZAGABRIA –  Martedì 25 ottobre, allo Stadio “Maksimir” di Zagabria, andrà in scena Dinamo Zagabria – Milan, gara valida per la quinta giornata della fase a giorni della Champions League 2022-2023; calcio di inizio alle ore 21.  La classifica del Girone E vede il Chelsea in testa con 7 punti, seguito dall’RB Salisburgo a 6 e da Milan e Dinamo Zagabria a quota 4.

Indice

Cronaca della partita con commento in tempo reale

RISULTATO IN DIRETTA: DINAMO ZAGABRIA - MILAN 0-4

La redazione di calciomagazine.net ringrazia per l'attenzione e dà appuntamento ai prossimi live. Buona notte a tutti

SECONDO TEMPO

45' finisce qui, senza recupero. 4-0 per il Milan al termine di una partita strameritata

43' siagonale sinistro di Rebic fuori di poco

40'  tiro-cross di Ljubicic! Palla direttamente sul fondo!

39' Krunic prova la conclusione sottoporta! Livakovic mette la palla in calcio d'angolo!

37' GOL ANNULLATO AL MILAN! Pobega batte Livakovic ma Origi era in posizione di fuorigioco

35' nel Milan Origi prende il posto di Giroud

33' intervento falloso di Moharrami su Gabbia

29' nella Dinamo Zagabria dentro Bockaj per Orsic e Bulat per Misic

28' destro a giro di Orsic! palla a lato di pochissimo!

24' nel Milan dentro Pobega, Ballo-Toure e Messias: fuori Leao, Theo Hernansez e Bennacer

23' POKER MILAN! Leao arriva in prograssione, mette la palla in mezzo, non ci arriva Giroud ma c'é l'autorete di Ljubicic

20' diagonale di Spikic, ancora una volta ci pensa Tatarusanu!

17' destro di Ivanusec! Tatarusanu ci arriva!

14' ammonito Ljubicic per un fallo su Tonali

13' dal dischetto Giroud calcia di sinistro e mette la palla sotto l'incrocio dei pali!

12' RIGORE MILAN per una spinta di Ljubicic su Rebic

11' triplo cambio per la Dinamo Zagabria: dentro Baturina al posto di Ademi, Drmic al posto di Petkovic e al posto di Ristovski

7' cross di Tonali, colpo di testa di Giroud! Parata di Livakovic!

6' nel Milan dentro Krunic al posto di De Keteleare

4' RADDOPPIO MILAN! Leao parte da centrocampo, si infila tra due aversari e con freddezza spiazza Livakovic

3' sinistro di De Keteleare murato da Peric

1' cartellino giallo per De Keteleare per un fallo su Misic

1' si riprende a giocare

PRIMO TEMPO

45' finisce il primo tempo. Il Milan va negli spagliatoi in vantaggio grazie al gol importantissimo di Gabbia

42' ammonito Ademi per un intervento in ritardo su Tonali

40' per Gabbia secondo gol da professionista, primo in Champions League

39' VANTAGGIO MILAN!!! punizione da ottima posizione per i rossoneri. La batte a giro Tonali, in tuffo Matteo Gabbia mette la palla alle spalle di Livakovic

36' intervento falloso di Pektovic

34' fallo di Rebic su Ljubicic

33' spinta di Theo Hernandez per Moharrami. Punizione per la Dinamo Zagabria

32' cross di Kalulu, il colpo di testa di Giroud respinto da Livakovic

30' cross di Bennacer, Misic mette la palla in fallo laterale

27' cross di Moharrami, tocco morbido di Orsic! nessun problema per Tatarusanu

26' sinistro di Rebic respinto da Misic!

25' Mohaarami anticpa Leao e mette la palla in calcio d'ancolo; sugli sviluppi del corner nillo di fatto

22' Leao mette la palla in mezzo per Rebic che non inquadra lo specchio della porta

20' Bennacer ferma il tentativo di ripartenza di Ivanusec

17' destro di Ivanusec respinto da Tatarusanu!

16' Sutalo anticipa Leao e serve Livakovic

15' uscita avventurosa fuori dall'area di Tatarusanu, che anticipa Petkovic di testa

14' cross tagliato dalla destra, sfera troppo alta per Ademi, palla in fallo laterale. Rimessa laterale per Kalulu.

10' sinistro di Ljubicic! Palla sul fondo

9' verticalizzazione di De Keteleare per Leao, deviazione in corner. Sugli sviluppi del calcio d0angolo respinti il sinistreo sia di Kjaer sia di De Keteleare. Poi ol tovvo morbido di Leao viene parato dal portiere

8' cross di Giroud, colpo di tacco di De Keteleare respinto dal portiere! Era fuorigioco!

6' fallo in attacco di Giroud su Hristovski

5' intervento falloso ai danni di Leao

4' sugli sviluppi del calciod'angolo Rebic anticipato e palla allontanata

3' Livakovic regala un calcio d'angolo al Milan e si indortuna: gioco fermo

2' cross di Moharrami che attraversa tutta l'area di rigore senza essere toccato da nessuno

1' partiti! calcio di avvio dato ai croati

squadre in campo

Un cordiale buonasera a tutti i lettori collegati per vivere insieme alla redazione di calciomagazine.net ogni azione ed emozione di Dinamo Zagabria, partita determinante per il prosieguo dei rossoneri in Champions League

DINAMO ZAGABRIA (3-5-2): Livakovic; Ristovski (dal 12' st Spikic), Sutalo, Peric; Moharrami, Ivanusec, Misic (dal 29' st Bulat), Ademi (dal 12' st Baturina), Ljubicic; Petkovic (dal 12' st Drmic), Orsic (dal 29' st Bockaj). A disposizione: Zagorac, Stefulj, Lauritsen,  Emreli, Marin, Teéophile-Catherine, Menalo. Allenatore: Cacic

MILAN (4-2-3-1): Tatarusanu; Kalulu, Gabbia, Kjaer, Theo Hernandez (dal 24' st Ballo-Touré); Tonali, Bennacer (dal 24' st Messias); Rebic, De Ketelaere (dal 6' st Krunic), Leão (dal 24' st Pobega); Giroud. A disposizione: Nava, Jungdal, Brahim Diaz, Origi,  Coubis. Allenatore: Pioli

Reti: al 39' Gabbia, al 4' st Leao, al 13 ' st Giroud (rigore), al Leao

Ammonizioni: Ademi, De Keteleare. Ljubicic

Recupero: nessun minuto nel primo tempo e nessun minuto nella ripresa

Pioli: “sfida molto importante”

“Ci giochiamo sicuramente tantissimo, per arrivare con possibilità di qualificazione all’ultima giornata dobbiamo ottenere un risultato positivo. È una sfida molto importante, che abbiamo preparato per l’importanza che ha. La Dinamo è un’avversaria difficile, qui non perde da dicembre 2021. Dovremo approcciare la partita bene e con continuità. Ogni tanto perdiamo le distanze sul campo e questo non dovrà succedere. Per fare risultato dovremo giocare con attenzione e lucidità, occupando bene gli spazi. Ci alleniamo bene, siamo abituati al fatto che con questi ritmi le sessioni servono più per recuperare. Abbiamo rivisto la partita d’andata e arriviamo bene all’impegno. Tutte le partite hanno un peso specifico importante, per me e per la squadra. Affrontiamo ogni sfida come se fosse l’ultima che dobbiamo giocare. La preparazione è stata dal punto di vista tecnico/tattico, non devo motivare particolarmente i miei giocatori che sanno benissimo quanto la partita sia importante”.

L’arbitro

A dirigere il match sarà Szymon Marciniak, coadiuvato dagli assistenti Paweł Sokolnicki e Tomasz Listkiewicz; quarto arbitro Tomasz Musiał. Al VARTomasz Kwiatkowski, assistito da Bartosz Frankowski.

La lista UEFA del Milan

Portieri: Maignan, Mirante.
Difensori: Kalulu, Florenzi, Tomori, Kjaer, Gabbia, Calabria, Dest, Hernandez, Ballo-Touré.
Centrocampisti: Pobega, Tonali, Bennacer, Krunic, Saelemaekers, Messias, Diaz, De Ketelaere.
Attaccanti: Leao, Rebic, Giroud, Origi.

Presentazione del match

La squadra di Pioli, dopo aver pareggiato 1-1 con l’RB Saliburgo e battuto i croati per 3-1 nella gara di andata grazie alle reti gi Giroud, Saeemaekers e Pobega, é incappata in una doppia sconfitta contro il Chelsea. L’obiettivo dei rossoneri é quello di vincere per poter ambire ancora al secondo posto nel raggruppamento, sperando che gli inglesi facciano lo stesso contro gli austriaci. Stesso discorso vale per i croati, che potrebbero essere soltanto penalizzati dal fattore campo. In campionato, il Milan viene dal successo agile per 4-1 contro il Monza e in classifica ha punti, frutto di vittorie, pareggi, sconfitte, gol subiti e realizzati. La Dinamo Zagabria viene dal pari esterno per 1-1 contro l’Hajdik Spalato ed é largamente in testa al massimo campionato croato con 35 punti dopo quattordici giornate.

QUI DINAMO ZAGABRIA –  Cacic dovrebbe affidarsi al modulo 3-5-2 con Livakovic tra i pali e difesa a tre composta da Ristovski, Sutalo e Peric. Regista Misic, affiancato da Ademi e Ivanusec mentre sulle corsie esterne agiranno Moharrami e Ljubicic. Davanti Petkovic e Orsic.

QUI MILAN – Pioli, oltre a Adli che é fuori lista UEFA, dovrà rinunciare anche agli infortunati Ibrahimovic, Florenzi, Maignan, Calabria e Saelemaekers; a rischio anche Dest e Brahim Diaz, usciti malconci dalla gara contro il Monza.  Il tecnico emiliano dovrebbe affidarsi al consolidato modulo 4-2-3-1 con Tatarusanu in porta e con la difesa a quattro composta al centro da Tomori e Gabbia e sulle fasce da Kalulu e Theo Hernandez. In mediana spazio a Tonali e a Bennacer. Sulla trequarti Jrunic, De Keteleare e Leao, di supporto all’unica punta Giroud.

Le probabili formazioni di Dinamo Zagabria – Milan

DINAMO ZAGABRIA (3-5-2): Livakovic; Ristovski, Sutalo, Peric; Moharrami, Ademi, Misic, Ivanusec, Ljubicic; Orsic, Petkovic. Allenatore: Cacic

MILAN (4-2-3-1): Tatarusanu; Kalulu, Gabbia, Tomori, Theo Hernandez; Tonali, Bennacer; Krunic, De Ketelaere, Leão; Giroud. Allenatore: Pioli

Dove vedere la partita in tv e streaming

L’incontro sarà trasmesso in diretta su Sky Sport (Canale 253); sarà, inoltre, visibile in streaming, per i soli abbonati SKy su SkyGo, app scaricabile gratuitamente oppure su Infinity +, previo abbonamento, anche sulle moderne smart tv dei brand Samsung, Hisense ed LG e sulle Android TV.