Genoa – ChievoVerona 2-0: reti di Piatek e Pandev

375

Genoa - ChievoVerona: risultato e tabellino in tempo reale

Cronaca di Genoa – ChievoVerona- 2-0 il risultato finale . Ancora a segno Piatek, l’unico giocatore nella storia del Grifone ad aver realizzato 6 gol nelle prime cinque partite

GENOVA –  Questa sera allo Stadio Luigi Ferraris di Genova si gioca Genoa –  ChievoVerona, gara valida per la sesta giornata del campionato di  Serie A 2018/1019. Fischio di inizio previsto per le ore 21.

Risultato e tabellino in diretta

[AGGIORNA LA DIRETTA]

 

 

 

 

 

SECONDO TEMPO

47 si attende solo la fine

43' sei minuti di recupero

40' ammonizione per Rossettini

32' nel Chievo dentro Pellissier per Leris

32' nel Genoa dentro Mazzitelli per Hiljemark

30' Radu si distende su colpo di testa ravvicinato di Barba

28' cambio nel Genoa: dentro Zukanovic per Lazovic

23' conclusione di testa di Stepinski, palla altissima sopra la traversa

21' sugli sviluppi di un corner per il Genoa la difesa avversaria allontana

20' tiro debole di Piatek. Tutto facile per Sorrentino

10' nel Genoa dentro Bessa per Pandev

9' cambio nel Chievo: dentro Birsa per Hetemaj

8' PANDEV!! RADDOPPIO GENOA

5' indecisione di Radu su una uscita su Stepinski, ci epnsa Spolli a liberare l'area

'2' Tomovic costretto a lasciare il campo per un problema muscolare. Al suo posto entra depaoli

1' si riparte senza cambi

PRIMO TEMPO

45' finisce qui il primo tempo. Genoa in vantaggio

44' ancora un colpo di testa su passaggio di Criscito, palla a fil di palo

43' nessun minuto di recupero

41' GOL!!! PIATEK!su passaggio di Lazovic con estrema precisione mette la palla alla sinistra di Sorrentino. E per lui sono sei centri in ccinque partite!

39' conclusione di Stepinski, palla sul fondo

36' Piatek cade in area. Ammonito per simulazione

33' conclusione di Piatek, palla di pochissimo a lato

30'ammonito anche Pandev

29' ammonito Hetemaj per fallo su Romulo

27' ancora un corner in favore del Genoa per deviazione di Rigoni

22' conclusione da lontano di Piatek, palla alta sopra la traversa

18 il Genoa ha ripreso ad attaccare

14' ammonizione per Kouame per intervento falloso su Radovanovic

12 ammonizione per Criscito

11' sugli sviluppi di un corner colpo di testa di Spolli ma Sorrentino interviene e sventa il pericolo

9' conclusione di Giaccherini, palla sul fondo

8' sta salendo il possesso palla del Genoa

4' sugli sviluppi del corner ancora un cancio d'angolo che si conclude con la conclusione di Kouame con palla di poco a lato

3' calcio d'angolo per una deviazione su tiro di Kouame

3' ammonizione per Leris che ha colpito Criscito dopo che il gioco era già stato fermato per fuorigioco

2' gioco fermo dopo intervento falloso su Hijemark, che appare leggermente dolorante

1' partiti

Tabellino di Genoa - ChievoVerona

Genoa (3-4-1-2): Radu; Biraschi, Spolli, Criscito; Pedro Pereira, Romulo, Hiljemark (dal 32' st Mazzitelli), Lazovic (dal 2' st Zukanovic); Pandev (dal 10' st Bessa); Kouame, Piatek. A disposizione: Marchetti, Vodisek, Gunter, Bessa, Lakicevic, Mazzitelli, Sandro, Zukanovic, , Medeiros, Dalmonte. Allenatore: Ballardini.

Chievo (4-3-1-2): Sorrentino; Cacciatore, Tomovic (dal 2' st Depaoli), Rossettini, Barba; Rigoni, Radovanovic, Hetemaj (dal 9' st Hetemaj); Leris (dal 32'st Pellissier); Stepinski, Giaccherini. A disposizione: Semper; Seculin; Diordjevic, Birsa, Rossettini, Jaroszynski; Tanasijevic Burruchaga, Kiyine,  Depaoli; Pellissier; Meggiorini, Pucciarelli. Allenatore: D'Anna.

Reti: al 41' Piatek, all'8 st Pandev

Ammonizioni: Leris, Criscito, Kouamè, Hetemaj, Pandev, Piatek, Rossettini

Espulsioni:

Recupero: nessun minuto nel primo tempo

La presentazione del match

I rossoblu provegono dalla pesante sconfitta rimediata all’Olimpico contro la Lazio, la seconda stagionale in trasferta dopo quella contro il Sassuolo, e in classifica hanno 6 punti ma con la gara contro il Milan ancora da recuperare. A quota -1, dopo la penalizzazione gli scaligeri, che domenica scorsa hanno perso in casa contro l’Udinese.

QUI GENOA – Ballardini dovrà rinunciare agli infortunati Lisandro Lopes, Favilli e Lapadula. I dubbi di formazione riguardano le scelte tra Gunter e Lazovic, tra Zukanovic e Mazzitelli e tra Pandev in ballottaggio con Kouamè e Medeiros. Al momento i nomi indicati per primi nei rispettivi dualismi sarebbero preferiti. Possibile modulo 3-4-1-2 con Marchetti in porta e difesa a tre composta da Biraschi, Spolli e Zukanovic. In mezzo al campo Romulo e Hiljemark, sulle corsie Gunter e Criscito. Sulla trequarti Bessa, di supporto alla coppia di attacco formata da Pandev e Piatek.

QUI CHIEVOVERONA – D’Anna dovrà fare a meno di Cesar e Djordevic e scegliere tra Cacciatore e Jaroszynski. Gli altri dubbi di formazione riguardano le scelte tra Hetemaj e Obi e tra Bani e Rossettini. Al momento i nomi indicati per primi nei rispettivi ballottaggi sarebbero preferiti. Probabile il modulo 4-3-2-1 con Sorrentino tra i pali  e difesa composta dalla coppia centrale Tomovic-Bani e da Cacciatore e Barba ai lati. In mezzo al campo Nicola Rigoni, Radovanovic e Hetemaj. Sulla trequarti Giaccherini e Birsa di supporto all’unica punta Stepinski.

L’arbitro

La gara è stata affidata a Fabrizio Pasqua della sezione di Tivoli,  che vanta 27 partite in serie A, 82 cartellini gialli, 4 cartellini rossi e 6 rigori fischiati. Un solo precedente con il Genoa (con sconfitta); uno con il Genoa (vittoria contro il Benevento nella scorsa stagione). Gli assistenti saranno Alessio Tolfo e da Oreste Muto, rispettivamente delle sezioni Aia di Pordenone e di Torre Annunziata con Gianluca Aureliano della sezione di Bologna. Al VAR andrà Luca Pairetto della sezione di Nichelino, all’AVAR Gianmattia Tasso della sezione di La Spezia.

Statistiche e precedenti

Sono 10 i precedenti tra le due compagini in Serie A a Marassi,  con il bilancio di 3 successi per i padroni di casa, 2 pareggi, e 5 affermazioni degli ospiti. L’ultima sfida risale 20 settembre 2017 quando finì 1-1: al gol di Laxalt rispose Hetemaj.

Diretta tv e streaming: come seguire la partita

Genoa – ChievoVerona potrà essere seguita esclusivamente sulla piattaforma satellitare Sky Sport (canale 255). Gli abbonati di Sky potranno vedere le partita in streaming da Pc, smartphone o tablet su SkyGo, app che può essere scaricata gratuitamente.

Saremo pronti a comunicarvi tempestivamente le ultime notizie e le formazioni ufficiali alle ore 20. Poi, a partire dalle ore 21 vi terremo compagnia nell’arco dei novanta minuti, proponendovi tutti gli aggiornamenti minuto per minuto.

Le probabili formazioni di  Genoa – ChievoVerona

GENOA (3-4-1-2): Marchetti, Biraschi, Spolli, Zukanovic, Gunter, Romulo, Hiljemark, Criscito, Bessa, Pandev, Piatek. A disposizione: Radu, Vodisek, Pereira, Lakicevic, Mazzitelli, Sandro, Lazovic, Rolon, Omeonga, Kouamè, Medeiros, Dalmonte. Allenatore: Davide Ballardini.

CHIEVO (4-3-1-2): Sorrentino; Cacciatore, Tomovic, Bani, Barba; Rigoni N.,  Radovanovic, Hetemaj, Giaccherini, Birsa, Stepinski. A disposizione: Semper; Seculin; Rossettini, Jaroszynski; Burruchaga, Obi, Kiyine, Leris; Depaoli; Pellissier; Meggiorini, Pucciarelli. Allenatore: Lorenzo D’Anna

Articoli correlati