Inter-Brescia, probabili formazioni: mediana e Milito i dubbi di Rafa

Stasera a San Siro Rafa Benitez, per riscattare il brutto k.o. londinese e tornare alla vittoria in campionato tra le mura amiche dopo due pareggi consecutivi, dovrà inventarsi qualcosa di geniale. Infatti la lista infortunati, soprattutto a centrocampo, gli impone determinate scelte e anche ora è difficile azzardare cosa possa proporre il tecnico spagnolo. Di certo, non abbandonerà il modulo abituale, il 4-2-3-1 con cui ha iniziato e intende continuare.

Due le ipotesi per sopperire alle assenze in mediana: arretrare al fianco di Zanetti Sneijder, pur sapendo che l’olandese non ama giocare così lontano dalla porta. Oppure rispolverare l’eclettismo di Chivu, avanzandolo a centrocampo e affidando il ruolo di terzino sinistro a Santon. Entrambe le ipotesi hanno uguali possibilità di concretizzarsi.

Punti fermi saranno Castellazzi in porta, Maicon, Lucio e Samuel in difesa (resta il dubbio Chivu-Santon in base alle decisioni per il centrocampo) e Zanetti in mezzo. In attacco, se Sneijder venisse arretrato, il suo posto da trequartista andrebbe a Coutinho, con Pandev ed Eto’o quasi certi del posto da titolare. C’è poi il nodo Milito: l’argentino dovrebbe rientrare dal primo minuto, il che sposterebbe Eto’o sulla sinistra per lasciargli la posizione centrale. Altrimenti il camerunense agirebbe da unica punta, con la conferma di Biabiany nel ruolo di esterno destro.

Meno dubbi invece per Iachini, che recupera Diamanti e dovrebbe proporre un prudente 4-3-2-1, con Caracciolo unica punta e il fantasista, supportato da Kone, ad agire alle sue spalle. Centrocampo a tre con Hatemaj, Cordova e Baiocco, mentre in difesa, davanti al portiere Arcari (Sereni non ce la fa), giocheranno Berardi, Zebina, Martinez e Dallamano.

Ecco le probabili formazioni in campo stasera a San Siro (20.45):

INTER (4-2-3-1): Castellazzi, Maicon, Lucio, Samuel, Santon; Zanetti, Chivu; Pandev, Sneijder, Eto’o; Milito. All. Benitez

BRESCIA (4-3-2-1): Arcari, Berardi, Zebina, Martinez, Dallamano; Hatemaj, Cordova, Baiocco; Diamanti, Kone; Caraciolo. All. Iachini

[Fabio Costantino – Fonte: www.fcinternews.it]