Inter – Cremonese 3-1: tris nerazzurro aspettando il derby

1395

Inter Cremonese cronaca diretta live risultato in tempo reale

La partita Inter – Cremonese di Martedì 30 agosto 2022 in diretta: nel primo tempo in gol Correa e Barella, nella ripresa Lautaro. Punto della bandiera ospite al 90esimo con Okereke

MILANO – Martedì 30 agosto, allo Stadio “Giuseppe Meazza” di Milano, l’Inter affronterà la Cremonese nell’anticipo della quarta giornata di Serie A 2022-2023, che si gioca in turno infrasettimanale; calcio di inizio alle ore 20.45.

Cronaca della partita con commento in tempo reale

RISULTATO FINALE: INTER - CREMONESE 3-1

SECONDO TEMPO

48' Triplice fischio dell'arbitro. A San Siro l'Inter torna subito a vincere per 3-1 contro la Cremonese, a segno Correa, Barella, Lautaro Martinez e Okereke.

48' Ci prova Dzeko dalla distanza ma il suo tiro viene deviato in calcio d'angolo.

47' Possesso palla Inter in questo finale a tenere lontana la Cremonese dalla propria trequarti.

45' Concessi tre minuti di recupero.

45' Accorcia le distanze la Cremonese con Okereke. Super gol dell'attaccante nigeriano che mette il pallone sotto il sette dove Handanovic non può nulla.

42' Dzeko riceve un cross di Barella e cerca la conclusione in porta, pallone largo.

40' Percussione sulla fascia destra di Bellanova che poi va al cross conquistando calcio d'angolo.

38' Cremonese che torna a farsi sotto con Skriniar che libera l'area con una spazzata classica.

35' Ultimo cambio per la Cremonese: entra Castagnetti ed esce Aiwu.

34' Doppio cambio Inter: entrano Gosens e Bellanova per Darmian e Dumfries.

33' Ammonito Vasquez

31' Ancora in gol l'Inter con Lautaro Martinez. Riceve da Barella, prende posizione su Pickel e l'attaccante argentino poi parte in velocità vincendo anche successivamente il duello con Radu.

27' Doppio cambio Inter: entrano Asllani e D'Ambrosio per Brozovic e Dimarco.

25' Occasione Cremonese. Ci prova due volte all'interno dell'area di rigore Zanimacchia a calciare in porta ma Brozovic riesce a chiuderli lo specchio.

23' Ci prova l'Inter con un sinistro da fuori di Brozovic che viene raccolto in due tempi da Radu.

22' Triplo cambio Cremonese: entrano Valeri, Di Carmine e Vasquez per Quagliata, Dessers e Lochoshvili.

20' Ammonito Aiwu per un duro intervento su Calhanoglu.

19' Occasione Cremonese. Gran cross di Okereke per Dessers che si coordina in sforbiciata ma conclude alto sopra la traversa.

18' Torna a spinge l'Inter provando a schiacciare la Cremonese.

15' Resta a terra Brozovic ma il centrocampista nerazzurro si rialza quasi subito, nessun problema per lui.

13' Inter in gestione della partita.

10' Primo cambio per Inzaghi: dentro Lautaro Martinez e fuori Correa.

7' Lancio lungo di Zanimacchia a cercare Dessers ma l'attaccante belga è stato pescato in fuorigioco.

5' Ammonito Dessers

5' Spinge la Cremonese che continua a fare la partita.

3' Corner battuto da Escalante per il colpo di testa di Dessers che termina a lato di un soffio.

2' Dessers si gira in area e cerca la conclusione in porta con Handanovic che fa sua la sfera senza problemi.

1' Prima sostituzione Cremonese: dentro Zanimacchia e fuori Ascacibar.

1' Inizia la ripresa.

Squadre in campo per la ripresa del gioco.

PRIMO TEMPO

46' Finisce qui il primo tempo a San Siro. All'intervallo l'Inter è avanti 2-0 sulla Cremonese, a segno Correa e Barella.

45' Concesso un minuto di recupero.

43' Prova a reagire la Cremonese in questo finale di primo tempo

41' Non rinuncia ad attaccare però la Cremonese che però a volte concede più di qualche spazio dietro.

38' Raddoppio Inter con Barella. Gran palla al limite dell'area di Calhanoglu per il tiro al volo del centrocampista nerazzurro che batte un incolpevole Radu.

36' Inter in controllo del match.

34' Spinge la Cremonese con un cross di Okereke respinto in corner.

32' Giro palla a Inter alla ricerca di spazi, Cremonese che tiene bene il campo.

29' Impongono il ritmo alla partita, adesso i nerazzurri.

28' Imbucata di Calhanoglu per Correa che controlla in area e calcia in porta ma viene chiuso.

25' Ci prova dalla lunga distanza Dimarco ma la sua conclusione termina alta sopra la traversa.

24' Dessers controlla in area e cerca Okereke ma il pallone è facile presa invece di Handanovic.

21' Dessers serve in area a Pickel che calcia in porta ma debole.

19' Corner battuto da Calhanoglu con Bianchetti che di testa allontana.

17' Sponda di Barella per Calhanoglu che prova a coordinarsi ma calcio a lato.

15' Inter che continua a fare la partita mentre la Cremonese cerca in qualche modo di reagire.

13' Pericolosa la Cremonese con un lancio lungo di Pickel per Dessers che controlla in area e costringe Handanovic ad un intervento in corner.

11' Inter in vantaggio con Correa. Gran botta dal limite dell'area di Dzeko, super intervento di Radu ma sulla respinta non può nulla sul tapin vincente dell'attaccante argentino.

9' Spinge la Cremonese con Quagliata che conquista un calcio d'angolo dopo la deviazione di Dumfries.

7' Cremonese che prova a difendere in modo aggressivo e uomo contro uomo.

4' Inter che mette pressione agli avversari. Cross messo dentro da Dimarco e pallone allontanato dalal retroguardia della Cremonese.

2' Gran botta di sinistro di Dimarco da calcio di punizione e pallone che sfiora il palo alla destra di Radu.

1' Inizia la partita.

Squadre in campo per il fischio d'inizio del match.

Tra poco a San Siro andrà in scena la sfida tra l'Inter di Inzaghi e la Cremonese di Alvini valida per la quarta giornata di Serie A.

TABELLINO

INTER: Handanovic; Skriniar, De Vrij, Dimarco (27' st D'Ambrosio); Dumfries (34' st Bellanova), Calhanoglu, Brozovic (27' st Asllani), Barella, Darmian (34' st Gosens); Dzeko, Correa (10' st Lautaro Martinez). A disposizione. Onana, Cordaz, Gagliardini, Salcedo, Mkhitaryan, Agoume, Zanotti, Fontanarosa, Bastoni. Allenatore: Inzaghi.

CREMONESE: Radu; Aiwu (35' st Castagnetti), Bianchetti, Lochoshvili (22' st Vasquez); Ghiglione, Pickel, Ascacibar (1' pt Zanimacchia), Escalante, Quagliata (22' st Valeri); Dessers (22' st Di Carmine), Okereke. A disposizione.  Saro, Sarr, Baez, Ciofani, Buonaiuto, Sernicola, Afena-Gyan, Chiriches, Milanese, Tsadjout. Allenatore: Alvini.

Reti: 12' pt Correa, 38' pt Barella, 31' st Lautaro Martinez, 45' st Okereke

Ammonizioni: 5' st Dessers, 20' st Aiwu, 33' st Vasquez

Recupero: un minuto nel primo tempo, tre minuti nel secondo tempo.

L’arbitro

La gara sarà diretta da Francesco Fourneau di Roma 1, coadiuvato dagli assistenti Stefano Del Giovane di Albano Laziale e Daisuke Emanuele Yoshikawa. Quarto ufficiale sarà  Gianluca Manganiello di Pinerolo. Al VAR ci sarà  Massimiliano Irrati di Pistoia, con assistente Filippo Valeriani di Ravenna.

Presentazione del match

La squadra di Simone Inzaghi é chiamata a riscattare subito il 3-1 rimediato all’Olimpico contro la Lazio, anche per ritrovare il morale in vista dell’impegno di Champions League contro il Bayern Monaco.  Ha 6 punti in classifica, frutto di due vittorie, per 1-2 contro il Lecce e per 3-0 contro lo Spezia. Dall’altro canto la neopromossa Cremonese di Alvini cerca i primi punti stagionali, preziosissimi in ottica salvezza; infatti, finora, ha perso per 3-2 contro la Fiorentina, per 1-0 contro la Roma e per 1-2 contro il Torino. Sono dodici i precedenti tra le due compagini: il bilancio racconta di dieci vittorie nerazzurre e un pareggio. I precedenti a San Siro sono otto: cinque le vittorie nerazzurre, una quella grigiorossa e due pareggi a completare i conteggi. L’ultima volta è stato il 3 dicembre 1995, 2-0 dei milanesi con le marcature di Zanetti e Ganz.

QUI INTER – Simone Inzaghi dovrà rinunciare, oltreché a Mkhitaryan, anche a Romero Lukaku, cheha lamentato un risentimento muscolare alla coscia sinistra. Per il resto il tecnico nerazzurro dovrebbe affidarsi al consolidato modulo 3-5-2 con Handanovic tra i pali e difesa a tre composta da Skriniar, deVrij e Bastoni. In cabina di regia Brozovic, affiancato da Barella e Calhanoglu, mentre sulle corsie esterne agiranno Dumfries e Di Marco. Coppia di attacco formata da Lukaku e Lautaro Martinez.

QUI CREMONESE – Alvini dovrebbe rispondere con un modulo speculare con Radu in porta e con Bianchetti, Chiriches e Lochoshvili pronti a formare il blocco difensivo. A centrocampo Ascacibar e Pickel mentre sulle fasce si muoveranno Ghiglione e Valeri. Coppia di attacco formata a Dessers e Okereke e supportata dall’unico trequartista Zanimacchia.

Le probabili formazioni di Inter – Cremonese

INTER (3-5-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, Bastoni; Dumfries, Brozovic, Barella, Calhanoglu, Dimarco; Lukaku, Lautaro Allenatore: Simone Inzaghi.

CREMONESE (3-4-1-2): Radu; Bianchetti, Chiriches, Lochoshvili; Ghiglione, Pickel, Ascacibar, Valeri; Zanimacchia; Okereke, Dessers. Allenatore: Alvini.

Dove vedere la partita in tv e streaming

L’incontro sarà trasmesso in diretta da DAZN, la cui app è disponibile sulle moderne smart tv, nelle console per videogiochi o collegando il proprio dispositivo a Google Chromecast e Amazon Firestick. la sfida sarà visibile anche in streaming sull’app di DAZN, accessibile da cellulare e tablet o sul sito ufficiale. La gara sarà visibile anche su Zona DAZN (canale 214 satellite), che può essere attivata dagli utenti che siano già abbonati o da coloro che si abbonino al servizio DAZN, sia “DAZN Standard” che “DAZN Plus” purche’ siano clienti Sky tramite un abbonamento TV attivo.