Inter-Tottenham, probabili ventidue: Benitez ritrova Goran Pandev

L’Inter che si appresta ad affrontare il Tottenham parte da una bella notizia. Rafa Benitez infatti recupera Goran Pandev, fermo da quasi un mese per un guaio alla caviglia, riscontrato a Roma in un contrasto con Totti. Il macedone andrà a formare con Sneijder e Coutinho, in vantaggio su Biabiany, il trio di trequartisti che sosterranno l’unica punta Samuel Eto’o. Sarà il 18enne brasiliano il terzo rifinitore, con il francese che dovrebbe partire alla panchina. A centrocampo il tecnico spagnolo, nonostante abbia recuperato a tempo di record Esteban Cambiasso, si affiderà alla coppia che a giocato a Cagliari, ovvero Dejan Stankovic e Javier Zanetti. Cautela dunque per il Cuchu che siederà in panchina insieme a Thiago Motta, che ha superato i fastidi del Sant’Elia senza problemi, dopo le paure dei primi istanti. Difesa confermatissima: davanti a Julio Cesar ci saranno Maicon, Lucio, Samuel e Chivu.

Redknapp, che ha detto chiaramente di voler competere con l’Inter e un pareggio sarebbe ben accetto, deve fare la conta degli infortunati e degli assenti. Il più importante è Rafa Van Der Vaart, espulso nella scorsa gara contro il Twente a White Hart Lane, poi il capitano Ledley King e Jermain Defoe, tra i più importanti, senza dimenticare Dawson, O’Hara, Woodgate e Kaboul. Il tecnico inglese si affiderà così a Crouch come prima punta, con Modric alle sue spalle, Bale e Lennon sulle fasce a centrocampo, Jenas e Huddlestone al centro. In difesa spazio alla coppia centrale Bassong-Gallas, con quest’ultimo al rientro.

Pertanto ecco i 22 che andranno in campo:

INTER: (4-2-3-1)- J.Cesar, Maicon, Lucio, Samuel, Chivu, Zanetti, Stankovic, Pandev, Sneijder, Coutinho, Eto’o. All: Benitez

TOTTENHAM: (4-4-1-1)- Gomez, Hutton, Bassong, Gallas, Assou-Ekotto, Lennon, Jenas , Huddleston, Bale, Modric, Crouch. All: Redknapp

ARBITRO: Stancin (Slovenia)

[Alberto Casavecchia – Fonte: www.fcinternews.it]