Kulusevski risponde a Favilli: 1-1 tra Juventus ed Hellas Verona

2286

Juventus Hellas Verona cronaca diretta live risultato in tempo reale

Succede tutto nella seconda frazione con gli Scaligeri che passano in vantaggio con Favilli ma la Juventus pareggia con Kulusevski.

TORINO – Nel match valevole per la quinta giornata del campionato di Serie A 2020/2021 Juventus ed Hellas Verona si dividono la posta in palio pareggiando 1-1. Succede tutto nella seconda frazione di gioco con Favilli che porta in vantaggio la squadra di Juric mentre Kulusevski pareggia i conti per i bianconeri. Secondo pari consecutivo, dopo Crotone, per la Juventus che aggancia Atalanta e Sampdoria al sesto posto mentre gli Scaligeri salgono in ottava posizione con 8 punti.

La cronaca del match

RISULTATO FINALE: JUVENTUS-HELLAS VERONA 1-1 

SECONDO TEMPO

 

97' Fine partita.

95' Ancora Juventus con Cuadrado che penetra in area ed esplode il destro ma Silvestri risponde nuovamente presente. Che assedio da parte della Juventus! 

94' Juventus ad un passo dal vantaggio con Dybala che calcia col mancino trovando la sontuosa risposta di Silvestri. Sul prosieguo dell'azione colpo di testa di Morata ma l'estremo difensore ospite blocca. 

92' Si stanno surriscaldando gli animi in questo finale di partita. Non si è mai giocato in questo recupero: carellini gialli per Kulusevski e Faraoni.

91' Cinque minuti di recupero. 

90' Cambio nella Juventus con Pirlo che manda in campo anche Vrioni al posto di Ramsey. 

89' Torna a farsi vedere anche il Verona con Lazovic che verticalizza per Zaccagni ma il tiro-cross di quest'ultimo si perde lontano dai pali di Szczesny.

87' Juventus vicinissima al vantaggio con Cuadrado che appoggia per il diagonale destro di Dybala ma la sfera termina a lato di pochissimo.

86' E' durissima per il Verona che non sembra avere energie sufficenti per cercare un contropiede. Si gioca in 20 metri con la Juventus sempre in possesso palla. 

84' Tanta tensione in campo: si gioca solo nella metà campo del Verona con la Juventus che, dopo la rete di Favilli, ha cambiato passo reagendo in maniera rabbiosa. 

82' Juventus ancora pericolosa con Kulusevski che appoggia per il mancino di Dybala ma la conclusione dell'argentino si perde a lato di un metro. Spingono gli uomini di Pirlo. 

80' Padroni di casa vicinissimi al nuovo vantaggio con Rabiot che lascia partire un gran mancino dai 30 metri ma la sua conclusione si perde a lato di nulla. 

79' Pareggio della Juventus con Kulusevski che entra in area, punta Magnani e col mancino batte Silvestri. Continua ad attaccare la squadra bianconera che vuole ribaltarla. 

78' GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL JUVENTUS! KULUSEVSKI!

77' Juventus ad un passo dal pareggio con Dybala che lascia partire un gran mancino da fuori ma la conclusione dell'argentino impatta sulla traversa. 

76' Cambio obbligato per Pirlo che manda in campo Frabotta al posto dell'acciaccato Bonucci. Juventus in totale proiezione offensiva ora. 

75' Quarto d'ora finale che si preannuncia infuocato con la Juventus che sta producendo il suo massimo sforzo per cercare l'immediata rete del pareggio, problemi per Bonucci ora. 

73' Juventus pericolosissima con Morata che, dall'interno dell'area, si gira e calcia col destro ma Silvestri la blocca in qualche modo. In totale apnea il Verona ma è lunghissima ancora. 

72' Ancora quattro cambi a disposizione per Pirlo ma non ci sono grosse alternative in panchina, Juric ha un cambio ma ha finito gli slot. 

70' Calcia Dybala ma la barriera devia la conclusione dell'argentino, resta in attacco la Juventus che ormai ha piantato le tende nella metà campo del Verona. 

69' Punizione da ottima posizione per la Juventus e cartellino giallo per Empereur. 

68' Momento di massima pressione da parte dei bianconeri che continuano a martellare il Verona. Si sente la mancanza di una vera prima punta nella squadra di Juric ora. 

67' Tambureggiante azione della Juventus che sta schiacciando il Verona negli ultimi trenta metri della propria metà campo. Fatica molto ad uscire la formazione ospite ora. 

65' Reazione rabbiosa da parte della squadra bianconera che sta attaccando a pieno organico alla ricerca dell'immediato pareggio. Chiude ogni spazio la squadra di Juric. 

63' Problemi proprio per Favilli che lascia il campo Barak. Effettuato il cambio in questo momento. Breve ma intensa la prestazione di Favilli. 

62' Primo cambio anche nella Juventus con Pirlo che ha appena mandato in campo Kulusevski al posto di Bernardeschi. 

61' Passa in vantaggio il Verona con Favilli che, imbeccato alla perfezione da Zaccagni, bate Szczesny con un bel piatto mancino. La sbloccano gli Scaligeri!

60' GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL VERONA! FAVILLI!

59' Nettamente meglio la squadra di Juric in questo secondo tempo che sta facendo la partita mentre la Juventus sta giocando in contropiede. Pirlo sta pensando a qualche cambio. 

57' Cartellino giallo per Lazovic, secondo ammonito della partita.

56' Verona nuovamente aggressivo e pericoloso con Zaccagni che strappa il pallone a Dybala e calcia col destro da fuori ma Szczesny alza in corner.

55' Doppio cambio nel Verona con Juric che ha appena mandato in campo Magnani e Favilli al posto di Ceccherini e Kalinic. 

53' Squillo del Verona con Colley che raccoglie un pallone vagante al limite e calcia col destro al volo ma la sua conclusione si perde lontano dallo specchio della porta. 

52' Cambio che si concretizza in questo momento con Ilic che prende il posto di Tameze. 

51' Prestazione molto positiva da parte della squadra di Juric, il quale sta per optare per il primo cambio della partita mandando in campo il classe 2001 Ilic. 

49' Ritmi bassi in questo avvio di secondo tempo con il Verona in possesso palla mentre la Juventus resta molto aggressiva sui portatori di palla della squadra di Juric. 

47' Non ci sono stati cambi nell'intervallo da parte dei due allenatori, in campo gli stessi ventidue protagonisti della prima frazione di gioco. 

46' Ricomincia il secondo tempo di Juventus-Hellas Verona. 

 

PRIMO TEMPO

 

48' Fine primo tempo.

47' IL VAR ANNULLA LA RETE DI MORATA! FUORIGIOCO DELLO SPAGNOLO!

46' All'ultimo respiro passa in vantaggio la Juventus con Morata che sfrutta la verticalizzazione di Cuadrado e con un dolce pallonetto batte Silvestri. 

45' GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL JUVENTUS! MORATA!

44' Non ci sarà recupero in questa prima frazione di gioco.

42' Juventus ad un passo dal vantaggio con Bernardeschi che appoggia per il destro secco di Cuadrado che si stampa sulla traversa. 

42' Juric telecomanda i suoi dalla panchina, ottima seconda parte di primo tempo da parte della formazione Scaligera che si è fatta preferire alla Juventus. 

40' Cartellino giallo per Ronaldo Vieira, primo ammonito della partita. 

39' La quinta giornata di Serie A si chiuderà domani sera con il match clou tra Milan e Roma, entrambe vengono da una vittoria esterna in Europa League. 

37' Meno di dieci minuti più eventuale recupero alla conclusione della prima frazione di gioco, qualche errore di troppo da parte delle due squadre in questa parte finale. 

35' Ancora Juventus in avanti con Ramsey che mette un gran pallone tagliato al centro per Morata non ci arriva. Sta crescendo nuovamente la squadra di casa.

34' Chance per la Juventus con Dybala che, servito da Morata, calcia col mancino dall'interno dell'area ma la sua conclusione viene respinta da un difensore ospite. 

32' Possesso prevedibile da parte della Juventus che si affida spesso a lanci lunghi per cercare di cambiare il fronte, non riesce a verticalizzare la squadra di Pirlo. 

30' Prima mezz'ora di match che è andata in archivio, sempre 0-0 tra Juventus ed Hellas Verona. Gara molto equilibrata, da un quarto d'ora meglio gli ospiti. 

28' Torna a farsi vedere la squadra bianconera con Danilo che carica il destro dalla lunga distanza ma la sua conclusione si perde altissima. Deve riorganizzarsi la Juventus in questa fase di primo tempo. 

26' Buona circolazione di palla da parte degli ospiti che, ora, sta chiudendo la Juventus nella propria metà campo. Pirlo chiede ai suoi più velocità nel palleggio. 

24' Chance per il Verona con Lazovic che mette al centro per Colley ma il destro del talento scuola Atalanta termina a lato. Sta crescendo a vista d'occhio la squadra di Juric. 

22' Sugli sviluppi del calcio d'angolo Dybala raccoglie un pallone vagante al limite e calcia col mancino ma la sua conclusione termina molto alta. 

21' Prima vera chance della partita con Bernardeschi che entra in area e calcia col mancino ma Silvestri allontana in corner. 

20' Buon momento per gli ospiti che, dopo un breve periodo di appannamento, stanno guadagnando metri di campo. Portieri inoperosi fino a questo momento. 

19' La partita si sta mantenendo su buoni ritmi con la squadra di Juric che sembra aver alzato il volume del pressing ma i bianconeri continuano a tenere in mano il pallino del gioco.

17' All'improvviso il Verona passa in vantaggio con una girata di Colley ma il direttore di gara annulla per fuorigioco. Giusta la decisione dell'arbitro. 

16' Pressing asfissiante da parte della Juventus, Verona che non riesce a tenere il pallone per più di 30 secondi. Prova a guadagnare qualche metro la squadra di Juric. 

14' Percentuali di possesso palla vicine al 90% da parte della Juventus che sta schiacciando la squadra di Juric nella sua metà campo, in grossa difficoltà il Verona in uscita. 

12' Primi dieci minuti di gioco che sono andati in archivio con la Juventus che continua a palleggiare nella metà campo del Verona, da qualche minuto gli Scaligeri faticano tantissimo a ripartire. 

10' Super aggressiva la squadra di Pirlo ogni volta che perde palla, Verona che sta un po' faticando a ripartire. Non ci sono state occasioni in questo avvio. 

9' Non si stanno risparmiando le due squadre in termini di pressing, entrambe sono molto aggressive. Ritmi sostenuti in questo avvio di partita, Juventus sempre in possesso. 

7' Canovaccio tattico chiaro in questi primi minuti con i padroni di casa che gestiscono il possesso palla cercando spesso la giocata di prima. In fase difensiva è un 4-4-2 quello della Juventus. 

5' Pressing molto alto e coordinato da parte della squadra di Juric ma anche i bianconeri, oggi in maglia rosa, non sono da meno. C'è molta intensità sul rettangolo di gioco dell'Allianz Stadium.

3' Buona partenza da parte della squadra bianconera che sta provando a fare subito la partita nella metà campo del Verona mentre gli Scaligeri aspettano e ripartono.

1' PARTITI! E' cominciata Juventus-Hellas Verona!

 

20.42 I giocatori di Juventus ed Hellas Verona fanno il loro ingresso in campo in questo momento. Tra poco si comincia! 

20.32 Le due compagini hanno ultimato il riscaldamento e stanno tornando negli spogliatoi.

20.15 Le due squadre sono in campo per il classico riscaldamento pre-partita.

19.43 Per quanto concerne il capitolo formazioni 3-4-1-2 per la Juventus con Ramsey alle spalle della coppia d'attacco formata da Dybala e Morata mentre il Verona risponde col 3-4-2-1 con Colley e Zaccagni alle spalle di Kalinic.

19.40 Amici di Calciomagazine e appassionati di calcio buonasera e benvenuti alla diretta di Juventus-Hellas Verona, incontro valido per la quinta giornata di Serie A. 

 

IL TABELLINO

JUVENTUS (3-4-1-2): Szczesny; Demiral, Bonucci (75' Frabotta), Danilo; Cuadrado, Arthur, Rabiot, Bernardeschi (61' Kulusevski); Ramsey (90' Vrioni), Dybala, Morata. A disposizione: Pinsoglio, Buffon, Frabotta, Rafia, Portanova, Peters, Bentancur, McKennie, Kulusevski, Vrioni. Allenatore: Pirlo 

HELLAS VERONA (3-4-2-1): Silvestri; Ceccherini (55' Magnani), Lovato, Empereur; Faraoni, Ronaldo Vieira, Tameze (51' Ilic), Lazovic; Colley, Zaccagni; Kalinic (55' Favilli [62' Barak]). A disposizione: Pandur, Berardi, Magnani, Dimarco, Dawidowicz, Amione, Ruegg, Barak, Ilic, Terracciano, Cancellieri, Favilli. Allenatore: Juric 

RETI: 60' Favilli (V), 78' Kulusevski (J)

AMMONIZIONI: Vieira, Lazovic, Empereur, Faraoni (V), Kulusevski (J)

ESPULSIONI: //

RECUPERO: 0' nel primo tempo, 5' nel secondo tempo

STADIO: Allianz Stadium

La presentazione del match

Da una parte ci sono i bianconeri che sono reduci dal successo esterno, in Champions League, contro la Dinamo Kiev mentre in campionato vengono dal deludente pareggio di Crotone. In classifica la Juventus occupa la quinta posizione, in coabitazione col Napoli, a quota 8 punti. Dall’altra parte troviamo gli Scaligeri che sono reduci dal pareggio casalingo contro il Genoa ed in classifica occupano l’ottavo posto, insieme a Roma, Lazio e Cagliari, con 7 punti. Dirigerà l’incontro il signor Fabrizio Pasqua della sezione di Tivoli.

QUI JUVENTUS – Pirlo dovrebbe mandare in campo i suoi col 3-4-1-2 con Szczesny in porta, pacchetto difensivo composto da Demiral, Bonucci e Demiral. A centrocampo Arthur e Bentancur in cabina di regia mentre sulle corsie esterne spazio a Cuadrado e Frabotta. Davanti Kulusevski o Ramsey alle spalle del tandem offensivo composto da Dybala e Morata.

QUI HELLAS VERONA – Juric dovrebbe schierare i suoi col 3-4-2-1 con Silvestri tra i pali, pacchetto difensivo formato da Ceccherini, Lovato ed Empereur. A centrocampo Ilic e Vieira in cabina di regia con Faraoni e Lazovic sulle corsie esterne mentre davanti Tameze e Zaccagni a supporto di Kalinic o Di Carmine.

Dove vederla in TV e in streaming

L’incontro Juventus – Hellas Verona, valevole per la quinta giornata del campionato di Serie A 2020/2021, verrà trasmesso in diretta ed in esclusiva su Sky Sport Uno (canale 201 del satellite), Sky Sport Serie A (canale 202 del satellite) e Sky Sport (canale 251 del satellite).  Gli abbonati Sky potranno seguire in diretta streaming Juventus – Hellas Verona attraverso Sky Go. La piattaforma è raggiungibile da dispositivi mobili come smartphone e tablet, sia su pc e notebook, scaricando l’applicazione e selezionando l’evento. In alternativa la partita potrà essere seguita su Now Tv, servizio streaming di Sky. La partita si potrà seguire acquistando uno dei pacchetti proposti offerti, che includa anche il meglio della Serie A.

Le probabili formazioni di Juventus – Hellas Verona

JUVENTUS (3-4-1-2): Szczesny; Demiral, Bonucci, Danilo; Cuadrado, Arthur, Bentancur, Frabotta; Kulusevski, Dybala, Morata. Allenatore: Pirlo

HELLAS VERONA (3-4-2-1): Silvestri; Ceccherini, Lovato, Empereur; Faraoni, Ronaldo Vieira, Ilic, Lazovic; Tameze, Zaccagni; Kalinic. Allenatore: Juric

STADIO: Allianz Stadium

Articoli correlati