Liga 2018/2019 – Il resoconto della ventottesima giornata

136

Liga

Il resoconto della ventottesima giornata del massimo campionato spagnolo. Messi show, Barcellona ad un passo dal titolo.

MADRID – Va in archivio la ventottesima giornata di Liga, il massimo campionato spagnolo, che potrebbe già aver tolto ogni dubbio su chi trionferà. L’Atletico Madrid, infatti, cade sul campo dell’Athletic Bilbao e spiana la strada al Barcellona che, trascinato dal solito Messi, cala il poker al Benito Villamarín di Siviglia e mette una grossa ipoteca sulla Liga. I Colchoneros, reduci dalla disfatta di Torino in Champions League, non riescono a rialzarsi e rischiano seriamente di aver chiuso anzitempo la lotta per il titolo, ora a dieci lunghezze di distanza. La squadra di Valverde ne approfitta e vince per 1-4 sull’ostico campo del Betis Siviglia grazie ad un monumentale Messi, che realizza l’ennesimo hat-trick da vedere e rivedere. 29 gol in campionato per la Pulce: per l’argentino si avvicina anche la sesta scarpa d’oro della sua carriera.

Torna la serenità nell’altra parte di Madrid, dove il Real batte 2-0 il Celta Vigo e si avvicina al secondo posto, unico obiettivo rimasto nella stagione fallimentare dei Blancos. Con il ritorno di Zinedine Zidane in panchina tornano protagonisti gli epurati dell’era Solari, in particolare Isco e Marcelo. Il primo realizza il gol del vantaggio, il secondo fa l’assist del definitivo 2-0 firmato da Bale, anch’esso ai ferri corti con l’ex allenatore. Con la sconfitta dell’Atletico Madrid, i Blancos si portano a due punti di distanza dal secondo posto con dieci giornate ancora da vivere.

I risultati della 28esima giornata

Real Sociedad – Levante 1-1

Huesca – Deportivo Alavés 1-3

Real Madrid – Celta Vigo 2-0

Athletic Bilbao – Atletico Madrid 2-0

Leganes – Girona 0-2

Eibar – Real Valladolid 1-2

Espanyol – Siviglia 0-1

Valencia – Getafe 0-0

Villarreal – Rayo Vallecano 3-1

Real Betis – Barcellona 1-4

La classifica

Barcellona 66; Atletico Madrid 56; Real Madrid 54; Getafe 46; Deportivo Alavés 44; Siviglia 43; Valencia 40; Real Betis 39; Athletic Bilbao 37; Real Sociedad 36; Eibar 35; Girona, Espanyol 34; Leganes 33; Levante 31; Real Valladolid, Villarreal 29; Celta Vigo 25; Rayo Vallecano 23; Huesca 22.

Articoli correlati