Milan – Roma 2-2: finale shock per i rossoneri

2269

Milan Roma cronaca diretta live risultato tempo reale

La partita Milan – Roma di Domenica 8 gennaio 2023 in diretta: avanti con i gol di Kalulu e Pobega subiscono le reti di Ibanez e Abraham

MILANO –  Domenica 8 gennaio 2023, allo Stadio “Giuseppe Meazza” di Milano,  andrà in scena Milan – Roma Milan, gara valida per la diciassettesima  giornata del campionato di Serie A 2022-2023: calcio di inizio alle ore 20.45.

Indice

I rossoneri, dopo il successo esterno per 1-2 contro la Salernitana e la concomitante sconfitta del Napoli contro l’Inter, hanno ridotto a cinque le lunghezze di distacco dai partenopei; ora sono secondi a quota 36 grazie un percorso di undici partite vinte, tre pareggiate e due perse, trentacinque reti realizzate e sedici incassate. Dopo la vittoria di misura contro il Bologna, decisa da un rigore trasformato da Lorenzo Pellegrini, la squadra di Mourinho riparte, invece, dalla sesta posizione, che occupa con 30 punti, frutto di nove vittorie, tre pareggi e quattro sconfitte, diciannove gol fatti e quattordici subiti. Sono ottantasette i precedenti a San Siro tra le due compagini, con il bilancio di quarantotto vittorie del Milan, venti pareggi e diciannove affermazioni della Roma. I rossoneri sono in striscia positiva contro i giallorossi da cinque partite: l’ultima sconfitta risale all’ottobre 2019, 2-1 all’Olimpico, l’ultimo successo romanista negli ultimi 9 confronti tra Olimpico e San SiroNella passata stagione la squadra di Pioli si impose col risultato di 3-1: dopo il doppio vantaggio rossonero con Giroud e Messias,  Abraham accorciò le distanze ma nel finale Rafael Leao sigillò il risultato.

Cronaca della partita e tabellino

RISULTATO FINALE: MILAN-ROMA 2-2

SECONDO TEMPO

45' 5' La partita finisce qui: Milan e Roma pareggiano! Grazie per averci seguito, alla prossima! 

45' 4' Pareggioooooooooooooooooo al fulmicotone! La Roma agguanta il 2-2 con un grandissimo centro di Abraham! Incredibile! 

45' 1' Ammonito Matic.

45' Ci saranno cinque minuti di recupero.

44' Esce Mancini, entra Belotti.

42' La Roma accorcia le distanze! Calcio da fermo di Pellegrini, palla inattiva e stacco imperioso di Ibanez!

40' Escono Giroud e Saelemaekers, entrano Gabbia e De Ketelaere.

37' Ammonito Ibanez.

33' Esce Celik, entra El Shaarawy.

32' Micidiale contropiede del Milan che riesce a trovare il raddoppio con Pobega, servito da un gran diagonale di Leao! 2-0!

29' Esce Bennacer, entra Vranckx.

27' Ammonito Tonali per proteste su un fallo di mano in area di Ibanez.

25' Esce Brahim Diaz, entra Pobega.

23' Ammonito Tomori.

21' Escono Cristante e Zaniolo, entrano Tahirovic e Matic.

17' Ammonito Bennacer.

10' Dopo dieci minuti dalla ripresa il Milan continua a condurre di misura.

9' Calabria crossa per Giroud che incoccia centralmente, Rui Patricio para.

7' Theo Hernandez "spara" dalla distanza, ma Rui Patricio non si fa sorprendere.

3' Si fa sotto Leao ma la palla finisce fuori.

1' Comincia la seconda frazione.

PRIMO TEMPO

45' 2' Il primo tempo si conclude qui, a più tardi per la cronaca della ripresa! 

45' Ci saranno due minuti di recupero.

44' Ammonito Zaniolo.

40' Ultimi cinque minuti, recupero escluso, prima che l'arbitro mandi tutti negli spogliatoi.

34' Tentativo di Dybala che però non va a buon fine.

31' Ammonito Zalewski per proteste.

30' Gooooooooooooooooal! Milan in vantaggio con Kalulu di testa, andando a incornare sul secondo palo un calcio d'angolo battuto da Tonali!

29' Corner in favore dei rossoneri.

26' Ammonito Leao.

24' Si ha l'impressione che i padroni di casa stiano cercando lo sbocco giusto per andare ad affondare. Di fatto adesso, dopo una buona partenza, si sta assistendo a un evidente abbassamento dei ritmi.

20' Dopo venti minuti persiste lo 0-0: partita bloccata, con le due squadre che non si fanno troppo male.

15' Eccoci al quarto d'ora, sempre fermi sul pareggio a occhiali

10' Primi dieci minuti ancora a reti inviolate.

9' Ammonito Celik.

7' Bel cross di Calabria che si spegne sul fondo, peccato.

3' Leao mette in mezzo: incocciano prima Tonali e poi Giroud, ma la sfera termina sul fondo.

1' Viene effettuato un minuto di silenzio in memoria di Gianluca Vialli, poi la partita ha inizio.

Buonasera dallo stadio San Siro, dove tra poco avrà inizio la gara tra Milan e Roma. Domenica 8 gennaio dalle ore 19.45 le formazioni ufficiali, dalle ore 20.45 la cronaca con commento in diretta della partita.

TABELLINO

MILAN (4-2-3-1): Tatarusanu; Calabria, Kalulu, Tomori, Theo Hernández; Tonali, Bennacer (29' st Vranckx); Saelemaekers (40' st De Ketelaere), Brahim Diaz (25' st Pobega), R. Leao; Giroud (40' st Gabbia). A disp.: Mirante, Nava, Bozzolan, Dest, Gabbia, Thiaw, Bakayoko, Pobega, Vranckx, Adli, De Ketelaere, Lazetic. All. Pioli.

ROMA (3-4-2-1): Rui Patricio; Mancini (44' st Belotti), Smalling, Ibanez; Celik (33' st El Shaarawy), Cristante (21' st Tahirovic), Pellegrini, Zalewski; Dybala, Zaniolo (21' st Matic); Abraham. A disp.: Svilar, Boer, Kumbulla, Spinazzola, Vina, Bove, Camara, Matic, Tahirovic, El Shaarawy, Belotti, Shomurodov, Solbakken. All. Mourinho.

Ammoniti: Celik, Leao, Zalewski, Zaniolo, Bennacer, Tomori, Tonali, Ibanez, Matic, Abraham

Reti: 30' pt Kalulu, 32' st Pobega, 42' st Ibanez, 45' st Abraham

Recupero: 2' pt, 5' st 

Le dichiarazioni di Pioli alla vigilia

“Sono una squadra forte e completa, abbinano organizzazione di gioco a qualità offensive e fisicità. Hanno ottenuti grandi risultati e li rispetteremo. Noi dovremo essere determinati, torniamo a San Siro con entusiasmo ed energia. In avanti Zaniolo ha grande potenziale, è tecnico e fisico, sfrutta la profondità mentre Dybala predilige giocare tra le linee. Dovremo contrastarli e limitarli in modo efficace, loro segnano tanto da calcio piazzato. “Domani saremo gli stessi di Salerno, spero nei prossimi giorni di recuperare altri giocatori. Kjær ha avuto qualche problema al Mondiale, sta migliorando la sua condizione. Calabria è un giocatore molto forte, è intelligente e pulito nella giocata. Davide è un giocatore completo e importante per noi, siamo soddisfatti del suo rientro”.

L’arbitro

A dirigere la gara sarà Davide Massa della sezione di Imperia, coadiuvato dagli assistenti Alessandro Lo Cicero e Damiano Di Iorio; quarto uomo Gianluca Aureliano. Al Var ci sarà Massimiliano Irrati, assistito da Marco Piccinini.

Presentazione del match

QUI MILAN – Pioli dovrà rinunciare agli infortunati Maignan, Florenzi, Ibrahimovic, Origi, Ballo-Toure e Rebic.  Il tecnico emiliano dovrebbe affidarsi al consolidato modulo 4-2-3-1, con Tatarusanu in porta e con la difesa a quattro composta al centro da Tomori e Kalulu e sulle fasce da Calabria e Theo Hernandez. In mediana spazio a Tonali e Bennacer. Sulla trequarti Saelemaeers, Brahim Diaz e Leao, di supporto all’unica punta Giroud.

QUI ROMA – Mourinho dovrà fare i conti con le assenze di Darboe e Wijnaldum. Il tecnico portoghese dovrebbe affidarsi modulo 3-4-2-1 con Rui Patricio tra i pali e difesa a tre composta da Mancini, Smalling e Ibanez. In mezzo Matic e Cristante mentre Celik e Spinazzola completeranno la linea di centrocampo. Unica punta Abraham, supportato da Pellegrini e Dybala.

Le probabili formazioni di Milan – Roma

MILAN (4-2-3-1): Tatarusanu; Calabria, Kalulu, Tomori, Theo Hernandez; Tonali, Bennacer; Saelemaekers, Brahim Diaz, Leao; Giroud. Allenatore: Pioli

ROMA (3-4-2-1): Rui Patricio; Mancini, Smalling, Ibanez; Celik, Cristante, Matic, Spinazzola; Dybala, Pellegrini; Abraham. Allenatore: Mourinho.

Gli ex della partita

 Tra le file dei rossoneri militano 3 ex giallorossi: Simon Kjær ha disputato 22 partite in massima serie con i capitolini nella stagione 2011/12. Più lunga la storia di Alessandro Florenzi con la Roma, squadra in cui è cresciuto e in cui ha collezionato 226 presenze in A. Infine, Antonio Mirante, che tra il tra il 2018/19 e il 2020/21 ha difeso per 29 volte in Serie A la porta giallorossa. Da avversari, torneranno a San Siro Stephan El Shaarawy, che ha disputato quattro stagioni con la nostra maglia, e Bryan Cristante, che nel 2013/14 esordì in campionato con i rossoneri. (Fonte: sito ufficiale Milan)

Dove vedere la partita in tv e streaming

L’incontro sarà trasmesso in diretta da DAZN, la cui app è disponibile sulle moderne smart tv, nelle console per videogiochi o collegando il proprio dispositivo a Google Chromecast e Amazon Firestick. la sfida sarà visibile anche in streaming sull’app di DAZN, accessibile da cellulare e tablet o sul sito ufficiale. La gara sarà visibile anche su Zona DAZN (canale 215 satellite), che può essere attivata dagli utenti che siano già abbonati o da coloro che si abbonino al servizio DAZN, sia “DAZN Standard” che “DAZN Plus” purché siano clienti Sky tramite un abbonamento TV attivo, al costo aggiuntivo di 5 euro mensili.