Montella: “Dobbiamo portare avanti un pensiero sempre più continuo”

285

MILANO – Il Milan sorride: con la vittoria di Verona ha agganciato il secondo posto in classifica e ora sente anche profumo di Europa.

Il successo per 1-3 nel posticipo domenicale dell’ottava giornata di campionato porta la firma di Kucka, Niang e Bacca anche se in quest’ultimo caso è stata decisiva la deviazione di Dainelli.

Ecco cosa l’allenatore rossonero, Vincenzo Montella, ha dichiarato a Premium Sport: “Bisogna tenere un profilo basso perchè la linea è molto sottile. Guardate cosa è successo l’anno scorso all’Inter, quando dopo poche giornate era primo in classifica e sembrava dovesse vincere lo scudetto. Noi dobbiamo sapere per cosa bisogna lavorare e portare avanti un pensiero sempre più continuo. É da troppo tempo che questa squadra non gioca le coppe”.