Monza – Spezia 2-0: terza vittoria di fila per i brianzoli

831

Monza Spezia cronaca diretta live risultato in tempo reale

La partita Monza – Spezia di Domenica 9 ottobre 2022 in diretta: per i biancorossi, con Palladino in panchina, tre successi in altrettante partite. Decidono le reti di Carlos Augusto e Pablo Marì

Cronaca della partita con commento in tempo reale

RISULTATO FINALE: MONZA - SPEZIA 2-0

La redazione di calciomagazine.net ringrazia er l'attenzione e dà appuntamento ai prossimi live. Buon proseguimento di giornata a tutti!

SECONDO TEMPO

49' finisce qui! Terza vittoria di fila per il Monza che si impone sullo Spezia grazie alle reti di Carlos Augusto e Pablo Marì

46' conclusione in corsa di Ekdal che spedisce la palla alta sopra la traversa!

45' intervento falloso di Gyasi

44' saranno quattro i minuti di recupero

43' ammonito Ranocchia per intervento falloso

42' calcio d'angolo in favore del Monza provocato da Amian

39' nel Monza dentro Ranocchia al posto dell'infortunato Rovella

35' nello Spezia dentro Hellertson al posto di Bourabia

33' conclusione di destro di Gyasi respinta da Caldirola

32' verticalizzazione di Pessina per Birindelli, colto in fuorigioco

30' nel Monza dentro Birindelli al posto di Gytkjaer e D'Aleessandro al posto di Ciurriaa

28' Mota commette fallo su Bastoni

26' Maldini prova la conclusione! si salva in angolo Di Gregorio!

24' nello Spezia dentro Amian e Verde e fuori Holm e Nikolau

22' lancio lungo di Carlos Augusto per Gytkjaer che viene colto in fuorigioco

18' RADDOPPIO MONZA! sugli sviluppi del calcio d'angolo Kiwior sbaglial'intervento, la palla arriva a Pablo Marì che trafigge Dragowski!

17' destro di Gytkjaer murato deviato da Nikolau in corner!

15' doppio cambio anche nello Spezia: dentro Ekdal e Maldini al posto di Agudelo e Kovalenko

14' cartellino giallo per Nikolau per un intervento falloso

13' fallo di mano di Gyasi

11' nel Monza dentro Mota e Barberis al posto di Sensi e Caprari

8' calcio d'angolo per lo Spezia provocato da Caldirola che si conclude con un nulla di fatto

7' calcio d'angolo per lo Spezia causato da Izzo. Sugli sviluppi del corner Di Gregorio fa sua la palla con presa sicura

4' ammonito Izzo per un intervento falloso su Bastoni

2' tocca di mano di Nzola

1' si riparte, senza novità di formazione. Primo pallone battuto da Gytkjaer

PRIMO TEMPO

46' all'U-Power Stadium finisce il primo tempo con i padroni di casa in vantaggio grazie a una rete di Carlos Augusto

45' fallo di Caldirola su nzola

45' un minuto di recupero

44' tiro di sinistro di Caldirola da fuori area! Palla alta sopra la traversa!

41' Ammonito Nzola per gioco scorretto su Pessina.

40' assist di Caprari per Carlos Augusto che dal limite sfodera il suo destro! Parata di Dragowski!

38' contrasto tra Gytkjaer e Kiwior. L'arbitro fischia la punizione in favore dello Spezia

34' intervento falloso di Sensi su Agudelo. Punizione dal limite dell'area per lo Spezia: batte Bourabia ma manda la palla alta sopra la traversa!

32' VANTAGGIO MONZA! Sensi recupera la palla a metà campo, Caprari avanze, serve Pessina che appoggia la palla a Carlos Augusto il quale entra in area e di sinistro trafigge Dragowski!

31' Caprari conquista una punizione nella propria metà campo

28' lancio lungo di Agudelo per Nzola che però viene colto in fuorigioco

26' sinistro di Ciurria, servito da Sensi! Dragowski si oppone!

25' lancio lungo di Sensi per Capri: troppo lungo, la palla si spegne sul fono

23' Pablo Marì conquista una punizione nella prorpia metà campo

21' verticalizzazione di Sensi per Caprari, Nikolaou interviene in scivolata e mette la palla in calcio d'angolo

20' Nzola recupera palla e allarga verso Gyasi ma c'é l'intervento di Izzo

17' cambio di modulo per lo Spezia che é passato a una linea difensiva a cinque

16' Sensi conquista un calcio di punizione nella propria metà campo

15' conclusione di destro di Nzoa! Palla altissima sopra la traversa!

14' fallo di mano di Nzola

12' intervento falloso di Ampaadu su Caprari

10' l'arbitro ravvisa una posizione di fuorigioco di Kovalenko

9' cross basso di Carlos Augusto a cercare Gytkjaer! si allunga Dragowski!

8' intervento falloso di Carlos Augusto su Holm

5' si consulta il Var per un fallo sospettodi mano in area ad opera di Rovella: nessun rigore per lo Spezia

4' possesso palla del Monza

3' Rovella cerca Ciurria ma non lo trova perché c'é l'intervento di Bastoni

2' Carlos Augusto conquista una punizione nella propria metà campo

1' fallo di Holm su Gytkjaer. Punizione per il Monza nella propria metà campo

1' partiti!

sarà lo Spezia a battere il primo pallone

le squadre fanno il loro ingesso in campo

Dirige Daniele Perenzoni di Rovereto

Prima sfida in assoluto tra Monza e Spezia

Un cordiale buon pomeriggio a tutti i lettori collegati per vivere insieme alla redazione di calciomagazine.net ogni emozione di Monza - Spezia

MONZA (3-4-2-1): Di Gregorio; Izzo, Pablo Marì, Caldirola; Ciurria (dal 30' st D'Alessandro), Rovella (dal 39' st Ranocchia), Sensi (dall'11 st Mota), Carlos Augusto; Pessina, Caprari (dall'11' st Barberis); Gytkjaer (dal 30' st Birindelli). A disposizione: Cragno, Sorrentino, Donati, Marlon, Birindelli, Machin, Barberis, Valoti, Colpani, Bondo, Ranocchia, D'Alessandro, Vignato, Mota Carvalho, Carboni. Allenatore: Raffaele Palladino.

SPEZIA (3-5-2): Dragowski; Ampadu, Kiwior, Nikolaou (dal 24' st Verde); Holm (dal 24' st Holm), Kovalenko (dal 15' st Maldini), Bourabia (dal 35' st Ellertson), Agudelo (dal 15' st Ekdal), Bastoni; Gyasi, Nzola. A disposizione: Zoet, Zovko, Ferrer, Caldara, Ekdal, Maldini, Sher, Beck, Nguiamba, Strelec, Verde, Amian, Sanca, Ellertsson Allenatore: Luca Gotti.

Reti: al 32' Carlos Augusto, al 18' st Pablo Marì

Ammonizioni: Sensi, Nzola, Izzo, Nikolau, Ranocchia

Recupero: 1' nel primo tempo e 4' nella ripresa

I convocati del Monza

2 Donati, 3 Pablo Marí, 4 Marlon, 5 Caldirola, 6 Rovella, 7 Machin, 8 Barberis, 9 Gytkjaer, 10 Valoti, 12 Sensi, 16 Di Gregorio, 17 Caprari, 19 Birindelli, 22 Ranocchia, 28 Colpani, 30 Carlos Augusto, 32 Pessina, 38 Bondo, 44 Carboni, 47 Mota Carvalho, 55 Izzo, 77 D’Alessandro, 80 Vignato, 84 Ciurria, 89 Cragno, 91 Sorrentino.

I convocati dello Spezia

PORTIERI: 1.Zoet, 40.Zovko, 69.Dragowski
DIFENSORI: 2.Holm, 4.Ampadu, 14.Kiwior, 21.Ferrer, 27.Amian, 29.Caldara, 43.Nikolaou
CENTROCAMPISTI: 6.Bourabia, 8.Ekdal, 16.Beck, 20 Bastoni, 24.Kovalenko, 28.Ellertsson, 31.Sher, 33.Agudelo, 39.Nguiamba
ATACCANTI: 10.Verde, 11.Gyasi, 18.Nzola, 30.Maldini, 44.Strelec, 89.Sanca

Le dichiarazioni di Gotti alla vigilia

Questa settimana abbiamo lavorato con molti più giocatori, gradualmente stanno rientrando un po’ tutti, rimarranno fuori ancora Hristov, Sala, Reca, ma comunque abbiamo lavorato con continuità e ci prepariamo ad affrontare una partita davvero importante. I presupposti della prossima partita a Monza sono certamente diversi rispetto a quelli di Roma, dove la Lazio si schierava con un tridente formato da Felipe Anderson, Immobile e Zaccagni e dove noi abbiamo giocato a quattro in difesa con Kiwior largo a sinistra. Ekdal sta recuperando e col tempo raggiungerà la sua condizione migliore. Agudelo aveva vissuto una settimana non facile prima della Lazio e ho scelto di partire a Roma con la freschezza di Ellertsson anche per tenermi la possibilità a partita in corso di giocarmi la carta Kevin, che ha questa grande qualità di entrare benissimo a partita iniziata. Tenersi delle armi in grado di cambiare il volto di una partita è un ragionamento che sono solito fare e che con i cinque cambi ha preso ancora più rilevanza. Per quanto riguarda il Monza, è evidente che nelle ultime due partite si è vista una squadra dal grande entusiasmo, capace di vincere anche contro una grande squadra come la Juventus. Ho visto una formazione di qualità ma anche molto operaia, dove tutti sono partecipi, di sicuro il merito è di Palladino, ma anche per quanto di buono aveva fatto Stroppa”.

L’arbitro

La gara sarà diretta da Daniele Perenzoni di Rovereto (Tn). A coadiuvarlo saranno gli assistenti Filippo Meli di Parma e Giorgio Peretti di Verona. Quarto ufficiale Manuel Volpi di Arezzo. VAR Massimiliano Irrati di Pistoia; AVAR Salvatore Longo di Paola (CS).

Presentazione del match

I brianzoli vengono da due vittorie di fila, prima in casa contro la Juventus e poi a Marassi contro la Sampdoria, arrivate dopo cinque sconfitte e il pareggio in quel di Lecce; ora sono sedicesimi a quota 7 punti, con otto reti realizzate e quattordici incassate. Le Aquile di Gotti, invece, domenica scorsa hanno perso 4-0 all’Olimpico contro la Lazio; sono dodicesimi a quota 8, con un percorso di due partite vinte, due pareggiate e due perse, sette reti realizzate e quindici  incassate. Il bilancio delle ultime cinque sfide é di una vittoria, due pareggi e tre sconfitte. L’ultimo confronto tra le due compagini risale al lontano 17 aprile 2011 quando, in Serie C, finì 0-0.

QUI MONZA – Palladino, che dovrà fare a meno di Petagna e Marlon, dovrebbe affidarsi al modulo 3-5-2 con Di Gregorio tra i pali e difesa a tre formata da Izzo, Marì e Caldirola. Regista Rovella, affiancato da Sensi e Pessina mentre sulle corsie esterne agiranno Ciurria e Carlos Augusto. Davanti Caprari e Mota Carvalho.

QUI SPEZIA – Gotti dovrà rinunciare a  Sala, Kovalenko, Reca e Hristov. Dovrebbe rispondere con un modulo speculare. In porta andrà Dragowski, mentre in difesa ci saranno Nikolaou, Kiwior e Ampadu. Sulle fasce agiranno Holm e Ellertson mentre il centro del centrocampo sarà formato da Agudelo, Bourubia e Ellertson. La coppia d’attacco sarà Gyasi e Nzola.

Le probabili formazioni di Monza – Spezia

MONZA (3-5-2): Di Gregorio; Izzo, Marì, Caldirola; Ciurria, Pessina, Rovella, Sensi, Carlos Augusto; Caprari, Mota. Allenatore: Palladino.

SPEZIA (3-5-2): Dragowski; Ampadu, Kiwior, Nikolaou; Holm, Agudelo, Bourabia, Ellertsson, Bastoni; Gyasi, Nzola. Allenatore: Gotti.

Dove vedere la partita in tv e streaming

L’incontro sarà trasmesso in diretta da DAZN, la cui app è disponibile sulle moderne smart tv, nelle console per videogiochi o collegando il proprio dispositivo a Google Chromecast e Amazon Firestick. la sfida sarà visibile anche in streaming sull’app di DAZN, accessibile da cellulare e tablet o sul sito ufficiale.   La gara sarà visibile anche su Zona DAZN (canale 214 satellite), che può essere attivata dagli utenti che siano già abbonati o da coloro che si abbonino al servizio DAZN, sia “DAZN Standard” che “DAZN Plus” purchè siano clienti Sky tramite un abbonamento TV attivo.