Napoli – Genoa 1-0: Albiol decisivo nella ripresa

Napoli - Genoa 1-0: Albiol decisivo nella ripresa

Napoli – Genoa si decide nella ripresa con un gol di Albiol. La sintesi del posticipo valido per la 29a giornata

NAPOLI – Successo sofferto per il Napoli che ha la meglio solo nel finale del Genoa. 1-0 il risultato finale della sfida del San Paolo valida come posticio della 29a giornata del campionato di Serie A. Sarri deve rinunciare dopo appena 17 minuti a Hamsik per infortunio, in campo così Zielinski. Nel primo tempo poche le occasioni della squadra campana che al 34′ rischiano con un colpo di testa in area di Spolli ma al 43′ colpiscono un palo con Insigne. Ripresa con una girandola di cambi e la rete che decide il match al 26′ angolo dalla sinistra con Albiol la anticipa tutti di testa. C’è spazio anche per Rossi che al 32′ si rivede in campo e al 42′ Milik offre una palla d’oro per Insigne che prova a concludere con un pallonetto nella porta sguarnita ma Biraghi ripiega quasi sulla linea. Non succede più nulla e azzurri che si portano a -2 dalle Juventus ieri fermata sullo 0-0 dalla Spal.

Cronaca della partita

Presentazione partita

NAPOLI – Questa sera alle ore 20.45 si giocherà Napoli – Genoa, incontro valido per la ventinovesima giornata del campionato di Serie A. Da una parte c’è la compagine di Sarri che nell’ultimo turno di campionato ha pareggiato in casa dell’Inter e in classifica occupa la seconda piazza con 70 punti, -5 dalla Juventus capolista. I partenopei, dunque, hanno una ghiotta occasione per ricucire le distanze dai bianconeri, fermati dalla Spal ieri sera. Dall’altra parte ci sono i liguri che nell’ultima giornata hanno perso in casa, all’ultimo secondo, contro il Milan e in classifica occupano la tredicesima posizione con 30 punti.

QUI NAPOLI – Sarri non dovrebbe cambiare nulla del suo undici tipo dunque 4-3-3 con Reina in porta, pacchetto arretrato composto da Hysaj e Mario Rui sulle fasce mentre al centro Albiol e Koulibaly. A centrocampo Jorginho in regia con Allan e Hamsik mezze ali mentre in attacco il tridente composto da Callejon, Mertens e Insigne.

QUI GENOA – Ballardini, invece, dovrebbe mandare in campo i suoi col 3-5-2 con Perin in porta, pacchetto difensivo composto da Biraschi, Spolli e Zukanovic. A centrocampo Bertolacci in cabina di regia con Rigoni e Hiljemark mezze ali mentre sulle corsie esterne spazio e Lazovic e Laxalt. In attacco Pandev a supporto di Galabinov.

LE PROBABILI FORMAZIONI

NAPOLI (4-3-3): Reina; Hysaj, Albiol, Koulibaly, Mario Rui; Allan, Jorginho, Hamsik; Callejon, Mertens, Insigne. Allenatore: Sarri

GENOA (3-5-2): Perin; Biraschi, Spolli, Zukanovic; Lazovic, L. Rigoni, Bertolacci, Hiljemark, Laxalt; Pandev, Galabinov. Allenatore: Ballardini

Arbitro: Pasqua della sezione di Tivoli

Guardalinee: Giallatini e Dobosz

Quarto uomo: Saccchi

Var: Giacomelli

Assistente Var: Tasso

Stadio: San Paolo