Napoli, il mercato continua: ora l’obiettivo è sfoltire la rosa

273 0

Dopo un mercato in entrata da incorniciare, che ha rinforzato non poco la rosa guidata da Mazzarri con innesti di qualità come Inler, Dezemaili, Britos, Rosati, Santana, Donadel e il giovane Fernandez, per il Napoli l’obiettivo principale ora è sfoltire la rosa. Sono tanti i giocatori che non rientrano nei piani del tecnico e che la società sta provando a cedere. Nelle ultime ore, peraltro, il mercato in uscita della squadra di De Laurentiis è in grande fermento e secondo alcune indiscrezioni, Bigon satrebbe per piazzare “colpi” importanti per quanto riguarda le cessioni.

La lista parte da Rinaudo; il difensore piace sia al Lecce che al Siena. Attualmente i toscani sono in vantaggio per acquisire le sue prestazioni, ma c’è da aspettarsi un forcing dei pugliesi nelle prossime ore.
Per quanto concerne Bogliacino, per il centrocampista uruguagio si profila un ritorno al Chievo, in cui nella scorsa stagione ha ben figurato. Non solo il Chievo su di lui, anche Bologna e Sampdoria. L’ipotesi Samp è d’accantonare, perchè il giocatore preferisce la Serie A. Sempre per il centrocampo ci sono Mannini e Cigarini. L’ex Samp piace al Siena, ma la trattativa per portarlo in Toscana è difficile, perchè l’esterno destro vorrebbe restare al Napoli per giocarsi le sue carte in Champions League, sebbene sappia che le possibilità di calcare i campi con la maglia azzurra sono vicine allo zero.

Anche per Cigarini la siatuazione non è facile: il mediano è stimatissimo da Atalanta e Parma, ma nel ritiro di Dimaro il calciatore ha ben figurato; il problema è che non rientra nei piani del tecnico di San Vincenzo; Mazzarri non vuole “registi” che non sappiano svolgere anche mansioni difensive nella sua mediana. Per il ds Bigon, questi esuberi sono davvero un grosso problema, ma ha tempo sino al 31 agosto per cercare di trovare una soluzione soddisfacente per tutti.

[Marco Borriello – Fonte: www.tuttonapoli.net]