Il Napoli vince la Coppa Italia: battuta la Juventus ai calci di rigore!

4239

Napoli Juventus cronaca diretta live risultati in tempo reale

La squadra di Gattuso conquista la Coppa Italia 2019/2020 battendo la Juventus ai calci di rigore, decisivi gli errori di Dybala e Danilo.

NAPOLI – Il Napoli vince la Coppa Italia 2019/2020 battendo la Juventus ai calci di rigore. Nell’ultimo atto della coppa Nazionale la compagine partenopea supera la squadra di Sarri vincendo ai rigori, decisivi gli errori di Dybala e Danilo per la formazione bianconera. 0-0 ai tempi regolamentari ma successo meritato per la formazione di Gattuso che aveva colpito due pali nel corso del match.

La cronaca minuto per minuto

RISULTATO FINALE: NAPOLI-JUVENTUS 4-2 (CALCI DI RIGORE)

GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL MILIK! IL NAPOLI VINCE LA COPPA ITALIA!

GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL JUVENTUS! RAMSEY!

GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL NAPOLI! MAKSIMOVIC!

GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL JUVENTUS! BONUCCI!

GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL NAPOLI! POLITANO!

CALCIA ALTO DANILO, CLAMOROSO! DUE RIGORI FALLITI DALLA JUVENTUS!

GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL NAPOLI! INSIGNE!

MERET IPNOTIZZA DYBALA! SBAGLIA L'ARGENTINO!

Cominciano i calci di rigore!

 

SECONDO TEMPO

 

94' Fine secondo tempo, si andrà ai calci di rigore.

93' Occasione gigantesca per il Napoli con un batti e ribatti clamoroso all'interno dell'area, palla sul pallo e Juventus che si salva in modo clamoroso. 

91' Tre minuti di recupero.

89' Ultimi scampoli di partita con la Juventus che prova a chiudere in avanti. Napoli che sta faticando a pressare in modo ordinato i portatori di palla bianconeri. 

88' Ultimo cambio per Gattuso che manda in campo Elmas al posto di Zielinski.

86' Cambio nella Juventus con Ramsey che prende il posto di Cuadrado, manca sempre meno al duplice fischio di Doveri. 

84' Cartellino giallo anche per Dybala, terzo ammonito del match e secondo per la Juventus dopo Bonucci. 

83' Meno di seicento secondi più recupero alla conclusione dei tempi regolamentari. Se dovesse persistere la parità si andrà direttamente ai calci di rigore. 

81' Doppio cambio per Gattuso che manda in campo Allan e Hysaj che al posto di Fabian Ruiz e Mario Rui. 

80' Buon momento per la Juventus che sta attaccando con continuità in questa fase di gara, Napoli un po' sulle gambe in questo finale. 

78' Cartellino giallo per Mario Rui, secondo ammonito del match dopo Bonucci. 

77' Ci stiamo avvicinando sempre più ai calci di rigore, match che vive su un equilibrio molto sottile. Tre cambi a disposizione di Sarri e Gattuso. 

75' Secondo cambio nella Juventus con Bernardeschi che prende il posto di Pjanic. 

73' Napoli ad un passo dal vantaggio con Milik che calcia dalla linea del dischetto del rigore ma il suo destro si perde alto. Che occasione per i partenopei! 

72' Match che vive di fiammate ormai, ha ancora tre cambi a disposizione Gattuso mentre ne ha ancora quattro Sarri che ha effettuato una sola sostituzione.

70' Torna a farsi vedere la Juventus con una punizione insidiosa di Dybala che viene allontanata in qualche modo dall'estremo difensore partenopeo. 

69' Metà della seconda frazione che è andata in archivio. Non è accaduto praticamente nulla in questo secondo tempo, entrambe le squadre sono lontantissime da una forma accettabile. 

67' Risponde subito Gattuso con un doppio cambio: dento Politano e Milik per Callejon e Mertens. 

66' Primo cambio nella Juventus con Danilo che prende il posto di Dougla Costa. 

65' La sensazione è che solo un episodio possa sbloccare la finale tra Napoli e Juventus in questi tempi regolamentari, serviranno tante sfide prima che le squadre possano tornare in forma. 

63' Prova ad aumentare nuovamente l'intensità del pressing la squadra di Sarri ma i ritmi sono molto bassi, i cinque cambi possono e devono essere una soluzione.

61' Siamo entrati nell'ultimo terzo di una finale che non sta passando alla storia dal punto di vista della qualità. 0-0 e poche occasioni per parte. 

59' Squadre molto corte sul rettangolo di gioco, la condizione non può essere ottimale dopo 90 giorni di inattività totale. Pensano a qualche cambio Gattuso e Sarri.

57' Primi dieci minuti di questo secondo tempo che sono andati in archivio senza grosse emozioni, non si sblocca la finale di Coppa Italia. 

56' Problemi ad un ginocchi per Alex Sandro dopo un contrasto con Di Lorenzo, il terzino brasiliano sembra essere in grado di continuare. 

54' Ricordiamo che in caso di parità ai tempi regolamentari si andrà direttamente ai calci di rigore, intensificano il riscaldamento Milik e Politano. 

52' Cartellino giallo per Bonucci, primo ammonito di questa finale. 

51' Canovaccio tattico simile a quello della prima frazione con i bianconeri che fanno girare il pallone alla ricerca del varco giusto mentre il Napoli aspetta compatto. 

49' Cominciano i primi movimenti a bordo campo, ricordiamo che sia Sarri che Gattuso hanno cinque cambi a disposizione in tre slot. 

47' Non ci sono stati cambi nell'intervallo da parte dei due allenatori, in campo gli stessi ventidue protagonisti della prima frazione di gioco. 

46' Ricomincia il secondo tempo di Napoli-Juventus. 

 

PRIMO TEMPO

 

47' Fine primo tempo.

45' Un minuto di recupero.

43' Ancora Napoli con una conclusione da fuori di Insigne che viene deviata in calcio d'angolo da Buffon, chiude in avanti la formazione di Gattuso. 

42' Napoli ad un passo dal vantaggio con Demme che entra in area di forza e calcia ma Buffon gli sbarra la strada in qualche modo. Che chance per i partenopei!

41' Quantità di errori impressionante da parte del Napoli, almeno 20 passaggi sbagliati da parte degli uomini di Gattuso che stanno deludendo parecchio sul piano del palleggio. 

39' I due allenatori stanno pensando a qualche soluzione alternativa nella seconda frazione, match molto statico e poco godibile in questo primo tempo. 

37' Abbiamo visto primi tempo migliori in questa stagione, ritmi molto bassi all'Olimpico. Il Napoli sta difendendo ad oltranza sin dai primi minuti mentre il possesso della Juventus è prevedibile. 

35' Dieci minuti più eventuale recupero alla conclusione della prima frazione di gioco, sta vincendo la tattica e la noia fino a questo momento. 

33' Fase di gioco non particolarmente entusiasmante, al pari della prima frazione: tante interruzioni e tanti errori, soprattutto da parte dei giocatori del Napoli. 

31' E' andata via anche la prima mezz'ora, una chance per parte ma sempre 0-0 la finale di Coppa Italia tra Napoli e Juventus. 

29' Molto più aggressiva la squadra di Sarri che sta pressando in modo intensissimo il Napoli, difesa ad oltranza da parte del Napoli che fatica spesso in fase di ripartenza. 

27' La Juventus continua con il suo lungo ed estenuante possesso palla ma l'occasione più ghiotta ce l'ha avuta la compagine campagna che ora si chiude a riccio. 

25' Napoli ad un passo dal vantaggio con una grande punizione di Insigne che si infrange sul palo. Che chance per la formazione di Gattuso! 

24' Punizione da posizione molto interessante per la formazione partenopea. 

23' Metà della prima frazione di gioco che è andata via, non si sblocca la finale di Coppa Italia ma la Juventus occupa stabilmente la metà campo del Napoli. 

21' Finale non da ricordare fino a questo momento: un solo squillo con la conclusione di Ronaldo che è stata respinta bello stile da Meret, poco altro. 

19' Molto schiacciata la squadra partenopea che sta sbagliando una miriade di passaggi, non è affatto contento dei suoi giocatori Gattuso. 

17' Canovaccio tattico del match piuttosto chiaro con i bianconeri che mantengono il possesso, fino ad ora sterile, mentre il Napoli aspetta sfruttando le ripartenze. 

15' Proteste da parte del Napoli per un contatto tra Mario Rui e un calciatore della Juventus ma il direttore di gara Doveri lascia proseguire. 

13' Il pressing intenso da parte della squadra di Sarri sta mettendo in netta difficoltà il Napoli, i portatori di palla di Gattuso vengono subito raddoppiati e indotti all'errore. 

11' Sta sbagliando molto il centrocampo del Napoli in fase di ripartenza, non ha cominciato benissimo la squadra di Gattuso questa finale di Coppa Italia. 

10' Primi dieci minuti di gioco che sono andatiin archivio, sempre 0-0 tra Napoli e Juventus ma i bianconeri stanno alzando il volumen del baricentro. 

8' Prova a prendere in mano il comando delle operazioni la squadra di Sarri, lungo possesso palla da parte della Juventus mentre il Napoli aspetta nella sua metà campo. 

6' Primo squillo della Juventus con Dybala che, servito banalmente da Callejon, arma il piatto destro di Ronaldo ma Meret si distente salvando i suoi. 

4' Ricordiamo che in caso di parità ai tempi regolamentari non ci saranno tempi supplementari ma direttamente i calci di rigore, manovra il Napoli mentre la Juventus aspetta.

3' Ritmi bassi in questo avvio di match, le due squadre si stanno studiando in questi primi minuti di partita qui all'Olimpico, 

1' PARTITI! E' cominciata Napoli-Juventus!

 

20.59 I giocatori di Napoli e Juventus fanno il loro ingresso in campo in questo momento. Tra poco comincerà la finale di Coppa Italia! 

20.47 Le due compagini hanno ultimato il riscaldamento e stanno tornando negli spogliatoi. 

20.30 Le due squadre sono in campo per il classico riscaldamento pre-partita.

20.12 Per quanto concerne il capitolo formazioni 4-3-3 per entrambe le squadre: nel Napoli tridente d'attacco formato da Callejon, Mertens e Insigne mentre nella Juventus trio offensivo composto da Douglas Costa, Cristiano Ronaldo e Dybala.

19.51 Siamo in attesa delle formazioni ufficiali del match. 

19.45 Da una parte c'è la formazione partenopea che ha estromesso l'Inter pareggiando nel match di ritorno dopo il successo conquistato a San Siro. Dall'altra c'è la compagine bianconera a cui sono bastati due pareggi contro il Milan per staccare il pass per la finale della coppa nazionale. In questa stagione, Napoli e Juventus si sono affrontate due volte: all'andata successo per 4-3 da parte della squadra di Sarri mentre al ritorno i partenopei si sono imposti 2-1. A dirigere la finale dell'Olimpico sarà il signor Daniele Doveri della sezione di Roma 1.

19.30 Amici di Calciomagazine e appassionati di calcio buonasera e benvenuti alla diretta di Napoli-Juventus, incontro valevole per la finale della Coppa Italia 2019/2020.

IL TABELLINO

NAPOLI (4-3-3): Meret; Di Lorenzo, Koulibaly, Maksimovic, Mario Rui (81' Hysaj), Fabian Ruiz (80' Allan), Demme, Zielinski (87' Elmas), Callejon (66' Politano), Mertens (67' Milik), Insigne. A disposizione: Karnezis, Luperto, Jysaj, Ghoulam, Manolas, Allan, Elmas, Llorente, Lozano, Politano, Amin, Milik. Allenatore: Gattuso

JUVENTUS (4-3-3): Buffon; Cuadrado (85' Ramsey), De Ligt, Bonucci, Alex Sandro, Pjanic (74' Bernardeschi), Bentancur, Matuidi, Douglas Costa (65' Danilo), Cristiano Ronaldo, Dybala. A disposizione: Szczesny, Pinsoglio, Danilo, Rugani, De Sciglio, Bernardeschi, Rabiot, Ramsey, Muratore, Vrioni, Olivieri, Zanimacchia. Allenatore: Sarri

RETI:

AMMONIZIONI: Bonucci, Dybala (J), Mario Rui (N)

ESPULSIONI: //

RECUPERO: 1' nel prino tempo, 3' nel secondo tempo

STADIO: Olimpico di Roma

 

 

 

La presentazione del match

Da una parte c’è la formazione partenopea che ha estromesso l’Inter pareggiando nel match di ritorno dopo il successo conquistato a San Siro. Dall’altra c’è la compagine bianconera a cui sono bastati due pareggi contro il Milan per staccare il pass per la finale della coppa nazionale. In questa stagione, Napoli e Juventus si sono affrontate due volte: all’andata successo per 4-3 da parte della squadra di Sarri mentre al ritorno i partenopei si sono imposti 2-1. A dirigere la finale dell’Olimpico sarà il signor Daniele Doveri della sezione di Roma 1.

QUI NAPOLI – Gattuso dovrebbe mandare in campo la sua squadra col 4-3-3 con Meret tra i pali, pacchetto difensivo composto da Di Lorenzo e Mario Rui sulle corsie esterne mentre nel mezzo Koulibaly e Maksimovic. A centrocampo Demme in cabina di regia con Fabian Ruiz e Zielinski mezze ali mentre in attacco spazio al tridente offensivo composto da Insigne, Mertens ed uno tra Callejon e Politano con lo spagnolo favorito.

QUI JUVENTUS – I bianconeri dovrebbero schierarsi con un modulo speculare con Buffon tra i pali, pacchetto arretrato formato da Danilo e Alex Sandro sulle corsie esterne mentre nel mezzo De Ligt e Bonucci. A centrocampo Khedira in cabina di regia con Bentancur e Matuidi mezze ali mentre in attacco spazio al tridente offensivo composto da Douglas Costa, Cristiano Ronaldo e Dybala.

Le parole dei due allenatori

Maurizio Sarri: “Mi girano leggermente i coglioni quando sento dire che io in Italia non ho vinto niente. Ho fatto otto promozioni da una categoria all’altra e le ho conquistate tutte sul campo, non ne ho persa una. Vincere il mio primo trofeo contro il Napoli un’emozione particolare? Il sentimento prevalente è aiutare la Juventus a vincere un trofeo. Non ho retropensieri sugli avversari o altro. Gattuso? Mi piace molto, è schietto. Non sono sorpreso da ciò che sta facendo in azzurro. Higuain gioca? Aspettiamo oggi, ma non penso riuscirà a farcela per il Napoli. Ramsey è tornato ieri, vediamo se riuscirà ad essere disponibile per un piccolo spezzone di partite: valuteremo anche con lui. Dybala falso nueve? Non è che con Ronaldo centravanti diamo grandi punti di riferimento, sono posizioni difensive poi in fase offensiva hanno ampia libertà”.

Dove vederla in TV e in streaming

L’incontro Napoli – Juventus, valevole per la finale della Coppa Italia 2019/2020, verrà trasmesso in diretta ed in esclusiva su RAI 1 oltre alla piattaforma RAI Play.

Le probabili formazioni di Napoli – Juventus

NAPOLI (4-3-3): Meret; Di Lorenzo, Koulibaly, Maksimovic, Mario Rui, Fabian Ruiz, Demme, Zielinski, Callejon, Mertens, Insigne. Allenatore: Gattuso

JUVENTUS (4-3-3): Buffon; Danilo, De Ligt, Bonucci, Alex Sandro, Khedira, Bentancur, Matuidi, Douglas Costa, Cristiano Ronaldo, Dybala. Allenatore: Sarri

STADIO: Olimpico di Roma

Articoli correlati