Napoli – Spezia 1-2: Nzola e Pobega, colpo grossi dei liguri

2396

Napoli Spezia cronaca diretta live risultato in tempo reale

La partita Napoli – Spezia del 6 gennaio 2021 in diretta: la squadra di Italiano gioca una gara accorta e sfrutta le distrazione dei campani che hanno divorato almeno venti palle gol

La cronaca con commento minuto per minuto

RISULTATO FINALE: NAPOLI-SPEZIA 1-2

SECONDO TEMPO

50' è finita! Lo Spezia passa a Napoli 2-1 al termine di una partita che ha visto la squadra di Gattuso tirare in porta almeno 20 volte ma due leggerezze difensive hanno consentito agli ospiti di segnare due volte. Grande prova della squadra di Italiano che ha saputo difendere con ordine e sfruttare al meglio le ripartenze concesse. Vi ringraziamo per l'attenzione e appuntamento da non perdere questa sera con il big match tra Milan e Juventus delle ore 20.45

50' assedio Napoli, conclusione in area di Insigne murata dalla difesa

49' cross basso dal fondo a centroarea per Llorente che lascia la palla al compagno ma senza appoggiargli palla su Elmas che non può arrivarci e azione che sfuma con Saponara che spazza via

48' cartellino giallo per Manolas per una trattenuta su Nzola

46' angolo per il Napoli: palla sulla testa di Llorente a centroarea ma palla a lato

45' si allungano a 5 i minuti di recupero

45' in campo Ramos per Marchizza, esordio di Saponara per Maggiore

45' 4 minuti di recupero

45' in area buon pallone lavorato da Llorente, scarico per Petagna che vede Elmas ma conclusione alta!

43' giallo anche a Terzi per fallo su Lozano

42' spunto di Marchizza su Di Lorenzo, punizione e giallo per il difensore del Napoli

41' bello spunto di Llorente che conquista angolo: sul cross, Provedel respinge con un pugno a centroarea quindi si ritrova il pallone tra la bracccia

39' palla scodellata in area, Provedel esce di pugni anticipando il colpo di testa di Petagna e subisce la carica

37' Gattuso si gioca la carta Llorente per Fabian Ruiz

36' POBEGAAA!!! VANTAGGIO DELLO SPEZIA!!! Lungo lancio per Nzola che dopo aver scambiato con Gyasi conclude sotto misura eludendo la marcatura di Maksimovic, palla che sbatte sul palo con Pobega che arriva prima di Di Lorenzo a tocca da due passi nella porta sguarnita!

34' in campo Erlic per Farias

33' occasione in area per Petagna, tempestiva l'uscita bassa di Provedel

32' ESPULSO ISMAJILI! Doppio giallo per il giocatore che colpisce Petagna con un braccio alto in occasione in un contrasto aereo

31' fuori Bakayoko e Zielinski per Elmas e Lobotka

30' intuizione di Insigne per Lozano che con Provedel in uscita opta per la sponda su Petagna anticipato e qualche istante più tardi l'attaccante conclude alto di testa

29' dall'altra parte Insigne si mette in proprio ma Marchizza gli butta palla in fallo laterale

28' buona ripartenza degli ospiti che non riescono a sfondare sulla sinistra

27' giallo per Maggiore entrato duro su Bakayoko

23' NZOLA! PAREGGIO DELLO SPEZIA! Conclusione piuttosto centrale con Ospina che si tuffa un attimo prima sulla sua sinistra

21' RIGORE PER LO SPEZIA! Contatto tra ginocchio di Fabian Ruiz e quello di Pobega in area e VAR in corso. Confermato il rigore!

20' intervento scomposto di Pobega su Di Lorenzo, giallo per lui

16' trattenuta vistosa di Ismaili su Zielinski, giallo inevitabile per lui. Sulla punizione bene Vignali in anticipo su Manolas che si era sganciato

13' PETAGNA!!! VANTAGGIO DEL NAPOLI!!! Cross basso sul primo palo di Di Lorenzo per il compagno che trova la zampata in anticipo su Terzi

12' contropiede sull'asse Gyasi - Nzola con conclusione in area un pò fiacca

10' nuova chance per Petagna che questa volta in area opta per una sponda ma viene intercettata dalla difesa

9' subito una palla gol per l'attaccante: percussione in area di Di Lorenzo che lo libera al tiro ma Provedel respinge a terra!

8' in campo Petagna per Politano

7' ancora Zielinski appoggio al limite per Lozano che non ci pensa due volte a calciare ma è troppo centrale, blocca a terra Provedel

5' spunto di Zielinski che grazie a una deviazione serve in area Lozano bravo nel taglio meno nel tentativo in porta largo

2' pressione alta di Nzola su Ospina che rischia qualcosa nel rilancio

si riparte! Batte il Napoli con Bakayoko

al momento resta in campo Politano nel Napoli

Gyasi e Pobega chiamati da Italiano per questo secondo tempo, lasciano il campo Agudelo e Deiola

previste delle novità nella ripresa, pronto Petagna per Politano

PRIMO TEMPO

47' si chiude qui il primo tempo di Napoli e Spezia. All'intervallo sullo 0-0 di partenza con la squadra di Gattuso che ha collezionato una decina di palle gol, alcune clamorose, senza però trovare la stoccata vincente. Merito anche di Provedel, decisivo in alcune circostanze. Appuntamento fra pochi minuti per seguire assieme il secondo tempo dell'incontro

46' cross a mezz'altezza di Mario Rui per Politano che a centroarea non inquadra lo specchio della porta e qualche istante più tardi Provedel smanaccia un cross insidioso di Insigne

44' 2 minuti di recupero

42' ancora Insigne alla conclusione, questa volta dal limite in posizione centrale con il destro ma troppo centrale per impensierire Provedel

38' dall'altra parte bella ripartenza dello Spezia e apprezzabile ripiegamento di Lozano

37' filtrante con il contagiri di Zielinski che conclude a tu per tu in area con il portiere ma strozza un pò il destro e Provedel riesce a respingere la conclusione!

35' angolo conquistato dello Spezia, è il primo del match: traiettoria lunga per Agudelo che protegge palla sul raddoppio di marcatura e conquista un nuovo tiro dalla bandierina. In questa occasione palla che arriva al limite per Agoumé che spara alto

31' due corner consecutivi per gli azzurri ma nessun pericolo per la difesa avversaria

28' dalla distanza carica il tiro Zielinski ma trova l'opposizione di un difensore

26' VAR in corso perchè su lancio in area per Lozano il giocatore supera Provedel con un pallonetto nonostante un primo intervento il giocatore era partito in offside. Tutto confermato si resta sullo 0-0

25' incredibile palla gol per Lozano! Palla morbida in area di Insigne per l'attaccante che invece di tentare una girata in porta prova a scaricare su Ruiz ma palla intercettata dalla difesa

24' proteste della squdara ospite che lamentava un fallo su Agudelo di Mario Rui, per poco non ne approfitta il Napoli per rendersi pericoloso ma c'è offside

21' Politano! Azione personale del giocatore in area con il mancino e palla che sfiora la traversa! Lo spunto è un segnale positivo per Gattuso, per adesso Petagna non entra

19' gioco fermo, Politano a terra dopo uno scontro con Maggiore: staff medico con lo spray e giocatore che potrebbe lasciare il campo

16' break Spezia con Farias che in area apre su Agudelo ma il giocatore non riesce a trovare lo scarico per il compagno meglio appostato per calciare

15' continua a piovere con buona intensità sul terreno di gioco che al momento regge piuttosto bene

12' tre palle gol per il Napoli in una sola azione! Si parte con Lozano che ruba palla su Provedel bravo a rimediare con un intervento a terra su Insigne, quindi Zielinski pennella in area per Ruiz e conclusione salvata quasi sulla linea di porta da Terzi quindi Insigne tap in fuori su deviazione di Ismaili! Sul corner nulla di fatto

9' Agudelo ruba palla prima su Insigne quindi su Maksimovic, entra in area seminando qualche apprenzione ma l'arbitro ferma tardivamente l'azione per ravvisare un fallo in attacco

8' primo possesso palla per gli ospiti che hanno dovuto rincorrere gli avversari in questi primi minuti

6' conclusione centrale da fuori area di Bakayoko con il sinistro, Provedel non rischia la presa e alza in corner: Ismaili allontana un pallone buttato in area da Zielinski. Ottima partenza della squadra di Gattuso

4' conclusione a giro dal limite con il mancino dalla destra di Politano, decisivo il tocco di Maggiore che sporca la traiettoria in angolo. Sugli sviluppi palla scodellata in area da Zielinski ma Provedel non ha problemi a intervenire in presa alta

2' primo corner per il Napoli con Zielinski che offre un pallone delizioso sul primo palo con Terzi che allontana

1' incredibile palla gol per il Napoli! Verticalizzazione di Fabian Ruiz per Lozano che serve con un rasoterra invitante Insigne che solo in area a due passi dal portiere calcia a lato!

si parte! calcio d'avvvio battuto dallo Spezia

Le squadre fanno in questo momento il loro ingresso in campo, tutto pronto per l'inizio del match!

Prosegue il nostro pomeriggio sportivo con la diretta di Napoli - Spezia. Dalle 18 commento dell'incontro valido per la 16ma giornata. Ecco di seguito gli schieramenti delle due squadre.

TABELLINO

NAPOLI (4-2-3-1): Ospina; Di Lorenzo, Manolas, Maskimovic, Mario Rui; Fabian Ruiz (dal 37' st Llorente), Bakayoko (dal 31' st Elmas); Insigne, Zielinski (dal 31' st Lobotka), Lozano; Politano (dall'8' st Petagna). A disposizione: Meret, Contini, Ghoulam, Rrhamani, Hysaj, Cioffi. Allenatore: Gattuso

SPEZIA (4-3-3): Provedel; Vignali, Ismajli, Terzi, Marchizza (dal 45' st Ramos); Deiola (dal 1' st Pobega), Agoumé, Maggiore (dal 45' st Saponara); Agudelo (dal 1' st Gyasi), Nzola, Farias (dal 34' st Erlic). A disposizione: Krapikas, Rafael, Ferrer, Dell'Orco, Leo Sena, Piccoli. Allenatore: Italiano

Reti: al 13' st Petagna, al 23' st Nzola (rigore), al 36' st Pobega

Assist: Di Lorenzo

Ammonizioni: Ismajli, Pobega, Maggiore, Di Lorenzo, Terzi, Manolas

Espulso: al 32' st Ismajli per doppio giallo

Recupero: 2 minuti nel primo tempo, 5 minuti nella ripresa

NOTA: Fabian Ruiz ha causato un rigore

La presentazione del match

NAPOLI – Nel tardo pomeriggio di oggi, mercoledì 6 gennaio, alle ore 18 andrà in scena Napoli – Spezia, match valido per la sedicesima giornata del campionato di Serie A 2020/2021. Formazioni ufficiali con Gattuso che opta per un 4-2-3-1 con Politano terminale offensivo supportato da Insigne e Lozano esterni e Zielinski centrale; mediana con Fabian Ruiz e Bakayoko e linea a 4 davanti a Ospina formata da Mario Rui, Maksimovic, Manolas e Di Lorenzo. Risponde Italiano senza Estevez e Chabot e con il classico 4-3-3: difesa formata da Vignali, Terzi, Ismajli e Marchizza; mediana con Maggiore, Agoume e Deioloa mentre in avanti Agudelo, Nzola e Farias. Da una parte c’è la squadra di Gattuso che viene dal convincente successo esterno contro il Cagliari ed in classifica occupa il quarto posto con 28 punti ed una gara da recuperare contro la Juventus. Dall’altra parte c’è la formazione di Italiano che viene dalla sconfitta casalinga contro il Verona ed in classifica occupa il terzultimo posto, insieme a Torino e Genoa, con 11 punti. La sfida verrà diretta dal signor Mariani della sezione di Aprilia.

QUI NAPOLI – Gattuso dovrebbe mandare in campo la sua squadra col 4-2-3-1 con Meret tra i pali, pacchetto difensivo composto da Di Lorenzo e Mario Rui sulle corsie esterne mentre nel mezzo spazio a Manolas e Maksimovic. A centrocampo Fabian Ruiz e Bakayoko in cabina di regia mentre davanti spazio a Lozano, Zielinski e Insigne alle spalle di Petagna.

QUI SPEZIA – Italiano dovrebbe mandare in campo i suoi col 4-3-3 con Provedel in porta, reparto difensivo composto da Vignali e Marchizza sulle corsie esterne mentre nel mezzo spazio a Erlic e Terzi. A centrocampo Agoumé in cabina di regia con Pobega e Maggiore mezze ali mentre in attacco spazio al tridente offensivo composto da Gyasi, Nzola e Agudelo.

Le probabili formazioni di Napoli – Spezia

NAPOLI (4-2-3-1): Meret; Di Lorenzo, Manolas, Maskimovic, Mario Rui; Fabian Ruiz, Bakayoko; Lozano, Zielinski, Insigne; Petagna. Allenatore: Gattuso

SPEZIA (4-3-3): Provedel; Vignali, Erlic, Terzi, Marchizza; Pobega, Agoumé, Maggiore; Gyasi, Nzola, Agudelo. Allenatore: Italiano

STADIO: Diego Armando Maradona

Dove vederla in TV e in streaming

L’incontro Napoli – Spezia, valevole per la sedicesima giornata del campionato di Serie A 2020/2021, verrà trasmesso in diretta ed in escusiva sulla piattaforma DAZN, detentrice dei diritti di 3 partite per ogni giornata di Serie A: la gara, in tv, andrà in onda su DAZN1 (canale numero 209 del decoder di Sky), disponibile per chi ha sottoscritto un abbonamento Sky-DAZN. Napoli – Spezia sarà disponibile in diretta streaming su DAZN: basterà collegarsi al sito, registrarsi e – per chi non lo ha già fatto – sottoscrivere un abbonamento. Successivamente, si potrà assistere alla sfida sul portale o scaricando l’app DAZN su smart tv, smartphone o tablet. In alternativa, si potrà collegare il computer al televisore mediante un cavo ad alta definizione oppure utilizzando dispositivi come Amazon Firestick o Google Chromecast.

Articoli correlati