Olympiakos – Atalanta 0-3: doppietta di Malinovskyi e gol di Maelhe

1219

Olympiakos Atalanta cronaca diretta live risultato in tempo reale

La partita Olympiakos – Atalanta del 24 febbraio 2022 in diretta: gara autorevole dei nerazzurri che rischia poco e che a metà ripresa mettono in cantiere il successo

PIREO – Giovedì 24 febbraio alle ore 21, al Georgios Karaiskakis Stadium di Pireo, si accendono i riflettori per Olympiakos – Atalanta, gara di ritorno dei sedicesimi di finale di Europa League 2021/2022.

Cronaca con commento in tempo reale

RISULTATO finale: OLYMPIACOS - ATALANTA 0-3 [AGG. 1-5]

SECONDO TEMPO

48' si chiude qui la sfida con il successo per 3-0 dell'Atalanta che passa il turno. Vi ringraziamo per l'attenzione e appuntamento ai prossimi live

45' 3 minuti di recupero

45' in campo Cittadini per Demiral

42' apertura sul secondo palo per Hateboer che non conclude a lato

38' dentro Pezzella e Mihaila per Maehle e Malinovskyi

37' spunto alla sinistra di Boga bravo a conquistare un angolo

32' gara praticamente conclusa con i nerazzurri che vantano di ben 4 gol di vantaggio a poco più di 10 minuti dalla fine

27' in campo Fadiga per Soares

24' FAVOLOSO MALINOVSKYI! 3-0!!! Concusione da fermo quasi al limite dell'area in posizione centrale e bolide con il mancino che si infila alle spalle del portiere

22' MALINOVSKYI!!! RADDOPPIO DELL'ATALANTA! Su palla recuperata da Koopemeiners in difesa apertura per Boga che scambia con un compagno e palla a centro area per la stoccata sull'angolo sinistro del giocatore

20' azione tutta in verticale con un pallonetto in area a superare Musso di Masouras, palla sopra la traversa ma fermato in offside

17' gioco fermo, a terra M'Vila e staff medico in campo per verificare le condizioni

15' in campo Valbuena per Onyekuru

13' intervento falloso su Malinovskyi all'altezza del vertice destro dell'area ai 25 metri: punizione sulla barriera

11' dentro Boga per Pasalic, dentro anche Koopmeiners per Pessina

9' giallo a M'Vila

6' cross dal fondo di Soares colpo di testa sul fondo in area, efficace contrasto della difesa

si riparte con il secondo tempo del match

PRIMO TEMPO

46' dopo un minuto di recupero si chiude il primo tempo con il vantaggio dell'Atalanta per 1-0

40' MAEHLE!!! VANTAGGIO ATALANTA!!! Verticalizzazione per il giocatore che in area è freddo ad aspettare il momento per calciare, nonostante la marcature con il destro e tocco delizioso di punta ad anticipare il portiere

39' giocata di Pessina in area che invece di tentare una conclusione ravvicinata sul primo palo prova a scambiare con Hateboer ma passaggio intercettato!

37' buona chiusura difensiva di Toloi su cross morbido in area

35' cross forte dal fondo di De Roon, non ci arriva a centroarea Pasalic

33' buona mezz'ora per la Dea che ha concesso poco ed è rimasta sempre piuttosto alta con la sua linea difensiva

29' pescato in offside Maehle su bel lancio in profondità, il giocatore in area a tu per tu con portiere aveva alzato la mira da buona posizione

23' spunto personale di Malinkovskyi ma conclusione dal limite con il destro centrale e prevedibile

21' filtrante interessante per Pessina, leggermente lungo in area dove Vaclik può anticiparlo in uscita bassa

15' si alza la bandierina per Pessina, è fuorigioco

12' angolo conquistato da Cisse ma nulla di fatto

10' fallo di Camara in scivolata su Musso che nella sua area si è preso qualche rischio

9' cross di Pasalic per Hateboer anticipato di testa in area

8' a terra Maehle cadendo dopo uno scontro di gioco ma sembra tutto ok

8' primo spunto per Camara, conclusione con il mancino basso dal limite e palla di poco a lato!

5' punizione sulla destra d'attacco, scambio per Malinovskyi ma mancino debole sul primo palo dove blocca a terra Vaclik

3' cross basso di Maehle intercettato dalla difesa in area, resta in possesso palla la squadra di Gasperini

si parte! Calcio d'avvio battuto dai greci in maglia biancorossa, Atalanta nella classica nerazzurra

Squadre finalmente in campo, siamo pronti a seguire la sfida!

Benvenuti alla diretta di Olympiacos - Atalanta, dalle ore 18.45 seguiremo l'incontro in diretta.

TABELLINO

OLYMPIACOS (3-4-1-2): Vaclik; Manolas, Papastathopoulos, Cissè; Lala, M. Camara, M'Vila, Reabciuk; A. Camara; Soares, Onyekuru (dal 15' st Valbuena). A diposizione: Tzolakis, Bouchalakis, Kunde, El-Arabi, Vrousai, Masouras, Fadiga, Ba, Papadopoulos, Kitsos, Rodrigues. Allenatore: Pedro Martins.

ATALANTA (3-4-2-1): Musso; Toloi, Demiral (dal 45' st Cittadini), Djimsiti; Hateboer, de Roon, Freuler, Maehle; Malinovsky, Pessina (dall'11' st Koopmeiners); Pasalic (dall'11' st Boga). A disposizione: Rossi, Sportiello, Pezzella Giu., Mihaila, Scalvini, Zappacosta. Allenatore: Gasperini.

Reti: al 40' pt Maehle, al 22' st e al 24' st Malinovskyi

Ammonizioni: M'Vila

Recupero: 1 minuto nel primo tempo, 3 minuti nella ripresa

Le dichiarazioni di Gasperini alla vigilia

Gasperini ha parlato di una partita importante per l’Europa League. Ora che non vale più il gol in trasferta é tutto diverso perché, secondo le regole precedenti,  nella partita di domani con un 1-0 si rischiava di essere fuori. Trova molto più giusta questa formula, per superare il turno devi fare almeno una vittoria e un pareggio, se non una vittoria con più gol di scarto. È più difficile ma più giusta. L’Atalanta sta vivendo un momento di emergenza soprattutto in attacco.: sono fuori Zapata, Muriel, Ilicic e anche Miranchuk . Nonostante tutto, in queste condizioni, é anche riuscita a tenere testa a Inter, Lazio, Juventus e anche ad andare a segno. L’Olympiacos cambia spesso l’assetto di gioco; ha un organico molto completo, si conoscono Papastathopoulos o Manolas per i trascorsi in Italia. Ha ottimi giocatori e una varietà di sostituzioni che possono determinare la partita ma l’Atalanta ha capacità ed esperienza idonee per affrontarlo. Si aspetta una partita diversa rispetto all’andata.

Le parole di Djimsiti alla vigilia

Il difensore dell’Atalanta, autore di due gol nella gara di andata, si é detto pronto anche a farne tre questa volta. Si aspetta una partita combattuta contro una squadra forte ma la squadra darà tutto e cercherà di passare il turno. Il loro pubblico sarà molto bello, in uno stadio che lo è altrettanto, ma sarà da stimolo anche per l’Atalanta.

L’arbitro

Sarà l’arbitro spagnolo Carlos del Cerro Grande a dirigere il match. Assistenti i connazionali Juan Carlos Yuste e Roberto Alonso Fernández, quarto ufficiale lo spagnolo Javier Alberola Rojas. Al V.A.R. Juan Martínez Munuera A.V.A.R. Guillermo Cuadra Fernández: entrambi spagnoli.

La presentazione del match

La squadra di Gasperini riparte dal 2-1 di una settimana fa che porta la firma di Djimsiti, autore della doppietta che ha rimontato il vantaggio iniziale di Soares. Ma vediamo come le due squadre sono arrivate a questo importante appuntamento. L’Olympiacos é stato costretto allo spareggio in virtù del secondo posto nel Girone D dietro all’Eintracht Francoforte. Nel massimo campionato greco é reduce dal successo esterno di misura contro il Volos ed é largamente in testa, a quota 59 punti, con un cammino di diciotto partite vinte e cinque pareggiate con trentanove reti realizzate e undici incassate. Il bilancio delle ultime cinque sfide é di quattro vittorie e un pareggio con nove gol fatti e tre subiti. L’Atalanta é stata retrocessa dalla Champions League in virtù del terzo posto ottenuto alle spalle di Manchester United e Villarreal. In campionato viene dalla sconfitta di misura rimediata sul campo della Fiorentina ed é quinta con 44 punti, frutto di dodici vittorie, otto pareggi e cinque sconfitte con quarantasei gol fatti e trenta subiti. Nelle ultime cinque sfide ha vinto una sola volta, pareggiato una e perso tre, siglando quattro reti e subendone sei.

QUI OLYMPIACOS –  La squadra greca potrebbe affidarsi al modulo 3-4-3 con Vaclik in porta e retroguardia composta da Papastathopoulos, Manolas e Cissè. In mezzo al campo M’Vila, M. Camara; sulle corsie Lala e Reabciuk. Tridente offensivo composto da Masouras, Soares e Onyekuru.

QUI ATALANTA – Gasperini dovrà fare a meno di Ilicic, Miranchuk, Zapata e Muriel. Probabile il modulo 3-4-2-1 con Musso tra i pali e retroguardia composta da Toloi, Demiral e Djimsiti. In mezzo al campo Freuler e deRoon; sulla trequarti Maehle e Pezzella. Unica punta Boga supportato dai trequartisti Koopmeiners e Malinovskyi.

Le probabili formazioni di Olympiacos – Atalanta

OLYMPIACOS (3-4-3): Vaclik; Papastathopoulos, Manolas, Cissè; Lala, M’Vila, A. Camara, Reabciuk; Masouras, Soares, Onyekuru. Allenatore: Pedro Martins.

ATALANTA (3-4-2-1): Musso; Toloi, Demiral, Djimsiti; Maehle, de Roon, Freuler, Pezzella; Koopmeiners, Malinovskyi; Boga. Allenatore: Gasperini.

Dove vederla in TV ed in streaming

Olympiakos – Atalanta sarà trasmessa in diretta su DAZN. Sarà visibile per i suoi utenti anche sulle smart tv di ultima generazione compatibili con la app, e, sempre grazie all’applicazione, su tutti i televisori collegati ad una console PlayStation 4/5 o Xbox (One, One S, One X, Series X, Series S), al TIMVISION BOX oppure ad un dispositivo Google Chromecast o Amazon Fire TV Stick. La gara sarà visibile anche su Sky Sport Arena (204 del satellite) e Sky Sport (canale 253 satellite). La Gli abbonati Sky potrammo seguire la gara anche in streaming su SkyGo, app scaricabile gratuitamente.