Le partite di oggi, giovedì 22 febbraio 2024: riflettori puntati su Roma-Feyenoord e Rennes-Milan

68

partite del giorno giovedì

Elenco delle partite previste per oggi, giovedì 22 febbraio 2024: sfide cruciali per il passaggio agli ottavi di EL per rossoneri e giallorossi, in campo anche la Conference e si gioca un recupero di Serie A

Dopo la due giorni di Champions League, spazio all’Europa e Conference League in questo giovedì 22 febbraio. In programma i play off di ritorno della seconda e terza manifestazione europea per importanza, con Milan e Roma, tra le altre, impegnate per passare il turno ed accedere così agli ottavi di finale del torneo. Ricordiamo, inoltre, che in Serie A si gioca il recupero Torino-Lazio, gara rinviata lo scorso gennaio per permettere ai biancocelesti di disputare la semifinale di Supercoppa italiana in Arabia.

Indice

  1. Partite in Diretta Live del giorno
  2. Pronostici per oggi
  3. Programma delle partite del 22 febbraio
  4. Risultati in tempo reale del 22 febbraio

Entrando nel dettaglio di questa giornata, partiamo dall’Europa League e dai match in programma che vedono coinvolte le uniche due italiane in gara. Alle 18.45 si gioca RennesMilan, alle 21 invece RomaFeyenoord. In entrambi i casi si tratta del secondo atto delle sfide andate in scena la settimana scorsa, che ha visto, rispettivamente, trionfare per 3-0 i rossoneri sui francesi e pareggiare per 1-1 i capitolini con gli olandesi.

Il Milan di Pioli arriva a questo appuntamento dopo il k.o. subito in “Zona Cesarini” contro nella trasferta di Monza in campionato. In ogni caso sembra rassicurante il 3-0 di San Siro, che andrà difeso oltralpe, firmato da Loftus-Cheek e Leao una settimana fa. Attenzione, però, a non prendere sottogamba un Rennes che, soprattutto tra le mura amiche e sul proprio campo, si dimostra squadra assai pericolosa (si veda anche il 3-1 al Clermont nell’ultima di campionato), e che sarà spinta da uno stadio a dir poco incandescente, il Roazhon Park, ad un’impresa piuttosto ardua. Les Rouges et Noirs devono infatti segnare quattro gol senza subirne per passare il turno. Rebus di formazione per mister Pioli che, alla luce del confortante risultato della gara d’andata, potrebbe lasciar pensare a una squadra con moderato turnover. Nessun dubbio invece per il tecnico del Rennes Stephan, che si affiderà agli stessi 11 dell’andata.

Venendo all’altro match sopracitato, la formazione di De Rossi ha il destino nelle loro mani. Dovrà infatti puntare alla vittoria in quel dell’Olimpico per passare il turno dopo il pareggio maturato al De Kuip e firmato da Paixao e Lukaku. A tal proposito, è un periodo di forma e risultati positivo per la Roma che, con il convincente successo per 0-3 sul Frosinone, ha vinto 4 delle ultime 5 partite disputate in campionato. A ciò va aggiunta una statistica piuttosto favorevole per i giallorossi, che hanno fatto bottino pieno in tutte le ultime otto gare casalinghe in competizioni europee, tra cui quella dello scorso anno proprio contro gli olandesi, eliminati ai quarti della competizione che vide poi arrivare i capitolini in finale. Dall’altro lato il Feyenoord non ha mai vinto nelle ultime sei trasferte contro squadre italiane nelle principali competizioni europee (1N, 5P), perdendo ciascuna delle ultime quattro, e anche la stagione condotta finora in Eredivisie non è di quelle da ricordare, e ciò considerati i 10 punti di distacco dal PSV capolista. Mister De Rossi, senza lo squalificato Bove, si affida a Cristante e Pellegrini ai lati di Paredes in mediana. Sulla trequarti è pronto il ritorno di Dybala dopo il turno di riposo in Serie A. Il tecnico dei campioni d’Olanda in carica Slot potrebbe, al contrario, confermare lo stesso undici dell’andata, ma con l’inserimento dal primo minuto di Gimenez al posto di Ueda.

Passando al resto delle partite internazionali in agenda questa giornata, ci focalizziamo sulle due competizioni europee, iniziando dall’EL, che offre altre 6 sfide oltre alle due analizzate. Nello specifico, tra le più attese troviamo Sparta Praga-Galatasaray e Olympique Marsiglia-Shakhtar Donestk, calcio d’inizio per entrambe alle ore 21. Due gare che si giocheranno sul filo del rasoio. Esaminando brevemente il primo incontro, i turchi arrivano a questa sfida, dopo il 3-2 maturato in casa all’andata e non perdono in generale un incontro ufficiale dallo scorso dicembre, quando sono stati sconfitti in Champions dal Copenhagen. Nell’altra gara menzionata, invece, gli ucraini affrontano in trasferta il Marsiglia, dopo il 2-2 dell’andata. Francesi che sono chiamati a reagire dopo l’esonero di Gattuso e l’arrivo di Gasset, per rilanciare una stagione a cui non hanno quasi più nulla da chiedere alla luce del nono posto occupato in classifica in Ligue 1. Negli altri incontri dei 16esimi troviamo Sporting Lisbona-Young Boys alle ore 21, mentre Tolosa-Benfica, Qarabag-Sporting Braga e Friburgo-Lens scendono in campo alle 18.45

7 playoff vanno in scena però anche in Conference League, senza italiane perché la Fiorentina è già qualificata agli ottavi della competizione. Tra le 18.45 e le 21 vanno in scena Bodo/Glimt-Ajax, Dinamo Zagabria-Betis, Ludogorets-Servette, Ferencvaros-Olympiakos, Eintracht Francoforte-Royale Union SG, Legia Varsavia-Molde e Slovan Bratislava-Sturm Graz.

Segnaliamo infine, tornando nel nostro Paese, che in Serie A è in programma il recupero della 21esima giornata TorinoLazio, fischio d’inizio alle ore 20.45. Occasione piuttosto ghiotta per i granata che, vincendo questa sfida, supererebbero in un sol colpo ben tre squadre in classifica, assestandosi in settima posizione. Dopo l’ultima vittoria interna per 2-0 nell’anticipo contro il Lecce, arrivano all’appuntamento dell’Olimpico Grande Torino in serie decisamente positiva, viste le tre vittorie e tre pareggi nelle ultime sei gare. La compagine di Juric è, di fatto, imbattuta in questo primo scorcio di 2024, con l’ultimo KO arrivato il 29 dicembre in casa della Fiorentina. Dall’altra parte la Lazio, attualmente in ottava posizione e a un solo punto di distanza dai piemontesi, non riesce a trovare continuità di risultati in una stagione fatta più di bassi che di alti. Nonostante lo storico successo in Champions League contro il Bayern Monaco nell’andata degli ottavi di finale, nello scorso turno di Serie A è arrivata una sconfitta in casa contro il Bologna in rimonta, che complica (e non poco) il piano delle Aquile di recupero di posizioni in graduatoria per ambire ad un piazzamento europeo. Mister Juric non dovrebbe apportare particolari modifiche alla formazione che ha battuto il Lecce. Vojvoda insidia Lazaro sulla sinistra, con Ricci, Ilic e Bellanova a pronti a completare il centrocampo. L’allenatore dei biancocelesti Sarri, dalla sua, deve rinunciare all’infortunato Patric, ma è pronto a schierare dal 1′ Romagnoli dalla squalifica. Spazio anche a Pellegrini sulla fascia sinistra, così come confermati Luis Alberto e Guendouzi ai lati di Rovella. Intoccabile capitan Ciro Immobile al centro dell’attacco.

Servizio a cura di Gianmarco Apuzzo

Partite in Diretta Live del giorno su Calciomagazine

SERIE A

20.45

EUROPA LEAGUE

18.45

21.00

Pronostici per oggi e calcio in tv:

Programma delle partite del 22 febbraio 2024

ALGERIA LIGUE 1
Ben Aknoun – MC Alger Posticipata

ARGENTINA COPA ARGENTINA
Velez Sarsfield – Sportivo Las Parejas 01:10

ARMENIA PREMIER LEAGUE
Shirak – BKMA 12:00
Noah – Urartu 15:00

ASIA AFC CHAMPIONS LEAGUE – PLAY OFF
Al-Ittihad FC (Sau) – Navbahor Namangan (Uzb) 17:00
Al-Hilal (Sau) – Sepahan (Irn) 19:00

ASIA AFC CUP – PLAY OFF
Macarthur FC (Aus) – Central Coast Mariners (Aus) 09:00

AUSTRALIA E OCEANIA OFC CHAMPIONS LEAGUE – PRELIMINARE – PLAY OFF
Solomon Warriors – Central Coast 05:00

AUSTRALIA E OCEANIA OFC CHAMPIONS LEAGUE – PRELIMINARI
Vaiala Tongan (Asa) – Vaivase-Tai (Sam) 23:00

BOLIVIA DIVISION PROFESIONAL – APERTURA
Oriente Petrolero – Bolivar 01:00
Royal Pari – Nacional Potosi 20:00

BRASILE COPPA DEL BRASILE
Capital FC – Tocantinopolis 00:30
Costa Rica – America-RN 00:30
Independente AP – Amazonas 00:30
Sao Luiz – Ituano 00:30
Real Noroeste – Cuiaba 01:30
Rio Branco – CRB 01:30
Uniao Rondonopolis – Atletico GO 01:30

COLOMBIA PRIMERA A – APERTURA
Santa Fe – Junior 01:45
Tolima – Bucaramanga 22:00

COSTARICA PRIMERA DIVISIÓN – CLAUSURA
San Carlos – Cartagines 02:00
Herediano – AD Santos 03:00

EUROPA EUROPA CONFERENCE LEAGUE – PLAY OFF
Bodo/Glimt – Ajax 18:45
Din. Zagabria – Betis 18:45
Ludogorets – Servette 18:45
Ferencvaros – Olympiakos 21:00
Francoforte – Royale Union SG 21:00
Legia – Molde 21:00
Slovan Bratislava – Sturm Graz 21:00

EUROPA EUROPA LEAGUE – PLAY OFF
Friburgo – Lens 18:45
Qarabag – Braga 18:45
Rennes – Milan 18:45
Tolosa – Benfica 18:45
Marsiglia – Shakhtar 21:00
Roma – Feyenoord 21:00
Sparta Praga – Galatasaray 21:00
Sporting – Young Boys 21:00

GUATEMALA LIGA NACIONAL – CLAUSURA
Antigua – Deportivo Mixco 03:00

ITALIA SERIE A
Torino – Lazio 20:45

MAROCCO BOTOLA PRO
Tanger – Union Touarga 18:00
Berkane – FAR Rabat Posticipata
Mouloudia Oujda – Youssoufia Berrechid 20:00
Renaissance Zemamra – Wydad Posticipata

MESSICO LIGA DE EXPANSION MX – CLAUSURA
Tlaxcala – Venados 02:05
Cimarrones de Sonora – Tepatitlan de Morelos 04:05

MESSICO LIGA MX – CLAUSURA
Toluca – Santos Laguna 02:00
Club America – Mazatlan FC 04:00
Leon – Cruz Azul 04:00

MONDO VIAREGGIO CUP – PLAY OFF
ATFA U19 – Mavlon U19 15:00
Honved U19 – Ojodu City U19 15:00
Serie D team U19 – Brazzaville U19 15:00
Torino U19 – Beyond Limits FC U19 15:00

NORD E CENTRO AMERICA CONCACAF CHAMPIONS CUP
Independiente – New England Revolution 02:00
Cavalry – Orlando City 04:00

SLOVENIA PRVA LIGA
Celje – Rogaska 15:00
Maribor – Bravo 17:30

SUD AMERICA COPA LIBERTADORES – QUALIFICAZIONE
Aurora (Bol) – Botafogo RJ (Bra) 01:30
Nacional Asuncion (Par) – Atl. Nacional (Col) 01:30
Sportivo Trinidense (Par) – El Nacional (Ecu) 23:00

URUGUAY COPA URUGUAY
Cerro CA – Fenix 01:00

USA MLS
Inter Miami – Real Salt Lake 02:00