Pescara – Padova 2-0: doppietta per Mancuso, biancazzurri terzi

1088

Pescara Padova cronaca diretta live risultato in tempo reale

Diretta di Pescara – Padova. Il match si decide nei primi 18 minuti di gioco con Mancuso che la sblocca su rigore. Fiorillo impedisce ai sfortunati ospiti di riaprire il match portato al termine senza troppi patemi della squadra di Pillon

La cronaca minuto per minuto

RISULTATO FINALE: PESCARA - PADOVA 2-0

SECONDO TEMPO

49' non succede più nulla, si conclude qui il match tra Pescara - Padova. Gara messa in cantiere dai biancazzurri nel primo tempo con una doppietta di Mancuso. Vi ringraziamo per l'attenzione appuntamento ai prossimi live

45' 4 minuti di recupero

44' bel numero di Marcandella che si libera di due avversari ma in area Gravillon si oppone in scivolata

40' in campo Clemenza e Bruno per Baraye e Memushaj

40' giallo a Cherubin che ha fermato un contropiede del Pescara, possibilità di un due contro due ma l'arbitro non applica il vantaggio

39' lascia il campo Monachello, al suo posto Capone

38' tiro cross rasoterra di Marcandella sul primo palo, in scivolata allontana Gravillon

35' su angolo di Bonazzoli colpo di testa sotto porta di Cappelletti ma Fiorillo è decisivo nel deviare in angolo!

34' cross di Marcandella, sponda di Bonazzoli per il tentativo dal limite di Pulzetti da dimenticare

32' punizione dai 30 metri di Brugman la palla si impenna e supera ampiamente la traversa

30' in campo Marcandella per Capello

28' contropiede firmato Mancuso - Monachello con il numero 9 che conclude in area ma sfera leggermente deviata dalla difesa, è angolo

27' corner dalla destra per gli ospiti ma la difesa fa buona guardia

25' azione personale di Marras sulla trequarti, il giocatore è bravo a smarcarsi ma la conclusione frettolosa è da dimenticare

23' due tentativi in area di Monachello da posizione defilata: sul primo piuttosto centrale respinge Minelli, sul secondo svirgola e palla ampiamente a lato

21' cross corto quasi dal fondo di Baraye, attento Scognamiglio di testa ad allontanare

19' giallo a Baraye per un intervento duro in attacco su Marras

18' grande azione in area di Memushaj che da fondo fa una finta a rientrare e pennella sul palo opposto per Mancuso ma il suo colpo di testa termina sull'esterno della rete!

17' su angolo di Memushaj, Andelkovic devia sul fondo

16' lungo traversone dalla sinistra di Perrotta, palla in fallo laterale dalla parte opposta. Qualche secondo più tardi conclusione sul primo palo di Memushaj palla deviata da Minelli

13' cross di Baraye sul primo palo per il tacco di Capelli, palla a lato

11' angolo dalla sinistra per il Pescara per una deviazione di Trevisan e in mischia sugli sviluppi la tocca per ultimo, palla sul fondo

10' con questo ingresso Gravillon torna a fare il centrale con Scognamiglio

8' in campo Perrotta per Campagnaro

7' conclusione in area di Bonazzoli respinta dalla difesa e sfera sui piedi di Pulzetti che la tira rasoterra di poco a lato

4' contropiede molto rapido di Marras si fa quasi una metà campo palla al piede, cross morbido dal fondo per Mancuso ma intercetta di testa Andelkovic in angolo. Sugli sviluppi scambio nello stretto tra Memushaj e Mancuso che conclude sul primo palo, palla deviata nuovamente in corner

2' punizione sulla trequarti dalla sinistra affidata a Bonazzoli, allontana la difesa biancazzurra in area

si riparte, nessun cambio nell'intervallo

PRIMO TEMPO

47' si conclude sul 2-0 per il Pescara il primo tempo del match. Molto sfortunata la squadra ospite in questa prima frazione di gioco, cinica in contropiede quella di Pillon. Ci sentiamo fra qualche minuto per seguire assieme il secondo tempo del match

45' 2 minuti di recupero, ammonito Trevisan per proteste

44' palla gol per il Padova con un salvataggio sulla linea della porta del Delfino con ospiti che chiedevano il gol perchè avevano visto la sfera superare linea di porta. Proviamo a ricostruire l'azione: cross di Baraye dalla destra colpo di testa ravvicinato di Capello, palla prima sul palo quindi solo smanacciata da Fiorillo ma sulla linea c'è Scognamiglio ad allontanare

43' contropiede del Pescara, Monachello in area per Mancuso che invece di cercare subito il tiro con il mancino prova ad allargarsi e finisce per crossarla bassa ma nessuna maglia biancazzurra pronta a raccogliere l'assist

40' in campo Cappelletti per Calvano

39' bello spunto di Marras, cross dal fondo a mezz'altezza dalla destra con Mancuso bravo a stringere sul primo palo e a concludere al volo. Palla di poco alta sopra la traversa!

38' angolo di Bonazzoli, questa volta la sfera supera di poco la traversa

36' corner dal fondo di Gravillon deviato in angolo. Sugli sviluppi palla di Brugman rimessa dentro per la testa di Monachello e sfera deviata da un difensore nuovamente sul fondo

34' allontanato il team manager e il tecnico Bisoli dalla panchina per reiterate proteste in occasione di un episodio di qualche istante prima dove si chiedeva un tocco di mano nell'area biancazzurra non segnalata dal direttore di gioco

33' angolo carico di effetto per Bonazzoli, traiettoria spostata dal vento ma Fiorillo devia

32' miracolo di Fiorillo sulla successiva punizione di Bonazzoli, sotto porta Capello la tocca a colpo sicuro ma il portiere salva in angolo!

31' fallo di Gravillon su Baraye e primo giallo della partita!

30' contropiede 3 contro 2 del Pescara non sfruttato con Marras che apre a destra su Monachello, l'attaccante entra in area ma il suo diagonale è debole, blocca Minelli

25' palla persa sulla trequarti da Brugman al termine di un prolungato scambio, Marras in pressing alto generosamente prova a recuperar palla ma è falloso il suo intervento

21' intervento in copertura di Gravillon su Bonazzoli, corner conquistato. Lo stesso numero 27 dalla bandierina trova una battuta insidiosa che impegna severamente Fiorillo che qualche istante dopo blocca non senza qualche pensiero un cross proveniente dalla destra

18' MANCUSOOO!!! RADDOPPIO DEL PESCARA!!! contropiede orchestrato da Monachello che scambia con Marras, cross dalla sinistra per il numer 7 che arriva a centroarea con il tempo giusto e con una volée molto bella fredda Minelli e sfera che si infila alla sua sinistra

17' gioco fermo a terra Mancuso dopo uno scontro di gioco ma il giocatore si rialza prontamente

13' Capello filtrante in area per Pulzetti, Gravillon copre la sfera ma la tocca per ultimo regalando un angolo. Sugli sviluppi mischia in area sul primo palo con la difesa che si salva con un pò d'affanno

11' punizione dalla destra di Bonazzoli, a centroarea allontana la difesa quindi ancora Bonazzoli ci prova con un rasoterra dal limite, palla un paio di metri a lato

10' uno contro uno sulla destra di Baraye su Crecco ma il giocatore del Padova si allunga palla sul fondo

7' cross dal fondo molto interessante in area di Bonazzoli per Pulzetti che arriva in corsa e da favorevole posizione spara alto!

6' rasoterra quasi dal limite di Longhi sporcato dalla difesa e palla innocua bloccata a terra da Fiorillo

4' MANCUSOOO!!! VANTAGGIO DEL PESCARA!!! freddo l'attaccante che spiazza Minelli con un rasoterra che si infila alla sua destra

3' rigore per il Pescara, atterrato Memushaj da Calvano proprio davanti al direttore di gara!

1' subito un affondo di Longhi e cross dal fondo molto forte anche per colpa del forte vento che soffia sull'Adriatico

partiti! calcio d'avvio per i biancazzurri

Le squadre fanno in questo momento l'ingresso sul terreno di gioco, tutto pronto per l'inizio del match

Un saluto ai lettori di Calciomagazine e agli amici di Abruzzonews, benvenuti alla diretta di Pescara - Padova. Siamo in attesa dell'ingresso in campo delle due squadre. Seguiremo il match in webcronaca live minuto per minuto.

TABELLINO

PESCARA (4-3-1-2): Fiorillo; Gravillon,  Campagnaro (dall'8' st Perrotta), Scognamiglio, Ciofani; Brugman, Crecco, Memushaj (dal 40' st Bruno); Marras; Monachello (dal 39' st Capone), Mancuso Allenatore: Pillon. A disposizione: Kastrati, Farelli, Pinto, Bettella, Elizalde, Melegoni, Sottil, Antonucci, Bellini, Del Sole

PADOVA (3-4-1-2): Minelli; Adelkovic, Cherubin, Trevisan; Broh, Calvano (dal 40' pt Cappelletti), Pulzetti, Longhi; Capello (dal 30' st Marcandella); Bonazzoli, Baraye (dal 40' st Clemenza). Allenatore: Bisoli. A disposizione: Favaro, Gavagnin, Morganella, Ceccaroni, Cappelletti, Belingheri, Zambataro.

Reti: al 4' pt Mancuso (rigore), al 18' pt Mancuso

Ammonizioni: Gravillon, Baraye, Trevisan, Cherubin

Recupero: 2 minuti nel primo tempo, 4 minuti nella ripresa

La presentazione del match

PESCARA – Oggi pomeriggio alle ore 15 andrà in scena Pescara – Padova, incontro valevole per la venticinquesima giornata del campionato di Serie B. Da una parte c’è la formazione abruzzese che, dopo un breve periodo negativo, è tornata al successo vincendo 2-0 in casa del Crotone. 38 i punti conquistati fino a questo momento dal Delfino che in classifica occupa la quinta posizione, insieme al Lecce. Dall’altra parte, invece, c’è la compagine veneta che viene dal pareggio casalingo contro il Foggia ed in classifica occupa l’ultima posizione, in coabitazione col Carpi, con 18 punti.

QUI PESCARA – La formazione abruzzese dovrebbe scendere in campo col classico 4-3-1-2 con Fiorillo in porta, pacchetto difensivo composto da Ciofani e Balzano sulle corsie esterne mentre nel mezzo Campagnaro e Gravillon. A centrocampo Brugman in cabina di regia con Melegoni e Memushaj mezze ali mentre in attacco Marras a supporto della coppia formata da Mancuso e Monachello.

QUI PADOVA – La formazione ospite dovrebbe scendere in campo col 3-5-2 con Minelli in porta, pacchetto difensivo composto da Morgabella e Longhi sulle fasce mentre nel mezzo Cherubin, Andelkovic e Trevisan. A centrocampo Calvano in cabina di regia con Clemenza e Pulzetti mezze ali mentre davanti spazio al tandem offensivo formato da Bonazzoli e Mbakogu.

Dove vederla in TV e in streaming

Il match Pescara – Padova, valevole per la venticinquesima giornata del campionato di Serie B, verrà trasmesso in diretta e in esclusiva sulla piattaforma DAZN.

Le probabili formazioni di Pescara – Padova

PESCARA (4-3-1-2): Fiorillo; Ciofani, Campagnaro, Gravillon, Balzano; Memushaj, Melegoni, Brugman; Marras, Mancuso, Monachello. Allenatore: Pillon

PADOVA (5-3-2): Minelli; Morganella, Cherubin, Andelkovic, Trevisan, Longhi; Clemenza, Calvano, Pulzetti; Bonazzoli, Mbakogu. Allenatore: Foscarini

STADIO: Adriatico

Articoli correlati