Pinzi: “Abbiamo fatto un campionato molto al di sotto delle nostre aspettative”

logo-udineseNella mixed zone, ai microfoni di Udinese Channel, il gladiatore Giampiero Pinzi ha espresso il suo disappunto: “Abbiamo fatto un campionato molto al di sotto delle nostre aspettative. Oggi la Sampdoria ci ha messo sotto dal primo al novantesimo. Ci dispiace per i tifosi che ci sono venuti a vedere fin qua. Dobbiamo però fare quadrato, metterci sotto, raddoppiare gli sforzi. Solo così potremo migliorare questa brutta situazione. Neanche noi riusciamo a capire i perché di queste prestazioni altalenanti. La cosa certa è che siamo in difficoltà. Diamo l’impressione di non dare il 100%, ma garantisco che il gruppo ce la mette sempre tutta: ci metto la mano sul fuoco. Insieme troveremo le soluzioni per uscire dalla crisi”.

Noto il problema, si cercano le soluzioni: “La grinta la vedo, anche se in campo non basta solo quello. Il calcio è anche altre cose, che in questo momento ci riescono a tratti. Non riuscire a dare continuità ai risultati al momento è il nostro handicap. I giocatori ci sono, ora servono i risultati. Dobbiamo essere sereni, ma con la cattiveria giusta”.

[Sito Ufficiale Udinese Calcio – Fonte: www.udinese.it]