Calcio Portogallo, notizie sul campionato

339

Primeira Liga Portogallo

Campionato di calcio Portogallo, aggiornamenti dalle competizioni presenti. La storia dalla Liga portoghese con le squadre più importanti, aneddoti e curiosità

PRIMEIRA LIGAcalendario – risultati – classifica – marcatori

La Primeira Liga è il campionato superiore del Portogallo ed è organizzato dalla federazione portoghese e dalla Liga de Portugal. Il campionato nacque a cavallo tra la Prima e la Seconda Guerra Mondiale nel 1921-1922; il primo torneo fu vinto dal Porto.

La prima versione del campionato portoghese non era minimamente riconducibile alla versione attuale, infatti inizialmente il Campeonato de Portugal era strutturato come una coppa più che come un campionato nazionale. Nella prima versione la Liga era un torneo ad eliminazione diretta dove la vincente sarebbe stata il campione di Portogallo. Nel 1934-1935 fu strutturato un campionato embrionale con tanto di retrocessioni e promozioni ma solo nel 1938-1939 la struttura assunse la fisionomia definitiva mentre la vecchia versione divenne il format della coppa nazionale.

Nel 2014-2015 la Federação Portuguesa de Futebol riorganizzò il campionato che oggi conosciamo. Oggi la Primeira Liga è composta da 18 squadre organizzate in un girone all’italiana con gare di andata e ritorno, la squadra campione e la seconda classificata accedono alla fase a gironi di Champions League mentre la terza disputa i play off di Coppa Campioni. La quarta e la quinta classificata vanno dirette in Europa League insieme alla vincente della coppa nazionale “Taça de Portugal”.

Le ultime due retrocedono in Segunda Liga o Liga Pro. La Liga Pro è la serie B portoghese che si compone di 24 squadre con promozione delle prime due e retrocessione delle ultime tre; essendo il Portogallo una delle nazioni che ha consentito la costituzione di formazioni B (attualmente solo Porto e Benfica), non tutte hanno la possibilità di essere promosse in Primeira Liga.

Nella classifica UEFA sui campionati la Primeira Liga occupa il settimo posto pur tuttavia è da considerarsi tra i campionati meno competitivi, infatti solo cinque squadre possono vantarsi di aver vinto il campionato: il Benfica è la formazione che ha trionfato di più con 37 titoli, seguito dal Porto con 28 scudetti, lo Sporting Lisbona con 18, il Belenenses e il Boavista staccate con un solo titolo. Dal 2007, ad imitazione della serie A italiana le squadre vincitrici possono apporre lo scudo simbolo del Portogallo come segno della vittoria.

Articoli correlati