Pronostici del 15 novembre 2021: qualificazioni Mondiali con l’Italia

70

I suggerimenti del giorno 15 novembre sono integralmente dedicati alle qualificazioni ai Mondiali che si disputeranno nel 2022 in Qatar

pronostici scommesse calcio (lunedì)

Lunedì 15 novembre si gioca per le qualificazioni europee ai Mondiali Qatar 2022. I pronostici di oggi riguardano complessivamente sei gare relative a detto torneo, che siamo andati ad analizzare. Ê il giorno attesissimo di Irlanda del Nord – Italia e Svizzera – Bulgaria. La vincita complessiva per una puntata da 10 euro si aggira sui 49 euro, ovviamente è variabile a seconda di quali quote di vanno a prendere in considerazione. Nel dettaglio andiamo a vedere di seguito i consigli di oggi ricordando che ogni giorno è possibile trovare i suggerimenti sulle partite più interessanti della giornata.

Austria – Moldavia 1 (ore 20.45)

Incontro valevole per la decima giornata del Girone F. Nel turno precedente l’Austria ha battuto Israele 4-2 e ora é terza con 13 punti, a pari merito proprio con Israele, ma fuori dalla competizione. Stesso discorso per la Moldavia, ultima a quota 1, e reduce dalla sconfitta casalinga per 0-2 contro la Scozia.

Irlanda del Nord – Italia 2 (ore 20.45)

Sfida importantissima perché nel girone C l’Italia si contende con la Svizzera il primo posto, e quindi la qualificazione diretta. Nel turno precedente la Nazionale di Mancini ha pareggiato per 1-1 proprio contro gli elvetici, sprecando dal dischetto con Jorginho l’occasione per portare a casa tre punti e chiudere il discorso; ora é in testa al Gruppo C, a pari merito con la squadra di Yanik a quota 15 punti, frutto di 4 vittorie e 3 pareggi; 13 gol fatti e 2 subiti. L’Irlanda del Nord, invece, si é imposta di misura sulla Lituania ed é terza a quota 8 con un percorso di 2 partite vinte, 2 pareggiate e 3 perse; 6 reti realizzate e 7 incassate

Svizzera – Bulgaria 1 (ore 20.45)

Gara valida per la decima giornata del Girone C. Una sfida importantissima perché gli elvetici si contendono il primo posto in classifica con l’Italia. Nel turno precedente la Nazionale di Yanik ha pareggiato per 1-1 proprio contro gli Azzurri, rischiando di perdere allo scadere quando dal dischetto con Jorginho ha sprecato l’occasione per regalare tre punti alla sua squadra e chiudere il discorso; ora é in testa al Gruppo C, a pari merito con la Nazionale di Mancini a quota 15 punti, frutto di 4 vittorie e 3 pareggi; 14 gol fatti e soltanto 2 subiti. La Bulgaria, invece, ha pareggiato per 1-1 in casa dell’Ucraina ed é terza a quota 8, a pari merito con l’Irlanda del Nord, con un percorso di 2 partite vinte, 2 pareggiate e 3 perse; 6 reti realizzate e 7 incassate.

San Marino – Inghilterra 2 (ore 20.45)

Match valido per la decima giornata del Girone I. Da una parte del campo c’è la Nazionale di casa allenata dal tecnico Franco Varrella, che attualmente occupa la sesta ed ultima posizione nel raggruppamento, con 0 punti. Dall’altra parte del campo troviamo i vice campioni d’Europa in carica: l’Inghilterra di Gareth Southgate. La Nazionale dei Tre Leoni è attualmente la capolista del girone, con 23 punti e un vantaggio di sei gol nella differenza reti rispetto alla Polonia. Che si trova in seconda posizione con 20 punti. L’accesso diretto ai mondiali di Qatar 2022, quindi, per la Nazionale britannica, non è ancora matematica ma le probabilità sono molto alte.

Polonia – Ungheria 1 (ore 20.45)

Incontro valevole per la decima giornata del Girone I di qualificazione ai mondiali di Qatar 2022. Da una parte del campo c’è la Nazionale di casa allenata dal tecnico Paulo Sousa, che arriva da una serie positiva di quattro vittorie e un solo pareggio nelle ultime 5 giornate. Polonia che, con i suoi 20 punti, dovrà tentare l’ultimo assalto all’Inghilterra capolista, per strapparle la vetta del raggruppamento e così l’accesso diretto ai mondiali di Qatar 2022. In prima posizione, a quota 23 punti, ci sono infatti proprio i vice campioni d’Europa.

Spagna – Svezia 1 (ore 20.45)

Match valido per la decima giornata del Girone F di qualificazione ai mondiali di Qatar 2022. Da una parte del campo troviamo la Nazionale di casa allenata dal tecnico Steve Clarke, che attualmente occupa la seconda posizione nel raggruppamento a quota 20 punti. Dall’altra parte del campo c’è invece la capolista scandinava allenata da Kasper Hjulmand, già qualificata a Qatar 2022 con i suoi 27 punti. Si tratta quindi di uno scontro diretto, anche se dal punto di vista matematico e numerico, la Scozia è già qualificata per i playoff. Infatti, nel corso della 9a giornata, la Scozia ha superato nettamente la Moldavia per 2-0. Mentre Israele, perdendo 4-2 contro l’Austria, è uscita definitivamente dalla corsa per i playoff.

Riepilogo delle partite: la schedina consigliata per le partite del 14 novembre 2021

TOTALE VINCITA INDICATIVA CON UNA GIOCATA DA 10 euro -> 49 EURO

Articoli correlati