Roma – Cagliari 1-0: decide un rigore di Sergio Oliveira

2037

Roma Cagliari cronaca diretta live risultato in tempo reale

La partita Roma – Cagliari del 16 gennaio 2022 in diretta: un tocco con il braccio al 31′ di Dalbert consente ai giallorossi di segnare la rete che decide il match

ROMA – Domenica 16 gennaio, alle ore 18, allo Stadio Olimpico, andrà in scena Roma – Cagliari, gara per la ventiduesima giornata, la terza del girone di ritorno, del campionato di calcio di Serie A 2021/2022.

Cronaca in tempo reale

RISULTATO FINALE: ROMA 1-0 CAGLIARI

Grazie per aver seguito il match con Calciomagazine, alla prossima live!

SECONDO TEMPO

50': fischio finale di Maggioni! Il match tra Roma e Cagliari finisce con la vittoria per i giallorossi con rigore segnato dall'esordiente in Serie A, Sergio Oliviera 

48': doppio cambio per Mourinho: fuori Veretout e Maitland-Niles, dentro gli esordienti Bove e Keramitsis

48': ancora un ottimo intervento di Rui Patricio! Il portiere della Roma interviene su un'azione pericolosa di Nandez, che si è allungato troppo il pallone

46': la Roma palleggia al limite dell'area di rigore, facendo attenzione a non perdere palloni pericolosi per una possibile ripartenza del Cagliari

45': quattro minuti di recupero per questo secondo tempo!

44': Sergio Oliviera, che si era accasciato a terra per un problema fisico, rientra in campo e prova ad arrivare fino alla fine del match

42': cambio anche per il Cagliari: esce un difensore, Altare, ed entra un attaccante, Gagliano

40': cambia di nuovo Mourinho: dentro Karsdorp, che sostituisce un ottimo Zaniolo

39': TRAVERSA DEL CAGLIARI! Joao Pedro anticipa il difensore della Roma, ma il tiro viene respinto dal portiere della Roma sulla traversa

38': ancora Roma, che ci prova anche da fuori area, ma il tiro è centrale e Cragno raccoglie comodamente il pallone 

36': prova la giocata in area di rigore Abraham, che voleva smarcarsi del difensore con un colpo di tacco, ma la giocata non è precisa

34': cambio sull'esterno per il Cagliari: esce Dalbert ed entra Lykogiannis

33': Shomurodov ci riprova ancora, con un'azione personale, ma il difensore del Cagliari chiude tutto e guadagna anche rimessa dal fondo

32': altra ripartenza della Roma, in parità numerica, ma il tiro di Shomurodov è troppo fiacco per impensierire Cragno

31': il Cagliari prova a rispondere al momentaneo svantaggio con il pallone in profondità per Pavoletti, ma la difesa della Roma fa un'ottima copertura

29': primo cambio anche per Mourinho: dentro Shomurodov, fuori Felix Afena-Gyan

28': occasione per la Roma! Si lancia Zaniolo in un'azione del tutto personale, il suo tiro spiazza Cragno ma sfiora il secondo palo

26': le due squadre proseguono il trend del primo tempo, ossia quello di commettere falli in mezzo al campo per togliere ritmo alla squadra avversaria

24': giallo per Altare, è il quarto giocatore del Cagliari ad essere ammonito in questo match

23': Mazzarri decide di cambiare le carte in tavola: dentro Nandez, fuori Gaston Pereiro

22': ancora un ottimo intervento di Cragno, questa volta su Abraham che ha approfittato di un pallone vacante nell'area piccola del Cagliari

20': occasione Roma! Mkhitaryan va da solo verso l'area di rigore, poi lascia il pallone a Veretout che calcia bene, ma Cragno ferma tutto in due tempi

19': Deiola, senza marcatura sulla sua fascia, mette un buon cross in area, ma nessuno degli attaccanti della sua squadra ne approfitta

18': ci prova la Roma, prima con Abraham, murato dalla difesa del Cagliari, poi con Vina, ma il cross non è preciso

16': Gaston Pereiro cade in area di rigore mentre stoppa il pallone, ma l'arbitro fa proseguire il gioco

13': occasione Roma! Abraham mette un'ottima palla in profondità per Felix, che sbaglia però lo stop e, allungando la gamba, fa fallo su Cragno. Giallo per l'esterno della Roma

11': azione personale per Mkhitaryan, che ci prova con un tiro da fuori area, ma manca di precisione e la palla supera di molto la traversa

10': Marin sbaglia l'esecuzione del calcio d'angolo: si ripartirà, dunque, con la rimessa dal fondo da parte di Rui Patricio

9': calcio d'angolo per il Cagliari, con un ottimo taglio di Pavoletti sul primo palo, ma Dalbert intuisce la giocata dell'attaccante avversario

8': fallo in attacco su Zappa di Felix, che non approfitta di un ottimo cross di Zaniolo e di un'iniziale incertezza del difensore del Cagliari

6': la Roma ha approcciato questo secondo tempo molto bene, ma il possesso palla è troppo lento per poter creare delle pericolose azioni da gol

4': ci prova Felix con una sua azione personale, dopo aver recuperato molto bene palla, ma il tiro è troppo debole per impensierire Cragno

3': calcio di punizione per il Cagliari per fallo di Kumbulla su Joao Pedro, che difende bene la palla dal suo marcatore

1': ambedue gli allenatori hanno deciso di non fare cambi nell'intervallo e di ricominciare con la stessa formazione del primo tempo

Fischio di inizio! Maggioni fischia l'inizio del secondo tempo del match tra Roma e Cagliari

PRIMO TEMPO

48': Maggioni fischia la fine del primo tempo! La Roma chiude la prima frazione di gioco in vantaggio grazie al rigore segnato dal nuovo acquisto della società giallorossa, Sergio Oliviera

47': Deiola ci prova da lontano, ma Kumbulla intuisce la giocata dell'avversario e chiude tutto

45': tre minuti di recupero in questo primo tempo!

43': ancora un'ottima imbucata di Zaniolo in area di rigore, che sbaglia lo stop e permette alla difesa del Cagliari di fermare l'azione offensiva giallorossa

42': la Roma prova a lanciare in profondità Zaniolo, ma Cragno intuisce il passaggio e chiude tutto in rimessa laterale

41': sebbene poco presente in fase offensiva, Felix è utile anche in fase difensiva, riuscendo a compiere un ottimo rientro difensivo

39': il Cagliari non approfitta del calcio piazzato, si riparte dunque con rimessa dal fondo di Rui Patricio

38': i cartellini gialli volano in questo match: ammonito anche Mancini per un fallo su Joao Pedro. Sono cinque i giocatori ammoniti di questa partita

35': ancora Roma, questa volta con triangolo perfetto dei giocatori giallorossi, ma Goldaniga chiude tutto con un ottimo anticipo su Abraham

33': GOL DELLA ROMA! Alla partita di esordio, Sergio Oliviera segna il rigore e sigla la prima rete della sua carriera in Serie A. Vantaggio per i giallorossi per 1-0

31': CALCIO DI RIGORE PER LA ROMA! Dopo essere andato al Var, Maggioni assegna il calcio di rigore per tocco di braccio di Dalbert

30': occasione per la Roma! In ripartenza, lanciato da Vina, Zaniolo ha l'occasione di segnare la rete del vantaggio, ma Dalbert copre la porta con il proprio corpo

29': il duello tra Mancini e Pavoletti è sicuramente molto fisico, ma tra i due l'attaccante del Cagliari è quello che lo sta soffrendo maggiormente

27': cartellino giallo anche per Carboni: anche lui era diffidato e anche lui salterà la prossima giornata di campionato

26': fuorigioco di rientro di Felix, il Cagliari può ripartire con il possesso del pallone

25': giallo anche per un giocatore del Cagliari! Ammonito Pavoletti, che era diffidato e salterà il prossimo match contro la Fiorentina

23': ancora fallo, questa volta del Cagliari su un giocatore della Roma 

22': primo cartellino giallo per la Roma: ammonito Sergio Oliviera per fallo su Goldaniga

20': le due squadre affrettano molto la giocata, ma sbagliano molto a livello tecnico e questo le rende molto scoperte alle giocate della squadra avversaria

18': senza Pellegrini, i calci di punizione perdono qualità: la punizione di Sergio Oliviera, infatti, è troppo alta e Mancini non è riuscito ad impattare bene il pallone. Occasione sfumata per la formazione di Mourinho

16': calcio di punizione conquistato da Sergio Oliviera: il centrocampista toglie la Roma da una situazione di gioco alquanto pericolosa

15': prova anche Vina a sfondare sulla propria fascia, ma la difesa del Cagliari copre bene il terzino della Roma, che non guadagna neanche il calcio d'angolo

13': ottima occasione per la Roma! Maitland-Niles mette un ottimo pallone nell'area piccola, ci arriva Abraham di testa, ma ci arriva anche Cragno, che toglie la gioia del gol all'attaccante della Roma

12': fallo in attacco per il Cagliari, a terra Vina; si riparte quindi con calcio di punizione per i padroni di casa

11': fallo di mano di Maitland-Niles fischiato da Maggioni, è punizione per i rossoblu

10': anche il Cagliari ci prova! Pereiro mette in mezzo un buon cross, ma Vina anticipa l'attaccante avversario e appoggia comodo per Rui Patricio

8': la squadra di Mourinho, per ora, ha le idee chiare: alla prima palla utile, si cerca di lanciare gli attaccanti in contropiede, scavalcando il centrocampo avversario

6': ci prova Felix! La Roma riparte in contropiede e Felix ha la palla per portare i giallorossi in vantaggio, ma il suo tiro è debole e Cragno chiude la porta

4': Maggioni va al Var a rivedere il tocco e annulla il calcio di rigore: Carboni tocca prima il pallone e poi l'avversario

3': CALCIO DI RIGORE PER LA ROMA! Zaniolo entra in area, imbucato da Sergio Oliviera, e Carboni lo ferma in modo irregolare

2': fallo di Zappa nei confronti di Abraham, è punizione per la Roma, che riprenderà il gioco con il possesso del pallone

1': durante l'intervallo, Pellegrini si è infortunato e Mourinho ha dovuto fare un cambio di formazione: al posto di Pellegrini, c'è Veretout

Fischio d'inizio! Iniziata, allo stadio Olimpico di Roma, la partita tra Roma e Cagliari

Un caro saluto ai lettori di Calciomagazine, benvenuti nella live di Roma-Cagliari, match della terza giornata del girone di ritorno di Serie A 2021/2022!

TABELLINO

ROMA (4-3-3): Rui Patricio; Maitland-Niles (dal 48' st Keramitsis), Mancini, Kumbulla, Vina; Veretout (dal 48' st Bove), Sergio Oliveira, Mkhitaryan; Zaniolo (dal 40' st Karsdorp), Abraham, Felix (dal 29' st Shomurodov). A disposizione: Fuzato, Boer, Karsdorp, Missori, Volpato, Keramitsis, Tripi, Bove, Perez, Zalewski, Shomurodov. Allenatore: Mourinho

CAGLIARI (3-4-1-2): Cragno; Goldaniga, Altare (dal 42' st Gagliano), Carboni; Zappa, Marin, Deiola, Dalbert (dal 34'st Lykogiannis); Pereiro (dal 23' st Nandez); Pavoletti, Joao Pedro. A disposizione: Lolic, Radunovic, Iovu, Lykogiannis, Cavuoti, Gagliano, Desogus, Nandez, Obert, Ladinetti. Allenatore: Mazzarri

Reti: 33' pt Sergio Oliviera (R)

Ammonizioni: Sergio Oliviera, Pavoletti, Carboni, Dalbert, Mancini, Felix, Altare

Recupero: tre minuti nel primo tempo; quattro minuti nel secondo tempo

Le parole di Mourinho alla vigilia

In conferenza stampa José Mourinho si é detto convinto che a fine stagione il Cagliari non sarà in quella posizione in classifica. L’allenatore e i giocatori hanno esperienza, la squadra ha trovato modo di fare punti. Vengono a Roma per cercare di fare punti. In un momento difficile per loro hanno vinto all’Olimpico contro la Lazio, significa che sono in grado di giocare contro squadre più forti. Per la Roma la partita è importante perché ha perso le ultime due e fatto un punto nelle ultime tre. Come minimo deve fare 4 punti nelle ultime 4 gare. Il tecnico ha raccontato di aver fatto lavorare duro la squadra tutta la settimana. Questo perché dopo una gara persa come quella con la Juve bisogna anche motivare. Bisogna far rialzare la gente, bisogna trovare il coraggio di giocare dopo che abbiamo perso in quel modo. Ha cercato di dare a Sergio Oliveira e a Maitland un po’ più di conoscenza tattica della squadra: sono due giocatori che danno più equilibrio e cn sei mesi di competizione davanti sperando di andare avanti in Conference e Coppa, avere questi due calciatori diventa importante”.

L’arbitro

A dirigere il match sarà Lorenzo Maggioni della sezione di Lecco, coadiuvato dagli assistenti De Meo e Muto. Il IV Uomo sarà Volpi, mentre il Var sarà Pairetto, con Carbone Avar. Nessun precedente con entrambe le squadre.

La presentazione del match

La squadra di Mourinho viene dal pirotecnico 3-4 all’Olimpico contro la Juventus ed é sesta in classifica, a pari merito con Fiorentina (che però ha una partita in meno) e Lazio, con 32  punti e a quattro lunghezze dal quarto posto, frutto di dieci vittorie, due pareggi e nove sconfitte; 35 gol fatti e 28 subiti. I sardi sono reduci dal successo casalingo per 2-1 contro il Bologna e sono terzultimi a quota 16 punti, con un cammino di tre partite vinte, sette pareggiate e undici perse; 21 reti segnate e 42 subite. Sono 46 i precedenti, a Torino, tra le due compagini, con il bilancio di 35 vittorie della Juventus, 4 pareggi e 7 affermazioni dell’Udinese. Nella passata stagione, a Torino, la Vecchia Signora si impose col risultato di 4-1 con doppietta di Cristiano Ronaldo. La gara di andata, invece, alla prima giornata, finì 2-2.

QUI ROMA – Mourinho non potrà contare su Ibanez e Cristante squalificati e su Karsdorp, positivo al Covid: squalificato. Ritroverà però Mancini, che ha scontato il turno di squalifica.  Ovviamente ancora assente Spinazzola, ancora convalescente dopo l’infortunio occorsogli a Euro 2020. Le tante indisponibilità costringono il tecnico a un ritorno al modulo 4-2-3-1 con Rui Patricio tra i pali e retroguardia formata da Maitland-Niles, Mancini, Kumbulla e Vina. In mediana il nuovo acquisto Oliveira e Veretout. Sulla trequarti Zaniolo, Mkhitaryan e Pellegrini, di supporto all’unica punto Abraham.

QUI CAGLIARI –  Indisponibili  Ceter, Nandez, Rog, Strootman e Walukiewicz; difficile il recupero di Ceppitelli. Fuori per scelta tecnica Caceres e Godin mentre Keita Balde é impegnato nella Coppa d’Africa. Per Mazzarri probabile modulo 3-5-2 con Cragno in porta e difesa composta da Altare, Carboni e il neoacquisto Lovato. In cabina di regia Deiola, Grassi e Marin, con Bellanova e Dalbert sulle fasce. Davanti Pavoletti e Joao Pedro

Le probabili formazioni di Roma – Cagliari

ROMA (4-2-3-1): Rui Patricio, Maitland-Niles, Mancini, Kumbulla, Vina, Oliveira, Veretout, Zaniolo, Mkhitaryan, Pellegrini, Abraham. Allenatore: Mourinho.

CAGLIARI (3-5-2): Cragno, Lovato, Carboni, Altare, Bellanova, Deiola, Grassi, Marin, Dalbert, Pavoletti, Joao Pedro. Allenatore: Mazzarri.

Dove vederla in TV ed in streaming

L’incontro Roma – Cagliari, valido per la ventiduesima giornata del campionato di calcio di Serie A 2021/2022, verrà trasmesso in diretta e in esclusivo su DAZN. Sarà visibile per i suoi utenti anche sulle smart tv di ultima generazione compatibili con la app, e, sempre grazie all’applicazione, su tutti i televisori collegati ad una console PlayStation 4/5 o Xbox (One, One S, One X, Series X, Series S), al TIMVISION BOX oppure ad un dispositivo Google Chromecast o Amazon Fire TV Stick.

Articoli correlati