Roma – Genoa 2-1: i giallorossi al terzo posto

Roma Genoa diretta risultato tabellino in tempo reale

Tabellino di Roma – Genoa. 2-1 il risultato finale. Per i giallorossi rete di Under e autogol di Zukanovic, accorcia le distanze Lapadula

ROMA –  Finisce 2-1 all’Olimpico tra Roma e Genoa. A sbloccare il risultato, al 17’minuto ci pensa Under, al suo gol stagionale. Nella ripresa, dopo sei minuti, arriva il raddoppio dei giallorossi grazie a una autorete di Zukanovic, che di testa batte l’incolpevole Perin. Al 15′ della ripresa accorcia le distanze, che sfrutta un errore difensivo di gerson. Per il resto prolungato possesso palla dei giallorossi, che ora sono terzi in classifica.

Tabellino live

La presentazione della partita

ROMA – Oggi allo Stadio Olimpico va in scena Roma – Genoa, gara valida per la trentatreesima giornata del Campionato di Serie A, quattordicesima del girone di ritorno, che si gioca in turno infrasettimanale. Fischio di inizio previsto per le ore 20.45. Il Grifone proviene dalla vittoria casalinga contro il Crotone grazie alla quale ha messo una grossa ipoteca sulla salvezza e ora in classifica è dodicesimo con 38 punti, a+11 dalla terzultima. Ventitre lunghezze in più per i giallorossi, quarti a pari merito con la Lazio e reduci dallo 0-0 ottenuto nel derby della Capitale. Non segnano da due giornate: era da marzo 2015 che non chiudevano due gare di fila senza trovare il gol.

QUI ROMA – Di Francesco dovrà fare a meno degli infortunati Karsdorp e Defrel e valutare le condizioni di Manolas e dell’ex Perotti, che lamentano entrambi un problema al polpaccio. I dubbi di formazione riguardano le scelte tra Bruno Peres e Strootman, tra Gonalons e de Rossi e tra Schick e Under con i nomi indicati per primi nei rispettivi dualismi in vantaggio per una maglia da titolare. Possibile conferma del  modulo 3-4-1-2 con Alisson in porta e retroguardia formata da Fazio al centro e da Juan Jesus e Kolarov ai lati. In mezzo Pellegrini e Gonalons con Florenzi e Bruno Peres sulle corsie. Davanti Nainggolan di supporto alla coppia di attacco formata da Schick (o Under) e Dzeko.

QUI GENOA – Ballardini dovrà rinunciare agli infortunati Izzo, Biraschi e valutare le condizioni di  Spolli, che lamenta un problema muscolare già evidenziato durante la partita contro il Crotone. Rientra Rigoni che ha scontato la giornata di squalifica. Da scegliere chi mandare in campo tra Rosi e Lazovic o Pereira, tra  Bertolacci e Bessa o Cofie e tra Galabinov e Lapadula. Al momento i nomi indicati per primi nei rispettivi ballottaggi sarebbero preferiti. Probabile il consueto modulo 3-5-2. Quindi, Perin tra i pali e difesa a tre composta da Rossettini, Spolli e Zukanovic. A centrocampo Rigoni, Bertolacci e Hiljemark, con Rosi e Laxalt sulle fasce. Davanti la coppia formata da Galabinov e Pandev.

L’arbitro

La gara è stata affidata a Luca Pairetto della sezione di Nichelino, che vanta 34 partite in Serie A Tim, 159 cartellini gialli, 13 espulsioni e 14 rigori concessi. Solo una volta ha arbitrato la Roma, lo scorso 16 settembre contro l’Hellas Verona, quando finì 3-0 per i giallorossi. Quattro invece i precedenti con il Genoa, che con lui non ha mai vinto: il bilancio parla di un pareggio e tre sconfitte. De Meo e Prenna saranno gli assistenti, con Pezzuto come quarto uomo. I responsabili del Var saranno Gavillucci e Lo Cicero.

Statistiche e precedenti

Sono 50 i precedenti all’Olimpico tra le due compagini con il bilancio favorevole ai padroni di casa che si sono imposti 37 volte e consecutivamente negli ultimi undici scontri. L’ultima volta risale allo scorso 28 maggio, nella giornata passata alla storia per l’addio al calcio di Francesco Totti: finì 3-2 con reti di Dzeko, De Rossi e Perotti e di Pellegri e Lazovic per i rossoblu. Sette sono invece i successi degli ospiti, l’ultimo dei quale risale alla stagione 1989/90, con l’1-0 siglato da Aguilera. Sei i pareggi. La vittoria più larga della Roma contro il Genoa è il 6-0 della stagione 1931/32. All’andata finì 1-1: al gol dell’ex El Sharaawy rispose Lapadula.

Diretta tv e streaming: come seguire la partita

Roma-Genoa potrà essere seguita in diretta su Premium Sport 2 e su Sky Calcio 5. Gli abbonati di Mediaset Premium potranno vedere le partita in streaming da Pc, smartphone o tablet su PremiumPlay, app che può essere scaricata gratuitamente; quelli di Sky su SkyGo con analoghe modalità.

Saremo pronti a comunicarvi tempestivamente le formazioni ufficiali. Poi, a partire dalle ore 20.45 vi terremo compagnia nell’arco dei novanta minuti, proponendovi tutti gli aggiornamenti minuto per minuto.

Le probabili formazioni

ROMA (3-4-1-2): Alisson, Juan Jesus, Fazio, Kolarov, Florenzi, Pellegrini, Golanons, Bruno Peres, Schick, Nainggolan, Dzeko. A disposizione: Skorupski, Lobont, Silva, Manolas, Strootman, De Rossi, Gerson, Under, El Shaarawy, Perotti. Allenatore: Eusebio Di Francesco

GENOA (3-5-2): Perin, Rossettini, Spolli, Zukanovic; Rosi, Rigoni, Bertolacci, Hiljemark, Laxalt, Galabinov, Pandev. A disposizione: Lamanna, Zima, El Yamiq, Pedro Pereira, Migliore, Bessa, Lazovic, Cofie, Medeiros, Omeonga, Taarabt, Lapadula, Rossi. Allenatore: Davide Ballardini.