Serie A – Petagna e Bonifazi stendono la Roma: la SPAL vince 0-2

2003

Roma-Spal

Successo a sorpresa della compagine estense che espugna l’Olimpico grazie al rigore di Petagna e al gol di Bonifazi.

ROMA – Nel match valido per la nona giornata del campionato di Serie A la SPAL espugna l’Olimpico battendo una brutta Roma 2-0. Successo meritato per la compagine estense che segna un gol per tempo: nel finale della prima frazione rigore di Petagna mentre ad inizio ripresa colpo di testa di Bonifazi. Dopo quattro vittorie consecutive la Roma torna a conoscere il gusto amaro della sconfitta e resta a quota 14 in classifica mentre la SPAL sale a quota 12 tornando al successo dopo quattro sconfitte di fila.

Il racconto della partita

 

RISULTATO FINALE: ROMA-SPAL 0-2

95' Fine partita.

94' SPAL ad un passo dal tris con Petagna che si presenta davanti ad Olsen ma il portiere svedese dice di no. 

92' Calcio di punizione in favore della squadra ospite, sempre più vicina al successo. 

91' Ultimi assalti della Roma. 

90' Saranno cinque i minuti di recupero.

88' Tantissimi errori da parte della compagine capitolina che è sulle gambe, SPAL molto vicina alla vittoria. 

86' Bruttissima Roma quest'oggi, Di Francesco arrabbiatissimo in panchina mentre i minuti passano. 

84' Altra chance buttata via da Dzeko, il suo colpo di testa da ottima posizione viene bloccato da Gomis. 

82' E adesso sono saltati tutti gli schemi, squadre lunghissime ma Roma che non riesce a trovare spazi. 

80' Seicento secondi più recupero alla conclusione del match. 

79' Terzo cambio anche nella Roma con Pastore che prende il posto di Luca Pellegrini. 

78' Entra in campo Gomis al posto di Valoti.

76' Follia del portiere della SPAL che si becca due cartellini gialli nel giro di sessanta secondi. 

76' SPAL IN DIECI! ESPULSO MILINKOVIC-SAVIC!

75' Ultimo quarto d'ora del match, poi soltanto recupero per le speranze delle due compagini. 

73' Baricentro alto della Roma che non riesce a cambiare marcia, stiamo entrando nell'ultimo quarto d'ora di gara. 

71' Nella Roma entra in campo Coric per Under. 

70' Secondo cambio nella SPAL con Valdifiori che lascia il posto a Fares. 

69' Abbiamo superato da poco la metà della seconda frazione di gioco. 

67' Roma ad un passo dal gol con Pellegrini che arma il mancino dai venti metri centrando la traversa. 

66' Di Francesco sta preparando un altro cambio, la compagine capitolina ha accusato nettamente il colpo. 

64' SPAL ad un passo dalla terza rete con Petagna che raccoglie un pallone vagante e calcia col mancino ma Olsen salva con un grande intervento. 

62' La Roma non riesce a trovare trame di gioco interessanti, ha rischiato pochissimo la SPAL in questa ripresa. 

60' Siamo entrati nell'ultimo terzo di gara con la SPAL che sta vincendo 2-0 in casa della Roma. 

59' Eccolo il cambio: in campo Kluivert per Cristante.

58' Nella Roma sta per entrare Kluivert ma adesso sono due le reti da recuperare. 

57' Raddoppio della SPAL con Bonifazi che, sugli sviluppi di un corner, stacca pià in alto di tutti ed insacca. 

56' GOOOOOOOOOOOOOOOOOOL SPAL! BONIFAZI!

54' Roma ad un passo dal pareggio con El Shaarawy che apparecchia per Dzeko ma il bosniaco calcia fuori da pochi passi. 

54' E' una SPAL che ha cominciato bene la seconda frazione di gioco, poche idee nella Roma invece. 

52' Di Francesco sta pensando a qualche cambio, la sua squadra non riesce a far male agli emiliani. Ritmi piuttosto bassi. 

50' La manovra della suqadra di Di Francesco è previdibile, piove qualche fischio dagli spalti dell'Olimpico.

48' La Roma ha cominciato questa ripresa nello stesso modo in cui aveva iniziato la prima frazione di gioco, SPAL che si chiude nella propria metà campo. 

46' Ricomincia il secondo tempo di Roma-SPAL. 

 

PRIMO TEMPO

 

46' Fine primo tempo.

45' Ultimo minuto di questo primo tempo, tra poco ci sarà la segnalazione del recupero. 

42' E adesso la Roma è costretta ad inseguire dopo aver condotto le operazioni, pur senza forzare troppo. 

39' Palla da una parte e portiere dall'altra, gli ospiti passano in vantaggio al primo tiro in porta.

38' GOOOOOOOOOOOOOOOOOOL SPAL! PETAGNA!

37' Lazzari entra in area, Luca Pellegrini lo stende e Pairetto assegna il calcio di rigore.

37' RIGORE PER LA SPAL!

36' Torna a farsi vedere la Roma con Florenzi che fa fuori Valoti e calcia col mancino ma Milinkovic risponde presente. 

35' Seicento secondi alla conclusione di un primo tempo abbastanza noioso, c'è molta imprecisione in campo. 

32' Seconda metà del primo tempo abbastanza strana con il canovaccio immutato ma con pochissime emozioni. 

31' Cartellino giallo per Missiroli, primo ammonito della partita.

30' Mezz'ora di gioco all'Olimpico, Roma e SPAL sono sempre ferme sul risultato di 0-0. 

27' La SPAL prova a venire fuori ma la compagine di Semplici fa fatica ad organizzare una manovra degna di tal nome. 

25' Fase di confusione della partita, le due squadre lottano intensamente a centrocampo. 

23' Metà della prima frazione di gioco, sempre 0-0 tra Roma e SPAL con i giallorossi che sono andati vicini al vantaggio due volte. 

21' Pressing alto ed intenso da parte della squadra di Di Francesco. 

19' La squadra capitolina va a fiammate mentre gli ospiti pensano solo a difendersi. 

17' Roma ad un passo dal gol con El Shaarawy che verticalizza per Dzeko ma il bosniaco, col mancino, calcia addosso a Milinkovic. 

17' Si sono abbassati i ritmi, la Roma continua a fare la partita ma la manovra della suqadra di Di Francesco è compassata. Chiude bene ogni spazio la SPAL. 

15' Un quarto d'ora che è andato via, persiste il risultato di 0-0 tra Roma e SPAL. 

13' I ritmi non sono altissimi, la Roma fa tanto possesso palla mettendo in difficoltà la SPAL sulle corsie esterne. 

11' Si gioca negli ultimi trenta metri della metà campo difesa dalla squadra emiliana.

10' Primi dieci minuti di gara che sono andati via, Roma in attacco ma il risultato è fermo ancora sullo 0-0. 

8' Occasione per la Roma con Dzeko che si gira e calcia col mancino ma l'estremo ospite respinge con i pugni. 

6' Il canovaccio tattico del match è piuttosto chiaro con la Roma che fa la partita mentre la SPAL aspetta senza abbassarsi troppo. 

4' Ancora padroni di casa con Under che esplode il mancino da fuori ma la sua conclusione si perde alta. 

3' Chance per la Roma con Pellegrini che mette al centro per il piatto di El Shaarawy ma Milinkovic blocca. 

2' Roma subito in attacco con Under che cambia marcia ed entra in area ma sbaglia il cross, pallone che termina sul fondo. 

1' PARTITI! E' cominciata Roma-SPAL!

 

14.58 Roma e SPAL fanno il loro ingresso in campo in questo momento, tra poco si comincia. 

14.48 Le due squadre hanno ultimato il riscaldamento e stanno tornando negli spogliatoi. 

14.30 Le due compagini sono in campo per il classico riscaldamento pre-partita. 

14.17 La SPAL risponde col 3-5-2 con il tandem offensivo composto da Petagna e Paloschi. 

14.10 Siamo ancora in attesa della formazione ufficiale della SPAL.

14.05 La Roma scenderà in campo col 4-2-3-1 con Under, Pellegrini ed El Shaarawy a supporto di Dzeko.

14.00 Amici di Calciomagazine e appassionati di calcio buon pomeriggio e benvenuti alla diretta di Roma-SPAL, incontro valevole per la nona giornata del campionato di Serie A. 

 

IL TABELLINO

ROMA (4-2-3-1): Olsen; Florenzi, Fazio, Marcano, Lu.Pellegrini (78' Pastore); Nzonzi, Cristante (59' Kluivert); Under (71' Coric), Lo.Pellegrini, El Shaarawy; Dzeko. A disposizione: Fuzato, Mirante, Juan Jesus, Manolas, Santon, Coric, Zaniolo, Pastore, Kluivert, Cangiano Allenatore: Di Francesco

SPAL (3-5-2): Milinkovic-Savic; Cionek, Vicari, Bonifazi; Lazzari, Valoti (78' Gomis), Missiroli, Valdifiori (70' Fares), Costa; Petagna, Paloschi (66' Everton Luiz). A disposizione: Gomis, Poluzzi, Simici, Dickmann, Fares, Everton Luiz, Schiattarella, Vitale, Floccari, Moncini, Antonucci. Allenatore: Leonardo Semplici.

RETI: 38' Rig. Petagna (S), 56' Bonifazi (S)

AMMONIZIONI: Missiroli, Paloschi, Everton Luiz, Milinkovic-Savic (S), Luca Pellegrini, Under, Fazio (R)

ESPULSIONI: Milinkovic-Savic (S)

RECUPERO: 0' nel primo tempo, 5' nel secondo tempo

STADIO: Olimpico di Roma

La presentazione della sfida

Da una parte c’è la compagine capitolina che, prima della sosta, ha ottenuto quattro in vittorie in quattro partite compreso il successo nel derby. Nell’ultimo turno vittoria in casa dell’Empoli per la compagine di Di Francesco che occupa la sesta posizione in classifica con 14 punti. Dall’altra parte, invece, c’è la formazione di Semplici che avrà usato queste due settimane per ricaricare le pile visto l’ultimo periodo non esaltante: quattro sconfitte in altrettante partite per gli emiliani che in classifica sono scivolati nelle ultime posizioni con 9 punti.

QUI ROMA – Di Francesco dovrebbe confermare il 4-2-3-1 che ha dato importanti garanzie nelle ultime uscite. In porta Olsen, pacchetto difensivo composto da Florenzi e Pellegrini sulle corsie esterne mentre nel mezzo spazio a Manolas e Fazio. A centrocampo Cristante e Nzonzi in cabina di regia mentre davanti Under, Pellegrini ed El Shaarawy a supporto di Dzeko.

QUI SPAL – Semplici dovrebbe rispondere col 3-5-2 con Gomis tra i pali, reparto arretrato formato da Cionek, Vicari e Bonifazi. A centrocampo Schiattarella in cabina di regia con Missiroli ed Everton Luiz mezze ali mentre sulle corsie esterne spazio a Lazzari e Costa. In attacco il tandem offensivo composto da Paloschi e Antenucci.

Dove vederla in TV e in streaming

La partita verrà trasmessa in esclusiva da Sky sui canali Sky Sport HD (251) e Sky Sport Serie A (202). Per gli abbonati sarà come sempre disponibile la visione della gara in streaming sulla piattaforma Sky Go.

Le probabili formazioni di Roma – SPAL

ROMA (4-2-3-1): Olsen; Florenzi, Fazio, Manolas, L.Pellegrini; Nzonzi, Cristante; Under, L.Pellegrini, El Shaarawy; Dzeko. A disposizione: Fuzato, Mirante, Juan Jesus, Marcano, Santon, Coric, Zaniolo, Pastore, Kluivert, Cangiano. Allenatore:Eusebio Di Francesco.

SPAL (3-5-2): Gomis; Cionek, Vicari, Bonifazi; Lazzari, Everton Luiz, Schiattarella, Missiroli, Costa; Antenucci, Paloschi. A disposizione: Milinkovic-Savic, Poluzzi, Simici, Dickmann, Fares, Valdifiori, Valoti, Vitale, Floccari, Moncini, Petagna. Allenatore: Leonardo Semplici.

ARBITRO: Pairetto della sezione di Nichelino

STADIO: Olimpico di Roma