Sampdoria – Inter 1-3: in gol Sanchez, sestina nerazzurra

2736

Sampdoria-Inter

Diretta di Sampdoria – Inter: i nerazzurri dominano il primo tempo e trovano il primo gol del suo numero 7. Nella ripresa divorato il colpo del ko e squadra che non perde la testa in dieci

La cronaca minuto per minuto

RISULTATO FINALE: SAMPDORIA - INTER 1-3

SECONDO TEMPO

48' è finita! L'Inter passa a Genova 3-1 e resta in testa alla classifica a punteggio pieno. Nel prossimo turno big match contro la Juventus. Vi ringraziamo per averci scelto e vi aspettiamo per i prossimi live. Questa sera c'è Sassuolo - Atalanta come gustosa cena

48' bolide a mezz'altezza di Vieira dai 30 metri vola Handanovic a deviare in angolo! Battuta dalla bandierina, tutti a vuoto con Quagliarella sul secondo palo che in precario equilibrio colpisce a lato

47' cross lungo di Rigoni con Jankto che fa carambolare la sfera su D'Ambrosio, angolo Samp. Nulla di fatto sugli sviluppi

45' 4 minuti di recupero

45' palla dentro di Rigoni a centroarea con un pugno in tuffo plastico Handanovic allontana quindi Murru mette una palla per la testa di Quagliarella che non riesce a schiacciare la sfera!

42' Murru in area per Quagliarella che tenta di girarsi e sul tocco palla sporcata in corner da Bastoni

40' grande scatto di Lukaku che entra in area e a tu per tu con Audero prova il pallonetto ma non gli riesce. Dall'altra parte due angoli consecutivi per la Samp, sul secondo palla comodamente bloccata da Handanovic in presa alta

40' fallo in attacco su de Vrji ottimo nel gioco in anticipo

38' fermato in offside Rigoni, arrabbiato Di Francesco nei riguardi di Vieira

36' giallo a Srkiniar per un fallo ai 25 metri su Jankto. Sulla punizione Caprari colpisce di poco a lato

34' ultimo cambio anche per Conte con Godin per Bastoni ma ancora non si concretizza

33' fermato in fuorigioco Quagliarella

31' buona trama nerazzurra con Asamoah che ottiene un corner su tentativo di cross basso per Lukaku. Sugli sviluppi saltano Lukaku e Vieira con palla che carambola sulla testa del doriano, nuovo tiro dalla bandierina

29' tiro cross dal fondo insidioso di Rigoni, palla allontanata quindi Bereszynski dal limite è impreciso nella conclusione

28' ultimo cambio per la Samp con Caprari per Linetty

26' pennellata di Rigoni per la testa sul secondo palo di Jankto ma colpo di testa a lato su D'Ambrosio nell'occasione rimasto un pò fermo

25' lancio lungo verso l'area dove svetta de Vrij ad allontanare quindi è Skriniar a liberare l'area su tentativo di Murru

23' Di Francesco inserisce Vieira per Ekdal

22' possesso palla dell'Inter che sembra aver arginato il tentativo di reazione della squadra di casa forte anche del 3-1 che ha spezzato un pò le gambe agli avversari

20' in campo Barella per Sensi

19' angolo Samp dalla destra, batte Rigoni, libera di testa Asamoah

16' GAGLIARDINI!!! 3-1 INTER!!! grande imbucata di Brozovic in area per il compagno che in un primo momento non riesce ad agganciare il rasoterra che trova la respinta di Audero sui suoi piedi e grande freddezza nel colpire a rete

15' intervento energico in copertura di Rigoni su Sensi che cade a terra, punizione Inter che può rifiatare dopo alcuni minuti a subire l'offensiva doriana

13' palla filtrante di Jankto deviata per un angolo non sfruttato con lo scarico per Bereszynski e palla fuori bersarglio

12' corre ai ripari Conte che mette anche D'Ambrosio nella mischia per Candreva

11' in campo Lukaku per Lutaro Martinez, nella Samp c'è Bonazzoli per Depaoli

10' JANKTO! RETE DELLA SAMP! diagonale chirurgico con il mancino del centrocampista con una leggera deviazione di Skriniar e palla che si infila alla sinistra di Handanovic. Gara che improvvisamente si riapre dopo aver rischiato di andare in archivio già in avvio di ripresa

9' traversone di Murru sul secondo palo per Depaoli anticipato da Handanovic che ha qualche esitazione ma poi recupera

8' lungo lancio di Colley per Murru che arriva di gran carriera ma il suo cross termina direttamente sul fondo

5' angolo conquistato da Sensi, sul suo cross palla deviata da Colley. Sugli sviluppi prova a inserirsi Gagliardini sul primo palo ma senza successo

4' buona chiusura di Gagliardini quasi al limite dell'area su Quagliarella

1' incredibile rosso per Sanchez! Lancio in profondità per Lautaro che passa dietro Colley e in area si fa respingere la conclusione da Audero, sulla sfera si fionda il compagno che simula una caduta in area nel contrasto. Sicuro della decisione Calvarese, ingenuo l'attaccante nerazzurro che era stato già ammonito nel primo tempo

partiti! calcio d'avvio per i nerazzurri. Subito una punizione conquistata a centrocampo da Martinez

squadre pronte al ritorno sul terreno di gioco, nessun cambio nell'intervallo

PRIMO TEMPO

48' si chiude un buon primo tempo per i nerazzurri che chiudono sul 2-0. Samp che ha rischiato di prendere altre reti e che ha bisogno di reagire dopo un primo tempo quasi sempre a inseguire le maglie avversarie. Ci aggiorniamo fra qualche istante per seguire il secondo tempo del match

48' Sanchez per Gagliardini che solo cross dal fondo, palla ad Asamoah che non riesce a calciare di prima quindi sfera su Brozovic che si vede deviare dalla difesa la palla in angolo. Sugli sviluppi cross di Sanchez per la testa di Skriniar ma alza la mira

45' 3 minuti di recupero

44' azione più efficace della Samp che approfitta di uno scontro tra due giocatori nerazzurri. Primo tentativo di Quagliarella murato qunidi Linetty calcia alto da fuori area

44' giallo a Sanchez per aver fermato una ripartenza

43' lancio di Asamoah per Sanchez con Colley che in area tocca due volte di testa ma contrastato non riesce a liberare l'area, dal limite ci prova senza troppa convinzione Lautaro, blocca a terra il portiere

42' scarico di Asamoah per il tentativo dal limite di Sensi, conclusione a mezz'altezza dalla sinistra potente, ci mette i guantoni Audero!

40' gioco fermo con Martinez che dopo un contrasto con Colley ha preso un lieve colpo sulla nuca ma nessun problema per lui, il gioco riprende

38' azione gol per Lautaro innescato da una verticalizzazione molto bella di Bastoni ma l'attaccante in area apre troppo il diagonale!

36' rete annullata a Candreva per fuorigioco: bello scambio in verticale Gagliardini con Lautaro che lo serve di prima in area e bel diagonale a incrociare rasoterra da posizione defilata ma tutto inutile

34' filtrante di Candreva per Sanchez ma si alza con un attimo in ritardo la bandierina che segnala un offside

33' terzo ammonito del match Linetty per una trattenuta su Sensi

32' dall'altra parte verticalizzazione troppo lunga per Lautaro ci arriva prima Audero

30' lancio verso l'area per Jankto che prova a incrociare al volo con il mancino da posizione defilata ma non inquadra lo specchio della porta

27' palla tagliata in verticale di Sanchez per Martinez ma traiettoria troppo lunga, il giocatore si è lamentato con Candreva perchè è mancata la sovrapposizione

25' prova a sfruttare una punizione in attacco sulla sinistra la Samp sotto di due gol subiti in appena 2 minuti. Nulla di fatto sulla punizione ma squadra di casa che resta in zona d'attacco

24' palla persa sulla trequarti da Candreva, avanza palla al piede Quagliarella che scarica una conclusione da posizione centrale, si immola in scivolata de Vrij

22' SANCHEZ!!!! RADDOPPIO INTER!!! cross basso di Asamoah per Sensi che si vede deviare una tentativo sporcato da una deviazione e palla sui piedi di Alexis freddo a superare con un tocco morbido Audero. Il VAR conferma visto che Chabot lo teneva in gioco

20' SANCHEZ!!! VANTAGGIO DELL'INTER!!! prima rete un pò fortunata e involontaria per il neo acquisto su conclusione da fuori area di Sensi si trova sulla traiettoria deviando con il fondo schiena e palla che prende una traiettoria imparabile spiazzando Audero visto il cambio di traiettoria. Nell'occasione sponda di Lautaro Martinez

19' cross morbido di Sanchez per Lautaro anticipato di testa da Chabot

17' apertura di Brozovic a destra per Candreva, sale bene le linea difensiva e si alza la bandierina. Qualche istante più tardi Sanchez cross dal fondo per Sensi che prova a farsi luce nell'area ma l'azione non trova sbocchi

16' fallo in attacco piuttosto sciocco in scivolata di Rigoni su Candreva e giallo anche per il giocatore blucerchiato che forse nell'occasione ha perso un pò l'equilibrio

15' lungo lancio dalle retrovie di de Vrij per Lautaro, coperta l'uscita di Audero ma azione viziata da posizione di fuorigioco del Toro

12' palla persa in modo clamorosa dalla difesa da Chabot che scivola in area quindi Sanchez scambia dalla sinsitra per Lautaro che invece di calciare in porta a centroarea prova a servire Sensi chiuso da Colley, ma che brivido!

11' numero di Lautaro a sinistra saltato Chabot e sul cross basso dal fondo ottimo intervento alla disperata di Bereszynski per il corner nerazzurro. Sugli sviluppi stacco di testa a centroarea di Bastoni, palla di una paio di metri a lato

10' fallo di Bastoni su Rigoni che provava a far ripartire i suoi. Troppa veemenza per il giovane difensore che prende il giallo

9' intervento un pò irruento di Chabot su Lautaro, richiamo verbale per lui

7' fallo di Brozovic su Linetty, punizione sulla trequarti d'attacco. Sugli sviluppi cross dal fondo di Depaoli intercettato dalla difesa quindi ripartenza nerazzurra, cross dal fondo di Candreva, attento Colley nell'intervento sul primo palo

6' dall'altra parte lancio di prima molto bello di Lautaro per Sanchez anticipato dall'uscita di Audero fuori dai pali

5' bel filtrante in area di Linetty per Quagliarella, attento Bastoni che interviene facendo carambolare palla su un avversario ottenendo una rimessa dal fondo

3' bell'iniziativa di Jankto sulla sinistra, costretto al fallo Skriniar che rischia anche un giallo. Punizione quasi dal fondo, una sorta di corner corto per la Samp. Nulla di fatto con la difesa che allontana ma palla che torna in possesso della squadra di casa

2' primo possesso palla dei nerazzurri, lungo lancio di Skriniar per Candreva con giocatore che arriva fino al fondo ma viene fermato per iniziale posizione di offside

partiti! calcio d'avvio battuto dalla Samp. Prova subito un lancio lungo Chabot che si perde sul fondo

Le squadre fanno in questo momento il loro ingresso sul terreno di gioco, tutto pronto all'inizio

Ipotizziamo un 3-4-1-2 per la Samp pronta ad affrontare una lanciatissima Inter. Come andrà a finire? Lo scopriremo fra qualche istante seguendo assieme il match!

Un saluto ai lettori di Calciomagazine e benvenuti alla diretta di Sampdoria - Inter, gara valida per la 6° giornata di campionato. Diverse le novità nei due schieramenti che vi invidiamo a consultare nel tabellino sotto riportato. Appuntamento con la diretta qualche minuto prima delle 18 con l'ingresso in campo delle due squadre.

La presentazione del match

GENOVA – Oggi pomeriggio, sabato 28 settembre alle ore 18 andrà in scena Sampdoria – Inter, match valido per la sesta giornata del campionato di Serie A 2019/2020. Sciolti i dubbi della vigilia vediamo come si metteranno in campo le due squadre. Di Francesco privo di Murillo e Gabbiadini opta per un 4-5-1 con Jankto a rafforzare il centrocampo e Chabot al centro della difesa. Potrebbe essere un 3-4-2-1 in fase offensiva con Rigoni e Jankto a supporto di Quagliarella. Conte lancia dal primo minuto Sanchez con Lautaro Martinez ma non da meno la novità di Bastoni dal primo minuto al posto di Godin. A centrocampo spazio a Gagliardini con Brozovic e Sensi e rientrano gli esterni Asamoah e Candreva dal primo minuto.

Da una parte c’è la squadra di Di Francesco che ha iniziato in modo pessimo questa stagione: una vittoria e quattro sconfitte per i liguri che, ultimi in classifica insieme alla SPAL, sono reduci dalla sconfitta contro la Fiorentina. Tutt’altra situazione in casa Inter visto che i nerazzurri hanno ottenuto cinque successi nelle prime cinque gare, l’ultimo con la Lazio, ed in classifica occupano il primo posto con due punti di vantaggio sulla Juventus. A dirigere l’incontro del Ferraris sarà il signor Calvarese della sezione di Teramo.

QUI SAMPDORIA – Di Francesco dovrebbe mandare in campo la sua squadra col 3-4-1-2 con Audero in porta, pacchetto difensivo composto da Chabot, Bereszynski e Colley. A centrocampo Vieira ed Ekdal in cabina di regia con Depaoli e Murru sulle corsie esterne mentre davanti Rigoni alle spalle del tandem offensivo composto da Caprari e Quagliarella.

QUI INTER – Conte dovrebbe affidarsi al classico 3-5-2 con Handanovic in porta, pacchetto arretrato formato da Bastoni, De Virj e Skriniar. A centrocampo Brozovic in cabina di regia con Gagliardini e Sensi mezze ali mentre sulle corsie esterne spazio a Candreva e Asamoah. In attacco tandem offensivo composto da Sanchez e Lukaku.

Dove vederla in TV e in streaming

L’incontro Sampdoria – Inter, valevole per la sesta giornata del campionato di Serie A 2019/2020, verrà trasmesso in diretta ed in esclusiva su Sky Sport Serie A.

Le probabili formazioni di Sampdoria – Inter

SAMPDORIA (3-4-1-2): Audero; Bereszynski, Chabot, Colley; Depaoli, Ekdal, Vieira, Murru; Rigoni, Quagliarella, Caprari. ALLENATORE: Di Francesco. A DISPOSIZIONE: Avogadri, Falcone, Augello, Regini, Jankto, Barreto, Thorsby, Leris, Linetty, Ramirez, Bonazzoli, Gabbiadini.

INTER (3-5-2): Handanovic; Bastoni, De Vrij, Skriniar; Candreva, Gagliardini, Brozovic, Sensi, Asamoah; Sanchez, R.Lukaku. ALLENATORE: Conte. A DISPOSIZIONE: Padelli, Godin, Ranocchia, D’Ambrosio, Biraghi, Dimarco, Lazaro, Barella, Borja Valero, Vecino, Politano, Lautaro Martinez.

STADIO: Luigi Ferraris

Articoli correlati