Sannino: “Partenza ad handicap, ma il pari poteva starci”

472 0

“Purtroppo abbiamo giocato una partita ad handicap per la rete presa dopo un minuto, anche se mi fa più arrabbiare il raddoppio perché abbiamo subìto una ripartenza su fallo laterale a nostro favore nella loro metà campo. Abbiamo avuto una buona reazione, ma i complimenti non mi piacciono: a volte preferirei riceverne meno e magari rubare qualche punto”. E’ il commento dell’allenatore bianconero Giuseppe Sannino al termine di Udinese-Siena.

“Ci vuole un po’ più di personalità contro squadre di grande livello come l’Udinese – ha aggiunto – anche se nel complesso i miei hanno fatto una buona partita e messo in difficoltà la prima della classe. Alla fine il pareggio ci poteva anche stare”. Partita particolare per D’Agostino, fischiato dai suoi ex tifosi per tutta la partita: “E’ un ragazzo straordinario, mi è piaciuto come ha saputo stare in campo anche avendo contro tutto lo stadio”. Dopo la sosta, due impegni consecutivi in casa con Atalanta e Inter, a metà settimana la trasferta di Tim Cup a Cagliari. “Cercheremo di rifarci e di riprendere i punti persi oggi”, ha concluso Sannino.

[Sito Ufficiale Siena Calcio – Fonte: www.acsiena.it]