Sassuolo – Spezia 4-1: poker per i neroverdi

1201

Sassuolo Spezia cronaca diretta live risultato in tempo reale

La partita Sassuolo – Spezia del 18 marzo 2022 in diretta: dopo il botta e risposta tra Berardi e Verde nel primo tempo, la squadra di Dionisi prende il largo nella ripresa

Cronaca con commento in tempo reale

RISULTATO FINALE: SASSUOLO - SPEZIA 4-1

SECONDO TEMPO

48' è finita! Il Sassuolo supera 4-1 lo Spezia nel primo anticipo della giornata. Poker firmato da Berardi, autore di una doppietta e rete di Ayhan e Scamacca. Vi ringraziamo per l'attenzione e appuntamento al prossimo live

47' chiude in avanti la squadra di Dionisi

46' muro di Bastoni di conclusione ravvicinata di Oddei su cross basso di Kyriakopoulos

45' 3 minuti di recupero

45' dentro Oddei e Ceide per Traoré e Berardi

43' mancino di Bastoni dal limite, palla abbondantemente a lato

41' diagonale insidioso di Lopez, si distende a terra sulla sua sinistra Provedel a evitare la quinta rete!

39' in campo Harroui e Magnanelli per M. Henrique e Frattesi

36' SCAMACCA!!! 4-1 SASSUOLO! Punizione sul primo palo con palla che passa in mezzo alla barriera e si infila all'angolino sinistro con Provedel impietrito

35' buon anticipo di Kyriakopoulos su Erlic costretto al fallo al limite dell'area e giallo per il difensore ospite

32' angolo per il Sassuolo affidato a Traoré, palla che arriva sul secondo palo per Ayhan, colpo da biliardo di controbalzo con il destro e terzo gol per il Sassuolo!!!

30' apertura di prima di Agudelo per Maggior ma ottimo ripiegamento di Kyriakopoulos

29' due cambi per Thiago Motta: dentro Agudelo e Manaj per Verde e Gyasi

27' scontro fortuito tra Maggiore e Frattesi, entrambi a terra

25' passaggio in area di Gyasi per Kovalenko che non riesce e calciare quindi Gyasi trova il muro della difesa. Respinto nuovamente sul fondo l'angolo corto di Verde. Sul secondo tentativo si inserisce Kiwior che colpisce a lato

25' punizione di Berardi, sul primo palo Gyasi anticipa l'intervento di Frattesi

23' in campo Scamacca per Defrel

21' circolazione palla prolungata del Sassuolo a spezzare un pò la pressione ospite

17' contropiede Sassuolo, filtrante di Frattesi in area per Traoré ma ottimo intervento in copertura di Erlic

15' cross di Gyasi in area con Kyriakopoulos che allontana evitando pericoli in area

13' fallo in attacco di Berardi su Nikolau che questa volta ha la meglio

10' alza la pressione lo Spezia, Bastoni per Kovalenko e giocatore che cade in area su un leggero contatto di Ferrari che con la mano si appoggia sul giocatore che si lascia cadere. Proteste di Maggiore, giallo per lui

6' corner dalla sinistra per il Sassuolo: cross lungo di Traoré con Erlic nuovamente sul fondo. Sul secondo tentativo, Frattesi per poco non riesce a sorprendere il portiere!

3' BERARDI!!! RADDOPPIO DEL SASSUOLO!! Su palla recuperata a centrocampo da Frattesi due passaggi in verticale da Henrique per Defrel, filtrante per il compagno che anticipa l'intervento di Nikolau e supera con il destro Provedel in uscita!

2' azione personale di Berardi dopo aver ricevuto palla da Frattesi ma il tentativo da posizione defilata è impreciso

1' intervento in ritardo di Maggiore su Ferrari, punizione per il Sassuolo

è il Sassuolo a dare il via alla ripresa, nessun cambio nell'intervallo

ben ritrovati con il secondo tempo dell'anticipo tra Sassuolo e Spezia, si riparte dell'1-1 del primo tempo

PRIMO TEMPO

45' duplice fischio per Volpi e squadre negli spogliatoi, 1-1 tra Sassuolo e Spezia. Piccola pausa e torniamo per il secondo tempo

44' intervento falloso di Berardi su Bastoni, giallo per i neroverde

41' Lopez prova il numero in area con un paio di sterzate quindi prova un rasoterra ma nessun problema per Provedel. Nell'occasione un pò egoista il giocatore

39' apertura di Traoré per Kyriakopoulos, tiro - cross in area da posizione defilata, ci mette i pugni Provedel quindi qualche istante più tardi Frattesi prova a calciare dal limite con la difesa che sporca sul fondo: scambio tra Hernique e Traoré, cross respinto con i pugni dal portiere

38' fallo in attacco di Gyasi su Ferrari, punizione per la difesa

36' VERDE!!! PAREGGIO DELLO SPEZIA!!! Palla crossata da Bastoni sul secondo palo per Daniele Verde che dopo uno stop con il petto piazza con il mancino a incrociare sotto l'incrocio dei pali alla destra del portiere

34' cross di Kyriakopoulos raggiunto dopo una deviazione a limite dell'area per Frattesi che prova a imbucare per un compagno in area ma nessuno lo segue

28' buco di Ferrari a sinistra dove Nikolau apre nel corridoio su Gyasi. Il giocatore entra in area e conclude trovando l'ottima opposizione di Consigli consigli quindi tap in tentato di Maggiore da due passi murato ma era in offside

26' imbucata di Berardi per Frattesi che da posizione defilata invece di tentare la conclusione apre sul secondo palo in area per Defrel ma è leggermente lunga e favorisce l'intervento della difesa

26' scambio nello stretto tra Defrel e Traoré al limite dell'area ma la difesa spazza senza troppi complimenti

21' buco difensivo dello Spezia, si inserisce Frattesi che dopo aver vinto un rimpallo sulla trequarti entra in area ma trova l'opposizione di Provedel!

20' primo giallo della partita tra i neroverdi per Matheus Henrique

19' scambio tra Berardi e Frattesi che prova a sfondare in area sul fondo ma finisce questa volta per commetterlo lui il fallo

17' BERARDI!!! VANTAGGIO DEL SASSUOLO!!! Dal dischetto calcia angolato con il mancino all'angolino destro dove Provedel intuisce ma non può arrivare

15' RIGORE PER IL SASSUOLO! Filtrante in area di Berardi di esterno per Frattesi che passa dietro Kovalenko. Il giocatore è costretto a trattenerlo e giallo per lui

13' pressione alta fallosa di Berardi, punizione per la difesa. Dall'altra parte Erlic lancia Gyasi, difesa un pò distratta con Consigli costretto ad anticipare l'attaccante appena fuoriarea con i piedi!

10' intervento ruvido in ritardo di Gyasi su Lopez che resta un pò acciaccato a terra ma nessun problema per lui

7' primo angolo per il Sassuolo, cross dalla sinistra deviato dalla difesa sul fondo. Batte corto Traoré sulle gambe di Bastoni e la squadra di Dionisi deve ripartire dalle retrovie

5' apertura di Frattesi di prima sul lungolinea per Berardi che non riesce a tenere la palla in campo, rimessa laterale per gli ospiti

3' verticalizzazione di Maggiore per Gyasi che aveva preso il tempo sul marcatore ma scivola e perde palla

1' traversone a mezz'altezza di Bastoni ma nessuno arriva sulla sfera che rotola in fallo laterale

partiti! Calcio d'avvio battuto dallo Spezia oggi in maglia arancione mentre il Sassuolo in quella neroverde

Sassuolo e Spezia fanno il loro ingresso in campo, tutto pronto all'inizio del match!

Un saluto ai lettori di Calciomagazine, benvenuti alla diretta di Sassuolo - Spezia che apre la 30esima giornata di Serie A. Andiamo a vedere le scelte dei due allenatori con Dionisi che lascia in panchina Scamacca per rafforzare il centrocampo e Thiago Motta rinuncia a Manaj dal primo miinuto per una squadra più muscolare a centrocampo. Dalle 18.45 seguiremo assieme l'incontro.

TABELLINO

SASSUOLO (4-3-3): Consigli; Muldur, Ayhan, Ferrari, Kyriakopoulos; Frattesi (dal 39' st Magnanelli), Lopez M., Matheus Henrique (dal 39' st Harroui); Berardi (dal 45' st Ceide), Defrel (dal 23' st Scamacca), Traoré (dal 45' st Oddei). A disposizione: Pegolo, Vitale, Rogerio, Chiriches, Peluso, Ruan, Ciervo. Allenatore: Alessio Dionisi

SPEZIA (4-4-2): Provedel; Reca, Nikolau, Erlic, Amian; Bastoni, Kiwior, Kovalenko, Maggiore; Verde (dal 29' st Agudelo), Gyasi (dal 29' st Manaj). A disposizione: Zoet, Zovko, Hristov, Ferrer, Bertola, Nguiamba, Sher, Nzola, Antiste, Podgoreanu. Allenatore: Thiago Motta

Reti: al 17' pt Berardi, al 36' pt Verde, al 3' st Berardi, al 32' st Ayhan, al 36' st Scamacca

Ammonizioni: Kovalenko, Matheus Henrique, Berardi, Maggiore, Erlic

Recupero: nessuno nel primo tempo, 3 minuti nella ripresa

NOTA: Kovalenko ha causato un rigore

I convocati del Sassuolo

Portieri: Vitale, Consigli, Pegolo.
Difensori: Ayhan, Rogerio, Peluso, Muldur, Chiriches, Ferrari, Ruan Tressoldi, Kyriakopoulos.
Centrocampisti: Magnanelli, Maxime Lopez, Frattesi, Harroui, Traore, Henrique.
Attaccanti: Oddei, Ciervo, Ceide, Berardi, Scamacca, Defrel.

I convocati dello Spezia

Portieri: Provedel, Zoet, Zovko.
Difensori: Reca, Hristov, Bastoni, Ferrer, Amian, Erlic, Nikolaou, Bertola.
Centrocampisti: Kovalenko, Kiwior, Podgoreanu, Maggiore, Sher, Agudelo, Nguiamba.
Attaccanti: Manaj, Verde, Gyasi, Antiste.

Le dichiarazioni di Dionisi alla vigilia

Alla vigilia del match il tecnico neroverde, Alessio Dionisi, ha parlato di una gara insidiosa contro una squadra che corre e riparte bene. Il Sassuolo ha un’opportunità di dare continuità e di aggrapparsi alle squadre che lo precedono. Non è mai semplice però ha il dovere e la volontà di provarci. Lo Spezia va affrontato con l’atteggiamento giusto, cosa che ultimamente la sua squadra avendo. É un avversario di tutto rispetto che all’andata lo ha messo in difficoltà. Fuori casa ha vinto a Napoli e a San Siro contro il Milan. Va rispettato ma non temuto. Non ci saà Raspadori mentre Chiriches ha recuperato.

Le dichiarazioni di Thiago Motta alla vigilia

“Il risultato di sabato scorso contro il Cagliari ci ha reso davvero felici, i ragazzi hanno giocato con serietà e responsabilità, consapevoli dell’importanza di vincere e di portarsi a casa i tre punti, ma al di là della vittoria è stata una grandissima prestazione di squadra. I ragazzi stanno bene, quello che hanno dimostrato in campo nelle ultime partite ci dà fiducia e dobbiamo continuare su questa strada. Il Sassuolo è un’ottima squadra e il percorso che ha fatto fino ad oggi lo dimostra, ma io credo moltissimo nei miei ragazzi, penso che con l’equilibrio che abbiamo trovato potremo affrontare la partita di domani a testa alta. Raspadori sarà assente, ma ci sarà qualcuno di altrettanto forte al suo posto, noi dovremo essere bravi a giocare insieme e interpretare nel modo giusto le varie fasi di gioco. Io credo che giorno dopo giorno, allenamento dopo allenamento, si possa migliorare. Ogni partita è una storia diversa, e noi siamo concentrati al 100% sul prossimo allenamento e sulla partita di domani. Sono felice delle scelte che ho a disposizione in attacco, tutti i giocatori che convoco ogni partita sono dei potenziali titolari perché mi dimostrano ogni giorno in allenamento che hanno la grinta e la determinazione che servono per giocare; mi danno fiducia, so di poter contare su di loro. Tutto quello che Manaj ha fatto in questa stagione è merito suo. All’inizio si è visto poco in campo, ma con il tempo si è guadagnato tutti i minuti che ha giocato. È un giocatore che può fare bene sia da titolare che da subentrato, sta lavorando moltissimo e deve continuare su questa strada.”

L’arbitro

Sarà il Sig. Manuel Volpi della sezione di Arezzo a dirigere il match assistenti invece saranno Vecchi e Cipriani. Il quarto uomo sarà Miele. Al Var Manganiello, assistente Var Galetto.

La presentazione del match

REGGIO EMILIA – Venerdì 18 marzo, alle ore 18.45, al Mapei Stadium di Reggio Emilia, andrà in scena Sassuolo – Spezia, anticipo della trentesima giornata del campionato di calcio di Serie A 2021/2022. I neroverdi vengono dal pareggio esterno per 2-2 contro la Salernitana e sono decimi con 40 punti, frutto di dieci vittorie, dieci pareggi e nove sconfitte con cinquanta gol fatti e quarantotto subiti. Nelle ultime cinque sfide hanno vinto tre volte e pareggiato due, siglando dodici reti e subendone sei. Capaci di battere Juventus, Milan, Inter e Fiorentina e pareggiare con il Napoli, la squadra di Dionisi si trova ora di fronte lo Spezia, in cerca di punti preziosi per mantenere la categoria. La squadra di Thiago Motta é reduce dal successo casalingo per 2-0 contro il Cagliari ed é quindicesimo a quota 29 punti, con un cammino di otto partite vinte, cinque pareggiate e sedici perse con trenta reti realizzate e cinquanta incassate. Il bilancio nelle ultime cinque sfide é di una vittoria e quattro pareggi con sette gol fatti e altrettanti subiti. Sono sette i precedenti tra le due compagini, con il bilancio di cinque vittorie del Sassuolo, un pareggio e una affermazione dello Spezia. All’andata, lo scorso 5 dicembre, finì 2-2.

QUI SASSUOLO –  Dionisi dovrà rinunciare allo squalificato Raspadori e agli indisponibili Obiang, Toljan e Djuricic. Probabile modulo 4-3-3 con Consigli tra i pali e con Muldur, Ayan, Ferrari e Kyriakopoulos in posizione arretrata. In mediana Frattesi e Lopez. Sulla trequarti Traoré; Berardi e Defel, di supporto all’unica punta Scamacca.

QUI SPEZIA – Thiago Motta dovrà fare a meno degli indisponibili Leo Sena. Dovrebbe mandare in campo la squadra con un modulo 4-3-3 con Provedel in porta e difesa composta da Amien, Erlic, Nikolau e Reca. A centrocampo Maggiore, Kiwior e Bastoni. Tridente offensivo composto da Verde, Agudelo e Gyasi.

Le probabili formazioni di Sassuolo – Spezia

SASSUOLO (4-2-3-1): Consigli; Muldur, Ayhan, Ferrari, Kyriakopoulos; Frattesi, Maxime Lopez; Berardi, Defrel, Traore; Scamacca. Allenatore: Alessio Dionisi

SPEZIA (4-3-3): Provedel; Amian, Erlic, Nikolaou, Reca; Maggiore, Kiwior, Bastoni; Verde, Agudelo, Gyasi. Allenatore: Thiago Motta

Dove vederla in TV ed in streaming

L’incontro Sassuolo – Spezia, valido per la trentesima giornata del campionato di calcio di Serie A 2021/2022, verrà trasmesso in diretta e in esclusivo su DAZN. Sarà visibile per i suoi utenti anche sulle smart tv di ultima generazione compatibili con la app, e, sempre grazie all’applicazione, su tutti i televisori collegati ad una console PlayStation 4/5 o Xbox (One, One S, One X, Series X, Series S), al TIMVISION BOX oppure ad un dispositivo Google Chromecast o Amazon Fire TV Stick.