Serie C 38a giornata: in palio gli ultimi verdetti

Ultimi novanta minuti di stagione regolare in Serie C ed ancora molti verdetti non sono stati definiti. Già decise le tre neo promosse in Serie B, si va in campo per i posti playoff e playout

Serie C 38a giornata: in palio gli ultimi verdetti

Nel girone A il Livorno, già matematicamente promosso, chiuderà a Piacenza mentre il Siena, sicuro del secondo posto, andrà a Prato. Ci sono ancora da stabilire i  posti playoff e playout, eccezion fatta per il Prato già sicuro dell’ultimo posto.

Attualmente Carrarese, Monza e Viterbese sono appaiate a 55 punti; sarà l’ultima giornata a metterle in fila. I laziali ospiteranno il Pontedera che ancora cova speranze di spareggi-promozione; la Carrarese se la vedrà con un Arezzo che ha intenzione di completare una salvezza che avrebbe del miracoloso. Il Monza, infine, attenderà un Olbia che al momento sembra fuori dai giochi.

L’Alessandria, già sicura del terzo posto playoff, albergherà il Cuneo, che cerca il miglior piazzamento playout. LArzachena, che non ha più nulla da chiedere al torneo, riceverà il Giana Erminio, ancora alla ricerca di punti playoff. La Lucchese, con le speranze playoff ridotte al lumicino, ospiterà il Pro Piacenza, ormai tranquillo.

Nel girone B il Padova è già promosso in Serie B ospiterà il Gubbio, ancora in corsa per evitare i playoff. La Triestina, quasi fuori dai playoff, riceverà la Sambenedettese, seconda a 52 punti a pari merito con Sudtirol, che invece ospiterà il Mestre, ancora bisognoso di punti. La Reggiana giocherà contro la penultima in classifica Teramo. Punti importanti al Bottecchia Tra Pordenone e Renate. L’Albinoleffe albergherà il Vicenza ultimo in classifica a 31 punti. Il Santarcangelo, ancora bisognoso di punti, se la vedrà con il Ravenna, dodicesimo che ormai non ha più da chiedere nulla al torneo. Spareggio playout tra Fermana e Fano.

Nel girone C con il Lecce già in Serie B, e Trapani e Catania  già sicure di partecipare alla fase nazionale, in virtù del piazzamento al secondo e terzo posto (con ordine ancora da definire). La Juve Stabia ha ipotecato un quarto posto che è ancora in dubbio per la rimonta del Cosenza che è a -3 ma con gli scontri diretti a favore. Nell’ultimo turno Reggina-Juve Stabia e Cosenza-Trapani. “Vespe”, silani, Monopoli che ospiterà il Lecce e Rende, impegnato a Catania, sono comunque sicuri di giocare i playoff. Ancora da staccare il pass per la Casertana a 47 punti  e attesa dallo scontro diretto con il Matera a 46 punti a pari merito con la Sicula Leonzio di Diana, che andrà a Siracusa per un derby infuocato visto che i biancoblu sono a 44 punti. Di mezzo c’è anche la Virtus Francavilla, a 45 punti ma con l’impegno più agevole nell’ultima, cioè contro una Fidelis Andria che oggi ha festeggiato l’aritmetica salvezza.

Serie C girone A: il programma

05 maggio 16:30

Alessandria-Cuneo

Arzachena-Giana Erminio

Carrarese-Arezzo

Gavorrano-Pistoiese

Lucchese-Pro Piacenza

Monza-Olbia

Piacenza-Livorno

Prato-Siena

Viterbese-Pontedera

CLASSIFICA:

Livorno 67

Siena 64

Pisa 61

Carrarese 55

Monza 55

Viterbese 55

Alessandria 53

Piacenza 51

Pistoiese 46

Ponteder 46

Giana Erminio 45

Lucchese 44

Olbia 43

Arzachena 38

Pro Piacenza 38

Arezzo 34

Gavorrano 33

Cuneo 32

Prato 26

Serie C girone B: il programma

06 maggio 17:30

AlbinoLeffe-Vicenza

Fermana-Fano

Padova-Gubbio

Pordenone-Renate

Santarcangelo-Ravenna

Südtirol-Mestre

Teramo-Reggiana

Triestina-Sambenedettese

CLASSIFICA:

Padova 60

Sambenedettese 52

Südtirol 52

Reggiana 52

FeralpiSalò 49

Bassano 48

Renate 47

Mestre 46

AlbinoLeffe 46

Pordenone 45

Triestina 42

Ravenna 42

Fermana 38

Santarcangelo 36

Gubbio 36

Fano 35

Teramo 34

Vicenza 31

Serie C girone C: il programma

06 maggio 20:30

Andria-Virtus Francavilla

Casertana-Matera

Catania-Rende

Cosenza-Trapani

Fondi-Bisceglie

Monopoli-Lecce

Paganese-Catanzaro

Reggina 1914-Juve Stabia

Siracusa-Sicula Leonzio

CLASSIFICA:

Lecce 74

Trapani 68

Catania 67

Juve Stabia 54

Cosenza 51

Monopoli 50

Rende 50

Casertana 47

Matera 46

Sicula Leonzio 46

Virtus Francavilla 45

Siracusa 44

Bisceglie 42

Catanzaro 41

Reggina 1914 40

Andria 37

Paganese 32

Fondi 30

Akragas 6