Formazioni ufficiali di Sheriff Tiraspol – Inter: chi scende in campo

36

Sheriff Tiraspol Inter cronaca diretta live risultato in tempo reale

Le scelte degli allenatori di  Sheriff Tiraspol – Inter del 3 novembre 2021, l’incontro è valido per la 4 giornata della Champions League 2021/2022

TIRASPOL – Sta per terminare il conto alla rovescia alla partita di Champions League dell’Inter impegnato per la 4° giornata contro lo Sheriff Tiraspol in trasferta. Dopo il 3-1 a Milano una ghiotta occasione per potersi lanciare nel girone. Seguiremo dalle 21 il match con la cronaca con commento in diretta mentre intorno alle ore 20 scopriremo le formazioni ufficiali che scenderanno in campo sotto la direzione dell’arbitro Felix Zwayer tedesco che sarà coadivato dagli assistenti Rafael Foltyn e Marco Achmuller; quarto ufficiale Sven Jablonski, VAR Marco Fritz e AVAR Harm Osmers.

DIRETTA DELLA PARTITA

“Dovremo fare un match nel quale ci vorrà grande concentrazione. Servirà equilibrio, lo Sheriff ha dimostrato di essere molto bravo nelle ripartenze” ha sottolineato il tecnico Inzaghi alla vigilia del match. Nella gara di andata i nerazzurri hanno avuto conferma circa le qualità della squadra moldava soprattutto nel gioco di rimessa con quel 4-2-3-1 che diventa 4-5-1 in fase di non possesso palla. In quell’occasione buone le prove degli esterni Dimarco e Perisic. Il primo lo troviamo al posto di Perisic (sull’altra fascia c’è Darmian) mentre nella linea a tre difensiva c’è Skriniar, De Vrij e Bastoni. Gli interni di centrocampo sono invece Barella, Brozovic e Vidal preferito a Calhanoglu risparmiato per il derby di domenica. In avanti la coppia Lautaro Martinez – Dzeko. Lo Sheriff con Celadnic tra i pali, difesa a quattro con Fernando Costanza, Arboleda, Dulanto e Cristiano. Sulla mediana Addo e Thill mentre dietro Yakhshiboev troviamo Traore, Kolovos e Castañeda.

Le formazioni ufficiali di Sheriff Tiraspol – Inter

SHERIFF TIRASPOL (4-2-3-1): Athanasiadis; Fernando Costanza, Arboleda, Dulanto, Cristiano; Addo, Thill; Traore, Kolovos, Castañeda; Yakhshiboev. A disposizione: Pascenco, Celeadnic, Radelijic, Belousov, Julien, Cojocari, Cojocaru, Bruno. Allenatore: Juri Vernydub

INTER (3-5-2): Handanovič; Škriniar, De Vrij, Bastoni; Darmian, Barella, Brozović, Vidal, Dimarco; Džeko, Lautaro Martínez. A disposizione: Radu, Perisic, Ranocchia, Kolarov, D’Ambrosio, Dumfries, Gagliardini, Vecino, Sensi, Calhanoglu, Sanchez, Correa. Allenatore: Simone Inzaghi

Articoli correlati