Squalificati in Serie A 2023/2024 dopo la 24° giornata: ecco quali

52

serie a 7

Una giornata di squalifica per Aresti del Cagliari, Bradaric della Salernitana, Martinez Quarta della Fiorentina, Juan Jesus del Napoli, Romagnoli e Vecino della Lazio, Bremer della Juventus, Tameze del Torino

MILANO – Il Giudice Sportivo dott. Gerardo Mastrandrea, assistito da Stefania Ginesio e dal Rappresentante dell’A.I.A. Carlo Moretti, nel corso della riunione del 13 febbraio 2024, ha assunto le decisioni qui di seguito riportate.

a) SOCIETA’

Il Giudice sportivo,

premesso che in occasione delle gare disputate nel corso della quinta giornata di ritorno sostenitori delle Società Bologna, Cagliari, Fiorentina, Genoa, Milan, Napoli, Roma, Salernitana, Sassuolo e Torino hanno, in violazione della normativa di cui all’art. 25 comma 3 CGS, introdotto nell’impianto sportivo ed utilizzato esclusivamente nel proprio settore materiale pirotecnico di vario genere (petardi, fumogeni e bengala);

considerato che nei confronti delle Società di cui alla premessa ricorrono congiuntamente le circostanze di cui all’art. 29, comma 1. lett. a) b) e d) CGS,

delibera,

salvo quanto sotto specificato, di non adottare provvedimenti sanzionatori nei confronti delle Società di cui alla premessa in ordine al comportamento dei loro sostenitori.

* * * * * * * * *

Ammenda di € 8.000,00: alla Soc. MILAN per avere suoi sostenitori, nel corso della gara, intonato cori beceri nei confronti della tifoseria della squadra avversaria e dal 5° al 7° del secondo tempo, cori insultanti nei confronti dell’Arbitro.

Ammenda di € 4.000,00: alla Soc. INTERNAZIONALE per avere suoi sostenitori, in alcuni momenti della gara, intonato cori insultanti nei confronti di un calciatore della squadra avversaria.

Ammenda di € 2.000,00: alla Soc. BOLOGNA per avere suoi sostenitori, al 38° del secondo tempo, lanciato due bottigliette di plastica nel recinto di giuoco; sanzione attenuata ex art. 29, comma 1 lett. b) CGS.

Ammenda di € 1.500,00: alla Soc. SALERNITANA a titolo di responsabilità oggettiva, per avere ingiustificatamente ritardato di circa un minuto l’inizio del primo tempo.

b) CALCIATORI

CALCIATORI ESPULSI

SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA

  • ARESTI Simone (Cagliari): per avere, al termine della gara, dopo essere entrato sul terreno di giuoco, spinto con veemenza alcuni calciatori della squadra avversaria, subito allontanato dai dirigenti della propria squadra.

CALCIATORI NON ESPULSI

SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA

  • BRADARIC Domagoj (Salernitana): per comportamento non regolamentare in campo; già diffidato (Quinta sanzione).
  • MARTINEZ QUARTA Lucas (Fiorentina): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).
  • NUNES JESUS Juan Guilherme (Napoli): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).
  • ROMAGNOLI Alessio (Lazio): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).
  • ROMAGNOLI Simone (Frosinone): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).
  • SILVA NASCIMENTO Gleison Bremer (Juventus): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).
  • TAMEZE AOUTSA Adrien Fidele (Torino): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).
  • VECINO FALERO Matias (Lazio): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).

PER PROTESTE NEI CONFRONTI DEGLI UFFICIALI DI GARA

AMMONIZIONE

SECONDA SANZIONE

  • OUDIN Remi (Lecce)
  • ZANOLI Alessandro (Salernitana)

PER COMPORTAMENTO SCORRETTO NEI CONFRONTI DI UN AVVERSARIO

AMMONIZIONE CON DIFFIDA (NONA SANZIONE)

  • MALEH Youssef (Empoli)

AMMONIZIONE

OTTAVA SANZIONE

  • BANI Mattia (Genoa)
  • DE ROON Marten Elco (Atalanta)
  • HERNANDEZ Theo Bernard F. (Milan)

SESTA SANZIONE

  • GATTI Federico (Juventus)
  • IMMOBILE Ciro (Lazio)
  • MANCINI Gianluca (Roma)

AMMONIZIONE CON DIFFIDA (QUARTA SANZIONE)

  • CALAFIORI Riccardo (Bologna)
  • DOIG Josh Thomas (Sassuolo)
  • FOLORUNSHO IJIENUA Michael (Hellas Verona)
  • ISAAC Success (Udinese)
  • SOUZA SILVA Walace (Udinese)

TERZA SANZIONE

  • ALMQVIST Pontus Skule Erik (Lecce)
  • KOLASINAC Sead (Atalanta)
  • LOVATO Matteo (Torino)
  • MAKOUMBOU Antoine (Cagliari)
  • VLASIC Nikola (Torino)

SECONDA SANZIONE

  • AARON Martin Caricol (Genoa)
  • BONDO Warren Pierre (Monza)
  • EHIZIBUE Kingsley Osezele (Udinese)
  • HUIJSEN Dean Donny (Roma)

PRIMA SANZIONE

  • BASIC Toma (Salernitana)
  • CENTONZE Fabien (Hellas Verona)
  • NICOLUSSI CAVIGLIA Hans (Juventus)
  • NZOLA Mbala (Fiorentina)

PER COMPORTAMENTO NON REGOLAMENTARE IN CAMPO

AMMONIZIONE

TERZA SANZIONE

  • STROOTMAN Kevin Johannes (Genoa)
  • TERRACCIANO Pietro (Fiorentina)

PRIMA SANZIONE

  • CERRI Alberto (Empoli)
  • DE KETELAERE Charles (Atalanta)
  • MIRANCHUK Alexey (Atalanta)

c) ALLENATORI

NON ESPULSI

AMMENDA DI € 10.000,00 CON DIFFIDA

  • ALLEGRI Massimiliano (Juventus): per avere, al termine della gara, negli spogliatoi, rivolto una critica irrispettosa al Direttore di gara.

AMMONITI

SESTA SANZIONE

  • DAVERSA Roberto (Lecce)

d) PREPARATORI ATLETICI

ESPULSI

SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA

  • FOLLETTI Simone (Juventus): per avere, al 3° del secondo tempo, assunto un atteggiamento irrispettoso nei confronti del Quarto Ufficiale.

Gli importi delle ammende comprese quelle irrogate ai tesserati di cui al presente Comunicato saranno addebitati sul conto campionato delle società.