Bari – Vibonese 2-0: Botta e Antenucci per il successo della capolista

2420

Bari - Vibonese cronaca diretta live risultato in tempo reale

La partita Bari – Vibonese del 14 novembre 2021 in diretta: ospiti molto attenti in difesa hanno reso il pomeriggio più complicato del previsto ai biancorossi che hanno chiuso i conti solo allo scadere dopo aver rischiato di incassare il pari

La cronaca con tabellino minuto per minuto

RISULTATO FINALE: BARI - VIBONESE 2-0

SECONDO TEMPO

50' ANTENUCCII!!! 2-0 BARI!!! Dal dischetto palla da una parte e portiere dall'altra e Bari che chiude il match nel migliore dei modi. Si conclude con questo episodio l'incontro tra Bari e Vibonese con la capolista che resta a 4 da Palermo e Monopoli, nel prossimo turno trasferta con la Fidelis Andria. Per la Vibonese invece ultimo posto in solitaria visto il successo dell'Andria in casa del Paganica e nel prossimo turno gara casalinga con il Monterosi. Per ora è tutto! Vi ringraziamo per averci scelto e appuntamento ai prossimi live di Lega Pro, domani seguiremo per Voi Turris - Catanzaro

49' RIGORE PER IL BARI! Antenucci per Paponi e intervento con un braccio in area per Vergara, nessun dubbio per l'arbitro

48' contropiede Bari con Paponi che in area conclude sul primo palo ma sfera intercettata da un compagno fermato in offside

45' 4 minuti di recupero

45' quinto angolo per gli ospiti, spiovente sul primo palo allontanato dalla difesa e pochi istanti più tardi Frattali non riesce a tenere il pallone in campo e difesa che in qualche modo salva in angolo! Nulla di fatto sugli sviluppi del tiro dalla bandierina

42' Pucino libera l'area di rigore ma punizione ai 30 metri conquistata dalla Vibonese che sta cercando gli ultimi assalti

40' annulata una rete a Ngom tra le proteste dei giocatori ospiti! Sugli sviluppi di un corner dalla destra sponda aerea dal primo verso il secondo palo dove l'attaccante aveva colpiti di testa da due passi. Si resta dunque sull'1-0 Bari ma che brividi nella difesa biancorossa

39' cross di Ciotti verso il neo entato che prova a impattare di testa sul primo palo ma trova una deviazione sul fondo

37' nel Bari fuori Botta per Paponi e Maita per De Risio (all'esordio stagionale), nella Vibonese dentro Ngom per Mahrous

36' circolazione palla della Vibonese, buona chiusura in fallo laterale di Mazzotta

33' Marras in area per Botta, scarico dietro sempre rasoterra per Maita che calcia in corsa spedendo alta la sfera da buona posizione!

31' segnali di vita dagli ospiti che hanno collezionato un paio di occasioni pericolose negli ultimi minuti

28' lancio in area per Sorrentino anticipato dall'uscita del portiere

26' nella Vibonese esce Tumbarello per Senesi e La Ragione per Fomov

26' in campo Mazzotta per Ricci, fuori anche Cheddira per Marras

25' doppia occasione per la Vibonese! Prima conclusione di Sorrentino rimpallata dalla difesa quindi sul tap in da due passi Golfo si va chiudere lo specchio della porta da Frattali in angolo!

23' ritmi molto più bassi in questa ripresa, non ha fretta la capolista forte del vantaggio

20' dopo un promettente avvio di ripresa degli ospiti è la squadra biancorossa a sembrare nuovamente in controllo del match alla ricerca della stoccata per chiudere i giochi

16' si batte il corner, bello l'inserimento di Celiento a centroarea ma colpo di testa di poco alto!

15' dentro Mallamo per Di Gennaro

15' doppia chance Bari: prima Maita viene murato in scivolata da due passi quindi Scavone trova un'altra deviazione della difesa

14' lancio di Di Gennaro in area per Antenucci che da due passi la spizza di testa in prepario equilibrio, un passaggio a Mengoni

10' doppio cambio nella Vibonese: esce Persano per Sorrentino, in campo anche Ciotti per Maucheri

8' occasione per Cheddira che è stato caparbio nella conquista del pallone quindi prova anche Botta appena dentro l'area ma tiro sporcato in angolo dalla difesa. Traiettoria bassa del corner sporcato nuovamente sul fondo dalla difesa, nulla di fatto

7' prova dalla distanza Di Gennaro con il mancino ma palla nettamente sopra la traversa

3' percussione centrale di Maita che supera in velocità due avversari ma fa buona guardia Vergara proprio all'ingresso in area

2' su verticalizzazione di Cattaneo subito una chance per Fomov ma conclusione a giro in area sul primo palo e sfera alta di molto

squadre in campo per il secondo tempo del match, calcio d'avvio questa volta battuto dal Bari. Nessun cambio nell'intervallo

PRIMO TEMPO

47' si chiude il primo tempo tra Bari e Vibonese, 1-0 all'intervallo. Gara non trascendentale in questi primi 45 minuti con il Bari a fare il gioco per tutta la prima parte fino al gol di Botta quindi è uscita fuori la squadra ospite che ha creato qualche piccola insidia alla porta avversaria. Gara tutta da vivere nel secondo tempo che seguiremo assieme. Intanto è possibile consultare risultati in tempo reale delle altre gare di Lega Pro e altri campionati

47' secondo angolo per la Vibonese, palla sul primo palo allontanata di testa da un difensore barese

45' sono 2 i minuti di recupero

45' prova a chiudere in avanti la Vibonese, apertura di Vergara per Fomov, cross lungo verso il secondo palo raccolto da Tumbarello, scarico su Cattaneo che non inquadra da fuoriarea lo specchio della porta

41' cartellino giallo per Basso che è andato a far fallo sulla trequarti difensiva su Botta, molto attivo sul fondo d'attacco

40' dall'altra parte interessante cross basso dal fondo di Antenucci ma né Botta né Scavone arrivano sulla traiettoria in area

39' indisioso da fuoriarea di Basso con una conclusione a mezz'altezza di destro e bella risposta di pugni dell'attento Frattali!

38' sono gli ospiti a provare a fare la partita in questo finale di tempo, il Bari aspetta nella propria metà campo

36' trattenuta a centrocampo su Persano, può risalire la difesa della Vibonese

33' giallo per Fomov, punito un intervento duro su Ricci in attacco. Il giocatore resta a terra a bordo campo con lo staff medico a verificare la situazione del giocatore

29' BOTTA!!! BARI IN VANTAGGIO!!! Verticalizzazione di Antenucci che serve in area il giocatore, controllo e tocco in anticipo sul portiere in uscita. Si sblocca dunque la situazione al San Nicola proprio nel momento dove gli ospiti sembravano aver preso un pò di campo. Nell'azione bello il taglio di Cheddira che ha consentito al compagno di essere più libero di colpire

27' prova la Vibonese un'azione piuttosto manovrata ma il Bari si chiude bene e non consente il gioco in verticale

25' si riprende prontamente a giocare, nessun problema per fortuna per il giocatore

24' gioco fermo, a terra Persano dopo uno scontro di gioco colpo al capo per lui e staff medico in campo per verificare che sia tutto ok. Giallo per Celiento

21' filtrante di Maita in area per Antenucci scattato in leggera posizione di offside

20' palla per Persano in area ma Celiento fa buona guardia in anticipo e disimpegno su Frattali che da il là a una nuova trama offensiva

18' ricordiamo che tra le partite live è possibile seguire anche Monopoli - Taranto

17' lancio in verticale a destra per Cheddira che non riesce a controllare la sfera prima che termini sul fondo

16' sale fino a centrocampo la linea difensiva del Bari mettendo in fuorigioco un giocatore avversario

15' costante conduzione del gioco della capolista con ospiti rintanati dietro a fare densità, cross di Ricci dalla sinistra troppo su Mengoni

12' circolazione palla della squadra di casa, bel movimento di Antenucci che sulla trequarti in posizione centrale si gira bene su Mahrous costretto al fallo. Sugli sviluppi della punizione si alza la bandierina per una posizione di offside

9' punizione sulla trequarti conquistata da Di Gennaro: lo stesso giocatore si incarica della conclusione quasi dai 25 metri ma sfera che non scende e sorvola la traversa alla sinistra di Mengoni

8' possesso palla del Bari con gli avversari che abbozzano un pressing sul portatore palla

4' dall'altra parte risponde Botta in area, un difensore ospite devia in angolo, sul corner palla che si impenna in area con la difesa che alleggerisce in fallo laterale. Cross di Cheddira sul primo palo troppo su Mengoni che non ha problemi nell'intervento

3' buono spunto di Persano in area sulla sinistra, chiusura in corner di Terranova, sugli sviluppi palla dentro per Mauceri anticipato da Frattali in uscita

2' prima interruzione di gioco, a terra Ricci ma nessun problema per lui. Non è stato necessario l'ingresso dello staff medico

1' lancio di Risaliti per Persano quindi è la difesa biancorossa a chiudersi e sulla ripartenza arriva una conclusione di Antenucci murata dalla difesa

Si parte! Calcio d'inizio battuto dalla Vibonese in maglia rossoblù, Bari in maglia a sfondo bianco

Una buona cornice di pubblico accoglie l'ingresso delle due squadre in campo

Benvenuti alla diretta di Bari - Vibonese, dalle ore 17.30 seguiremo il match della capolista chiamata a una risposta dopo lo stop a Castellammare di Stabia nello scorso turno.

TABELLINO

BARI (4-3-1-2): Frattali; Pucino, Celiento, Terranova, Ricci (dal 26' st Mazzotta); Maita, Di Gennaro, Scavone; Botta (dal 37' st Paponi); Antenucci, Cheddira (dal 26' st Marras). A disposizione: Polverino, Plitko, Belli, De Risio, Lollo, D’Errico, Mallamo, Simeri, Citro. Allenatore: Michele Mignami

VIBONESE (3-5-2): Mengoni; Risaliti, Vergara, Mahrous; Fomov (dal 26' st La Ragione), Basso, Cattaneo, Tumbarello (dal 26' st Senesi), Mauceri (dal 10' st Ciotti); Golfo, Persano (dal 10' st Sorrentino). A disposizione: Marson, Alvaro, Polidori, Cigagna, Gelonese, Bellini, Grillo, Ngom. Allenatore: Gaetano Mancino (il tecnico D’Agostino è  fermo per squalifica)

Reti: al 29' pt Botta, al 50' st Antenucci (rigore)

Ammonizioni: Celiento, Fomov, Basso

Recupero: 2 minuti nel primo tempo, 4 minuti nella ripresa

Formazioni ufficiali

BARI (4-3-1-2): Frattali; Pucino, Celiento, Terranova, Ricci; Maita, Di Gennaro, Scavone; Botta; Antenucci, Cheddira. A disposizione: Polverino, Plitko, Mazzotta, Belli, De Risio, Lollo, D’Errico, Mallamo, Simeri, Marras, Citro, Paponi. Allenatore: Michele Mignami

VIBONESE (3-5-2): Mengoni; Risaliti, Vergara, Mahrous; Fomov, Basso, Cattaneo, Tumbarello, Mauceri; Golfo, Persano. A disposizione: Marson, Alvaro, Polidori, Ciotti, Cigagna, Senesi, Gelonese, Bellini, Grillo, La Ragione, Ngom, Sorrentino. Allenatore: Gaetano Mancino (il tecnico D’Agostino è  fermo per squalifica)

Le dichiarazioni di Mignani e Mancino alla vigilia

Michele Mignani, come riportato da tuttobari.com: “Bisogna ripartire alla grande, anche se a me questo termine non piace. Stiamo facendo un percorso, si possono avere degli incidenti ma non può mai mancare l’entusiasmo e la consapevolezza. Durante il campionato possono esserci le cadute, qualcosa va anche cancellato di quanto fatto negli ultimi due mesi. La Vibonese? Tutte le partite nascondono insidie, guardando la classifica può apparire scontata ma dobbiamo avere voglia e fame. Loro hanno giocatori che possono metterci in difficoltà, come tutte le squadre di questo girone. Non posso immaginare come imposteranno la partita”.

Gaetano Mancino, vice allenatore della Vibonese: “Veniamo dalla buona prestazione di mercoledì, dobbiamo ripartire da lì. Anche se è stata una gara sporcata da un rigore non dato. Dobbiamo avere stimoli alti e quelli non mancheranno, dobbiamo fare punti. Il Bari è costruito per vincere, è ben allenato, ma questo non significa che dobbiamo andare lì e rimanere negli spogliatoi. Dobbiamo puntare a ripetere la gara di Catania ma aggiungere componenti importanti, perché per vincere le partite le partite serve qualcosa in più. Dobbiamo limare gli errori, a Catania abbiamo preso gol dopo pochi minuti, e allo stesso tempo serve più cinismo in avanti, perché creiamo tanto ma segniamo poco”.

La presentazione del match

BARI – Domenica 14 novembre 2021, alle ore 17.30, allo Stadio “San Nicola”, si giocherà Bari – Vibonese,  match valido per la quattordicesima giornata del Girone C della Serie C.  I padroni di casa, allenati da Mignani, vengono dalla sconfitta esterna di misura contro la Juve Stabia e sono primi in classifica, a +4 dalle dirette inseguitrici, a quota 27 punti, frutto di 8 vittorie, 3 pareggi e 2 sconfitte, con 22 reti all’attivo e 12 al passivo. Tra le mura amiche hanno finora conquistato 14 punti, con 4 vittorie e 2 pareggi con 13 reti fatte e 5 subite. Anche gli ospiti, invece, guidati da D’Agostino, sono reduci da una sconfitta per 1-o, rimediata sul campo del Catania, nel recupero della quinta giornata, e sono ultimi, a pari merito con la Fidelis Andria, con 9 punti, con un ruolino di marcia di una partita vinta, 6 pareggiate e 6 perse con 8 reti realizzate e 16 incassate. In trasferta hanno portato a casa solo 3 punti grazie a 3 pareggi e segnato un solo gol. A dirigere il match sarà Michele Di Cairano della sezione di Ariano Irpino, con assistenti Fabrizio Aniello Ricciardi e Antonio Marco Vitale, entrambi della sezione di Ancona.

QUI BARI – La capolista allenata da Michele Mignani potrebbe adottare il modulo 4-3-1-2, con Frattali in porta e difesa composta da Pucino, Gigliotti, Terranova e Ricci. A centrocampo Bianco, Maita  Mallamo, con Botta sulla trequarti. Tandem offensivo con Antenucci e Simeri.

QUI VIBONESE – La squadra allenata da D’Agostino potrebbe adottare il modulo 3-4-1-2, schierando Marson tra i pali e in difesa Risaliti, Vergara e Mahrous, alle spalle dei centrocampisti Senesi, Gelonese, Cattaneo e Mauceri. Sulla trequarti Tumbarello, di supporto al tandem di attacco composto da Sorrentino e Golfo.

Le probabili formazioni di Bari – Vibonese

BARI (4-3-1-2): Frattali; Pucino, Gigliotti, Terranova, Ricci; Bianco, Maita, Mallamo; Botta; Antenucci, Simeri. Allenatore: Mignani.

VIBONESE (3-4-1-2): Marson; Risaliti, Vergara, Mahrous; Senesi, Gelonese, Cattaneo, Mauceri; Tumbarello; Sorrentino, Golfo. Allenatore: D’Agostino.

Dove vederla in TV e in streaming

L’incontro Bari – Vibonese, valido per la quattordicesima giornata del Girone C di Serie C, verrà trasmesso in diretta ed esclusiva su Eleven Sports: potrà essere seguita previa sottoscrizione di un abbonamento, mensile o stagionale a seconda del pacchetto scelto, che consente la visione di tutte le partite del campionato di Serie C. La gara sarà visibile in diretta anchein chiaro su Antenna Sud (canale 13 del digitale terrestre in Puglia e Basilicata) e in streaming sul sito www.antennasud.com.

Articoli correlati