La Lazio e Immobile non si fermano più: battuto il Brescia 2-1

3287

Brescia Lazio cronaca diretta live risultato in tempo reale

Non si ferma più la squadra di Inzaghi che espugna il Rigamonti di Brescia grazie alla doppietta di Immobile

BRESCIA – Nel match valevole per la diciottesima giornata del campionato di Serie A 2019/2020 la Lazio espugna il Rigamonti battendo il Brescia 2-1. Decisiva la doppietta di Immobile per il successo della formazione capitolina mentre ai padroni di casa non basta l’iniziale vantaggio di Balotelli. Con questa vittoria la squadra di Inzaghi sale a quota 39 punti con una partita da recuperare mentre le Rondinelle restano in terzultima posizione.

La cronaca del match

RISULTATO FINALE: BRESCIA-LAZIO 1-2

SECONDO TEMPO

 

95' Fine partita.

93' Altra rete nel finale per la Lazio, ad un passo dal successo sul campo del Brescia. 

92' Passa in vantaggio la Lazio con Immobike che riceve da Caicedo e con l'interno batte Joronen, passa in vantaggio la squadra di Inzaghi nel finale!

91' GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL LAZIO! IMMOBILE!

91' Quattro minuti di recupero.

90' Baricentro altissimo per la Lazio che sta attaccando con tutti i suoi effettivi in questo finale di gara, tra poco la segnalazione del recupero. 

88' Giallo anche per Chancellor, nel secondo tempo non si è mai giocato per più di un minuti di fila. 

87' Meno di cinque minuti, poi solo recupero per le speranze delle due squadre. 

84' Entrambe le squadre sono molto stanche, possesso in mano alla Lazio ma il Brescia sta chiudendo ogni spazio. Il secondo tempo non ha offerto grosse emozioni, anzi, nessuna di rilievo. 

82' Cambio anche per Corini che manda in campo Semprini per Tonali.

81' Poco fa è arrivato il terzo cambio nella Lazio con Anderson al posto di Lulic, Inzaghi vuole vincerla per restare aggrappato a Inter e Juventus. 

80' Seicento secondi più recupero alla conclusione del match. Tutto ancora in bilico al Rigamonti, sempre 1-1 tra Brescia e Lazio. 

78' Strenua resistenza da parte della squadra di Corini che sta disputando un secondo tempo encomiabile sotto tutti i punti di vista. 

76' Ritmi che si stanno progressivamente abbassando, Lazio che non sembra avere la forza per mettere paura al Brescia nonostante l'uomo in più. Confusionaria la squadra capitolina negli ultimi 30 metri di campo.

74' Sia Corini che Inzaghi hanno ancora un cambio a disposizione, tra poco dovrebbero effettuare la sostituzioni. La sensazione è che il match possa risolversi solo con un episodio. 

72' Giallo anche per Cataldi per un fallo su Sabelli, ottavo ammonito del match. 

71' Sta alzando nuovamente il baricentro la squadra capitolina, affiora un po' di stanchezza nel Brescia che sta giocando da mezz'ora con l'uomo in meno. 

69' Lazio vicina al vantaggio con un abella azione che porta al giro Correa ma la conclusione dell'argentino si perde a lato di poco. 

68' Metà della seconda frazione che è andata via, la Lazio non ha sfruttato la superiorità numerica fino a questo momento. I biancocelesti non hanno creato grossi pericolosi dalle parti di Joronen. 

66' Giallo anche per Jony che diventa il settimo ammonito della partita, brutto secondo tempo al Rigamonti.

65' Cambio di modulo per la Lazio che è passata dal 3-5-2 al 4-3-1-2 con Correa a supporto del tandem offensivo composto da Immobile e Caicedo. 

63' Torna a farsi vedere la Lazio con Caicedo che riceve da Milinkovic e calcia ma la sua conclusione si perde alta. 

62' Siamo entrati nell'ultimo terzo di gara, sempre 1-1 tra Brescia e Lazio. Si sta facendo preferire la squadra di Corini nonostante sia in dieci uomini. 

60' Doppio cambio per Inzaghi che manda in campo Jony e Cataldi per Radu e Parolo.

59' Tre ammoniti nel giro di un minuti: dopo Radu anche Parolo e Bisoli sul taccuino di Manganiello.

58' Cartellino giallo anche per Radu, match scorbutico in questa seconda frazione. Tanti contrasti e tante interruzioni da parte del direttore di gara.  

56' Dall'altra parte si fa vedere anche la Lazio con una conclusione di Lulic che viene respinta in qualche modo da Joronen. 

55' Ancora Brescia pericoloso con un'altra conclusione di Balotelli, sulla respinta arriva Bisoli ma la sua conclusione viene nuovamente murata. Decisamente meglio il Brescia in questo secondo tempo. 

54' Inzaghi sta pensando a qualche cambio per vicacizzare la sua squadra, la Lazio non riesce a trovare spazi nonostante la superiorità numerica. 

52' Si fa vedere il Brescia con una conclusione di Romulo che viene ribattuta, sulla respinta c'è Balotelli ma Acerbi salva in qualche modo. Fino ad ora non si sta vedendo la superiorità numerica della Lazio. 

50' Si sta giocando pochissimo in questi primi minuti della seconda frazione, Lazio che attacca in superiorità numerica. Brescia che chiude ermeticamente ogni spazio. 

48' Il Brescia ha cominciato questo secondo tempo con un piglio decisamente più aggressivo, giallo per Balotelli per un brutto fallo su Radu. 

47' Nell'intervallo secondo cambio nel Brescia con Viviani al posto di Spalek. 

46' Ricomincia il secondo tempo di Brescia-Lazio. 

 

PRIMO TEMPO

 

47' Fine primo tempo.

46' Un minuto di recupero.

44' Corini si copre, fuori Torregrossa con Mangraviti al posto dell'attaccante. 

43' Rimette tutto a posto Ciro Immobile battendo Joronen dagli undici metri, pareggio della Lazio con i biancocelesti che hanno anche l'uomo in più ora. 

42' GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL LAZIO! IMMOBILE!

41' ESPULSO CISTANA! DOPPIO GIALLO E QUINDI ROSSO PER IL DIFENSORE BRESCIANO!

40' CALCIO DI RIGORE PER LA LAZIO! CISTANA STENDE CAICEDO!

39' Buon momento per la Lazio che sta tornando ad attaccare con convinzione in questo finale di tempo ma alla squadra di Inzaghi manca il guizzo vincente. 

37' Cartellino giallo per Cistana, primo ammonito di questo match. 

36' Seicento secondi più eventuale recupero alla conclusione della prima frazione di gioco, sta decidendo Balotelli fino a questo momento. 

34' Torna a farsi vedere la formazione capitolina: cross in mezzo di Lazzari per Caicedo che controlla e calcia ma Joronen blocca senza problemi.

33' La squadra di Inzaghi sta patendo le assenze di Luis Alberto e Lucas Leiva, biancocelesti spesso imprecisi e prevedibili negli ultimi 30 metri. Joronen non ha dobuto compiere parate fino a questo momento. 

31' Mezz'ora di gioco che è andata in archivio con i padroni di casa in vantaggio, match godibile e aperto a qualsiasi tipo di risultato al Rigamonti. 

29' C'è tanta intensità sul rettangolo di gioco, sfida delicatissima visto che entrambe le squadre stanno lottando per obiettivi importanti nonostante questi siano contrapposti. 

27' Reagisce la Lazio con Milinkovic che, sugli sviluppi di un corner, stacca di testa non trovando lo specchio della porta. 

26' Stanno salendo vertiginosamente i ritmi della gara con la Lazio che non ci sta mentre il Brescia riparte sempre con una certa pericolosità, decisamente da rivedere la retrogurdia della Lazio. 

24' Metà della prima frazione di gioco che è andata via con la Rondinelle avanti sulla Lazio, l'ha sbloccata Balotelli pochi minuti fa. 

22' Al primo vero squillo, dunque, è passaa in vantaggio la Leonessa con Mario Balotelli. Lazio impreparata e imprecisa nell'occasione, biancocelesti costretti a rincorrere. 

20' All'improvviso passa in vantaggio la squadra di Corini con Balotelli che, su cross di Cistana, sfrutta un'indicesione di Luiz Felipe e da buona posizione insacca col mancino sul palo lontano. 

19' GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL BRESCIA! BALOTELLI!

18' Tre sfide, oltre questa, in programma nella giornata odierna: alle ore 15 SPAL-Verona, alle ore 18 sarà la volta di Genoa-Sassuolo mentre alle 20.45 andrà in scena Roma-Torino. 

17' Ritmi che non sono trascendentali fino a questo momento, ovviamente la sosta si fa sentire. Lazio che fa la partita mentre il Brescia aspetta e riparte, seppur con qualche difficoltà evidente. 

15' Squillo della Lazio con Lulic che salta due uomini e calcia a giro col destro, sul secondo palo, ma la sua conlcusione si perde a lato, non di molto. 

14' Lazio che è terza in classifica con una partita da recuperare, i biancocelesti giocheranno col Verona nel mese di febbraio. 

12' I capitolini stanno alzando progressivamente i giri del motore ma il Brescia ha eretto un muro negli ultimi trenta metri, difficile trovare spazi per la squadra di Inzaghi. 

10' Primi dieci minuti di gioco che sono andati via, sempre 0-0 al Rigamonti ma si sta giocando ad una sola metà campo. Brescia che non riesce ad uscire. 

8' Poco fa gol annullato alla squadra di Inzaghi per un fuorigioco di Caicedo sulla conclusione di Ciro Immobile, resta in avanti la squadra capitolina. 

7' La Lazio ha chiuso il suo 2019 vincendo la Supercoppa italiana ai danni della Juventus mentre il Brescia ha collezionato 2 vittorie, 1 pareggio e 1 sconfitta nelle ultime quattro gare. 

5' E' la squadra di Inzaghi che sta facendo la gara, come da copione, mentre le Rondinelle aspettano nella loro metà campo. 

3' Lazio subito in possesso palla in questo inizio di partita, le due squadre si stanno studiando sul rettangolo di gioco. 

1' PARTITI! E' cominciata Brescia-Lazio!

 

12.28 I giocatori di Brescia e Lazio fanno il loro ingresso in campo in questo momento, tra poco si comincia! 

12.17 Le due compagini hanno ultimato il riscaldamento e stanno tornando negli spogliatoi. 

12.00 Le due squadre sono in campo per il classico riscaldamento pre-partita. 

11.37 Per quanto concerne il capitolo formazioni 4-3-1-2 per il Brescia con Spalek a supporto della coppia d'attacco formata da Torregrossa e Balotelli mentre la Lazio risponde col 3-5-2 ed il tandem offensivo composto da Immobile e Caicedo.

11.35 Siamo in attesa delle formazioni ufficiali del match.

11.30 Amici di Calciomagazine e appassionati di calcio buongiorno e benvenuti alla diretta di Brescia-Lazio, incontro valevole per la diciottesima giornata del campionato di Serie A. 

 

IL TABELLINO

BRESCIA (4-3-1-2): Joronen; Sabelli, Cistana, Chancellor, Mateju; Bisoli, Tonali (81' Semprini), Romulo; Spalek (46' Viviani); Torregrossa (42' Mangraviti), Balotelli. A disposizione: Alfonso, Andrenacci, Gastaldello, Mangraviti, Magnani, Martella, Zmrhal, Viviani, Morosini, Ayé, Matri. Allenatore: Eugenio Corini.

LAZIO (3-5-2): Strakosha; Luiz Felipe, Acerbi, Radu (59' Jony); Lazzari, Milinkovic-Savic, Parolo (59' Cataldi), Correa, Lulic (77' Anderson); Immobile, Caicedo A disposizione: Proto, Guerrieri, Bastos, Patric, Berisha, Marusic, Jony, André Anderson, Adekanye, Cataldi. Allenatore: Simone Inzaghi 

RETI: 18' Balotelli (B), 42' Rig. Immobile (L), 91' Immobile (L)

AMMONIZIONI: Cistana, Tonali, Balotelli, Bisoli, Chancellor (B), Radu, Parolo, Jony, Cataldi (L)

ESPULSIONI: Cistana (B)

RECUPERO: 1' nel primo tempo, 4' nel secondo tempo

STADIO: Mario Rigamonti

La presentazione del match

Da una parte ci sono le Rondinelle che sono reduci dal pareggio esterno col Parma e in classifica occupano la terzultima posizione con 14 punti. Dall’altra parte c’è la squadra capitolina che viene dal successo in Supercoppa italiana contro la Juventus. In campionato la squadra bianco-celeste occupa il terzo posto con 36 punti e una partita da recuperare.

QUI BRESCIA – I padroni di casa dovrebbero scendere in campo col 4-3-1-2 con Joronen in porta, pacchetto difensivo composto da Sabelli e Mateju sulle corsie esterne mentre nel mezzo Cistana e Chancellor. A centrocampo Tonali in cabina di regia con Bisoli e Romulo mezze ali mentre davanti Spalek alle spalle del tandem offensivo composto da Torregrossa e Balotelli.

QUI LAZIO – Inzaghi dovrebbe schierare la sua squadra col 3-5-2 con Strakosha in porta, reparto arretrato composto da Patric, Acerbi e Radu. A centrocampo Cataldi in cabina di regia con Parolo e Milinkovic-Savic mezze ali mentre sulle corsie esterne spazio a Lazzari e Lulic. In attacco tandem offensivo composto da Immobile e Caicedo.

Dove vederla in TV e in streaming

L’incontro Brescia – Lazio, valevole per la diciottesima giornata del campionato di Serie A 2019/2020, verrà trasmesso in diretta ed in esclusiva su Sky Sport Serie A.

Le probabili formazioni di Brescia – Lazio

BRESCIA (4-3-1-2): Joronen; Sabelli, Cistana, Chancellor, Mateju; Bisoli, Tonali, Romulo; Spalek; Torregrossa, Balotelli. A disposizione: Alfonso, Andrenacci, Gastaldello, Mangraviti, Magnani, Martella, Zmrhal, Viviani, Morosini, Ayé, Matri. Allenatore: Eugenio Corini.

LAZIO (3-5-2): Strakosha; Patric, Acerbi, Radu; Lazzari, Milinkovic-Savic, Cataldi, Parolo, Lulic; Immobile, Caicedo A disposizione: Proto, Guerrieri, Bastos, Luiz Felipe Falbo, Berisha, Marusic, Jony, André Anderson, Adekanye, Correa. Allenatore: Simone Inzaghi

STADIO: Mario Rigamonti