Costa Rica – Germania 2-4: i tedeschi calano il poker ma tornano a casa

1028

Costa Rica Germania cronaca diretta live risultato in tempo reale

La partita Costa Rica – Germania del 1° dicembre 2022 in diretta: non è bastato il successo nell’ultima partite della fase a girone per passare agli ottavi, in gol Gnabry e Fullkrug, doppietta per Havertz

AL RAYYAN – Giovedì 1° dicembre 2022, all’Ahmed bin Ali Stadium di Al Rayyan, andrà in scena Costa Rica – Germania, gara valida per la terza e ultima giornata del Girone E dei Mondiali del Qatar; calcio di inizio alle ore 11.

Sfida decisiva per i tedeschi per la qualificazione agli ottavi di finale Sembrava un raggruppamento dall’esito scontato, con Germania e Spagna nettamente favorite per il passaggio del turno. Invece, la vittoria per 1-2 del Giappone sui tedeschi ha stravolto ogni previsione della vigilia. Ora i tedeschi si trovano costretti a vincere; tuttavia ma qualora il Giappone dovesse battere la Spagna sarebbero queste due Nazionali a passare il turno. La Germania, trionfatrice in Brasile nel 2014, rischia così di aggiungere un’altra delusione a quella del Mondiale di Russia 2018 quando finì ultima in un gruppo di cui facevano parte squadre (Svezia, Messico e Corea del Sud), che erano tutte più deboli; senza contare che anche ai più recenti Europei venne eliminata agli ottavi di finale.  La Costa Rica, invece, si presenta all’appuntamento dopo il 7-0 rimediato dalla Spagna al primo turno, parzialmente riscattato dalla vittoria contro il Giappone La nazionale centramericana è stata l’ultima a conquistare la qualificazione: dopo il quarto posto nel girone CONCACAF, ha battuto la Nuova Zelanda nello spareggio interzona. Attualmente occupa il quarantanovesimo posto della graduatoria mondiale FIFA. L’ultimo confronto tra le due rappresentative risale al Mondiale del 2022 quando la Germania si impose per 2-0.

Tabellino

COSTA RICA: Navas K., Aguilera B. (dal 1′ st Salas Y.), Borges C., Campbell J., Duarte O., Fuller K. (dal 29′ st Bennette J.), Oviedo B. (dal 45’+3 st Contreras A.), Tejeda Y. (dal 45’+3 st Wilson R.), Vargas J. P., Venegas J. (dal 29′ st Matarrita R.), Waston K.. A disposizione: Alvarado E., Sequeira P., Bennette J., Chacon D., Contreras A., Hernandez A., Lopez D., Martinez C., Matarrita R., Ruiz B., Salas Y., Torres G., Wilson R., Zamora A. Allenatore: Suarez L. F..

GERMANIA: Neuer M., Gnabry S., Goretzka L. (dal 1′ st Klostermann L.), Gundogan I. (dal 10′ st Fullkrug N.), Kimmich J., Muller T. (dal 21′ st Havertz K.), Musiala J., Raum D. (dal 22′ st Gotze M.), Rudiger A., Sane L., Sule N. (dal 45’+3 st Ginter M.). A disposizione: ter Stegen M., Trapp K., Adeyemi K., Bella-Kotchap A., Brandt J., Fullkrug N., Ginter M., Gotze M., Gunter C., Havertz K., Hofmann J., Kehrer T., Klostermann L., Moukoko Y., Schlotterbeck N. Allenatore: Flick H..

Reti: al 13′ st Tejeda Y. (Costa Rica) , al 25′ st Vargas J. P. (Costa Rica) al 10′ pt Gnabry S. (Germania) , al 28′ st Havertz K. (Germania) , al 40′ st Havertz K. (Germania) , al 45’+1 st Fullkrug N. (Germania) .

Ammonizioni: al 32′ st Duarte O. (Costa Rica).

La presentazione del match

QUI COSTA RICA – Navas dovrebbe affidarsi al modulo 5-4-1 con Navas tra i pali e davanti a lui Duarte, Vargas e Waston mentre sulle fasce agiranno Fuller e Oviedo. In mezzo al campo Borges e Tejeda mentre Torres e Campbell completeranno la linea di centrocampo. Unica punta Contreras.

QUI GERMANIA – Flick opterà invece per il 4-2-3-1, con in porta Neuer, davanti a lui la difesa a quattro formata da Klostermann, Sule, Rudiger e Raum; in mediana Kimmich e Goretzka, mentre Muller sarà sostenuto dal trio composto da Gundogan, Musiala e Gnabry.

Le probabili formazioni di Giappone – Costa Rica

COSTA RICA (5-4-1): K. Navas; Fuller, Duarte, Vargas, Waston, Oviedo; Torres, Borges, Tejeda, Campbell; Contreras. CT: Luis Fernando Suarez.

GERMANIA (4-2-3-1): Neuer; Klostermann, Sule, Rudiger, Raum; Kimmich, Goretzka; Gnabry, Gundogan, Musiala; Muller. CT: Flick.

Dove vederla in TV e in streaming

L’incontro verrà trasmesso in diretta e in esclusiva su Rai Due tramite Smart TV, console (PS4, PS5 o XBOX One), in diretta streaming su tablet e smartphone grazie all’app di RaiPlay o direttamente su browser tramite il proprio PC.