Genoa: Miguel Veloso ritrova se stesso

Archiviata tra i malumori il primo atto in campionato del Genoa, tifosi e addetti ai lavori si sono interrogati sull’effettivo potenziale dei rossoblù. Solo il calcio giocato e qualche partita in più sulle gambe per gli uomini di Malesani potrebbe costiture un valido banco di prova per il lavoro svolto in ritiro. Tra gli uomini del tecnico veronese chi ha promesso ed ha mantenuto parola è il portoghese Miguel Veloso, che in pre-campionato ha mostrato tra fatti e parole di voler vestire la maglia del Grifo.

Dopo 21 gare in serie A, trova all’esordio con il suo secondo anno in Italia la gioia del gol. Il centrocampista lusitano vuole ritagliarsi uno spazio “di fiducia” tra tifosi e tecnico. Le premesse ci sono tutte. Il platinato 25enne festeggia la sua prima gioia da quando è approdato a Genova: “Questa rete è per i miei compagni, per la società e per i tifosi, loro hanno sempre creduto in me. Ora sto bene, devo solo continuare così”.

[Alessandro D’Auria – Fonte: www.pianetagenoa1893.net]