Genoa – Sampdoria 1-3: una doppietta di Gabbiadini stende i rossoblù

1398

Genoa Sampdoria cronaca diretta live risulato in tempo reale

La partita Genoa – Sampdoria del 10 dicembre 2021 in diretta: gara quasi perfetta dei blucerchiati cinici al punto giusto e attenti in difesa. Solo i cambi un pò tardivi di Shevchenko danno una scossa alla squadra ma quando forse era già troppo tardi

Cronaca con commento in tempo reale

RISULTATO FINALE: GENOA - SAMPDORIA 1-3

SECONDO TEMPO

50' triplice fischio di Doveri e si scatena l'entusiasmo della squadra di D'Aversa che corre sotto la curva dei tifosi. Successo meritato con un tempo praticamente regalato agli avversari dai rossoblù ravvivati nella ripresa da una serie di cambi e dal gol di Destro ma forse quando i giochi erano già stati fatti. Vi ringraziamo per averci scelto e appuntamento ai prossimi live

49' concitato finale con Chabot che prende un giallo. Gara che ha sforato il recupero dato per una serie di interruzioni. Sulla panchina Samp è già festa grande

48' lascia il campo Candreva per Askildsen

47' contropiede Samp con Verre che si vede rimpallare una conclusione dalla difesa. Gestione palla dalla bandierina ma azione che sfuma

46' bolide di Candreva da fuori area, ci mette i pugni Sirigu che respinta alla sua destra il violente tiro

45' 3 minuti di recupero

44' giocata di Verre con Sturaro che interviene in scivolata e si becca il giallo

42' sulla punizione conquistata da Destro, batte verso il secondo palo Criscito dove ci arriva in uscita Audero

40' in campo Kallon per Vanheusden

39' su corner dalla destra colpo di testa di Vasquez e palo che salva Audero battuto e tradito da una deviazione di Yoshida! Qualche istante più tardi Ghiglione ammonito per simulazione in area

37' libertà per il tiro con il destro forte dal limite sul primo palo per Vanheusden e palla che scheggia l'esterno del palo prima di terminare sul fondo!

37' proteste del Genoa che chiedevano un tocco di braccio di Ekdal ma è petto

36' uscita ai 25 metri con i piedi di Sirigu a evitare guai peggiori

34' palo di Candreva! Terrificante conclusione ravvicinata sul primo palo quasi a spaccarlo!

32' DESTRO!!! GOL DEL GENOA!!! Punizione morbida dalla sinistra di Cambiaso con l'attaccante che passa dietro Colley e colpisce di testa con palla alla sinistra di Audero. Sulla traeittoria la sfera carambola prima sul difensore quindi sulla testa dell'attaccanta

31' in campo Chabot per Thorsby

28' dentro Portanova per un fischiato Hernani

26' cross basso di Cambiaso per Destro a centroarea ma Yoshida taglia la traiettoria deviando sul fondo. Sugli sviluppi la rimette Cambiaso morbido per Sturaro che impatta male ingannato da una precedente spizzata di Yoshida

26' fermato in offside Caputo, prova ad alzare la linea difensiva il Genoa

23' ATTENZIONE IL VAR dice che è regolare la posizione GOL per la SAMP con GABBIADINI!! Curiosa l'esultanza del giocatore appena sostituito

23' ingresso di Dragusin per Bereszynsky mentre Verre subentra a Gabbiadini

22' rete annullata alla Sampdoria! Offside iniziale di Caputo che era stato bravo in area a fare sponda verso l'accorrente Gabbiadini, inutile la conclusione dal limite e una deviazione di un difensore a spiazzare Sirigu

20' grande azione di Pandev in mezzo a quattro giocatori, sponda deliziosa per Destro che da due passi stecca la conclusione! Il giocatore ha tentato con troppa fretta di colpire verso la porta

19' passaggio sul primo palo per Pandev che lavora di fino nello stretto dove riesce a concludere in diagonale e leggera deviazione sul fondo. Sul corner ancora Pandev questa volta di testa ma mira errata

16' gioco fermo, pallonata sul volto per Criscito da posizione ravvicinata. Il giocatore a bordo cambio a farsi controllare dallo staff medico. Nessun problema per il capitano che rientra prontamente in campo

12' sugli sviluppi dell'angolo da fuori area troppo centrale il tentativo di Badelj

11' doppio cambio per il Genoa con Destro per Ekuban e Vasquez per Masiello

5' CAPUTOOO!!! RADDOPPIO DELLA SAMPDORIA!!! Augello in contropiede serve sulla verticale Candreva, conclusione in area forte non trattenuta a terra da Sirigu e come un falco arriva a calciare da due passi nella porta l'attaccante che va a festeggiare sotto la curva

3' ripartenza Genoa con Sturaro bravo a vedere a centroarea Hernani, stop con il sinistro ma conclusione alto con il destro lasciato tutto solo!

1' punizione conquistata da Gabbiadini per intervento in ritardo di Sturaro: sugli sviluppi della punizione sventagliata di Yoshida un pl troppo lunga per Candreva che non riesce a tenere la sfera in campo

a Marassi al via il secondo tempo, nessun cambio nell'intervallo

PRIMO TEMPO

47' termina il primo tempo di Genoa - Sampdoria. Avanti la squadra di D'Aversa grazie a un bel colpo di testa di Gabbiadini al 7' minuto. Fra pochi minuti saremo pronti a seguire il secondo tempo della sfida

45' filtantre di Candreva per il taglio in area di Caputo e conclusione sull'esterno della rete! Nell'occasione ingenuità di Criscito che ha rinviato corto sull'esterno blucerchiato sempre temibile

44' 2 minuti di recupero

42' punizione Genoa sulla trequarti di Ghiglione in area verso il secondo palo, alleggerisce la difesa quindi Augello costretto a concedere un angolo. Nulla di fatto sugli sviluppi con traiettoria troppo prevedibile per la difesa

40' bello spunto di Ghiglione che supera Thorsby e fa un'apertura su Cabiaso ma l'esterno non riesce a superare nell'uno contro uno un attento Bereszynsky

38' fallo in attacco di Ghiglione, sta tenendo bene la difesa in questo avvio

35' punizione dalla destra per il Genoa quasi all'altezza della bandierina con Criscito, tentativo di sponda in area ma l'arbitro segnala un fallo in attacco

34' giallo per Thorsby

33' altro cross di Bereszynsky, in area ben appostato Thorsby che colpisce debole tra le braccia del portiere

28' cross di Bereszynsky, teso sul primo palo e colpo di testa alto di Gabbiadini

27' diagonale debole di Augello in area, blocca il rasoterra senza problemi Sirigu

26' angolo per la Sampdoria con Candreva, a centroarea ha la meglio la difesa ma resta in possesso palla la squadra di D'Aversa

21' su cross dal fondo di Gabbiadini, sfera che si impenna sulla svirgolata di Vanheusden con Thorsby che non riesce a colpire di testa sul primo palo anche per la pressione di Masiello, palla sul fondo

20' buona copertura all'altezza della bandierina di Criscito su Gabbiadini, rimessa con piedi di Sirigu un pò troppo schiacciato

18' lancio in area per Ekuban, zampata di Colley che prolunga in angolo la traiettoria. Sugli sviluppi palla recuperata dalla difesa con Pandev che ha qualcosa da ridire al direttore di gare

15' angolo dalla sinistra del Genoa, allontana la difesa blucerchiata

11' si stappa subito il derby dunque con il bel gesto tecnico di Gabbiadini, tra i più attesi della vigilia

10' fallo in attacco di Ghiglione su Ekdal, il giocatore non era riuscito a far passare un pallone in profondità per l'attenta chiusura della difesa

7' GABBIADINI!!! VANTAGGIO DELL SAMP!!! Cross dal vertice destro di Candreva per il colpo di testa perfetto sul primo palo e sfera che sorprende Sirigu sul primo palo nonostante il tentativo di tocco sulla linea di porta. Un colpo di frustra in arretramento per il giocatore

7' rimpallo favorevole per Bereszynsky che attacca lo spazio, cross per Adrian Silva deviato in angolo dalla difesa

6' bel duello tra Candreva a Cambiaso in questo avvio

5' cross dal fondo di Cambiaso, Augello a centroarea allontana

4' rientra in campo Sturaro e lungo rinvio Audero

3' batte finalmente Candreva, palla allontanata dalla difesa in area mentre Sturaro è a bordo campo per le medicazioni. Si scalda precauzionalmente Portanova

1' lancio lungo per Thorsby, fallo di Masiello su Gabbiadini sulla trequarti con Candreva pronto alla battuta. Attenzione però gioco fermo perchè ha un problema Sturaro che nel primo duello con Thorsby si è fatto male al volto

partiti! Calcio d'avvio battuto dalla Sampdoria nella classica maglia blucerchiata, rossoblù per il Genoa

Ci siamo! Genoa e Sampdoria fanno in questo momento il loro ingresso in campo, tutto pronto all'inizio della sfida

Un saluto ai lettori di Calciomagazine, benvenuti alla diretta di Genoa - Sampdoria, anticipo della 17esima giornata di campionato. Gli allenatori hanno scelto l'undici che vedremo in campo. Collegamento dalle ore 20.45 per la cronaca del derby.

TABELLINO

GENOA (3-5-2): Sirigu; Vanheusden (dal 40' st Kallon), Masiello (dall'11' st Vasquez), Criscito; Ghiglione, Sturaro, Badelj, Hernani (dal 28' st Portanova), Cambiaso; Ekuban (dall'11'st Destro), Pandev. A disposizione: Semper, Biraschi, Sabelli, Bani, Galdames, Touré A., Behrami, Bianchi. Allenatore: Shevchenko.

SAMPDORIA (4-4-2): Audero; Bereszynsky, Yoshida, Colley, Augello; Candreva (dal 48' st Askildsen), Adrien Silva, Ekdal, Thorsby (dal 31' st Chabot); Caputo, Gabbiadini. A disposizione: Ravaglia, Falcone, Verre, Ciervo, Depaoli, Dragusin, Ferrari, Quagliarella, Yepes Laut, Murru. Allenatore: D’Aversa.

Reti: al 7' pt Gabbiadini, al 5' st Caputo, al 22' st Gabbiadini, al 32' st Destro

Ammonizioni: Thorsby, Ghiglione, Sturaro

Recupero: 2 minuti nel primo tempo, 3 minuti nella ripresa

I convocati del Genoa

PORTIERI: Sirigu, Semper, Marchetti

DIFENSORI: Bani, Biraschi, Cambiaso, Criscito, Galdames, Masiello, Vanheusden, Vasquez

CENTROCAMPISTI: Badelj, Behrami, Hernani, Ghiglione, Portanova, Sabelli, Sturaro, Touré

ATTACCANTI: Bianchi, Destro, Ekuban, Kallon, Pandev

I convocati della Sampdoria

PORTIERI: Audero, Ravaglia, Falcone

DIFENSORI: Augello, Chabot, Depaoli, Colley, Dragusin, Yoshida, Bereszynski, Ferrari, Murru

CENTROCAMPISTI: Thorsby, Silva, Ekdal, Verre, Askilden, Yepes, Trimboli, Candreva

ATTACCANTI: Caputo, Ciervo, Gabbiadini, Quagliarella

Le dichiarazioni di Shevchenko alla vigilia

Alla vigilia dell’attesissimo derby, il tecnico del Genoa, Andriy Shevchenko, ha dichiarato di aspettarsi una gara molto calda, intensa, da dover affrontare con grande spirito e condizione e grande coraggio. “Con cuore caldo e testa fredda“: detto da uno che di derby se ne intende. E di aspettarsi  un grande supporto dai tifosi perché é quello che dà speranza e voglia di andare avanti, di lottare e vincere le partite. Ritiene che sia stata una settimana positiva grazie anche al fatto che sono tornati disponibili.

Le dichiarazioni di D’Aversa alla vigilia

“In questo momento sembra tutto nero ma è doveroso da parte mia cercare di vedere le cose un po’ più a colori e il derby ci può permettere di riaccendere la luce. Il primo pensiero lo voglio rivolgere al presidente Massimo Ferrero: mi auguro che possa risolvere il più velocemente possibile la situazione che sta attraversando. La seconda considerazione è per la Sampdoria, intesa come club. In una situazione difficile come quella degli ultimi giorni, stanno emergendo unità d’intenti e compattezza, organizzazione e struttura: sono orgoglioso di esserne l’allenatore. Con i miei ragazzi ci stiamo preparando ad affrontare il derby, sappiamo quanto è importante questa partita. Dobbiamo essere bravi a isolarci da tutte le difficoltà che questa settimana ha portato con sé. Affrontiamo una partita che non va giocata, va vinta. Negli occhi di ognuno di noi sto vedendo quella determinazione necessaria per andare in campo ed essere protagonisti. L’ultimo appello è per i tifosi: siamo nella tempesta più totale, per conquistare un risultato positivo è importante il loro sostegno, la loro presenza al nostro fianco”.

Biglietti

I biglietti sono acquistabili attraverso il portale sport.ticketone.it, nelle ricevitorie abilitate e al Genoa Store di via XII Ottobre 43r (aperto tutti i giorni, domenica e lunedì compresi, dalle ore 10 alle 19). I prezzi sono i seguenti: Tribuna Inferiore: 100,00 euro – 50,00 euro; Distinti 50,00 euro -25,00 euro; Gradinata Nord/Settore 5: 25,00 euro – 15,00 euro Il primo importi é riferito al biglietto intero, il secondo agli Under 16. . In considerazione del nuovo decreto legge e delle nuove misure anti-Covid in vigore a partire dal 6 dicembre, solo le persone vaccinate o guarite possono accedere allo stadio.

L’arbitro

A dirigere il match sarà Daniele Doveri della Sezione di Roma 1, coadiuvato dagli assistenti Liberti e Bercigli e dal quarto uomo Minelli. Al VAR  Nasca, assistente AVAR Bresmes. Sarà il terzo derby per il fischietto romano, dopo quelli diretti nella stagione 2018/2019 e 2019/2020.

La presentazione del match

GENOVA – Venerdì 10 dicembre, alle ore 20.45, allo Stadio “Luigi Ferraris” di Genova, andrà in scena Genoa – Sampdoria, Derby della Lanterna numero 123 e anticipo della diciassettesima giornata del campionato di Serie A 2021/2022. Una sfida tra due squadre decisamente bisognose di punti. In casa rossoblù diverse novità in formazione anche grazie ai preziosi rientri di Cristito in difesa così come di Badelj e Sturaro a centrocampo mentre in avanti si è puntato all’esperienza di Pander e chissà all’estro di Destro per il finale. In casa blucerchiata poche novità con il rientrante Colley dopo il turno di squalifica e con la scelta in attacco ricaduta su Gabbiadini (tra i più positivi nella sfida con la Lazio) con Caputo e Quagliarella grande escluso almeno dallo start iniziale. I rossoblù vengono dalla sconfitta esterna per 2-0 contro la Juventus e sono in cerca del primo gol e del primo successo con Shevchenko in panchina; in classifica sono penultimi, a pari merito con il Cagliari, con 10 punti, frutto di una vittoria, sette pareggi e otto sconfitte con 17 gol fatti e 31 subiti. I blucerchiati sono reduci dalla sconfitta casalinga per 1-3 contro la Lazio e sono quindicesimi a quota 15 punti, con un cammino di quattro vittorie, tre pareggi e nove sconfitte e con22  reti realizzate e 32 incassate. Sono 77 i precedenti, nella massima categoria, tra le due compagini con il bilancio di 18 vittorie per il Genoa, 29 pareggi e 29 affermazioni della Sampdoria. L’ultima Stracittadina, lo scorso 3 marzo, si concluse con il risultato di 1-1: a Zappacosta rispose Tonelli. Dopo tre incroci senza pubblico per le restrizioni legate alla pandemia, Genova ritrova per la partita più importante dell’anno, cori e coreografie che da sempre contraddistinguono la sfida. Sulle maglie di entrambe le squadre esordirà la scritta “La mia Liguria”.

QUI GENOA – Shevchenko recupera Criscito e Destro. Ancora out Rovella, Caicedo, Cassata, Fares, Kallon, Maksimovic. Probabile modulo 3-5-2 con Sirigu tra i pali e retroguardia composta da Biraschi, Vasquez e Criscito. In cabina di regia Badelj con Hernani e Sturaro; sulle fasce Sabelli e Cambiaso. Davanti Pandev e Ekuban.

QUI SAMPDORIA –  D’Aversa  recupera Colley, che ha scontato il turno si squalifica ma dovrà rinunciare ancora agli infortunati Torregrossa e Damsgaard. Dovrebbe affidarsi al modulo 4-4-2, con Audero in porta; Bereszynski e Augello sulle fasce e Colley e Yoshida al centro a comporre il blocco difensivo. In mezzo al campo potremmo trovare dal 1′ Thorsby e Ekdal sulle corsie Candreva e Thorsby. Davanti Quagliarella e Caputo.

Le probabili formazioni di Genoa – Sampdoria

GENOA (3-5-2): Sirigu; Biraschi, Vasquez, Criscito; Sabelli, Sturaro, Badelj, Hernani, Cambiaso; Ekuban, Pandev. Allenatore: Shevchenko.

SAMPDORIA (4-4-2): Audero; Bereszynsky, Yoshida, Colley, Augello; Candreva, Adrien Silva, Ekdal, Thorsby; Caputo, Gabbiadini. Allenatore: D’Aversa.

Dove vederla in TV ed in streaming

L’incontro Genoa – Sampdoria, valido per la diciassettesima giornata della fase a gironi della Champions League 2021/2022, verrà trasmesso in diretta e in esclusivo su DAZN. Sarà visibile per i suoi utenti anche sulle smart tv di ultima generazione compatibili con la app, e, sempre grazie all’applicazione, su tutti i televisori collegati ad una console PlayStation 4/5 o Xbox (One, One S, One X, Series X, Series S), al TIMVISION BOX oppure ad un dispositivo Google Chromecast o Amazon Fire TV Stick.

Articoli correlati