Lotta Scudetto – Chi arriverà per primo al traguardo?

Quattro curve alla fine, chi arriverà per primo al traguardo?

Lo scontro diretto di ieri sera vinto dal Napoli ha rimesso tutto in discussione e, a quattro turni dal termine, tutto è ancora in bilico per lo Scudetto.

TORINO – Il tanto atteso match clou Scudetto di ieri sera ha visto trionfare il Napoli, in casa della Juventus, grazie al colpo di testa di Koulibaly nei minuti finali di una partita molto tattica e poco elettrizzante. Successo, però pesantissimo per i partenopei visto che adesso c’è solo un punto di differenza tra bianconeri e campani quando mancano soltanto 360 minuti alla fine di questo campionato da batticuore. Soltanto quattro curve e nulla più, solo sul rettilineo scopriremo chi avrà tagliato per primi il traguardo.

Prossima giornata: Inter-Juventus e Fiorentina-Napoli

Come detto poc’anzi un solo punto e quattro giornate al termine con la prossima che potrebbe rappresentare già uno snodo cruciale visto che la squadra di Allegri, sabato sera, giocherà in quel di Milano contro lInter che sta lottando per accedere alla prossima Champions League. Impegno molto ostico per la squadra bianconera che nelle ultime due partite ha raccolto soltanto due punti manifestando qualche lacuna dal punto di vista mentale.

Impegno tutt’altro che agevole anche per i partenopei che, domenica alle 18, giocheranno al Franchi contro una Fiorentina che è in lotta per l’Europa League ma che viene da due k.o. consecutivi contro Sassuolo e Lazio. La trentaseiesima giornata, sulla carta, dovrebbe essere agevole per entrambe le compagini visto che la Juve tornerà a giocare in casa contro un Bologna già salvo mentre il Napoli ospiterà il Torino che, ieri, ha detto addio ai sogni europei.

Penultima giornata: Roma-Juventus e Sampdoria-Napoli

Uno snodo ancor più cruciale potrebbe avvenire nella penultima giornata quando i piemontesi faranno visita alla Roma con la compagine di Di Francesco che è impegnata nella lotta al terzo posto ma, allo stesso tempo, potrebbe essere ancora in corsa in Champions League. Il Napoli, invece, giocherà in casa di una Sampdoria che è in lotta con Milan, Atalanta e Fiorentina per l’accesso all’Europa League.

Nell’ultimo turno, invece, entrambe le squadre giocheranno tra le mura amiche contro la Juventus che affronterà il Verona, squadra molto vicina alla retrocessione, mentre il Napoli ospiterà il Crotone che, invece, potrebbe aver bisogno di punti pesanti visto che i pitagorici sono in piena lotta salvezza. Se fossimo in Formula 1 potremmo dire di essere entrati nell’ultimo settore, curve veloci ed un traguardo sempre più vicino. 360 minuti alla fine, chi la spunterà per lo Scudetto?

Fonte foto: Twitter Napoli