Coppa Italia, Lazio – Milan 4-5 dopo calci di rigore: rossoneri in finale

Coppa Italia, Lazio - Milan 4-5 dopo calci di rigore: rossoneri in finaleTabellino Lazio-Milan. 4-5 il risultato finale, frutto di 14 calci di rigore dopo che i 90 minuti regolamentari e i tempi supplementari non erano bastati per sbloccare il risultato. Decisivo il tiro dal dischetto di Romagnoli, dichiarato tifoso biancoceleste

ROMA –  É il Milan la seconda finalista della Coppa Italia. I rossoneri battono la Lazio ai rigori  dopo i tempi supplementari ma ci sono voluti ben quattordici tiri dal dischetto, dopo 240′ complessivi di calcio giocato, per decidere la squadra che il 9 maggio prossimo affronterà la Juventus. Gara equilibrata e ricca di emozioni: decisivo il rigore di Romagnoli.

Lazio – Milan: presentazione del match, probabili formazioni, cronaca diretta e risultato in tempo reale, tabellino

ROMA – Oggi  alle ore 20.45 si giocherà Lazio-Milan, semifinale di ritorno di Coppa Italia. Si parte dallo 0-0 dell’andata, di fronte due squadre che stanno attraversando un grande momento: da una parte c’è la compagine di Inzaghi che viene da tre vittorie consecutive, tra campionato ed Europa League, e in classifica occupa la terza posizione con 52 punti. Dall’altra ci sono i rossoneri che, con l’avvento di Gattuso, hanno cambiato letteralmente marcia e nella scorsa giornata hanno vinto 2-0 in casa della Roma. In classifica i rossoneri sono al sesto posto con 44 punti.

QUI LAZIO – Inzaghi dovrebbe schierare il suo migliore undici quindi 3-5-1-1 con Strakosha tra i pali, pacchetto arretrato composto da Bastos, De Vrij e Radu. A centrocampo Lucas Leiva in cabina di regia con Parolo e Milinkovic mezze ali mentre sulle fasce spazio a Marusic e Lulic. In attacco Luis Alberto a supporto di Immobile.

QUI MILAN – Gattuso, al pari del suo avversario, dovrebbe puntare sui suoi migliori undici dunque 4-3-3 con Donnarumma in porta, reparto arretrato composto da Calabria e Rodriguez sulle fasce mentre al centro Bonucci e Romagnoli. A centrocampo Biglia in cabina di regia con Kessie e Bonaventura mezze ali mentre davanti Suso e Calhanoglu a supporto di Kalinic, in vantaggio su Cutrone.

LE PROBABILI FORMAZIONI 

LAZIO (3-5-1-1): Strakosha; Bastos, De Vrij, Radu; Marusic, Parolo, Leiva, Milinkovic-Savic, Lulic; Luis Alberto; Immobile. Allenatore: Inzaghi

MILAN (4-3-3): G. Donnarumma; Calabria, Bonucci, Romagnoli, Rodriguez; Kessié, Biglia, Bonaventura; Suso, Kalinic, Calhanoglu. Allenatore: Gattuso

Arbitro: Rocchi (sez. Firenze)

Guardalinee: Valeriani – Lo Cicero

Quarto uomo: Tagliavento

Var: Irrati

Assistente Var: Paganessi

Stadio: Olimpico