Milan – Inter 0-2: Brozovic – Lukaku, la festa nel derby è nerazzurra

7271

Milan Inter cronaca diretta risultato tempo reale

Diretta di Milan – Inter: dopo un primo tempo piuttosto equilibrato, prova di forza della squadra di Conte che trova le reti di Brozovic e Lukaku senza rischiare niente nel finale

La cronaca minuto per minuto

RISULTATO FINALE: MILAN - INTER 0-2

SECONDO TEMPO

50' si chiude qui il derby di Milano, successo dell'Inter per 2-0. Dopo un primo tempo equilibrato i nerazzurri hanno avuto la meglio della ripresa dove hanno trovato i due gol. Resta a punteggio pieno la squadra di Conte che guarda dall'alto Juventus e company e si gode il primato a punteggio pieno. Vi ringraziamo per averci seguito come sempre molto numerosi e appuntamento ai prossimi live. Si parte domani dalle 12.30 con il lunch match, altro derby Sassuolo - SPAL

50' dall'altra parte Godin si fa soffiare palla da Rebic, cross basso dal fondo ma de Vrij devia in angolo

49' ripartenza di Politano che prova a sprintare su Biglia, trattenuta per la maglietta e punizione Inter

47' clamoroso palo di Candreva! lancio in profondità di D'Ambrosio per il compagno che entra in area e fa tutto con il mancino compresa la conclusione leggermente deviata da Romagnoli e sfera che bacia il primo palo e attraversa la linea di porta senza trovare nessuno per il tap in

47' cross teso dalla destra di Suso, svetta a centroarea de Vrij ad allontanare

45' 5 minuti di recupero

44' ultime per chance per i rossoneri che dopo il raddoppio hanno un pò accusato il colpo e vanno avanti più per inerzia

42' giallo a Rebic che colpisce sullo stinco Godin all'ennesima palla coperta

40' sortita personale di Hernandez che entra in area e conclude sul primo palo resistendo al contrasto dei difensori, palo esterno e palla sul fondo!

39' batte Suso e palla alle stelle!

39' saltato Godin ai 25 metri da Rebic, intervento in ritardo e punizione per i rossoneri

38' in campo anche Rebic per Leao. Punizione in area con Handanovic che blocca in presa alta

37' giallo per D'Ambrosio intervenuto duro su Hernandez

37' dentro Candreva per Barella, tanti applausi anche per lui

35' traversa di Politano! scambio con Lukaku e conclusione a giro dal limite che centra l'incrocio dei pali

33' LUKAKUUUU!!!! RADDOPPIO DELL'INTER!!!! apertura su Barella che pennella dalla sinistra sul compagno, a centroarea colpo di testa imperioso a superare Romagnoli e sfera che scavalca Donnarumma infilandosi alla sua sinistra

31' in campo Politano per Martinez si passa al 4-5-1 per questo finale

30' batte Suso ma l'arbitro ravvede una spinta di Romagnoli su de Vrij

29' prova l'anticipo Godin su Hernandez all'altezza del fondo e ben smarcato da Paquetà, punizione dalla sinistra

29' Suso apre sul neo entrato, cross immediato in area, leggermente fuori misura per Piatek ma difesa che non ha concesso nulla

27' nel Milan c'è invece Hernandez per Rodriguez

26' pronto il cambio per Conte: dentro Vecino per Sensi. Buona la prova del centrocampista nerazzurro ma c'è bisogno di più energia per contrastare il centrocampo rossonero

25' ottimo intervento in copertura di Godin che esce anche palla al piede e viene contrastato da Kessie, l'arbitro lascia giocare ma l'azione si esaurisce

24' impostazione palla dei rossoneri a caccia del varco per colpire

23' prova il filtrante Sensi per Lautaro ma non si intende probabilmente perchè ostacolato

22' bello scambio nello stretto al limite tra Lukaku e Martinez che passa in mezzo ai centrali ma viene chiuso al momento del tiro quindi sugli sviluppi del corner smanaccia Donnarumma e Lautaro, spalle alla porta non trova lo spazio per colpire

21' Conti ferma un ripartenza Sensi rischiando un pò visto che è stato già ammonito quindi Paquetà che atterra D'Ambrosio sull'altra corsia

19' lancio in area per Piatek rimontato da Skriniar che allontana la sfera, quindi Conti lancia troppo lungo per Kessie e palla sul fondo

19' cambio per il Milan: dentro Paquetà per Calhanoglu

17' dall'altra parte cross troppo largo di Conti con Leao che si impegna per salvare la palla in fallo laterale ma invano

16' cross di Asamoah di testa ci arriva prima Romagnoli quindi una conclusione in area tentata da Brozovic, palla alzata da Donnarumma e sul successivo campanila di testa Lukaku non arriva per il tap in

14' apertura su Leao di Rodriguez, uno contro uno con Godin che ci mette l'esperienza e gli fa carambolare palla addosso

13' conclusione bassa di Brozovic un pò debole, blocca a terra Donnarumma

11' episodio da moviola su punizione di Calhanoglu con palla che sbatta prima sulla testa poi sul braccio di Srkiniar, solo corner per i rossoneri dunque

10' uno contro uno di Suso su Sensi costretto ad fermarlo in modo irregolare, punizione dal vertice destro dell'area

9' due interventi in contrasto prima su Sensi quindi su Lautaro ma l'arbitro lascia giocare quindi punita una pressione di Barella su Rodriguez

8' lancio di Brozovic molto preciso su Asamoah che inizialmente sembrava aver superato Conti, bravo a riprendersi palla e conquistare una punizione

7' rilancio di Donnarumma con Brozovic che intercetta la sfera a centrocampo e da il là a una nuova azione ma non trova sbocchi

5' vantaggio dunque dell'Inter su deviazione di Leao che spiazza Donnarumma

4' BROZOVICCC!!! VANTAGGIO DELL'INTER ma rete annullata! ATTENZIONE si va al VAR! Sensi per Brozovic che conclude dal vertice sinistro dell'area, palla deviata da Leao e non da Martinez qundi GOL CONVALIDATO!

3' giallo di Conti per un intervento in scivolata su Sensi, punizione dalla sinistra quasi sul fondo conquistata

2' corridoio di Lukaku per Martinez che si inserisce bene ma viene stretto da Kessie e Muscacchio quindi fallo di Asamoah su Conti

si riparte! questa volta è il Milan a giocare il primo pallone, subito un lancio in area intercettato da D'Ambrosio quindi Sensi lancia Lukaku anticipato da Donnarumma fuori area

le squadre entrano nuovamente in campo, tutto pronto per il secondo tempo del derby

in attesa dell'ingresso delle due squadre per la ripresa possiamo dire che il pari al momento sembra il risultato forse più corretto anche se i nerazzurri hanno creato maggiori insidie nel periodo favorevole del match, ci riferiamo in particolare al clamoroso palo centrato da D'Ambrosio al 20' con precedente super intervento di Donnarumma su Sensi

PRIMO TEMPO

48' si chiude sul punteggio di partenza un intenso primo tempo con nerazzurri che hanno provato a mettere alle corde i cugini nella prima parte di gioco, nella seconda però è uscita fuori la squadra di Giampaolo che ha creato qualche grattacapo alla difesa. Ci aggiorniamo fra qualche istante per seguire il secondo tempo del match

48' sventagliata di Brozovic per Asamoah che supera Conti a serve Sensi chiuso in area da un ottimo Kessie

46' prova ad accendere il San Siro Leao con un dribbling su D'Ambrosio costretto a stenderlo e nuova chance sui piedi di Suso. Battuta bassa intercettata da Asamoah che spazza lontano

45' segnalato fallo in attacco a Martinez e 3 minuti di recupero

44' non segnalato un contrasto duro di Rodriguez su Barella, l'arbitro lascia giocare con Leao che pennella su Piatek, colpo con la fronte e mira alta

42' gioco fermo con Kessie a terra dopo uno scontro di gioco con Brozovic. Si riprende con il Milan che prova a spingere sulla testa dove Godin concede un fallo laterale a Leao

41' palla persa da Sensi in attacco con Suso che fa quasi 40 metri palla a piede ma in area viene chiuso al momento della conclusione da Asamoah, quindi Piatek scarica per Calhanoglu che ci prova al volo da posizione defilata, palla alta

40' Musacchio si rifugia in angolo per evitare una possibile giocata di Lautaro in area

38' si riprendere a giocare dopo quasi 2 minuti di attesa per la decisione, palla recuperata dall'Inter

35' grande intervento di Donnarumma sull'acrobazia di D'Ambrosio in rovesciata su cross dalla destra quindi Lautaro colpisce nella porta sguarnita ma segnalata posizione di offside e rete non convalidata. Gioco fermo si attende il responso del VAR che conferma la posizione di fuorigioco giunta prima dell'ottimo intervento del portiere

35' scambio in area tra D'Ambrosio che vede il taglio di Barella, chiude Biglia sul tentativo di cross, nuovo angolo

33' cross quasi dal fondo di Conti, a centroarea stacca bene Piatek ma non riesce a intercettare la sfera

31' palla dentro di D'Ambrosio innnescato da Brozovic, Musacchio devia in angolo. Sugli sviluppi Suso copre su Suso e guadagna un fallo di fondo

30' su palla persa da Barella, Kessie fa ripartire il contropiede con Suso che prova a pennellare in area ma Godin è insuperabile nel gioco aereo intervenendo due volte

29' fallo tattico di Biglia che cadendo ferma la palla con la mano ma l'arbitro non vede malizia nell'intervento e non estrae il giallo

28' fallo laterale guadagnato da Kessie sulla destra, c'è maggiore densità offensiva da parte dei rossoneri, la squadra dell'Inter molto corta

26' decolla il derby perchè adesso c'è anche la squadra di Giampaolo a spingere in avanti

25' prova a farsi coraggio il Milan dopo un avvio un pò timido, ci prova dai 25 metri in posizione centrale Calhanoglu, ci mette il piede Godin, angolo conquistato

22' azione di Piatek per Kessie che calciando si trova la sfera rimpallare sul braccio quindi arriva sui piedi di Calhanoglu freddo a realizzare ma gioco fermo per fallo di mano, non si può parlare di gol annullato

21' altra chance con D'Ambrosio che mette sul secondo palo per Martinez, tacco lisciato da due passi

20' incredibile occasione gol per l'Inter! palla dentro di Sensi per Lautaro, conclusione smanacciata da Donnarumma quindi D'Ambrosio che da due passi centra il palo alla sinistra del portiere battuto!

19' prova a rispondere il Milan: cross di Leao a centroarea De Vrij fa scudo quindi Suso da fuori area calcia abbondantemente a lato

18' palla in area di Lautaro per Lukaku che in area si aggiusta la conclusione ma Donnarumma è reattivo con la manona destra sul diagonale!

18' lancio in profondità di Godin per Barella ma ci arriva prima Donnarumma

16' batte Sensi con De Vrij anticipato sul primo palo dalla difesa

15' ottimo anticipo di Godin su Leao, innescato il contropiede con Lukaku che la mette in area dove la difesa ha la meglio ma sull'altra fascia Lauraro viene atterrato quasi al limite dell'area da Kessie

14' pressing alto e rinvio in fallo laterale di Donnarumma che alcuni minuti fa ha corso un grosso pericolo

13' prova a sfondare sulla destra Kessie travolto da Skriniar, punizione sulla trequarti d'attacco

12' avvio di stampo nerazzurro con alcune incursioni che hanno messo in apprensione la difesa avversaria

11' retropassaggio da suicidio di Rodriguez, sulla traiettoria Martinez da due passi in scivolata per poco non supera Donnarumma a pochi metri dalla linea di porta! Solo angolo non sfruttato da Godin di testa

10' buona circolazione palla dell'Inter con D'Ambrosio che sbaglia la misura del cross in area quindi Godin lancia Lukaku in area ma arriva in ritardo

9' intervento con il ginocchio alto di Barella su Piatek che fa salire i suoi ma il gioco viene subito interrotto da una efficace copertura difensiva

8' Barella per D'Ambrosio che in area invece di tentare una conclusione prova lo scambio corto con Sensi ma intercetta la difesa

7' lungo rinvio di Donnarumma per Leao che viene fermato in offside

5' uno contro uno tra Sensi e Kessie che fa scudo e riesce a spuntarla guadagnando una punizione

4' palla recuperata da Godin bravo in pressing ma Lukaku sbaglia l'apertura per D'Ambrosio. Dall'altra parte lancio nel vuoto dei rossoneri che regalano un nuovo possesso palla

3' copertura di Musacchio su lancio per Martinez, intervento a gamba un pò tesa e punizione per la difesa

2' prova l'uno contro uno Leao che sfida Godin bravo a portarlo sull'esterno, palla che finisce sul fondo per la rimessa di Handanovic

1' possesso palla dei nerazzurri che optano per un giro palla con Handanovic e i centrali difensivi, piuttosto alto il pressing avversario. Lancio di D'Ambrosio per Barella pescato in offside

partiti! è l'Inter con Lukaku ad aver battuto il calcio d'avvio

I capitani a centrocampo per lo scambio dei gagliardetti e stabilire che inizierà il match

Mettetevi comodi, vi faremo assaporare il gusto di questa suggestiva sfida in tempo reale che siate a casa o a cena con gli amici. Una sfida anche nel segno della campagna contro il razzismo

Le squadre si apprestano a entrare sul terreno di gioco, San Siro è pronto a infiammarsi, è ora del derby!

Un saluto a tutti i lettori di Calciomagazine, la notte del derby è finalmente arrivata, siamo pronti a seguire in diretta Milan - Inter. Per i rossoneri la voglia di dimostrare che l'avvio un pò incerto è già passato, per i nerazzurri quella di riprendersi la vetta della classifica temporaneamente persa per il successo della Juventus di questo pomeriggio contro il Verona. Aggiornamenti a partire dall'ingresso delle due squadre in campo.

La presentazione del match

MILANO – La grande attesa sta ormai per finire. Questa sera alle ore 20.45 andrà in scena il Derby della Madonnina Milan – Inter, incontro valevole per la quarta giornata del campionato di Serie A. Giampaolo ha optato per Leao con Suso per supportare Piatek mentre Calhanoglu resta nel trio di centrocampo. Conte deve rinunciare a Candreva non al 100%. Al suo posto D’Ambrosio. Fiducia a Barella, preferito a Vecino mentre in avanti Lautaro Martinez di conferma al fianco di Lukaku.

Da una parte ci sono i rossoneri che sono reduci dalla sofferta vittoria di Verona ed in classifica occupano la quarta posizione con 6 punti. Dall’altra parte, invece, ci sono i nerazzurri che in campionato viaggiano a punteggio pieno mentre in Champions League non sono andati oltre il pareggio casalingo contro lo Slavia Praga.

QUI MILAN – Giampaolo dovrebbe mandare in campo i suoi col 4-3-2-1 con Donnarumma tra i pali, pacchetto difensivo composto da Borini e Rodriguez sulle corsie laterali mentre nel mezzo Musacchio e Romagnoli. A centrocampo Biglia in cabina di regia con Kessie e Calhanoglu mezze ali mentre davanti Suso e Paquetà alle spalle di Piatek.

QUI INTER – Conte darà affidamento sul classico 3-5-2 (che può diventare anche 3-4-2-1) con Handanovic in porta, reparto arretrato formato da Godin, De Vrij e Skriniar. A centrocampo Brozovic in cabina di regia con Barella e Sensi mezze ali mentre sulle corsie esterne spazio a D’Ambrosio e Asamoah. In attacco tandem offensivo composto da Lukaku e Lautaro con quest’ultimo in vantaggio su Politano e Sanchez.

Dove vederla in TV e in streaming

L’incontro Milan – Inter, valevole per la quarta giornata del campionato di Serie A, verrà trasmesso in diretta su DAZN. Il derby di Milan, inoltre, sarà trasmesso sul nuovo canale Sky DAZN 1 (209) che verrà attivato oggi.

Le probabili formazioni di Milan – Inter

MILAN (4-3-2-1): Donnarumma G.; Borini; Musacchio, Romagnoli, Rodriguez; Kessie, Biglia, Calhanoglu; Suso, Paquetà; Piatek. A disposizione: Reina, Donnarumma A., Bennacer, Bonaventura, Castillejo, Conti, Leao, Rebic, Theo Hernandez, Krunic, Duarte, Gabbia. Allenatore: Giampaolo

INTER (3-5-2): Handanovic; Godin, De Vrij, Skriniar; D’Ambrosio, Barella, Sensi, Brozovic, Asamoah; Lautaro, Lukaku. A disposizione: Padelli, Berni, Bastoni, Biraghi, Candreva, Dimarco, Gagliardini, Politano, Lazaro, Ranocchia, Sanchez, B.Valero, Vecino, Esposito. Allenatore: Conte

STADIO: San Siro

Articoli correlati