Montella: “Ho visto una Fiorentina matura, gara perfetta”

logo-fiorentinaMister Vincenzo Montella prende la parola ai margini della netta vittoria contro il Catania: “Personalmente mi dispiace moltissimo vedere il Catania in questa posizione di classifica. C’è stata molta sfortuna con gli infortuni. Il Catania al completo ha tutte le carte in regola per salvarsi. Spero che questa città stia vicina alla squadra e alla società. La Fiorentina ha risposto colpo su colpo. Ho un affetto particolare nei confronti del Catania. Questa vittoria mi rende particolarmente fiero perché la squadra ha disputato una partita perfetta. Non era facile l’incontro di oggi, è tra le vittorie più importanti e più difficili della stagione. Non dobbiamo guardare la classifica ma la nostra crescita. Matri? Aveva problemi fin dal primo minuto ma non ha detto nulla fino al 45′. Prenderemo un difensore per farlo giocare in attacco vista questa maledizione (ride, ndr).

C’è stata una certa continuità di falli, per questo ho protestato, non ci sono stati screzi con Maran. Mati sta mettendo in difficoltà più gli avversari che me. É cresciuto moltissimo, ha una continuità che l’anno scorso non aveva. Nelle ultime partite ha avuto una certa continuità fino al 70′, oggi l’ha tenuta fino al 90′. Oggi ho visto una Fiorentina matura, con una lucidità diversa dal Catania anche per questioni di classifica. Lodi cambia gli equilibri di una squadra, così come succede a noi con Pizarro. Vargas è un giocatore ritrovato perché ha scelto di fare l’atleta. Oggi ha fatto una grande prestazione, per noi è una risorsa. Abbiamo molte possibilità per caratteristiche e qualità dei giocatori. Sappiamo mettere in difficoltà l’avversario a seconda del lato dal quale attacca”.

[Alessio Crociani – Fonte: www.violanews.com]