Reggiana – Olbia 2-0: doppietta di Lanini dei minuti finali

1226

Reggiana Olbia cronaca diretta live risultato in tempo reale

La partita Reggiana – Olbia del 9 ottobre 2021 in diretta: fa festa la capolista che può allungare in attesa di vedere cosa faranno gli avversari. Gara equilibrata decisa solo nel finale

Sintesi del match

SECONDO TEMPO

All’intervallo inserito Demarcus per Giandonato per gli ospiti. Dopo 3 minuti ospiti insidiosi con Biancu che ci prova dai 25 metri ma fallisce di poco il bersaglio. Apprezzabile al 10′ il gesto tecnico di Ragatzu su assist di Chierico ma la sua conclusione alta è vanificata dall’iniziale posizione di offside. Ospiti ancora intraprendenti al 22′ quando Biancu dopo uno scambio con Lella e calcia verso la porta ma palla larga di non molto sul secondo palo. Diana con l’ingresso di Neglia per Guglielmotti passa al 3-4-2-1; dentro anche Sciaudone per Cigarini quindi al 25′ dal limite Lanini in posizione centrale impegna Ciocci. Diversi i cambi con La Rosa per Lella vittima di crampi mentre Sorrentino e Muroni hanno dato fiato a Zamparo e Rossi. Al 33′ ci prova dalla lunga distanza Lanini ma il suo pallonetto termina a lato. Ospiti che iniziano a giocare con il cronometro, a farne le spese Ciocci che prende un giallo. Occhioni e Mancini per Chierico e Ragatzu per gli ospiti che non cambiano modo di giocare nel finale. Al 41′ vantaggio della Reggiana con Lanini: servizio di Neglia in venticale per il compagno che in area dopo un rimbalzo anticipa l’uscita di Ciocci con un morbido pallonetto. Due minuti prima il portiere dell’Olbia era stato molto bravo a distendersi sulla sua destra per respingere un tentativo dai 25 metri di Sorrentino. Al 90mo Lanini trova il raddoppio che chiude il match: ingresso in area per il giocatore che a tu per tu con Ciocci lo fredda con un diagonale rasoterra che si infila alla sua destra. Alla fine di 5 minuti di recupero si chiude l’incontro con il 2-0 maturato tutto nel finale.

PRIMO TEMPO

Prima palla gol pericolosa al 22′ quando Giandonato serve su punizione dalla trequarti destra Brignani per il colpo di testa ravvicinato in area ma Voltolini è reattivo nel respingere a terra. Diversi i gialli sventolati nell’ordine a Fausto Rossi, Lella e Brignani. La risposta della Reggiana al 29′ con Rossi che su punizione di Radrezza colpisce in area ma alza la mira e un minuto più tardi dell’altra parte su contropiede cross di Arboleda per il tentativo in rovesciata di Lella che sfiora il bersaglio. Dal limite dell’area ci prova Fausto Rossi al 35′ ma il suo mancino termina a lato. Tegola per Canzi con Pinna che ha accusato problemi alla coscia destra, al suo posto inserito Travaglini. Al 41′ punizione per la Reggiana non sfruttata da Lanini e giallo a Giandonato per il fallo sullo stesso giocatore. Al 45′ Ciocci in uscita anticipa Lanini che stava cercando di intercettare un pallone scodellato in area da Radrezza quindi Zamparo qualche istante più tardi dal limite con un rasoterra impegna il portiere. Dopo 1 minuto di recupero si chiude il primo tempo sullo 0-0 di partenza.

La cronaca diretta e tabellino

RISULTATO FINALE: REGGIANA-OLBIA 2-0

SECONDO TEMPO

90′ Arriva il segnale dall’arbitro il match Reggiana – Olbia si chiude qui. Al termine della sfida il risultato è di 2 a 0. Grazie per averci seguito e alla prossima

90′ Gol! Eric Lanini riesce a trovare la via della rete

86′ Reggiana in gol con Eric Lanini!

46′ L’arbitro dà il via al secondo tempo. Andiamo a vedere cosa ci riserverà il match

PRIMO TEMPO

45′ Doppio fischio del direttore di gara e squadre che lasciano il terreno di gioco sul risultato di 2 a 0. Non perdevi il secondo tempo fra poco qui

1′ Tutto pronto, parte l’incontro tra Reggiana e Olbia!

Benvenuti alla diretta di Reggiana – Olbia, squadre in campo pronte all’inizio del match

Tabellino

REGGIANA (3-4-1-2): M. Voltolini; A. Camigliano, P. Rozzio, A. Luciani, D. Guglielmotti (dal 15′ st S. Neglia), L. Cigarini (dal 24′ st D. Sciaudone), F. Rossi (dal 32′ st M. Muroni), S. Contessa, I. Radrezza, E. Lanini, L. Zamparo. A disposizione: A. Marconi, G. Laezza, C. Cauz, L. Libutti, F. Fiorentini, D. Chiesa, D. Sorrentino. Allenatore: Aimo Diana.

OLBIA (4-3-1-2): G. Ciocci; C. Arboleda, F. Brignani, R. Emerson, S. Pinna (dal 37′ pt C. Travaglini), N. Lella (dal 30′ st L. La Rosa), M. Giandonato, L. Chierico (dal 38′ st F. Occhioni), L. Palesi, K. Udoh, D. Ragatzu. A disposizione: M. Van der Want, C. Renault, S. Boccia, R. Biancu, S. Mancini, A. Demarcus. Allenatore: Massimiliano Canzi.

Reti: al 41′ st Eric Lanini, al 45′ st Eric Lanini.

Ammonizioni: al 5′ pt F. Rossi (REG), al 37′ st G. Ciocci (OLB), al 28′ pt F. Brignani (OLB), al 44′ st R. Emerson (OLB), al 9′ pt N. Lella (OLB), al 41′ pt M. Giandonato (OLB).

Formazioni ufficiali

REGGIANA: Voltolini; Camigliano, Rozzio, Luciani; Guglielmotti, Cigarini, Rossi, Contessa; Radrezza; Lanini, Zamparo. A disposizione: Marconi, Sorrentino, Neglia, Chiesa, Libutti, Laezza, Fiorentini, Cauz, Sciaudone, Muroni. Allenatore: Diana

OLBIA (4-3-1-2): Ciocci; Arboleda, Brignani, Emerson, S. Pinna; Lella, Giandonato, Chierico; Palesi; Udoh, Ragatzu. A disposizione: Van Der Want, Renault, La Rosa, Boccia, Mancini, Travaglini, Demarcus, Occhioni, Biancu. Allenatore: Max Canzi

La presentazione del match

REGGIO EMILIA – Oggi pomeriggio, sabato 9 ottobre, alle ore 16, al Mapei Stadium, andrà in scena Reggiana – Olbia, incontro valido per l’ottava giornata del Girone B di Serie C.  I padroni di casa vengono dalla vittoria esterna per 2-3 contro il Pescara e in classifica sono primi, a +1 dall’Ancona Matelica con 17 punti, frutto di cinque vittorie e due pareggi. Gli ospiti sono reduci dal successo interno di misura contro il Gubbio e sono noni a quota 10, a pari merito con Gubbio e Entella, con un percorso di tre partite vinte, un pareggio e tre persa. A dirigere il match sarà Alessandro Di Graci della sezione di Como, coadiuvati dagli assistenti Lorenzo Poma di Trapani e Veronica Vettorel di Latina. Quarto uomo ufficiale Andrea Mazzer di Conegliano.

QUI REGGIANA – Diana risponde a specchio. Venturi in porta, davanti a lui Laezza, Rozzio e Luciani. Sugli esterni Guglielmotti e Anastasio, in mezzo al campo F. Rossi e Sciaudone. In attacco il trio composto da Rosafio, Lanini e Neglia.

QUI OLBIA – La formazione di casa dovrebbe adottare un modulo 4-3-1-2: Arboleda, Brignani, Emerson e Travaglini, in posizione arretrata. A centrocampo potremmo trovare dal 1′  Lella, Chierico e Palesi alle spalle del trequartista Ragatzu. Coppia d’attacco con Udoh e Mancini.

Le probabili formazioni di Fermana – Siena

REGGIANA (3-4-3): Venturi; Laezza, Rozzio, Luciani; Guglielmotti, F. Rossi, Sciaudone, Anastasio; Rosafio, Lanini, Neglia. Allenatore: Diana

OLBIA (4-3-1-2): Ciocci; Arboleda, Brignani, Emerson, Travaglini; Lella, Chierico, Palesi; Ragatzu; Udoh, Mancini. Allenatore: Max Canzi

Dove vederla in TV ed in streaming

La partita Reggiana – Olbia verrà trasmesso in diretta su Eleven Sports: potrà essere seguita previa sottoscrizione di un abbonamento, mensile o stagionale a seconda del pacchetto scelto, che consente la visione di tutte le partite del campionato di Serie C.

Articoli correlati