Tim Cup, Inter-Verona 2-0: Guarin-Cassano scuotono i neroazzurri

Basta un micidiale uno-due nello spazio di pochi minuti all’Inter di Andrea Stramaccioni per portare a casa il successo negli ottavi di finale di Coppa Italia contro il Verona. Le reti di Antonio Cassano e Fredy Guarin, arrivate nello spazio di quattro minuti, proiettano i nerazzurri ai quarti di finale avendo ragione di un Verona comunque generoso e che nel primo tempo fa vedere le cose migliori, con l’Inter che si scuote solo nei minuti finali.

L’ingresso di Guarin nella ripresa ha dato la scossa all’Inter che ad inizio ripresa chiude l’incontro prima con la conclusione di Cassano servito dal colombiano abile a strappare palla ad Hallfredsson, poi col tiro del colombiano su punizione sporcato dallo stesso islandese. Rodrigo Palacio, che prima dà l’anima per centrare la porta, si improvvisa portiere nei minuti finali dopo il ko di Castellazzi, compiendo anche un intervento prodigioso. L’Inter attende ora la vincente della gara tra Napoli e Bologna, in programma domani.

TABELLINO:

Inter (3-4-1-2): Castelazzi; Silvestre, Chivu, Juan Jesus (10′ st Zanetti); Jonathan, Duncan, Mariga (1′ st Guarin), Nagatomo; Alvarez; Palacio, Cassano (30′ st Pereira). A disp.: Belec, Di Gennaro, Ranocchia, Benassi, M’Baye, Gargano, Bessa, Livaja, Milito. All.: Stramaccioni

Verona (4-3-3): Rafael; Abbate, Moras, Maietta, Albertazzi (36′ st Cocco); Jorginho, Bacinovic, Hallfredsson; Gomez (1′ st Carrozza), Cacia, Grossi (8′ st Bojinov).
A disp.: Berardi, Andrade, Houston, Ceccarelli, Crespo, Owusu, Calvetti. All.: Mandorlini
Arbitro: Rocchi

Reti: 5′ st Cassano (I), 9′ st Guarin (I)

Ammoniti: Bacinovic, Hallfredsson, Cacia (V); Silvestre, Guarin, Alvarez (I)

[Redazione Fc Inter News – Fonte: www.fcinternews.it]