Torino – Sampdoria 2-0: Radonjic e Vlasic affondano i blucerchiati

678

Torino Sampdoria cronaca diretta live risultato tempo reale

Le reti di Radonjic e Vlasic consegnano i tre punti alla squadra di Juric che torna alla vittoria dopo la sconfitta di Bologna. La Sampdoria perde la terza partita di fila senza segnare e resta al penultimo posto

TORINO –  I granata vincono 2-0 e si portano a venti punti, per la Sampdoria invece arriva la terza sconfitta consecutiva che blocca i ragazzi di Stankovic al penultimo posto. La gara la sblocca Radonjic che con un destro a incrociare, alla mezz’ora di gioco, batte Audero e porta in vantaggio i padroni di casa. Al quarto d’ora della ripresa Vlasic raddoppia con una bella girata in area che spedisce la palla nell’angolino basso alla sinistra del portiere ospite. Troppo svogliata la Sampdoria che durante tutto l’arco della gara non ha mai impensierito Milinkovic-Savic. Nella prossima giornata il Torino andrà a far visita alla Roma, mentre i blucerchiati riceveranno il Lecce.

Indice

Cronaca della partita con commento in tempo reale

A cura di Emanuele Ignazi

RISULTATO FINALE: TORINO - SAMPDORIA 2-0

93' Finisce qui! Torino batte Sampdoria 2-0

90' 3 minuti di recupero

88' Dentro Seck per Radonjic

83' Dentro Villar e Murru per Rincon e Amione

81' Giallo per Colley che diffidato salta la sfida con il Lecce.

75' Quindici minuti al termine della gara, il Torino gestisce la Samp senza troppa difficoltà

70' Dentro anche Ferrari al posto di Murillo

68' Dentro Gabbiadini e Verre per Yepes e Djuricic

65' Vicino alla doppietta Vlasic, l'attaccante del toro ci prova con il destro ma trova la mano di Audero.

59' VLASIC!!! GIRATA PERFETTA CON IL DESTRO FACENDO PIEDE PERNO! 2-0

58' Ci prova con il mancino Radonjic, blocca a terra Audero.

52' Giallo per Yepes

49' Cross interessante di Vojvoda per Radonjic, bravo Audero in uscita a bloccare la sfera.

45' Si riparte!

SECONDO TEMPO

46' Finisce qui il primo tempo!

45' Un minuto di recupero

41' Gira con la testa Montevago da ottima posizione, ma non impatta bene. Para senza problemi Milinkovic-Savic.

38' Altra conclusione dalla distanza provata dalla Samp con Caputo, bravo Rodriguez a respingere il tiro.

34' Ci prova Djuricic dalla distanza con il destro a incrociare, palla che si spegne larga non di molto.

29' RADONJIC!!!! GIRATA CON IL DESTRO DAL CENTRO DELL'AREA DI RIGORE, NON ARRIVA AUDERO! TORINO IN VANTAGGIO!

25' Prima occasione della gara sui piedi di Radonjic che cerca l'angolo lontano con il destro a giro da posizione defilata, grandissima parata di Audero che manda in angolo.

22' Deve lasciare il campo Schuurs, dentro Buongiorno

20' Giallo per Amione che stende Schuurs a 5 metri dell'area di rigore.

15' Passato il primo quarto d'ora di gara. Nessuna azione degna di nota, il ritmo resta basso con le due squadre che giocano uomo su uomo.

7' Ritmi non elevatissimi in questi primi minuti di gioco. Partita spigolosa per entrambe le squadre.

3' Torino in tenuta classica con maglia granata e pantaloncini bianchi, la Samp risponde in maglia gialla e pantaloncini blu scuro.

0' Si parte!

INIZIO PRIMO TEMPO

Amici di Calciomagazine e appassionati di calcio benvenuti nella diretta di Torino - Sampdoria

TABELLINO

TORINO (3-4-2-1): Milinkovic-Savic; Zima, Schuurs (22'pt Buongiorno), Rodriguez; Singo, Linetty, Ricci, Vojvoda; Miranchuk, Vlasic (45' 2'st Ilkhan), Radonjic (43'st Seck). A disposizione: Berisha, Fiorenza, Djidji, Bayeye, Lazaro, Adopo, Garbett, Sanabria, Karamoh. Allenatore: Juric.

SAMPDORIA (3-5-2): Audero; Amione (38'st Murru), Murillo (25'st Ferrari), Colley; Bereszynski, Rincon (38'st Villar), Yepes (23'st Verre), Djuricic (23'st Gabbiadini), Augello; Montevago, Caputo. A disposizione: Contini, Tantalocchi, Vieira, Quagliarella, Malagrida, Trimboli. Allenatore: Stankovic.

Reti: 29'pt Radonjic (T), 13'st Vlasic (T)

Ammoniti: Ricci (T), Amione (S), Yepes (S), Colley (S)

Recupero: 1'st, 3'st

Formazioni ufficiali

TORINO (3-4-2-1): Milinkovic-Savic; Zima, Schuurs, Rodriguez; Singo, Linetty, Ricci, Vojvoda; Miranchuk, Vlasic, Radonjic;. A disposizione: Berisha, Fiorenza, Buongiorno, Djidji, Bayeye, Lazaro, Ilkhan, Adopo, Garbett, Sanabria, Seck, Karamoh. Allenatore: Juric.

SAMPDORIA (3-5-2): Audero; Amione, Murillo, Colley; Bereszynski, Rincon, Yepes, Djuricic, Augello; Montevago, Caputo. A disposizione: Contini, Tantalocchi, Villar, Verre, Vieira, Gabbiadini, Ferrari, Quagliarella, Murru, Malagrida, Trimboli. Allenatore: Stankovic.

Convocati della Sampdoria

Portieri: Audero, Contini, Tantalocchi.
Difensori: Amione, Augello, Bereszynski, Colley, Ferrari, Murillo, Murru.
Centrocampisti: Djuricic, Malagrida, Rincón, Trimboli, Verre, Vieira, Villar, Yepes.
Attaccanti: Caputo, Gabbiadini, Montevago, Quagliarella.

L’arbitro

A dirigere il match sarà Davide Massa della sezione di Imperia, coadiuvato dagli assistenti Alassio di Imperia e Severino di Campobasso. Quarto ufficiale Pezzuto di Lecce. Al Var ci sarà Abbattista di Molfetta, assistito da Di Paolo di Avezzano.

Presentazione del match

I granata, dopo i successi contro Udinese e Milan, hanno perso per 2-1 a Bologna. Ora sono decimi con 17 punti, frutto di cinque vittorie, due pareggi e sei partite perse, tredici reti realizzate e sedici incassate. I blucerchiati, dopo il primo successo stagionale contro la Cremonese, sono naufragati a San Siro contro l’Inter perdendo per 3-0 e hanno perso in casa per 2-0 contro la Fiorentina: attualmente sono penultimi, a pari merito con la Cremonese e davanti soltanto al Verona, a quota 6, con un cammino di una partita vinta, tre pareggiate e nove perse, sei reti realizzate (peggior attacco del torneo) e ben ventitré incassate (terz’ultima peggiore difesa dopo quelle di Cremonese, Verona e Spezia. Sono centocinquantacinque i precedenti tra le due compagini, in terra piemontese, con il bilancio di trenta vittorie per il Torino, sedici pareggi e nove affermazioni per la Sampdoria. Nella passata stagione i confronti, tra Coppa Italia e campionato, furono in totale quattro con due vittorie per entrambe le squadre.

QUI TORINO – Juric dovrebbe confermare il modulo 3-4-2-1 con Milinkovic in porta e difesa a tre formata da Dijdij, Schuurs e Rodriguez. In mezzo al campo Lukic e Linetty con Lazaro e Vojvoda pronti a ultimare la linea di centrocampo. Unica punta Sanabria, supportato dai trequartisti Radonjic e Miranchuk.

QUI SAMPDORIA – Stankovic, che dovrà ancora rinunciare allo squalificato, dovrebbe confermare il modulo 3-5-2 con Audero in porta, difesa a tre con Bereszynski, Murillo e Colley. In cabina di regia Viera con Gabbiadini e Rincon mentre sulle corsie esterne agiranno Murru e Verre. Davanti e Djuricic e Caputo.

Le probabili formazioni di  Torino – Sampdoria

TORINO (3-4-2-1): Milinkovic-Savic; Djidji, Schuurs, Rodriguez; Lazaro, Lukic, Linetty, Vojvoda; Miranchuk; Radonijc, Sanabria. Allenatore: Juric.

SAMPDORIA (3-5-2): Audero; Bereszynski, Murillo, Colley, Murru, Gabbiadini, Vieira, Rincon, Verre, Djuricic, Caputo. Allenatore: Stankovic.

Dove vedere la partita in tv e streaming

L’incontro sarà trasmesso in diretta da DAZN, la cui app è disponibile sulle moderne smart tv, nelle console per videogiochi o collegando il proprio dispositivo a Google Chromecast e Amazon Firestick. la sfida sarà visibile anche in streaming sull’app di DAZN, accessibile da cellulare e tablet o sul sito ufficiale. La gara sarà visibile anche su Sky Sport Calcio (numero 202 e 249 satellite, 473 e 483 digitale terrestre), Sky Sport (numero 251 satellite); in streaming, per i soli abbonati Sky, su SkyGo, app scaricabile gratuitamente.