Europa League – Arsenal in finale: battuto il Valencia 2-4

3041

La formazione londinese vince anche al ritorno battendo il Valencia 2-4, Gunners in finale tredici anni dopo l’ultima.

VALENCIA – L’Arsenal è la prima finalista della UEFA Europa League 2018/2019. Nel match valido per la semifinale di ritorno la formazione londinese si impone 4-2 al Mestalla dopo aver vinto 3-1 all’Emirates. Successo in rimonta per la squadra di Emery visto che a passare in vantaggio sono gli spagnoli con Gameiro ma la tripletta di Aubayemang e la rete di Lacazette permettono agli inglesi di vincere anche al ritorno, nel mezzo il momentaneo pari spagnolo con Gameiro. I Gunners, adesso, attendono una tra Chelsea e Francoforte.

La cronaca del match

 

RISULTATO FINALE:  VALENCIA-ARSENAL 2-4

SECONDO TEMPO

 

92' Fine partita.

90' Quarto gol dell'Arsenal con Aubameyang che, al termine di una grande azione, incenerisce Neto col destro. 

89' GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL ARSENAL! AUBAMEYANG!

86' C'è poco da raccontare in questo finale di partita, Arsenal in finale. 

83' Meno di seicento secondi più recupero alla conclusione del match, ritmi bassissimi. 

80' Cambio nell'Arsenal con Guendouzi al posto di Torreira. 

77' Valencia che prova almeno a pareggiare ma l'Arsenal chiude ogni spazio. 

75' Un quarto d'ora più recupero alla conclusione del match, Arsenal ad un passo dalla finale.

72' Cambi da una parte e dall'altra con Torres e Santi Mina nel Valencia mentre nell'Arsenal in campo Mustafi. 

70' Terzo gol dell'Arsenal con Niles che mette al centro per Aubameyang che insacca in spaccata, 2-3. 

69' GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL ARSENAL! AUBAMEYANG!

68' Metà della seconda frazione, 2-2 al Mestalla tra Valencia e Arsenal. 

66' Momento di massimo sforzo da parte della squadra padrona di casa, non si può dire che non ci stiano provando gli spagnoli. 

65' Pericoloso il Valencia con Gabriel che calcia col destro da fuori, palla a lato di nulla. 

64' Uscita polemica dell'ex giocatore del Real Madrid che ha zittito il pubblico di casa, fischiato pesantemente il tedesco.

63' Primo cambio nell'Arsenal con Mkhitarayan al posto di Ozil. 

61' Siamo entrati nell'ultimo terzo di gara, al Valencia servono tre reti per passare il turno. 

59' Pareggio del Valencia con Gameiro che insacca in maniera fortuntosa, decisiva la sua deviazione sul tiro di Rodrigo. 

58' GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL VALENCIA! GAMEIRO!

57' Primo cambio nel Valencia con Soler al posto di Piccini. 

55' Torna a farsi vedere il Valencia con Guedes che si accentra e calcia col destro ma la sua conclusione si spegne a lato. 

54' Intanto a Londra è cambiato nuovamente il risultato, pareggio del Francoforte grazie al gol di Jovic. 

52' E adesso servono quattro reti alla formazione di Marcelino per staccare il pass per la finale, impresa ai limiti dell'impossibile per gli spagnoli.

51' Vantaggio dell'Arsenal con un gran gol di Lacazette che si gira e col destro batte Neto, 1-2. 

50' GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL ARSENAL! LACAZETTE!

49' Non ci sono state sostituzioni nell'intervallo, in campo gli stessi ventidue della prima frazione. 

48' Buon avvio di ripresa da parte della formazione spagnola che ha bisogno di due reti per portare la sfida ai supplementari. 

46' Ricomincia il secondo tempo di Valencia-Arsenal. 

 

PRIMO TEMPO

 

48' Fine primo tempo.

46' Due minuti di recupero in questa prima frazione di gioco. 

43' Cartellino giallo per Gaya, punito per una simulazione. 

42' In questo finale di tempo meglio la squadra di Emery. 

40' Arsenal ad un passo dal vantaggio con Aubameyang che apparecchia la tavola per Lacazette ma il destro del francese termina a lato di nulla. 

38' Cartellino giallo per Garay, primo ammonito del match.

37' Meno di seicento secondi più eventuale recupero alla conclusione di questa elettrizzante prima frazione. 

35' punizione Valencia dai 30 metri, parte Parejo che prova a sorprendere sul suo palo Cech ma sfera di un soffio a lato!

32' conclusione bassa e centrale di Aubameyang dal limite, blocca senza problemi Neto

31' il gioco riprende e anche il giocatore sembra essersi ristabilito dopo l'intervento dello staff medico

29' gioco fermo, a terra Coquelin dopo un contrasto con Aubameyang che va a scusarsi con l'avversario

27' tentativo di Parejo dal limite in posizione centrale strozzato che per poco non si trasforma in un assist, palla che termina larga sul fondo

25' angolo di Xhaka per Aubameyang che non inquadra lo specchio della porta a centroarea

23' scambio al volo tra Gameiro e Wass che calcia alto da buona posizione non riuscendo a tenere bassa la sfera

22' angolo dalla sinistra per i padroni di casa

20' apertura dalla destra per Guedes che questa volta difetta nel controllo e palla che sfila sul fondo

19' torna avanti di due gol la squadra inglese tra i due match

17' AUBAMAYANG, PAREGGIO DELL'ARSENAL!!! su rilancio lunghissimo di Cech, Lacazetta spizza di testa anticipando tutti a prolugare per il compagno molto preciso nel lascia partire una pregevole conclusione di destro che sorprende Neto

16' Rodrigo!!! su cross dal fondo palla controllata e calciata dal limite che spaventa Ceche ma termina di un soffio fuori!

14' palla per il raddoppio con cross basso per Rodrigo ma sul tentativo da farovevole posizione c'è Gameiro sulla traiettoria che finisce per ostacolare l'azione offensiva

11' VANTAGGIO DEL VALENCIA!!! GAMEIRO!! Azione di Guedes a sinistra cross basso per il taglio di Romero che in area prolunga la sfera sul palo più lontano al compagno lesto a concludere da due passi con Cech che non arriva prima in uscita sulla traiettoria

8' spunto di Parejo che arriva fino al fondo, palla dietro per Guedes e conclusione di prima intenzione da posizione defilata che si alza di poco sopra la traversa!

7' Gayà prova a servire in profondità Gonçalo Guedes ma palla troppo lunga

5' chiusura di Koscielny su Gayà che stava raccogliendo di testa sul primo palo un cross dalla destra. Nulla di fatto sul successivo tiro dalla bandierina

4' lancio in profondità per Rodrigo che fallisce l'aggancio in area e difesa che lo rimonta. Azione nata da un errore di Monreal

3' senza fretta la squadra di Emery che prova a spingere sulla destra ma attenta la difesa di casa

2' chiusura su Lacazette ma ospiti che restano in zona d'attacco

partiti! calcio d'avvio per il Valencia

ricordiamo nel match d'andata il successo degli inglesi per 3-1

le squadre fanno il loro ingresso sul terreno di gioco, fra qualche minuto al via il match!

Benvenuti alla semifinale di ritorno di Europa League tra Valencia e Arsenal. Seguiremo il match in tempo reale con la nostra webcronaca a partire dall'ingresso in campo delle due squadre.

TABELLINO

VALENCIA (4-4-2): Neto; Piccini (56' Soler), Gabriel, Garay, Gayà; Coquelin, Parejo, Wass, Gonçalo Guedes (71' Torres); Gameiro, Rodrigo (72' Santi Mina). A disposizione: Domenech, Roncaglia, Soler, Diakhaby, Lato, Torres, Santi Mina. Allenatore: Marcelino.

ARSENAL (3-4-1-2): Cech; Monreal, Sokratis Papastathopoulos, Koscielny; Maitland-Niles, Torreira (80' Guendouzi), Xhaka, Kolasinac (71' Mustafi); Ozil (62' Mkhitaryan), Aubameyang; Lacazette. A disposizione: Leno, Elneny, Mkhitaryan, Iwobi, Mustafi, Guendouzi, Nketiah. Allenatore: Unai Emery.

Reti: 11' Gameiro (V), 17' Aubameyang (V), 50' Lacazette (A), 58' Gameiro (V), 69' Aubameyang (A), 89' Aubameyang (A)

Ammonizioni: Garay, Gaya (V), Ozil (A)

Recupero: 2' nel primo tempo, 2' nel secondo tempo

Stadio: Mestalla

La presentazione del match

Da una parte ci sono i padroni di casa che, in campionato, sono reduci dalla larga vittoria in casa del Huesca ed in classifica occupano la quinta posizione, insieme al Siviglia, con 55 punti. Dall’altra parte, invece, ci sono i Gunners che sono reduci da un deludente pareggio casalingo ed in classifica occupano il quinto posto con 67 punti.

QUI VALENCIA – La formazione spagnola dovrebbe scendere in campo col 4-4-2 con Neto tra i pali, pacchetto difensivo composto da Piccini e Gaya sulle corsie esterne mentre nel mezzo Paulista e Garay. A centrocampo Wass e Parejo in cabina di regia con Soler e Guedes sulle corsie laterali mentre in attacco spazio al tandem offensivo formato da Rodrigo e Santi Mina.

QUI ARSENAL – La squadra inglese dovrebbe schierarsi col 3-4-1-2 con Cech tra i pali, pacchetto difensivo composto da Mustafi, Sokratis e Koscielny. A centrocampo Guendouzi e Xhaka in cabina di regia con Niles e Kolasinac sulle fasce laterali mentre davanti Iwobi alle spalle del tandem offensivo composto da Lacazette e Aubameyang.

Dove vederla in TV e in streaming

L’incontro Valencia – Arsenal, valevole per la semifinale di ritorno di Europa League, verrà trasmesso in diretta e in esclusiva su Sky.

Le probabili formazioni di Valencia – Arsenal

VALENCIA (4-4-2): Neto; Piccini, Gabriel, Garay, Gayà; Soler, Parejo, Wass, Guedes; Mina, Rodrigo. A disposizione: Domenech, Roncaglia, Diakhaby, Lato, Coquelin, Sobrino, Gameiro. Allenatore: Marcelino.

ARSENAL (3-4-1-2): Cech; Mustafi, Sokratis, Koscielny; Maitland-Niles, Guendouzi, Xhaka, Kolasinac; Iwobi, Aubameyang; Lacazette. A disposizione: Leno, Lichtsteiner, Monreal, Elneny, Torreira, Mkhitaryan, Ozil. Allenatore: Unai Emery.

STADIO: Mestalla

Articoli correlati