Coppa Italia, Atalanta – Fiorentina 2-3: Milenkovic colpisce allo scadere

2373

Atalanta Fiorentina cronaca diretta live risultato in tempo reale

La partita Atalanta – Fiorentina del 10 febbraio 2022 in diretta: i viola conquistano la semifinale all’ultimo respiro dopo un’altalena che li ha portati avanti quindi a rincorrere il risultato. Doppietta per Piatek

BERGAMO –  Giovedì 10 febbraio, alle ore 18, al Gewiss Stadium di Bergamo, andrà in scena Atalanta – Fiorentina, match valido per i quarti di finale della Coppa Italia 2021/2022. Gara secca, da dentro o fuori: chi vince affronterà in semifinale la vincente tra Juventus e Sassuolo.

Cronaca con commento in tempo reale

RISULTATO FINALE: ATALANTA - FIORENTINA 2-3

SECONDO TEMPO

48' colpo incredibile al fotofinish dei viola che allo scadere passano a Bergamo e aspettano la vincente tra Juventus e Sassuolo per vedere l'avversario in semifinale. Vi ringraziamo per l'attenzione, dalle 21 vi aspettiamo per il live di Juventus - Sassuolo

48' MILENKOVIC!!!! VANTAGGIO DELLA FIORENTINA!!! COLPO MICIDIALE DEI VIOLA. Sugli sviluppi di una punizione palla raccolta al limite dell'area dal centrale difensivo e dopo un controllo diagonale pazzesco all'angolino sinistro! VAR in corso però. Il VAR conferma la regolarità del gol e l'arbitro fischia la fine del match! FIORENTINA in semifinale!!!

47' incredibile palla gol fallita da due passi di testa da Djimsiti su cross morbido di Hateboer! Colpo di testa che sorvola di poco la traversa!

47' chiusura in area di Torreira su Djimsiti

44' 3 minuti di recupero

43' si fa sentire un pò di stanchezza in questa fase finale dei tempi regolamentari

40' allenta un pò la pressione la viola con una punizione battuta senza fretta a centrocampo

39' spunto di Muriel a sinistra ma cross frettoloso in area che non trova nessuno se non Terracciano. Nell'occasione qualche problema per Torreira che ha ripreso la corsa

36' subito un cambio per Italiano con Milenkovic per Maleh

34' ROSSO A MARTINEZ QUARTA!!! Mette le freccia Muriel che scappa al difensore costretto all'intervento da dietro, già ammonito viene tirato fuori per somma di ammonizioni

33' traversa di Zappacosta! Scarico per il difensore che arriva in corsa e piazza una conclusione in area molto bella ma il giocatore è sfortunato

32' cross di Koopemeiners per lo stacco di testa di Pessina ma palla a lato!

29' dentro anche Ikone per Saponara

28' chiusura decisiva in area per l'Atalanta e Gasperini fa un doppio cambio: con Muriel per Malinovskiy e Pessina per Pasalic

26' PIATEKKK!!! PAREGGIO DELLA FIORENTINA!!! Calcio di rigore alla sinistra di Musso che respinge ma non trattiene e seconda ribattuta vincente con il piatto destro nella porta sguarnita

25' RIGORE PER LA FIORENTINA! Intervento falloso in ritardo di Koopmeiners su Maleh in occasione di un traversone deviato da Demiral, inflessibile l'arbitro e un pò ingenuo il centrocampista nell'intervento

23' traversone lungo per Maleh che si sforza per tenere vivo il gioco, Atalanta ben rintanata dietro

20' sinistro di Sottil dal limite dell'area, palla di un soffio a lato alla sinistra di Musso!

15' esce Gonzalez per Sottil e Castrovilli per Bonaventura

11' SPETTACOLARE BOGA!!! 2-1 ATALANTA!!! Grazie al contrasto al limite vinto agevolmente al limite dell'area su Martinez Quarta si trova solo in area dove ha il tempo di piazzare con il destro e sfera all'angolo sinistro dove non può arrivarci Terracciano

10' cross basso dalla destra sul primo palo per Maleh anticipato dall'uscita di Musso

8' dribbling stretto sulla sinistra di Saponara su Hateboer che lo stende. Batte Biraghi per il terzo tempo di Piatek che nonostante uno stacco imperioso alza la mira!

6' lancio per Pasalic anticipato con i piedi da Terracciano ma è partito in offside

4' intervento di Djimsiti su Gonzalez, sullo slancio il giocatore viola becca i tacchetti e si fa un pò male. Per fortuna solo una botta, il giocatore può rientrare prontamente in campo dopo le cure del caso

1' retropassaggio errato di Demiral, corner regalato ma Fiorentina non crea insidie per la difesa

squadre nuovamente in campo per il secondo tempo, partiti! Calcio d'avvio questa volta battuto dalla Fiorentina

PRIMO TEMPO

49' si chiude il primo tempo tra Atalanta e Fiorentina, 1-1 all'intervallo per le reti di Piatek e Zappacosta. Piccola pausa e torniamo per il secondo tempo

47' qualche istante più tardi Zappacosta viene atterrato da Odriozola e sulla punizione pallonata su Gonzalez che resta un pò stordito a terra

47' palo di Boga!!! Percussione di Zappacosta, cross corto e rasoterra per l'esterno destro delizioso del giocatore e legno che salva il portiere sulla sua sinistra! Tentativo di tap in per Pasalic ma la difesa fa bene scudo

44' 3 minuti di recupero

42' punizione dalla destra quasi al limite dell'area affidata a Biraghi: palla tagliata sul secondo palo ma non trova nessun compagno pronto al tocco sotto. Rimessa dal fondo per Musso

39' intervento in ritardo per Igor su Koopmeiners, giallo inevitabile

37' lascia il campo Palomino per Koopmeiners, dovrebbe retrocedere De Roon. Possibile scelta tecnica per Gasperini. Non si esclude un possibile problema muscola per il difensore

32' gioco fermo per colpo alla testa a Torreira, proteste di Pasalic e giallo per lui

30' ZAPPACOSTA!!! PAREGGIO DELL'ATALANTA!!! Prodezza dell'esterno difensivo. Sponda di Freuler e conclusione di destro a giro sotto l'incrocio dei pali sulla destra con Terracciano che invano prova a raggiungere la sfera

27' sinistro in area molto bello di Gonzalez abile a girarsi rapidamente e palla a giro respinta di pugni da Musso, sul corner palla colpita di testa debolmente da Martinez Quarta tra le braccia del portiere

25' lancio in area per Malinkovskyi che è bravo a trovare lo spazio per calciare con il mancino, palla di poco a lato ma si alza la bandierina del fuori gioco

24' cross di Boga con il destro verso il secondo palo per Hateboer che in area su contrasto di Maleh colpisce a lato

23' pressing alto di Gonzalez su Palomino un pò distratto e rimessa laterale conquistata dalla squadra di Italiano

21' non sfruttato un angolo dalla destra della Fiorentina che tuttavia rimane in possesso palla

18' giocata in anticipo di De Roon in area ma fermato in offside Piatek su bel passaggio di Saponara. Posizione millimetrica di offside

16' fallo di Maleh su Malinovskyi, il terzino ha rischiato il giallo. Batte la punizione Boga per il tocco sul primo palo di Hateboer, sfera sul fondo con qualche protesta per una presunta deviazione di un difensore

15' corner per l'Atalanta con Malinkovskyi, di testa in area allontana Piatek quindi perfeziona Martinez Quarta ma Saponara non riesce a ripartire

13' sinistro a giro dal limite di Gonzalez verso il secondo palo. Il giocatore calcia da fermo non riuscendo a imprimere molta forza e Musso in tuffo può arrivarci!

10' ottima chiusura in area di Djimsiti in area su cross di Odriozola. Sul corner successivo nulla di fatto

9' PIATEKKK!!! VANTAGGIO DELLA FIORENTINA!! Dal dischetto implacabile con il piatto destro aperto e conclusione all'angolino destro, spiazzato Musso

6' attenzione l'arbitro va a controllare un precedente contatto appena dentro l'area su Odriozola che sembrava essere stato chiuso correttamente da De Roon. Sembrerebbe esserci un pestone, attenzione l'arbitro assegna il rigore e ammonisce De Roon furioso

5' circolazione palla della Fiorentina che prova una percussione centrale Odriozola chiuso al limite dell'area. Qualche istante più tardi cross interessante di Biraghi per Piatek che non riesce ad arrivare sulla stera

3' pestone di Zappacosta su Gonzalez a centrocampo, punizione assegnata e giocatore che resta a terra un pò dolorante. Si batte la punizione, non c'è stato bisogno dell'intervento dello staff medico

1' gioco subito fermo, braccio largo di Hateboer su Biraghi, punizione per la viola

partiti! Calcio d'avvio battuto dall'Atalanta in maglia nerazzura, Atalanta in maglia a sfondo bianco

Squadre in campo, tutto pronto all'inizio del match!

Un saluto ai lettori di Calciomagazine, benvenuti alla diretta di Atalanta - Fiorentina, partita valida per i quarti di finale della Coppa Italia. Siamo pronti a commentare l'incontro assieme, di seguito il tabellino con le formazioni che scenderanno in campo.

TABELLINO

ATALANTA (3-4-1-2): Musso; Djimsiti, Demiral, Palomino (dal 37' pt Koopmeiners); Hateboer, De Roon, Freuler, Zappacosta; Pasalic (dal 28' st Pessina); Malinovskyi (dal 28' st Muriel), Boga. A disposizione: Sportiello, Rossi, De Nipoti, Maehle, Mihaila, Panada, Scalvini. Allenatore: Gasperini

FIORENTINA (4-3-3): Terracciano; Odriozola, Igor, Martinez Quarta, Biraghi; Maleh (dal 36' st Milenkovic), Torreira, Castrovilli (dal 15' st Bonaventura); Saponara (dal 29' st Ikone), Piatek, Gonzalez (dal 15' st Callejon). A disposizione: Rosati, Amrabat, Cabral, Duncan, Nastasic, Sottil, Terzic, Venuti. Allenatore: Italiano

Reti: al 9' pt Piatek (rigore), al 30' pt Zappacosta, all'11' st Boga, al 26' st Piatek, al 48' st Milenkovic

Ammonizioni: De Roon, Pasalic, Igor

Espulso al 35' st Martinez Quarta (doppia ammonizione)

Recupero: 3 minuti nel primo tempo e nella ripresa

NOTA: al 26' Musso para un rigore a Piatek

I convocati dell’Atalanta

Portieri: Musso, Rossi, Sportiello.
Difensori: Maehle, Palomino, Djimsiti, Hateboer, Scalvini, Renault, Zappacosta.
Centrocampisti: Koopmeiners, Freuler, De Roon, Malinovskyi, Pessina, Panada, Pasalic.
Attaccanti: Muriel, Boga, Mihaila, De Nipoti.

I convocati della Fiorentina

Portieri: Andonov, Rosati, Terracciano.
Difensori: Biraghi, Igor, M.Quarta, Milenkovic, Nastasic, Odriozola, Terzic, Venuti.
Centrocampisti: Amrabat, Bonaventura, Castrovilli, Duncan, Maleh, Saponara, Torreira.
Attaccanti: Callejon, Gonzalez, Ikone, Kokorin, Cabral, Piatek, Sottil.

Le dichiarazioni di Italiano alla vigilia

Sarà una gara importante, tutti ci tengono a passare il turno. Arriviamo da una sconfitta non bella, ora ci sarà una gara importante e vogliamo ben figurare L’Atalanta è una squadra davvero forte, dobbiamo fare una grande partita: la posta in palio è alta. Ikoné è era abituato in un’altra maniera, la sua squadra lavorava non come lavoriamo noi. È una questione di meccanismi, di lavorare con o senza palla rispetto a come era abituato. Stiamo cercando di inserirlo. A Napoli, con gli spazi aperti, si è espresso bene; a Cagliari sapevamo tutti che potevano esserci dei problemi. Deve solamente cambiare il suo modo di pensare, ma questo è accaduto all’inizio per tutti già a Moena, serve adattamento con i compagni. Un giocatore italiano magari ci può mettere meno ad ambientarsi rispetto ad uno straniero, ma sono contento di avere Ikonè a disposizione. Non sono preoccupato della flessione in campionato,alti e bassi ci possono stare. D’altronde siamo ancora alla pari con le romane”.

L’arbitro

Sarà Michael Fabbri della sezione arbitrale di Ravenna a dirigere il match. I suoi assistenti saranno Luca Mondin di Treviso e Valerio Colarossi di Roma 2, IV ufficiale Andrea Colombo di Como, V.A.R. Marco Guida di Torre Annunziata A.V.A.R. Giorgio Peretti di Verona.

Biglietti

I tagliandi per assistere alla partita saranno acquistabili fino alle ore 18 di giovedì 10 febbraio
– online sul sito https://atalanta.vivaticket.it/ in modalità print@home;
– presso tutti i punti vendita autorizzati Vivaticket su territorio nazionale – per conoscere quali sono clicca https://www.vivaticket.it/ita/ricercapv – in modalità print@home.

La presentazione del match

In campionato gli orobici vengono dalla sconfitta casalinga per 1-2 contro il Cagliari e sono scesi al quinto posto in classifica, sorpassati dalla Juventus, con 45 punti, frutto di dodici vittorie, sette pareggi e quattro sconfitte; quarantacinque gol fatti e ventotto subiti. Nelle ultime cinque sfide hanno vinto due volte, pareggiato due e perso una siglando nove reti e subendone quattro. I biancocelesti sono, invece, reduci dalla pesante sconfitta casalinga per 0-3 contro la Lazio e sono ottavi a quota 36 punti, con un cammino di undici partite vinte, tre pareggiate e nove perse; quarantanove reti segnate e trentanove subite. Il bilancio delle ultime cinque sfide é di due partite vinte, due pareggiate e una persa, con dodici gol fatti e dieci subiti. In Coppa Italia l’Atalanta ha eliminato il Venezia col risultato di 2-0 mentre la Fiorentina, dopo aver eliminato Cosenza e Beneventi, ha avuto la meglio sul Napoli vincendo 2-5 ai supplementari. L’ultimo incrocio tra le sue compagini risale allo scorso 11 settembre quando, a Bergamo, la squadra di Pioli si impose per 1-2.

QUI ATALANTA – Gasperini dovrà fare a meno di Ilicic, Miranchuk e Zapata. Probabile il modulo 4-2-3-1 e possibile turnover con Musso tra i pali e retroguardia composta da Hateboer Demiral, Palomino  e Maehle. In mezzo al campo Freuler e deRoon; sulla trequarti di supporto Pasalic, Pessina e Boga di supporto all’unica punta Muriel.

QUI FIORENTINA – Italiano dovrebbe far scendere la squadra in campo con il modulo 4-3-3, con Terraciano tra i pali e con Odriozola, Milenkovic, Martinez Quarta e Biraghi a comporre il reparto difensivo. A centrocampo Bonaventura, Torreira e Castrovilli, alle spalle del tridente offensivo composto da Gonzalez, Piatek e Ikoné.

Le probabili formazioni di Atalanta – Fiorentina

ATALANTA (4-2-3-1): Musso; Hateboer, Demiral, Palomino, Maehle; De Roon, Freuler; Pasalic, Pessina, Boga; Muriel. Allenatore:

FIORENTINA (4-3-3): Terracciano; Odriozola, Milenkovic, Martinez Quarta, Biraghi; Bonaventura, Torreira, Castrovilli; Ikoné, Piatek, Gonzalez. Allenatore: Italiano

Dove vederla in TV ed in streaming

L’incontro Atalanta – Fiorentina, valido per i quarti di finale della Coppa Italia 2021/2022, verrà trasmesso in diretta e in esclusiva su Italia 1.