Juventus – Cremonese 2-0: reti bianconere nella ripresa

2372

Juventus Cremonese cronaca diretta live risultato tempo reale

La partita Juventus – Cremonese di Domenica 14 maggio 2023 in diretta: al 10′ ci pensa Fagioli a sbloccare il risultato, raddoppio di Bremer al 34′

TORINO – Domenica 14 maggio, all’Allianz Stadium di Torino, andrà in scena Juventus – Cremonese, posticipo serale della Serie A 2022-2023; calcio di inizio alle ore 20.45.

Indice

In palio punti pesanti per entrambe le squadre, pur con obiettivi diametralmente opposti: un posto nella prossima Champions League da un lato e salvezza dall’altro. La Juventus é reduce dal pareggio nell’andata delle semifinali di Europa League contro il Siviglia. In campionato i bianconeri vengono da due successi consecutivi, contro Lecce (2-1) e Atalanta (0-2). Occupan0 la seconda posizione, a +2 dalla Lazio, con 66 punti, frutto di venti vittorie, sei pareggi e otto sconfitte, cinquantadue gol fatti e ventotto subiti. I grigiorossi, dopo il successo casalingo per 2-0 contro lo Spezia, sono penultimi, a sei lunghezze dal Verona, con 24 punti, frutto di quattro vittorie, dodici pareggi e diciotto partite perse, trentuno gol fatti e cinquantanove subiti. In campionato non perdono dallo scorso 1 aprile quando vennero battuti dall’Atalanta. Nelle ultime cinque sfide la squadra di Allegri ha collezionato otto punti contro i sei di quella di Ballardini. All’andata, lo scorso 4 gennaio, a decidere il match fu una punizione di Milik.

Cronaca della partita con tabellino

RISULTATO FINALE: JUVENTUS-CREMONESE 2-0

SECONDO TEMPO

45' 9' E' finita! Applausi per i bianconeri che vincono la terza consecutiva. Due a zero alla Cremonese, gol di Fagioli e Bremer. Alla prossima!

45' Ci saranno nove minuti di recupero.

40' Ultimi cinque minuti, recupero escluso, prima del triplice fischio.

39' Sassata da destra di Kean, che non trova la porta.

38' Rabiot scarica in porta a portiere battuto, ma Chiriches salva sulla linea.

34' Bremer si avventa su un rimpallo nell'area cremonese e insacca di testa! Due a zero!

31' Di Maria trova l'imbucata per Rabiot che da sinistra calcia di prima intenzione, trovando l'esterno della rete.

29' Esce Lochoshvili, entra Sernicola.

26' Bonaiuto rimpiazza Benassi, Castagnetti sostituisce Ferrari. 

22' Ammonito Danilo.

18' Ammonito Cuadrado.

13' Ancora Chiesa da sinistra, cross basso e teso, Milik viene anticipato da un difensore proprio al momento di toccarla in porta.

10' Juve in vantaggio! Chiesa lavora bene una palla da sinistra e la lascia a Fagioli, che scarica dal limite sotto la traversa!

8' Due conclusioni in pochi minuti per i bianconeri: di Paredes la prima, sporcata da un difensore in out, di Rabiot la seconda, che Carnesecchi deve respingere di pugni.

1' Si riparte. Ciofani e Valeri sostituiscono Afena-Gyan e Quagliata.

PRIMO TEMPO

45' 2' Il primo tempo finisce qui, a più tardi per la cronaca della ripresa!

45' Ci saranno due minuti di recupero. 

40' Ultimi cinque minuti, recupero escluso, prima che l'arbitro mandi tutti negli spogliatoi per l'intervallo.

31' Colpo di testa di Bremer da distanza ravvicinata su cross da sinistra: Carnesecchi si oppone.

30' Giunti alla mezz'ora, il punteggio non si sblocca: 0-0.

24' Problema per Pogba che lascia il campo, lo sostituisce Milik.

20' Cross di Chiesa da sinistra con l'esterno a rientrare, palla messa in corner.

12' Conclusione di Pogba da dentro l'area, un difensore la smorza.

10' Eccoci al decimo, sempre inchiodati sul pareggio a occhiali.

5' Dopo i primi cinque minuti siamo ancora a reti inviolate.

4' Juve stabilmente in pressione nella metà campo ospite: buon inizio per i padroni di casa.

1' Si parte!

Domenica 14 maggio 2023 dalle 19.45 le formazioni ufficiali dalle 20.45 la cronaca con il commento in diretta della partita.

TABELLINO 

JUVENTUS (3-5-1-1): Perin; Gatti, Bremer, Danilo; Cuadrado (dal 37' st Barbieri), Fagioli, Paredes, Rabiot, Chiesa (dal 21' st Iling-Junior); Pogba (24' pt Milik dal 37' st Kean); Vlahovic (dal 21' st Di Maria). A disposizione: Szczesny, Pinsoglio, Alex Sandro, Rugani, Barbieri, Locatelli, Kostić, Miretti, Milik, Kean, Di Maria, Iling-Junior. Allenatore: Allegri

CREMONESE (4-2-3-1): Carnesecchi; Ferrari (26' st Castagnetti), Chiriches, Lochoshvili (29' st Sernicola), Vasquez; Meite, Benassi (26' st Buonaiuto); Quagliata (1' st Valeri), Galdames, Okereke; Afena-Gyan (1' st Ciofani). A disposizione: Saro, Sarr, Valeri, Aiwu, Ciofani, Buonaiuto, Bianchetti, Sernicola, Ghiglione, Castagnetti, Acella, Basso Ricci. Allenatore: Ballardini

Reti: 10' st Fagioli, 34' st Bremer

Ammoniti: Cuadrado, Danilo 

Recupero: 2' pt, 9' st 

Formazioni ufficiali di Juventus – Cremonese

JUVENTUS (3-5-1-1): Perin; Gatti, Bremer, Danilo; Cuadrado, Fagioli, Paredes, Rabiot, Chiesa; Pogba; Vlahovic. A disposizione: Szczesny, Pinsoglio, Alex Sandro, Rugani, Barbieri, Locatelli, Kostić, Miretti, Milik, Kean, Di Maria, Iling-Junior. Allenatore: Allegri.

CREMONESE (4-2-3-1): Carnesecchi; Ferrari, Chiriches, Lochoshvili, Vasquez; Meite, Benassi; Quagliata, Galdames, Okereke; Afena-Gyan. A disposizione: Saro, Sarr, Valeri, Aiwu, Ciofani, Buonaiuto, Bianchetti, Sernicola, Ghiglione, Castagnetti, Acella, Basso Ricci. Allenatore: Ballardini.

Convocati Cremonese

Portieri – Carnesecchi (12), Saro (13), Sarr (45)
Difensori – Aiwu (4), Bianchetti (15), Chiriches (21), Ferrari (24), Ghiglione (18), Lochoshvili (44), Quagliata (33), Sernicola (17), Valeri (3), Vasquez (5)
Centrocampisti – Acella (23), Benassi (26), Castagnetti (19), Galdames (27), Meité (28)
Attaccanti – Afena-gyan (20), Basso Ricci (99), Buonaiuto (10), Ciofani (9), Okereke (77)

Le dichiarazioni di Allegri alla vigilia

«Considerando soltanto il girone di ritorno, la Cremonese sarebbe fuori dalla zona retrocessione perchè ha totalizzato 16 punti in 15 gare, cinque in più della terzultima nello stesso periodo. Domani (domenica 14 maggio 2023 ndr), dunque, siamo consapevoli che sarà un match complicato contro una squadra che concede pochi spazi, ma per noi sarà importante conquistare altri tre punti. Poi penseremo al Siviglia, ma sarebbe un grave errore sottovalutare la partita contro la squadra di Davide Ballardini. Domani giocherà Perin, così Szczęsny avrà un turno di riposo. Bremer sta bene e, di conseguenza, tornerà a disposizione. Rabiot si è allenato a parte dopo il colpo subito contro il Siviglia, ma sarà convocato. Pogba sta crescendo di condizione, allenamento dopo allenamento e partita dopo partita. Difficilmente riuscirà a giocare da qui a fine stagione una gara per intero, ma per noi è importante che abbia nelle gambe anche soltanto mezz’ora perchè ci permette di alzare il nostro livello e la nostra pericolosità. Il nostro obiettivo da qui a fine stagione sarà quello di ottenere più punti possibili in campionato in modo tale da qualificarci per la prossima edizione della Champions League. Il nostro obiettivo deve essere quello. In Europa League, invece, cercheremo di arrivare fino in fondo alla competizione. Sappiamo che la semifinale di ritorno sarà un’altra sfida molto complicata e saranno i dettagli a fare la differenza. Il gol che abbiamo segnato in pieno recupero ha riaperto i giochi. Mi sono complimentato con i ragazzi per gli ultimi minuti di gara giocati contro il Siviglia perchè l’atteggiamento che si è visto è stato quello giusto».

Presentazione del match

QUI JUVENTUS – Indisponibili De Sciglio, Kaio Jorge e Bremer. Allegri dovrebbe affidarsi al modulo 3-5-2 e schierare in porta Szczesny e una difesa a tre composta da Gatti, Rugani e Danilo. In cabina di regia Paredes con Fagioli e Miretti mentre sulle corsie esterne dovrebbero agire Barbieri e Iling Junior. Davanti Kean e Milik.

QUI CREMONESE – Assenti l’infortunato Tsadjout e lo squalificato Pickel. Ballardini dovrebbe rispondere col modulo 4-3-1-2, con Carnesecchi tra i pali e davanti a lui una difesa a quattro formata al centro da Chiriches e Vasquez e sulle fasce da Sernicola e Valeri. A centrocampo Castagnetti, Meitè, Galdames e Benassi. Davanti Okereke e Ciofani, supportata dall’unico trequartista Galdames.

Le probabili formazioni di Juventus – Cremonese

 JUVENTUS (3-5-2): Szczesny; Gatti, Rugani, Danilo; Barbieri, Fagioli, Paredes, Miretti, Iling jr.; Kean, Milik. Allenatore: Allegri

CREMONESE (4-3-1-2): Carnesecchi; Sernicola, Chiriches, Vasquez, Valeri; Castagnetti, Meité, Benassi; Galdames; Okereke, Ciofani. Allenatore: Ballardini

Dove vedere la partita in tv e streaming

L’incontro sarà trasmesso in diretta su:

  • DAZN, la cui app è disponibile sulle moderne smart tv, nelle console per videogiochi o collegando il proprio dispositivo a Google Chromecast e Amazon Firestick. la sfida sarà visibile anche in streaming sull’app di DAZN, accessibile da cellulare e tablet o sul sito ufficiale.
  • Zona DAZN (canale 214 satellite), che può essere attivata dagli utenti che siano già abbonati o da coloro che si abbonino al servizio DAZN, sia “DAZN Standard” che “DAZN Plus” purché siano clienti Sky tramite un abbonamento TV attivo, al costo aggiuntivo di 5 euro mensili.