Napoli – Udinese 4-2, il tabellino: poker e -4 dalla Juve

Napoli - Udinese 4-2, il tabellino: poker e -4 dalla Juve

Successo del Napoli sull’Udinese per 4-2. Gara sofferta per i ragazzi di Sarri che due volte sotto sono riusciti a rimontare e a dilagare nel finale tornando così in piena corsa scudetto

NAPOLI – Il Napoli riesce a vincere la sfida casalinga contro l’Udinese e a tornare in corsa per lo scudetto, rosicchiando due punti alla Juve. Gara tutt’altro che facile con gli ospiti per due volte in vantaggio prima con Jankto nel finale di tempo poi dopo il pareggio di Insigne in pieno recupero nuovo vantaggio con Ingelsson. Sarri manda in campo Mertens tenendo anche Milik in attacco e al 19′ arriva il nuovo pari di Albiol di testa su corner di Callejon. La rete del Crotone carica gli azzurri che prima trovano il 3-2 con una zampata di Milik quindi calano il poker alla mezz’ora con Tonelli.

Il tabellino minuto per minuto

Presentazione della partita

Mercoledì 18 aprile alle ore 20.45 si giocherà Napoli – Udinese, incontro valido per la trentatreesima giornata del campionato di Serie A. Di fronte due squadre che stanno lottando per obiettivi diversi. Da una parte ci sono i campani che, nell’ultimi turno, non sono andati oltre lo 0-0 in casa del Milan. In classifica i partenopei sono al secondo posto ma adesso sono 6 i punti di svantaggio dalla Juventus. Dall’altra parte ci sono i friulani che sono in un momento nerissimo visto che nelle ultime nove partite sono arrivate nove sconfitte. Nell’ultimo turno la squadra di Oddo è caduta a Cagliari e in classifica occupa la tredicesima posizione con 33 punti, +6 sul Crotone terzultimo. Ad arbitrare l’incontro tra Torino e Milan sarà il signor Calvarese della sezione di Teramo.

QUI NAPOLI – Sarri, in vista della sfida contro la Juventus, potrebbe far riposare qualche giocatore. La sua squadra scenderà in campo col 4-3-3 con Reina in porta, pacchetto arretrato composto da Mario Rui e Hysaj sulle fasce mentre al centro Raul Albiol e Chiriches. A centrocampo Diawara in vantaggio su Jorginho mentre Hamsik e Allan dovrebbero fungere da mezze ali. In attacco Insigne e Callejon a supporto di uno tra Milik e Mertens.

QUI UDINESE – Oddo potrebbe cambiare qualcosa rispetto alla sfida di Cagliari ma non il modulo: 3-5-2 con Bizzarri tra i pali, pacchetto difensivo composto da Samir, Danilo e Nuytinck. A centrocampo Fofana in regia con Jankto e Barak mezze ali mentre sulle fasce Ali Adnan e Widmer. In attacco De Paul a supporto di Lasagna.

Le probabili formazioni

NAPOLI (4-3-3): Reina; Mario Rui, Chiriches, Raul Albiol, Hysaj, Hamsik, Diawara, Allan, Insigne, Milik, Callejon. Allenatore: Sarri

UDINESE (3-5-2): Bizzarri; Samir, Danilo, Nuytinck, Ali Adnan, Barak, Fofana, Jankto, Widmer, De Paul, Lasagna. Allenatore: Oddo

Arbitro: Calvarese della sezione di Teramo

Guardalinee: Dobosz e Bindoni

Quarto uomo: Giua

Var: Tagliavento

Assistente Var: Marrazzo

Stadio: San Paolo