L’Argentina batte l’Olanda ai rigori e conquista la semifinale

1666

Olanda Argentina cronaca diretta live risultato in tempo reale

La partita Olanda – Argentina del 9 dicembre 2022 in diretta: avanti con Molina e Messi si fa raggiungere nel finale da una doppietta di Weghorst ma ai rigori decisive le due parate di Damian Martinez

LUSAIL – Venerdì 9 dicembre 2022, all’International Stadium di Lusail, l’Olanda di Van Gaal affronterà l’Argentina di Scaloni per i quarti di finale dei Mondiali del Qatar 2022; calcio di inizio alle ore 20.

Indice

Ecco come le due squadre si presentano all’appuntamento. Gli Arancioni si sono classificati al primo posto nel Girone A, dopo aver battuto il Senegal per 2-0 nella partita d’esordio e pareggiato con l’Ecuador e vinto 2-0 contro il Qatar; agli ottavi di finale hanno vinto 3-1 contro gli USA. L’Olanda che é tornata nella rassegna iridata dopo non essersi qualificata per la scorsa edizione; si è piazzata per tre volte al secondo posto raggiungendo la finalissima (1974, 1978 e 2010) e attualmente occupa l’ottava posizione nella classifica mondiale FIFA. L’Argentina si é classificata al primo posto nel  gruppo C con due successi contro Messico e Polonia e una sconfitta nella gara di esordio contro l’Arabia Saudita; agli ottavi di finale ha avuto la meglio sull’Australia col risultato di 2-1. La selezione di Scaloni, fresca vincitrice della Coppa America e imbattuta da trentacinque partite, vuole conquistare quel titolo iridato sfuggitole nel 2014 a causa del gol ai supplementari di Mario Götze e archiviare l’eliminazione agli ottavi di finale del 2018 per mano della Francia. Ha già vinto la Coppa nel Mondo nel 1978 in casa e nel 1986 in Messico. Occupa attualmente la quarta posizione della graduatoria mondiale della FIFA. L’ultimo confronto risale ai Mondiali del 2014 quando l’Argentina si impose per 0-1.

Cronaca con commento della partita

RISULTATO FINALE: OLANDA - ARGENTINA 2-2 (3-4) DCR

Termina con le emozionoi dei calci di rigore la sfida tra Olanda e Argentina. Da batticuore il finale con l'inaspettata rimonta olandese che ha costretto gli avversari ai supplementari quindi il palo di Fernandez praticamente allo scadere e le parate strepitose di Martinez che ha dato un grande contributo. Vi ringraziamo per averci seguito e vi aspettiamo per le dirette degli altri due quarti di finale in programma domani ovvero: Marocco-Portogallo e Inghilterra-Francia

SEQUENZA DEI RIGORI

nella mani di Lautaro il destino dell'Argentina. RETEEE RETEEE!!! ARGENTINA IN SEMIFINALE!!! 3-4! Conclusione a spiazzare il portiere sulla sua destra e prosegue la corsa.

Luuk De Jong alla battuta, spiazzato il portiere! 3-3! Rasoterra ben calciato all'angolino sinistro

Fernandez per la gloria FUORI!!! Si resta 2-3! Rasoterra troppo angolato

Weghorst alla battuta, spiazzato il portiere e palla rasoterra alla sua destra! 2-3

Montiel per allungare nuovamente, spiazzato il portiere e palla alla sua sinistra! 1-3 ora

Koopmainers sul dischetto per restare in corsa, RETE! Immobile Martinez e palla alla sua sinistra! 1-2

è la volta di Paredes RETE!!! Conclusione angolata e potente alla destra del portiere che intuisce ma non arriva. 0-2

ora tocca a Berghuis PARATO!!! Anche lui calcia forte ma alla sinistra del portiere che intuisce e ci mette le mani! 0-1

sul dischetto va Messi RETE!! Batte piano e centrale ma il portiere si è tuffato prima sulla sua sinistra. 0-1

parte l'Olanda con Van Dijk, PARA! Martinez!! Forte alla destra del portiere che si tuffa e indovina l'angolo!

siamo pronti a seguire la sequenza dei rigori, ancora pochi istanti e si parte

SECONDO TEMPO SUPPLEMENTARE

16' termina anche il minuto di recupero, si resta inchiodati sul 2-2. Si giocheranno i calci di rigori!

15' 1 minuto di recupero

15' altro muro di Van Dijk questa volta su tentativo di Messi, sul corner Di Maria direttamente verso la porta, respinge Noppert sul fondo! Nuovo angolo e Fernandez calcia con il destro dal limite dell'area e centra il palo alla destra del portiere!

13' spunto di Berghius che sulla sinistra supera un avversario ma crossa troppo sul portiere, dall'altra parte bella conclusione di Lautaro che impegna severamente a terra Noppert!

10' nuovo angolo con Messi a servire Fernandez al limite dell'area, tentativo con il mancino di poco sopra la traversa ma c'è stato un tocco della difesa. Altri due angoli consecutivi per l'Albiceleste, sul secondo incorna sul primo palo Pezzella ma alza la mira!

9' cross basso di Fernandez per Lautaro, conclusione a botta sicura sul primo palo salvata dal volto di Van Dijk, palla in angolo! Sugli sviluppi nulla di fatto

8' dentro Lang per Gakpo

8' sulla punizione liberato in area Luuk De Jong ma tentativo due volte murato dalla difesa

7' cartellino per Pezzella che ha cercato di rimediare a un errore in impostazione dai suoi compagni

6' in campo Di Maria per Lisandro Martinez

4' giallo a Montiel e punizione conquistata per Messi: sulla punizione uno scambio e tentativo con il mancino dal limite dell'area per il numero 10 ma palla che non si abbassa

3' segnalata posizione di fuori gioco a Luuk De Jong

2' angolo dalla destra di Messi, palla preda dell'attento Noppert

si riparte con il calcio d'avvio battuto dall'Argentina

un cambio nell'Argentina: Montiel per Molina

PRIMO TEMPO SUPPLEMENTARE

15' si chiude il primo tempo sul 2-2, le squadre si dissetano a cambiano campo

14' punizione per l'Argentina sulla trequarti, Messi calcia verso il secondo palo dove Otamendi ci arriva con un pizzico di ritardo

9' punizione Olanda dalla destra d'attacco, batte Berghius, in area ha buon gioco la difesa con Lisandro Martinez di testa

6' c'è curiosità nel capire come gestiranno questa nuova situazione gli Orange attualmente con uno schieramento molto offensivo

3' giallo all'indirizzo di Otamendi

1' c'è da vedere come reagirà l'Argentina a questa rete che mette tutte le cose in equilibior

calcio d'avvio battuto dall'Olanda

squadre nuovamente in campo, si parte con l'extra time

SECONDO TEMPO

57' lo spettacolo non finisce qui tra Olanda e Argentina. Saranno necessari i supplementari per decidere chi accederà in semifinale

56' PAREGGIO DELL'OLANDA!!! INCREDIBLE ALLO SCADERE!!! Sulla punizione di Koopmeiners schema perfetto invece di calciare in porta serve a centroarea per Weghorst controllo e tocco con il mancino da due passi vincente!

55' punizione per l'Olanda da posizione interessante, giallo a Messi per proteste

53' errore di Berghuis, ripartenza dell'Argentina fermata fallosamente, passano secondi preziosi

50' cross in area con Otamenti che salta più in alto di tutti e subisce un fallo

46' punizione per l'Olanda al limite dell'area. Otamendi a gamba tesa e occhio a chi andrà a battere. Batte Berghuis ma sfera sul muro della barriera, pericolo passato. Nell'occasione Otamendi e Lisandro Martinez si scontrano fortuitamente e giallo a Van Dijk

45' 10 minuti di recupero

44' scintille in campo! Intervento in scivolata di Paredes con annessa pallonata del tutto gratuita verso la panchina olandese che salta in piedi e in campo! L'arbitro è pronto a estrarre il cartellino per l'autore dell'episodio

43' giallo per Berghuis, punito un intervento su Messi con annesse proteste

40' esterno della rete per Berghuis con il mancino in area su sponda di un compagno! C'è stata un tocco della difesa per il corner ma la difesa ha buon gioco

38' WEGHORST!! ACCORCIA L'OLANDA! Cross morbido di Berghuis dalla destra per l'attaccante che sfrutta una marcatura leggera in area per colpire di testa alla destra del portiere che non ci arriva

37' spazio per Lautaro Martinez al posto di Alverez

33' lascia il campo Depay per Weghorst

33' due cambi per l'Argentina: dentro Tagliafico per Acuna e Pezzella per Romero

32' 88.235 gli spettatori presenti sugli spalti

31' giallo per Lisandro Martinez e Depay

28' MESSI!!!! DECIMO CENTRO PER LUI! Rigore impeccabile con Noppert rimasto immobile e sfera alla sua sinistra, piatto con il mancino palla molto angolata

26' RIGORE PER L'ARGENTINA! Atterramento in area su Acuna, nessun dubbio per l'arbitro. La sua sterzata inganna Dumfries

21' in campo Paredes per De Paul

19' in campo Luuk De Jong per Blind

18' punizione di Messi quasi dal limite dell'area in posizione defilata e palla che sfiora l'incrocio dei pali!

13' giocata in verticale di Messi su Mac Allister che prova a scambiare con De Paul ma la difesa si chiude

11' gara un pò bloccata, Argentina un pò troppo passiva

6' imbucata di De Paul per Messi ma bravo Noppert ad anticiparlo in uscita

si riparte con il calcio d'avvio battuto dall'Argentina che invece non ha effettuato cambi

due novità in casa Olanda con Koopmeiners per De Roon e Berghius per Bergwijn

ben ritrovati con il secondo tempo del match, squadre al rientro in camp

PRIMO TEMPO

50' si chiude il primo tempo tra Olanda e Argentina. 1-0 per l'Albiceleste all'intervallo grazie a una magia di Messi che ha imbeccato Molina in area. Piccola pausa e torniamo per il secondo tempo

47' altro giallo questa per Weghorst che protestava dalla panchina

45' 5 minuti di recupero

45' fallo di mano per Romero, giallo per lui e punizione dal vertice sinistro dell'area: palla scodellata in area da Gakpo con Martinez attento in presa bassa

44' punizione per l'Olanda, palla di Gakpo scodellata in area dove allontana la difesa

43' fallo di Mac Allister su Dumfries ma il giallo è per Timber, una spinta a un avvesario. Giallo anche per Acuna che diffidato salterà l'eventuale semifinale

40' spalle alla porta in area Messi riesce a girarsi in mezzo a due avversari ma conclusione centrale preda del portiere

39' Lisandro Martinez per Acuna in verticale ma ottimo ripiegamento di Dumfries

37' gioco fermo, a terra De Paul dopo uno scontro con De Roon

35' MOLINAA!!!! VANTAGGIO DELL'ARGENTINA!!! Imbucata con il contagiri di Messi per l'attacco in area del compagno, abile ad anticipare con un tocco delizioso Noppert in uscita. Una vera e propria magia di Messi che dal limite dell'area senza guardare da una palla telecomandato al compagno

33' cross basso di Molina per Mac Allister, sponda al limite dell'area per De Paul ma conclusione bassa che non spaventa Noppert

31' ammonito Walter Samuel dello staff dell'Argentina per proteste

27' gioco pericoloso di Timber su Lisandro Martinez, punizione per l'Argentina che decide di ripartire con il possesso palla dalle retrovie

23' giocata di Bergwijn per Gakpo ma conclusione in area da dimenticare

22' spunto di Messi che arriva fino al vertice destro dell'area ma alza la mira

20' lungo lancio di Aké per Depay che in area dal fondo prova un numero, chiude Otamendi in angolo. Sugli sviluppi palla crossata sul primo palo da Gakpo, di testa libera la difesa

18' verticalizzazione per Bergwijn che attacca lo spazio ma in area viene anticipato dall'uscita di Damian Martinez

16' cross di Depay verso il secondo palo, sponda di Dumfries ma la difesa interviene in anticipo

14' apertura di Blind per Depay che arriva con un attimo di ritardo, gioco facile per la difesa

13' cross di De Paul troppo telefonato per il portiere che blocca agevolmente

11' un pò schiacciata l'Olanda in queste prime battute di gioco

8' rinvio con brivido per Noppert, per un soffio Alverez in area non intercetta il passaggio rasoterra!

5' palla recuperata da Messi su Blind in pressione, apertura su Molina ma palla intercettata dalla difesa

2' primo possesso palla per l'Argentina, da Mac Allister a sinistra per Acuna ma il suo cross basso viene intercettato dalla difesa in area

Partiti! Calcio d'avvio battuto dall'Olanda in maglia arancione, Argentina in quella celeste

Olanda e Argentina in campo, eseguiti gli inni nazionali, siamo pronti al fischio d'inizio

Ricordiamo che la vincente di questa sfida incrocerà la Crozia in semifinale.

Sguardo alle formazioni con Scaloni che tiene fuori sia Lautaro Martinez che Di Maria con quest'ultimo in fase di completo recupero. C'è invece De Paul. Dunque in avanti spazio ad Alvarez con Messi. Difesa a tre con Romero, Otamendi e Lisandro Martinez.

Van Gaal non mescola le carte con il 3-4-1-2 dove Gakpo giocherà trequartista dietro il tandem Bergwijn-De Pay. Tra i titolari l'interista Dumfries come l'atalantino De Roon mentre panchina per De Ligt e De Vrij.

Un saluto ai lettori di Calciomagazine, si è da poco concluso il primo quarto di finale con il successo un pò a sorpresa della Croazia sul Brasile dopo i calci di rigore. Dalle ore 20 seguiremo in diretta il secondo quarto di finale tra Olanda e Argentina. Si troveranno avversari De Roon e Gomez due protagonisti dell'Atalanta di Gasperini. L'ultimo precedente è quello del 9 luglio 2014 in occasione dei Mondiali in Brasile dove si impose l'Albiceleste ai calci di rigore.

TABELLINO

OLANDA (3-4-1-2): Noppert; Timber, Van Dijk, Aké; Dumfries, F. De Jong (dal 1' st Koopmeiners), De Roon, Blind (dal 19' st L. De Jong); Gakpo (dall'8' sts Lang); Bergwijn (dal 1' st Berghius), Depay (dal 33' st Weghorst). A disposizione: Pasveer, Bijlow, De Ligt, De Vrij, L. De Jong, Berghius, Lang, Klassen, Malacia, Janssen, Weghorst, Koopmeiners, Taylor, Simons, Frimpong. Ct. Van Gaal

ARGENTINA (3-5-1): Damian Martinez; Romero (dal 33' st Pezzella), Otamendi, Lisandro Martinez (dal 6' sts Di Maria); Acuna (dal 33' st Tagliafico), Fernandez, De Paul (dal 22' st Paredes), Mac Allister; Molina (dal 1' sts Montiel), Alvarez (dal 37' st Lautaro Martinez), Messi. A disposizione: Armani, Rulli, Foyth, Tagliafico, Montiel, Paredes, Pezzella, Di Maria, Palacios, Correa, Almada, Gomez, Rodriguez Guido, Dybala, Lautaro Martinez. Ct. Scaloni.

Reti: al 35' pt Molina, al 28' st Messi (rigore), al 38' st Weghorst, al 56' st Weghorst

Ammonizioni: Timber, Acuna, Romero, Weghorst (dalla panchina), Lisandro Martinez, Depay, Berghuis, Paredes, Van Dijk, Messi, Otamendi, Montiel, Pezzella

Recupero: 5 minuti nel primo tempo, 10 minuti nel secondo tempo, nessuno nel primo tempo supplementare, 1 nel secondo tempo supplementari

Formazioni ufficiali

OLANDA (3-4-1-2): Noppert; Timber, Van Dijk, Aké; Dumfries, F. De Jong, De Roon, Blind; Bergwijn; Gakpo, Depay. A disposizione: Pasveer, Bijlow, De Ligt, De Vrij, De Jong, Berghius, Lang, Klassen, Malacia, Janssen, Weghorst, Koopmeiners, Taylor, Simons, Frimpong. Ct. Van Gaal

ARGENTINA (4-3-3): Damian Martinez; Acuna, Romero, Otamendi, Lisandro Martinez; Fernandez, De Paul, Mac Allister; Molina, Alvarez, Messi. A disposizione: Armani, Rulli, Foyth, Tagliafico, Montiel, Paredes, Pezzella, Di Maria, Palacios, Correa, Almada, Gomez, Rodriguez Guido, Dybala, Lautaro Martinez. Ct. Scaloni.

La presentazione del match

QUI OLANDA – Gli Orange di Van Gaal dovrebbero schierarsi con il 3-4-1-2. In porta andrà Noppert, mentre la linea difensiva sarà formata da Timber, van Dijk e Aké. Sulle fasce agiranno Dumfries e Blind con Berghuis mentre al centro ci saranno l’atalantino Koopmainers e De Jong, Davanti Berghwijn e Jansen, supportati al trequartista Gakpo.

QUI ARGENTINA – Scaloni dovrebbe affidarsi al modulo 4-3-3 con Martinez in porta e una difesa a quattro formata dalla coppia centrale Otamendi-Romero e sulle fasce da Molinaoyth e Acuna. In mezzo al campo dePaul, Fernandez e Mac Allister. Davanti Di Maria, Messi e Alvarez

Le probabili formazioni di Olanda – USA

OLANDA (3-4-1-2): Noppert; Timber, Van Dijk, Aké; Dumfries, F. De Jong, De Roon, Blind; Klaassen; Gakpo, Depay. Ct. Van Gaal

ARGENTINA (4-3-3): E. Martinez; Molina, Romero, Otamendi, Acuna; Fernandez, Paredes, Mac Allister; Di Maria, Messi, Alvarez. Ct. Scaloni.

Dove vedere la partita in tv e in streaming

L’incontro verrà trasmesso in diretta e in esclusiva su Rai Uno tramite Smart TV, console (PS4, PS5 o XBOX One), in diretta streaming su tablet e smartphone grazie all’app di RaiPlay o direttamente su browser tramite il proprio PC.