Le partite di oggi, sabato 29 giugno 2024: Svizzera-Italia in primo piano

46 0

partite del giorno sabato

Elenco delle partite previste per oggi, sabato 29 giugno 2024: Azzurri in campo a Euro 2024 per il passaggio ai quarti di finale

Si inizia a fare decisamente sul serio. Dopo due giorni di riposo e di spasmodica attesa, quest’oggi sabato 29 giugno entra finalmente nel vivo la fase finale di Euro 2024, rassegna per selezioni nazionali del Vecchio Continente organizzata ed ospitata in Germania fino a metà luglio. In programma due match validi per gli ottavi di finale, con l’Italia di Spalletti in particolare pronta ad affrontare la Svizzera per guadagnarsi il pass per il turno successivo. Tutto ciò senza dimenticare la sfida tra i padroni di casa della Germania e la Danimarca, così come la Copa America, kermesse per rappresentative appartenenti alla CONMEBOL che si disputerà per un mese negli Stati Uniti. Due le partite in agenda nella notte, entrambe valide per il Gruppo D.

Indice

  1. Partite in Diretta Live del giorno
  2. Pronostici per oggi
  3. Programma delle partite del 29 giugno
  4. Risultati in tempo reale del 29 giugno

La nostra analisi prende il via questa volta per ordine di importanza dai due incontri di Euro 2024. E ovviamente da quello che vedrà impegnata la Nazionale targata Luciano Spalletti. Alle 18 occhi puntati all’Olympiastadion di Berlino su Svizzera-Italia. Designato direttore di gara della sfida il polacco Szymon Marciniak. In caso di parità al 90′ il match prevederà la disputa dei tempi supplementari ed eventualmente dei rigori. La vincente affronterà poi ai quarti di finale chi avrà la meglio tra Inghilterra e Slovacchia.

Obiettivo difesa del titolo per gli Azzurri in una partita che sa tanto di deja-vù. Dopo aver conquistato il pass per la fase ad eliminazione diretta all’ultimo respiro grazie alla rete al 98’ di Zaccagni contro la Croazia, la squadra campione d’Europa in carica si gioca tutto in una partita da dentro o fuori. Una vera e propria “classica” da alcuni anni a questa parte. L’Italia non perde di fatto da undici gare contro i rossocrociati, ma attenzione a sottovalutare gli ultimi due precedenti: due pareggi che hanno consentito agli elvetici di portare a casa il risultato più prestigioso, la qualificazione per il Mondiale in Qatar, estromettendo al contempo gli azzurri dalla competizione. E la preoccupazione cresce ancor di più se si osserva lo stato di forma recente della selezione di Yakin, imbattuta in totale da sette gare e reduce da un percorso nel torneo fin qui perfetto. Davvero convincenti il successo per 3-1 sull’Ungheria all’esordio nel Gruppo A, il pari per 1-1 con la Scozia ed infine la vittoria solo sfiorata contro la favoritissima Germania all’ultima giornata. Ci sarà dunque bisogno della miglior Italia per abbattere l’ostacolo odierno. A tal proposito sono tanti i dubbi di formazione per mister Spalletti, incerto se adottare un 3-4-2-1 o un più coperto 3-5-2. In difesa Mancini si candida a sostituire lo squalificato Calafiori, mentre Buongiorno scalpita per rimpiazzare un febbricitante Bastoni. Il centrocampo dovrebbe essere guidato da Jorginho, con Barella e Cristante (o Frattesi) più avanzati a supporto dell’unica punta Scamacca. Dall’altro lato Sistema di gioco speculare per la selezione elvetica. Tra i pali confermato l’interista Sommer, in difesa toccherà ad Akanji guidare il reparto, completato da Schär e dal difensore del Torino Rodriguez. Xhaka e Freuler dovrebbero dettare i tempi di gioco a centrocampo, e maglia da titolare anche per il bolognese Aebischer, pronto a ricoprire una posizione ibrida.

Passando all’altra gara in agenda, segnaliamo che anche Germania e Danimarca si giocano il pass qualificazione per i quarti di finale. Il fischio d’inizio del match è fissato per le 21 al Signal Iduna Park di Dortmund. La rappresentativa tedesca si presenta a questo appuntamento forte del primo posto guadagnato nel Gruppo A con sette punti in tre partite. I danesi, invece, si sono piazzati in seconda posizione (alle spalle dell’Inghilterra) nel Girone C a quota tre. Un cammino non proprio esaltante, fatto di tre pareggi che hanno frenato le ambizioni iniziale degli uomini di Hjulmand. La strada per la nazionale ospitante, anche alla luce del calore ricevuto e del supporto del pubblico amico, sembra quindi in discesa almeno per il momento. Se dovesse infatti conquistare il passaggio del turno, l’undici di Negelsmann avrebbe vita tutt’altro che semplice considerato il lato di tabellone in cui è capitato. Un sorteggio piuttosto complesso con vista potenziale su Spagna, Portogallo e Francia, tre delle principali candidate al titolo. Ci sarà dunque da divertirsi.

Spostiamoci ora nel continente americano. Come anticipato prosegue in nottata la 48esima edizione della Copa America. Torneo a cui partecipano non solo nazionali sudamericane, ma anche Costa Rica, Panama, Messico e Canada, oltre agli Stati Uniti padroni di casa, per un quadro di sedici rappresentative suddivise in quattro gironi. Di queste passeranno alla fase successiva solamente le prime due di ogni raggruppamento. Procede spedita la prima giornata con altre gare in agenda, alle 00.00 e alle 03.00 italiane, questa volta valide per il Gruppo D: Colombia-Costa Rica e ParaguayBrasile. Per quanto riguarda la prima sfida, ai Los Cafeteros si presenta un’occasione troppo ghiotta per lasciarsela scappare. Complice la vittoria al debutto sul Paraguay (2-1) e il mezzo passo falso della Seleçao, fermata dai costaricensi (0-0) nel proprio match inaugurale, la selezione colombiana otterrebbe ufficialmente il biglietto per la fase a eliminazione diretta come prima del proprio raggruppamento in caso di ulteriore affermazione. Il destino è nelle proprie mani. Ha necessità invece di immediato riscatto la nazionale verdeoro. La missione numero uno è ovviamente quella di fare propria l’intera posta in palio per rilanciarsi in classifica ed insidiare la prima piazza della Colombia che, ad oggi, garantirebbe un abbinamento più benevolo ai quarti di finale.

Trasferiamoci nel continente africano. Ricordiamo che in giornata si continua a disputare anche la 23esima edizione della COSAFA Senior Challenge Cup, competizione annuale inaugurata nel 1996 e riservata alle squadre nazionali dell’Africa meridionale. Spazio nel primissimo pomeriggio alle due sfide valevoli per il turno numero due del Gruppo A: Mozambico-Eswatini e Sudafrica-Botswana. Per il primo incontro il fischio d’inizio è fissato alle 12, mentre quello del secondo è previsto per le 15.

Messo il punto conclusiva sul capitolo nazionali, occupiamoci come al solito nella parte finale della nostra rassegna di squadre di club nord e sudamericane. In nottata e in tarda serata in palinsesto c’è un ricchissimo programma di partite. Si gioca, oltre che in diversi campionati panamericani, in MLS, in Canada, in Coppa del Cile, in Copa Venezuela, in Brasile e soprattutto in Primera Nacional Argentina con cinque match, il cui fischio d’inizio è fissato per le ore 20 italiane.

Partite in Diretta Live del giorno su Calciomagazine

EUROPEI 2024

18.00

21.00

Pronostici per oggi e calcio in tv:

Programma delle partite del 29 giugno 2024

AFRICA COSAFA CUP
Mozambico – Eswatini 12:00
Sudafrica – Botswana 15:00

BIELORUSSIA VYSSHAYA LIGA
Soligorsk – Zhodino 15:00
Neman – Smorgon 17:00
BATE – Din. Minsk 19:00

BRASILE SERIE A
Cuiaba – Bragantino 23:30
Vasco – Botafogo RJ 23:30

CANADA CANADIAN PREMIER LEAGUE
Atl. Ottawa – Forge 01:00

CILE COPPA DEL CILE
Cobreloa – Arica 02:30
Deportes Iquique – Antofagasta 02:30
Coquimbo – Trasandino 18:30
U. Espanola – Real San Joaquin 18:30
Cobresal – Copiapo 21:00
U. Catolica – S. Wanderers 21:00

CINA SUPER LEAGUE
Wuhan Three Towns – Nantong Zhiyun 13:00
Shanghai Port – Zhejiang Professional 13:35
Tianjin Jinmen Tiger – Shenzhen Xinpengcheng 13:35

EGITTO PREMIER LEAGUE
Baladiyat El Mahalla – Enppi 15:00
Al Ittihad – El Daklyeh 18:00
Zamalek – Ceramica Cleopatra 18:00

ESTONIA MEISTRILIIGA
Narva – Levadia 13:30
Nomme Utd – Flora 13:30

EUROPA EUROPEI – PLAY OFF
Svizzera – Italia 18:00
Germania – Danimarca 21:00

FINLANDIA VEIKKAUSLIIGA
SJK – Haka 11:00
Lahti – Ilves 18:00

GIAPPONE J1 LEAGUE
Sapporo – Albirex Niigata 07:00
Kawasaki – Hiroshima 12:00
Yokohama M. – Verdy 12:00

ISOLE FAR OER PREMIER LEAGUE
B36 Torshavn – Skala Itrottarfelag 18:00
Vikingur – Streymur 18:00

KAZAKISTAN PREMIER LEAGUE
Kyzylzhar – Shakhter K. 15:00
FC Astana – Kairat Almaty 17:00
Ordabasy – Kaisar 17:00

LETTONIA 1. LIGA
Ogre United – FK Smiltene 14:00
Super Nova – AFA Olaine 16:00
Skanste – JFK Ventspils 18:00

LITUANIA A LYGA
FK Panevezys – Banga 16:00

MONDO AMICHEVOLI PER CLUB
Tijuana (Mex) – Herediano (Cos) 04:00
Ludogorets II (Bul) – Dunav Ruse (Bul) 09:00
Fenerbahce (Tur) – Petrolul (Rou) 09:30
Tiszakecske (Hun) – Kecskemeti (Hun) 09:30
Balatonfuredi (Hun) – Kelen (Hun) 10:00
Budaorsi (Hun) – ESMTK Budapest (Hun) 10:00
Debreceni EAC (Hun) – Szolnoki (Hun) 10:00
Erdi (Hun) – Ivancsa (Hun) 10:00
Farul Constanta (Rou) – Petrocub (Mda) 10:00
IMT Novi Beograd (Srb) – Chernomorets Novorossijsk (Rus) 10:00
Monori (Hun) – Hatvan (Hun) 10:00
Horn (Aut) – Donaufeld Wien (Aut) 10:30
Kazincbarcika (Hun) – Eger SE (Hun) 10:30
Plzen (Cze) – Lafnitz (Aut) 10:30
Prostejov (Cze) – Ostrava B (Cze) 10:30
Zlin (Cze) – Vyskov (Cze) 10:30
A. Salzburg (Aut) – UFC Hallein (Aut) 11:00
Bicskei (Hun) – FC Dabas (Hun) 11:00
Bravo (Slo) – Trnava (Svk) 11:00
Bregenz (Aut) – Vaduz (Lie) 11:00
Brno (Cze) – Slovacko (Cze) 11:00
Ceske Budejovice (Cze) – Zizkov (Cze) 11:00
Csornai (Hun) – Komaromi VSE (Hun) 11:00
Dukla Praga (Cze) – Banska Bystrica (Svk) 11:00
Elblag (Pol) – Ol. Grudziadz (Pol) 11:00
Gyirmot (Hun) – Ajka (Hun) 11:00
Hradec Kralove (Cze) – Teplice (Cze) Rinviata
Kisvarda (Hun) – Kosice (Svk) 11:00
Leuven (Bel) – Bertem-Leefdaal (Bel) 11:00
Lisen (Cze) – Jihlava (Cze) 11:00
Midtjylland (Den) – Sonderjyske (Den) 11:00
Povazska Bystrica (Svk) – Opava (Cze) 11:00
Szeged (Hun) – Hodmezovasarhely FC (Hun) 11:00
Szegedi (Hun) – Tiszafoldvar (Hun) 11:00
Varnsdorf (Cze) – Chrudim (Cze) 11:00
Vlasim (Cze) – Teplice (Cze) 11:00
Nyiregyhaza (Hun) – Michalovce (Svk) 11:30
Anversa (Bel) – Hoogstraten (Bel) 12:00
Cracovia (Pol) – Polonia B. (Pol) 12:00
Deisenhofen (Ger) – Unterhaching (Ger) 12:00
LKS Lodz (Pol) – KS Wieczysta Krakow (Pol) 12:00
Paderborn II (Ger) – Verl (Ger) 12:00
Widzew Lodz (Pol) – Motor Lublin (Pol) 12:00
Mainz II (Ger) – Schalke II (Ger) 12:30
Hammarby (Swe) – Värnamo (Swe) 13:00
Lech (Pol) – Lechia (Pol) 13:00
Lippstadt (Ger) – Lotte (Ger) 13:00
Mlada Boleslav (Cze) – Liberec (Cze) 13:00
Rukh Lviv (Ukr) – Veres-Rivne (Ukr) 13:00
Zalaegerszeg (Hun) – Honved (Hun) 13:00
Luzern (Sui) – Altach (Aut) 13:30
Aarau (Sui) – Kriens (Sui) 14:00
Alloa (Sco) – Clyde (Sco) 14:00
Alzenau (Ger) – Gonsenheim (Ger) 14:00
Arka (Pol) – Linfield (Nir) 14:00
Babelsberg (Ger) – Berliner AK 07 (Ger) 14:00
Balingen (Ger) – Freiberg (Ger) 14:00
Beroe (Bul) – Spartak Pleven (Bul) 14:00
Bocholt (Ger) – Meppen (Ger) 14:00
Brondby (Den) – Vejle (Den) 14:00
Cerro Porteno (Par) – Kilmarnock (Sco) 14:00
CFR Cluj (Rou) – Slovan Bratislava (Svk) 14:00
Colonia II (Ger) – Steinbach Haiger (Ger) 14:00
Debrecen (Hun) – Cigand SE (Hun) 14:00
Dundee Utd (Sco) – Annan (Sco) 14:00
Duren (Ger) – Eintracht Hohkeppel (Ger) 14:00
Edinburgh City (Sco) – Hibernian (Sco) 14:00
Elfsborg (Swe) – Fredrikstad (Nor) 14:00
Etar (Bul) – Nesebar (Bul) 14:00
Fratria (Bul) – Dobrudzha (Bul) 14:00
Gornik Zabrze (Pol) – Odra Opole (Pol) 14:00
Grasshoppers (Sui) – Schaffhausen (Sui) 14:00
Grodzisk M. (Pol) – Pruszkow (Pol) 14:00
Hanauer SC (Ger) – FSV Francoforte (Ger) 14:00
Havelse (Ger) – Monchengladbach II (Ger) 14:00
Hobro (Den) – Aalborg (Den) 14:00
Hradec Kralove (Cze) – Sosnowiec (Pol) 14:00
Hunfelder (Ger) – Fulda-Lehnerz (Ger) 14:00
Jong Utrecht (Ned) – Rodinghausen (Ger) 14:00
Krumovgrad (Bul) – Montana (Bul) 14:00
Kufstein (Aut) – Bayern II (Ger) 14:00
KV Mechelen (Bel) – Beerschot VA (Bel) 14:00
Lausanne (Sui) – Yverdon (Sui) 14:00
Lausanne Ouchy (Sui) – Etoile-Carouge (Sui) 14:00
Leczna (Pol) – Pogon Siedlce (Pol) 14:00
Legnica (Pol) – Chojniczanka (Pol) 14:00
Lok. Gorna (Bul) – Yantra Gabrovo (Bul) 14:00
Lok. Sofia (Bul) – Marek (Bul) 14:00
Mezokovesd (Hun) – Budafoki (Hun) 14:00
Neftekhimik (Rus) – Saratov (Rus) 14:00
Norinberga II (Ger) – Cham (Ger) 14:00
Oadby (Eng) – Punjab (Eng) 14:00
Ostrava (Cze) – Piast (Pol) Rinviata
Podbrezova (Svk) – Petrzalka (Svk) 14:00
Polonia W. (Pol) – Plock (Pol) 14:00
Puchov (Svk) – Trencin (Svk) 14:00
Quick Boys (Ned) – VV DOVO (Ned) 14:00
R. Rzeszow (Pol) – S. Wola (Pol) 14:00
Rakow (Pol) – S. Rzeszow (Pol) 14:00
Randers (Den) – Nordsjaelland (Den) 14:00
RKTSV Terwinselen (Ned) – Roda (Ned) 14:00
Ruch (Pol) – Korona (Pol) 14:00
Samara (Rus) – Kamaz (Rus) 14:00
SGS Essen (Ger) – RW Essen (Ger) 14:00
Slask (Pol) – Noah (Arm) Rinviata
Slavia Praga (Cze) – Pardubice (Cze) 14:00
Slavia Sofia (Bul) – Belasitsa (Bul) 14:00
Sosnowiec (Pol) – Skra (Pol) Rinviata
SpVgg Quierschied (Ger) – Saarbrucken (Ger) 14:00
Stal Mielec (Pol) – Sandecja (Pol) 14:00
SV Sulzemoos (Ger) – Monaco 1860 (Ger) 14:00
Termalica B-B. (Pol) – GKS Jastrzebie (Pol) 14:00
Terwolde (Ned) – G.A. Eagles (Ned) 14:00
TNS (Wal) – Flint Mountain (Wal) 14:00
Turkgucu Munchen (Ger) – Landsberg (Ger) 14:00
Tychy (Pol) – Karvina (Cze) 14:00
Viktoria Koln (Ger) – Bonner (Ger) 14:00
Warta Poznan (Pol) – Chrobry Glogow (Pol) 14:00
Westerlo (Bel) – Seraing (Bel) 14:00
Xamax (Sui) – Bulle (Sui) 14:00
Anderlecht (Bel) – Dender (Bel) 14:30
Admira Linz (Aut) – BW Linz (Aut) 15:00
Airbus (Wal) – 1874 Northwich (Eng) 15:00
Bamberg (Ger) – Furth (Ger) 15:00
Brechin (Sco) – Forfar (Sco) 15:00
Cardiff Metropolitan (Wal) – Carmarthen (Wal) 15:00
Civil Service Strollers (Sco) – Stenhousemuir (Sco) 15:00
Colwyn Bay (Wal) – Llanrwst United (Wal) 15:00
Drochtersen/Assel (Ger) – Bersenbruck (Ger) 15:00
East Fife (Sco) – Raith (Sco) 15:00
Falkirk (Sco) – Dumbarton (Sco) 15:00
Giessen (Ger) – Stadtallendorf (Ger) 15:00
Huntly (Sco) – St. Johnstone (Sco) 15:00
Komarno (Svk) – Ujpest (Hun) 15:00
Montrose (Sco) – Banks O’ Dee (Sco) 15:00
Munster 2 (Ger) – Dusseldorf II (Ger) 15:00
Sparta Praga (Cze) – AIK Stockholm (Swe) 15:00
Strathspey Thistle (Sco) – Buckie Thistle (Sco) 15:00
Tyumen (Rus) – Miass (Rus) 15:00
Utrecht (Ned) – Elinkwijk (Ned) 15:00
GAIS (Swe) – Vendsyssel (Den) 15:15
Bielefeld (Ger) – ASC 09 Dortmund (Ger) 15:30
Broxburn Athletic (Sco) – Stirling (Sco) 15:30
Knokke (Bel) – Club Brugge (Bel) 15:30
Pontypridd (Wal) – Bridgend Street (Wal) 15:30
Ramlingen-Ehlershausen (Ger) – Hannover (Ger) 15:30
Salzburg (Aut) – Panathinaikos (Gre) Rinviata
SV Weisskirchen (Aut) – Fortuna Colonia (Ger) 15:30
Airdrieonians (Sco) – Albion Rovers (Sco) 16:00
Arbroath (Sco) – Dundee FC (Sco) 16:00
Ashton Town (Eng) – Chorley (Eng) 16:00
Bahlinger (Ger) – Lahr (Ger) 16:00
Berwick (Eng) – Bonnyrigg Rose (Sco) 16:00
Blyth Town (Eng) – Musselburgh (Sco) 16:00
Cliftonville (Nir) – Caernarfon (Wal) 16:00
Coburg (Ger) – Grossbardorf (Ger) 16:00
CSKA Mosca (Rus) – Yaroslavl (Rus) 16:00
Elfsborg (Swe) – Fredrikstad (Nor) 16:00
Elgin (Sco) – Inverurie (Sco) 16:00
Emley (Eng) – Huddersfield (Eng) 16:00
Farul Constanta (Rou) – Petrocub (Mda) 16:00
Formartine Utd (Sco) – Peterhead (Sco) 16:00
H&W Welders (Nir) – Crusaders (Nir) 16:00
Hartberg (Aut) – SPG Wels (Aut) 16:00
Jong Excelsior (Ned) – Sparta Rotterdam (Ned) 16:00
Kassel (Ger) – Baunatal (Ger) 16:00
Larne (Nir) – Bala Town (Wal) 16:00
Morton (Sco) – Queen of South (Sco) 16:00
Schwaben Augsburg (Ger) – Heimstetten (Ger) 16:00
Solec Kujawski (Pol) – Chojniczanka (Pol) 16:00
Spartans (Sco) – Livingston (Sco) 16:00
Stadtwerke Bruck/Mur (Aut) – Leoben (Aut) 16:00
Teutonia Ottensen (Ger) – ETSV Hamburg (Ger) 16:00
Tienen (Bel) – St. Truiden (Bel) 16:00
Waren (Ger) – Rostock (Ger) 16:00
White Star Lauwe (Bel) – Kortrijk (Bel) 16:00
CSKA Sofia (Bul) – Poli Iasi (Rou) 16:30
Aubel (Bel) – St. Liege (Bel) 17:00
Austria Vienna (Aut) – Dun. Streda (Svk) 17:00
Babolnai (Hun) – Fehervar FC (Hun) 17:00
Den Bosch (Ned) – AEK Larnaca (Cyp) 17:00
Győr (Hun) – Zilina (Svk) 17:00
Mjallby (Swe) – Hvidovre IF (Den) 17:00
Oranje Wit (Ned) – Dordrecht (Ned) 17:00
Ostrava (Cze) – Pogon Szczecin (Pol) 17:00
Partizani (Alb) – KF Llapi (Kos) 17:00
Primorje (Slo) – MTK Budapest (Hun) 17:00
Salzburg (Aut) – Unterhaching (Ger) 17:00
Sigma Olomouc B (Cze) – Skalica (Svk) 17:00
Sturm Graz (Aut) – Admira (Aut) 17:00
Bischofshofen (Aut) – First Vienna (Aut) 17:30
Din. Bucuresti (Rou) – Domzale (Slo) 17:30
Levski (Bul) – Septemvri Sofia (Bul) 17:30
Shakhtar (Ukr) – Sarajevo (Bih) 17:30
Shkendija (Mkd) – Drita (Kos) 17:30
DVTK (Hun) – Putnok VSE (Hun) 18:00
Ludogorets (Bul) – Univ. Craiova (Rou) 18:00
Malzenice (Svk) – Z. Moravce-Vrable (Svk) 18:00
Piast (Pol) – Lech (Pol) 18:00
Vojvodina (Srb) – Decic (Mne) 18:00
FK Komarov (Cze) – Pardubice (Cze) 18:30
Lugano (Sui) – Nyonnais (Sui) 18:30
Pinkafeld (Aut) – Grazer (Aut) 18:30
KFC Lint (Bel) – Lierse K. (Bel) 19:00
Merelbeke (Bel) – Gent (Bel) 19:00
Neeroeteren (Bel) – Patro Eisden (Bel) 19:30
L. Mikulas (Svk) – Ruzomberok (Svk) 20:00

MONDO AMICHEVOLI PER CLUB – FEMMINILE
Leverkusen D (Ger) – Gutersloh D (Ger) 12:00
Twente D (Ned) – Utrecht D (Ned) 14:30
Hoffenheim D (Ger) – SV Hegnach D (Ger) 15:00

SUD AMERICA COPA AMERICA
Colombia – Costa Rica 00:00
Paraguay – Brasile 03:00

SUD COREA K LEAGUE 1
Gimcheon Sangmu – Daegu 11:00
Jeonbuk – Seoul 12:00
Daejeon – Suwon FC 13:00

TAGIKISTAN VYSSHAYA LIGA
Eskhata – Khujand 14:30
Kuktosh – Khosilot Parkhar 14:30

USA MLS
New York City – Orlando City 01:30

USA USL CHAMPIONSHIP
Charleston – North Carolina 01:30
Memphis – Phoenix Rising 02:30