Pronostici del 13 marzo 2022: le sfide della 29ma giornata di Serie A

41

I suggerimenti del giorno 13 marzo sono dedicati integralmente alla ventinovesima giornata del campionato di Serie A

pronostici della domenica

Dopo gli anticipi del sabato, il 13 marz0 si giocano le gare valide per la ventinovesima giornata di Serie A. I pronostici di oggi riguardano complessivamente cinque gare relative a detto torneo, che siamo andati ad analizzare. Nel dettaglio andiamo a vedere di seguito i pronostici sul calcio di oggi ricordando che ogni giorno è possibile trovare i suggerimenti sulle partite più interessanti della giornata.

Fiorentina – Bologna 1 (ore 12.30)

Lunch match della ventinovesima giornata di Serie A. I Viola sono reduci pareggio casalingo per 1-1 contro il Verona, con gol di Piatek e rigore di Caprari, e sono ottavi a quota 43 punti, frutto di tredici partite vinte, quattro pareggiate e dieci perse; quarantasei reti segnate e trentasette subite. Il bilancio delle ultime cinque sfide é di due vinte, una pareggiate e  due perse con sei gol fatti e quattro subiti.  Di fronte troveranno i felsinei, reduci dal pari casalingo a reti bianche contro il Torino e dodicesimi a quota 33 punti, con un cammino di nove partite vinte, sei pareggiate e dodici perse con trentadue reti realizzate e quarantadue incassate. Nelle ultime cinque sfide hanno vinto una volta, pareggiato tre e perso una con tre gol fatti e cinque subiti.

Hellas Verona – Napoli 2 (ore 15)

Incontro valevole per la ventinovesima giornata di Serie A.  Gli scaligeri vengono dal pareggio per 1-1 ottenuto sul campo della Fiorentina e sono noni a quota 41 punti, con un cammino di undici partite vinte, otto pareggiate e nove perse con cinquantatré reti realizzate e quarantaquattro incassate. Tra le squadre più in forma del campionato, il suo bilancio delle ultime cinque sfide é di due vittorie, due pareggi e una sconfitta con dodici gol fatti e sei subiti. Di fronte troveranno i partenopei, reduci dalla sconfitta casalinga per 0-1 nel big match contro il Milan; in classifica ora sono terzi, a tre lunghezze dalla squadra di Pioli, con 57 punti, frutto di diciassette vittorie, sei pareggi e cinque sconfitte e con quarantanove gol fatti e venti subiti. Nelle ultime cinque sfide hanno vinto una volta, pareggiato due e perso due, siglando sei reti e subendone otto.

Atalanta – Genoa 1 (ore 15)

Match valido per la ventinovesima giornata di Serie A.   Gli orobici sono reduci dalla sconfitta rimediata all’Olimpico contro la Roma e sono quinti, a pari merito con i giallorossi, con 47 punti, frutto di tredici vittorie, otto pareggi e sei sconfitte con cinquanta gol fatti e trentuno subiti. Nelle ultime cinque sfide hanno vinto tre volte e perso due siglando otto reti e subendone quattro. In settimana hanno battuto il Bayer Leverkusen nella gara di andata degli ottavi di finale di Europa League grazie alla doppietta di Muriel e al gol di Malinovskyi. I rossoblù vengono dal pareggio casalingo a reti inviolate contro l’Empoli  e sono penultimi, a sette lunghezze dalla quartultima, con 18 punti, frutto di una sola vittoria risalente addirittura a settembre, quindici pareggi e dodici sconfitte con ventidue gol fatti e quarantasette subiti. Imbattuti da quando sono guidati da Alexander Blessin, hanno pareggiato le ultime cinque sfide siglando due reti e subendone altrettante. Sono disperatamente a caccia di punti per cercare di salvare una stagione che al momento sembra compromessa.

Udinese – Roma 2 (ore 15)

Match valido per la ventottesima giornata di Serie A. I friulani vengono dal successo casalingo per 2-1  contro la Sampdoria; sono quattordicesimi in classifica ma con ancora due partite da recuperare. I bianconeri sono arrivati a 29 punti con un cammino di sei partite vinte, undici pareggiate e nove perse, siglando trentaquattro gol e incassandone quarantatré. Il bilancio delle ultime cinque sfide della squadra di Cioffi parla di due vittoria, due pareggi e una sconfitta con sei reti segnate e sei subite.  I giallorossi vengono dal successo casalingo di misura contro l’Atalanta e sono quinti in classifica, a pari merito proprio con gli orobici, con 47 punti, frutto di quattordici partite vinte, cinque pareggiate e nove perse, siglando trentasei gol e incassandone quarantaquattro. Il bilancio delle ultime cinque sfide della squadra di Mourinho parla di due vittorie, due pareggi e una sconfitta con sei reti segnate e altrettante subite. In settimana, grazie a una rete di Sergio Oliveira nel primo tempo, hanno battuto il Vitesse nella gara di andata degli ottavi di finale di Europa League.

Torino – Inter 2 (ore 18)

Match valevole per la ventinovesima giornata di Serie A. I granata vengono dal pareggio esterno a reti bianche contro il Bologna e sono undicesimi con 34 punti, frutto di nove vittorie, sette pareggi e undici sconfitte con trentatré gol fatti e ventotto subiti. Nelle ultime cinque sfide hanno pareggiato due volte e perso tre, siglando tre reti e subendone sette. Di fronte troveranno l’Inter, tornata al successo con un rotondo 5-0 contro la Salernitana, con tripletta di Lautaro e doppietta di Dzeko, ed é seconda, a due lunghezze dalla capolista Milan ma con una gara ancora da recuperare, con 58 punti, frutto di diciassette vittorie, sette pareggi e tre sconfitte con sessanta gol fatti e ventidue subiti. Nelle ultime cinque sfide ha vinto due volte, pareggiato due e perso una segnando sei reti a fronte delle due incassate. In settimana alla squadra di Inzaghi, contro il Liverpool, non é bastata una rete di Lautaro per determinarne il passaggio ai quarti di finale di Champions League, complice lo 0-2 dell’andata.

Riepilogo delle partite: la schedina consigliata per le partite del 13 marzo 2022

Articoli correlati