Pronostici del 16 ottobre 2022: la decima giornata di Serie A

46

pronostici domenica calciomagazine

I suggerimenti del giorno domenica 16 ottobre 2022 sono dedicati integralmente alla decima giornata di Serie A

Domenica 16 ottobre si giocano le gare valide per la decima giornata di Serie A. I pronostici di oggi riguardano complessivamente cinque gare, che siamo andati ad analizzare. Nel dettaglio andiamo a vedere di seguito i pronostici sul calcio di oggi ricordando che ogni giorno è possibile trovare i suggerimenti sulle partite più interessanti della giornata.

Inter – Salernitana 1 (ore 12.30)

Lunch match della decima giornata di Serie A.  I nerazzurri, che in settimana in Champions League hanno sfiorato l’impresa sul campo del Barcellona venendo raggiunti da Lewandowski nei minuti finali, sono reduci dal successo esterno per 1-2 contro il Sassuolo; sono a quota 15 punti, con un cammino di cinque partite vinte e quattro perse, sedici gol fatti e quattordici subiti. Dopo una crisi di risultati che aveva messo in serie discussione la permanenza in panchina di Simone Inzaghi, nelle ultime tre gare sono arrivate due vittorie e un pareggio importante come quello del Nou Camp, che hanno ridato vigore e morale alla squadra. Nello scorso fine settimana sono tornati a sorridere anche i campani,grazie al successo al fotofinish contro il Verona, che ha consentito loro di archiviare la batosta rimediata dal Sassuolo e di ritrovare i tre punti dopo cinque turni. La squadra di Nicola ora occupa l’undicesima posizione a quota 10, avendo due vinto volte, quattro pareggiato e perso tre, con dodici reti realizzate e quattordici incassate.

Lazio – Udinese 1 (ore 15)

Incontro valido per la decima giornata di Serie A. Lazio e Udinese sono appaiati in classifica a quota 20 punti, frutto di sei vittorie, due pareggi e una sola sconfitta. I biancocelesti sono reduce tra tre successi per 4-0 di fila, arrivati contro Cremonese, Spezia e Fiorentina. I friulani, vera rivelazione della stagione, sono reduci dal pari con l’Atalanta.

Spezia – Cremonese 1 (ore 15)

Incontro valido per la decima giornata di Serie A. Le Aquile di Gotti vengono a due k.o. di fila, all’Olimpico contro la Lazio e sul campo del Monza; sono quindicesime a quota 8, con un percorso di due partite vinte, due pareggiate e cinque perse, sette reti realizzate e diciassette incassate. I grigiorossi, dopo aver perso in casa contro il Napoli, occupano l’ultima posizione in classifica, in coabitazione con la Sampdoria e con 3 punti, frutto di tre pareggi e sei sconfitte, sette gol fatti e diciannove subiti.

Napoli – Bologna 1 (ore 18)

Match valido per la decima giornata di Serie A. I partenopei, che grazie al successo contro l’Ajax dopo il pesantissimo 1-6 dell’andata in settimana hanno ottenuto il pass per gli ottavi di finale di Champions League con due giornate in anticipo, devono difendere il primato in classifica, che detengono con 23 punti, frutto di sette vittorie e due pareggi, ventidue gol fatti e sette subiti. I felsinei arrivano dada due sconfitte e un pareggio interno contro la Sampdoria; sono diciassettesimi con 7 punti, frutto di una vittoria, quattro pareggi e quattro sconfitte, nove reti realizzate e quattordici incassate.

Verona – Milan 2 (ore 20.45)

Match valido per la decima giornata di Serie A. Gli scaligeri vengono da due sconfitte di fila, ultima delle quella per 2-1 contro la Salernitana, che ha portato all’esonero di Gabriele Cioffi e all’affidamento della panchina a Salvatore Bocchetti; sono attualmente terzultimi in classifica con 5 punti, frutto di una vittoria, due pareggi e 5 partite perse, otto gol fatti e diciassette subiti. I rossoneri devono archiviare l’amarezza della sconfitta rimediata in Champions League contro il Chelsea al termine di una gara condizionata dalle decisioni arbitrali: al 18′, infatti, il direttore di gara ha concesso un rigore inesistente agli inglesi da cui ne é conseguita l’espulsione di Tomori e da quel momento la gara ha preso una piega totalmente diversa da quella che avrebbe dovuto avere. In campionato la squadra di Pioli é reduce dal successo casalingo per 2-0 contro la Juventus ed é terzo, a pari merito con l’Udinese e a tre lunghezze dalla capolista Napoli, con 20 punti, con un cammino di sei partite vinte, due pareggiate e una persa, diciotto reti realizzate e nove incassate.

Riepilogo delle partite: la schedina consigliata per le partite del 16 ottobre 2022

  • Inter – Salernitana 1 (1.27)
  • Lazio – Udinese 1 (2.15)
  • Spezia – Cremonese 1 (2.45)
  • Napoli – Bologna 1 (1.25)
  • Verona – Milan 2 (1.55)