Romania – Ucraina 3-0: tris della nazionale di Iordanescu

93 0

Romania Ucraina cronaca diretta live risultato in tempo reale

La partita Romania – Ucraina di Lunedì 17 giugno 2024 in diretta: al 29′ del primo tempo Stanciu sblocca il risultato, nella ripresa a segno anche Marin e Dragus

MONACO DI BAVIERA – Lunedì 17 giugno 2024, alle ore 15, alla Football Arena di Monaco di Baviera, la Romania affronterà l’Ucraina per la prima giornata della fase a gironi dei Campionati Europei. Le due squadre sono state incluse nel Gruppo E, del quale fanno parte anche Belgio e Slovacchia.

Indice

La Romania si é qualificata agli Europei perché é arrivata prima nel Gruppo I. Il suo percorso racconta di sei partite vinte e quattro pareggiate, sedici gol fatti e cinque subiti. L’Ucraina si é qualificata agli Europei  tramite gli spareggi dopo aver battuto Bosnia-Erzegovina e Islanda. Nel suo girone di qualificazione era arrivata terza, dietro Inghilterra e Italia, con un percorso di otto partite vinte, quattro pareggiate e due perse, dodici gol fatti e undici subiti. Nelle ultime amichevoli prima ha perso 3-1 contro la Polonia ma poi ha battuto 4-0 la Moldavia.

L’ultimo confronto risale al mese di maggio del 2016, quando, in amichevole, si impose per 3-4 l’Ucraina, che viene data favorita anche questa volta, con il segno “2” quotato mediamente 1.98. A dirigere il match sarà lo svedese Nyberg.

Tabellino della partita

ROMANIA: Nita F., Ratiu A., Dragusin R., Burca A., Bancu N., Marin M. (dal 30′ st Rus A.), Man D. (dal 17′ st Hagi I.), Marin R., Stanciu N.(C), Coman F. (dal 17′ st Mihaila V.), Dragus D. (dal 30′ st Puscas G.). A disposizione: Moldovan H., Tarnovanu S., Alibec D., Birligea D., Cicaldau A., Hagi I., Mihaila V., Mogos V., Nedelcearu I., Olaru D., Puscas G., Racovitan B., Rus A., Sorescu D., Sut A. Allenatore: Iordanescu E..

UCRAINA: Lunin A., Konoplya Y. (dal 27′ st Tymchyk O.), Zabarnyi I., Matviienko M., Zinchenko O., Stepanenko T.(C), Shaparenko M. (dal 17′ st Yaremchuk R.), Tsygankov V. (dal 17′ st Yarmolenko A.), Sudakov G. (dal 38′ st Malinovsky R.), Mudryk M., Dovbyk A.. A disposizione: Bushchan G., Bondar V., Brazhko V., Malinovsky R., Mykhaylichenko B., Mykolenko V., Svatok O., Sydorchuk S., Talovierov M., Trubin A.(P), Tymchyk O., Vanat V., Yaremchuk R., Yarmolenko A., Zubkov O. Allenatore: Rebrov S..

Reti: al 29′ pt Stanciu N. (Romania) , al 8′ st Marin R. (Romania) , al 12′ st Dragus D. (Romania) .

Ammonizioni: al 34′ st Marin R. (Romania) al 22′ st Konoplya Y. (Ucraina).

Le parole degli allenatori

Iordanescu, CT Romania

“Vogliamo restare in Germania il più a lungo possibile, questo è certo, e per restare qui a lungo dobbiamo ottenere risultati, ma abbiamo imparato a fare un passo alla volta. Ogni partita cerchiamo di essere la migliore versione di noi stessi, di dare il massimo, di andare in campo con classe e responsabilità, oltre che con rispetto per gli avversari… ma anche di essere sicuri di noi stessi. Se ogni giocatore fa la sua parte, come so che questa squadra è in grado di fare, sono sicuro che possiamo ottenere grandi risultati attraverso le nostre prestazioni”.

Rebrov, CT Ucraina

“Tutti i nostri avversari a EURO sono molto forti, compresa la Romania che si è qualificata come prima del girone. Noi dobbiamo concentrarci sulle nostre prestazioni. Sì, ci sono molti grandi giocatori nella squadra rumena. Forse non rappresentano squadre di alto livello, ma tutti i loro calciatori giocano all’estero o in Romania in buoni club”.

La presentazione del match

COME ARRIVA LA ROMANIA – Iordanenco dovrebbe affidarsi al modulo 4-2-3-1 con Nita in porta e con una difesa a quattro formata da Rațiu, Drăgușin, Rus e Bancu. In mediana Marius Marin e Răzvan Marin. Unica punta Mihaila, supportato dai trequartisti Stanciu, Man e Drăguș.

COME ARRIVA L’UCRAINA – Out l’infortunato Mykolenko. Rebrov dovrebbe rispondere con un modulo speculare con Lunin in porta e con una difesa a quattro formata al centro da Zabarny e Matvivenko e sulle fasce da Konopplia e Zinchenko. In mediana Shaparenko, Stepanenko. Sulla trequarti Sudakov; Tsygankov, Dovbyk, a sostegno dell’unica punta Mudryk.

Le probabili formazioni di Romania – Ucraina

ROMANIA (4-2-3-1): Nița; Rațiu, Drăgușin, Rus, Bancu; Marius Marin, Răzvan Marin; Stanciu, Man, Drăguș, Mihăila CT: Iordanenco.

UCRAINA (4-2-3-1): Lunin; Konoplia, Zabarnyi, Matviyenko, Zinchenko; Shaparenko, Stepanenko, Sudakov; Tsygankov, Dovbyk, Mudryk. CT: Rebrov.

Dove vederla in TV e in streaming

L’incontro verrà trasmesso in diretta su Sky Sport Uno (canale 201 satellite), Sky Sport Calcio (canale 202 satellite), Sky Sport 4K (canale 213 satellite) e Sky Sport (canale 251 satellite) . In streaming (per i soli abbonati Sky) su SkyGo e NOW.